BETA

News

Selezione data

Ricercatori dell'Irpi-Cnr per la riduzione del rischio da frana in India

19/01/2017

Al via i lavori del progetto Landslip - Landsilide multi-hazard assessment, Preparedness and early warning in South Asia. La cerimonia di apertura si terrà il 20 gennaio prossimo presso il Vivekananda International Foundation di Nuova Delhi. Il team internazionale collaborerà per migliorare i sistemi di previsione e monitoraggio dei movimenti franosi con l’obiettivo comune di ridurne l’impatto sulla popolazione, sostenere l’economia e migliorare la resilienza delle comunità in India.

Bando 'Quantera': aperta la call Cnr per il finanziamento di progetti

18/01/2017

Entro il 15 marzo è possibile presentare all’Ente domanda di finanziamento di progetti inerenti le tematiche del bando comunitario ’Quantum Information and Communication Sciences and Technologies’ lanciato nell’ambito dell’iniziativa ERA-NET

Procedura aperta per l'aggiornamento del codice di comportamento del Cnr

17/01/2017

Al via le consultazioni per l'aggiornamento del Codice: gli interessati possono far pervenire osservazioni e proposte, che saranno valutati nella fase di procedimento istruttorio

Fausto Guzzetti nella Struttura per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma di agosto 2016

16/01/2017

Il direttore dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Cnr, Fausto Guzzetti, è stato nominato membro del comitato tecnico-scientifico della Struttura per la ricostruzione nei territori dei comuni delle regioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessati dall’evento sismico del 24 agosto 2016. L'organismo ha il compito di definire i criteri per la pianificazione, progettazione e  realizzazione degli interventi di ricostruzione e ripristino 

Rivelate nuove proprietà delle 'perovskiti ibride', materiali del fotovoltaico del futuro

16/01/2017

Lo sviluppo di materiali e tecnologie per la produzione di energia dalla luce solare riveste grande importanza nella ricerca di base e applicata. In uno studio pubblicato su Science Advances, l’Istituto officina dei materiali del Cnr di Cagliari ha fornito nuove conoscenze sulle proprietà optoelettroniche delle ‘perovskiti ibride’, una classe di materiali che potrebbe rivoluzionare le attuali tecnologie di produzione dei pannelli fotovoltaici 

Tommaso Moramarco neo-eletto Presidente della Società idrologica italiana

11/01/2017

Dal 1 gennaio 2017 e per i prossimi tre anni, fino al 31 dicembre 2019, Tommaso Moramarco, primo ricercatore dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr (Irpi-Cnr) sarà il presidente della Società idrologica italiana (SII).   La  SII ha lo scopo di favorire il progresso, la valorizzazione e la diffusione delle scienze idrologiche promuovendo il coordinamento e la collaborazione multidisciplinare nelle ricerche finalizzate alla descrizione qualitativa e quantitativa di tutte le componenti del ciclo idrologico

Daniele Malfitana nominato 'socio corrispondente' del prestigioso Istituto archeologico germanico

09/01/2017

Daniele Malfitana, direttore dell’Istituto per i beni archeologici e monumentali del Cnr, è stato nominato 'socio corrispondente' del prestigioso Istituto archeologico germanico.

Giuseppe Palmieri neo presidente dell'Intergruppo melanoma italiano

03/01/2017

Il dirigente di ricerca dell’Istituto di chimica biomolecolare del Cnr di Sassari è stato nominato presidente del gruppo multidisciplinare nazionale che riunisce tutte le competenze italiane impegnate nella diagnosi e cura del melanoma maligno, dalla ricerca di base alla dermatologia, dalla chirurgia al trattamento medico e combinato

Energia solare, nuove prospettive dalla fisica quantistica

02/01/2017

Un simulatore ottico sperimentale per ottimizzare il trasporto di energia, con un'efficienza quasi del 100%. Un apparato in fibra ottica, a basso costo e controllabile dall’esterno per ricostruire il processo naturale della fotosintesi e ipotizzare nuove tecnologie per l’energia solare. È il risultato raggiunto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Firenze, Filippo Caruso e Stefano Gherardini, del Dipartimento di fisica e astronomia e del Laboratorio Europeo per la Spettroscopia non-Lineare (Lens) e dell'Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino-Cnr), Silvia Viciani, Manuela Lima e Marco Bellini, pubblicato su ‘Nature -Scientific Reports’ (‘Disorder and dephasing as control knobs for light transport in optical fiber cavity networks’, www.nature.com/articles/srep37791 , doi:10.1038/srep37791)

Conciliazione casa-lavoro: un questionario per valutare l'esigenza di un nido di infanzia nell'area romana

30/12/2016

Il Consiglio nazionale delle ricerche, in riferimento alla normativa relativa all’art. 14 della legge 124/2015, che prevede la promozione della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro nelle Amm.ni pubbliche laddove “Le P.A, senza aggravio dibilancio sulla finanza pubblica.....…possono procedere, al fine di conciliare i tempi di vita e di lavoro dei dipendenti, a stipulare convenzioni con Asili-nido e Scuole d’infanzia e a organizzare servizi di supporto alla genitorialità”, sta valutando l’opportunità di stipulare una Convenzione con ...

La nave 'Italica' in partenza per l'Antartide

27/12/2016

La nave oceanografica ‘Italica’ è impegnata in una nuova campagna nel mare di Ross coordinata dal Cnr: obiettivo, verificare quanto il cambiamento climatico sta impattando sull’ambiente marino antartico

OSA, pubblicazione Ino-Cnr tra le migliori 30 del 2016

23/12/2016

L'Optical Society of America a seguito della valutazione di oltre 150 lavori di ricerca di scienziati di tutto il mondo ha selezionato le 30 pubblicazioni del 2016 di maggior interesse per la comunità ottica. Tra queste l'articolo Ino-Cnr sul fotone senz'area relativo alla parte di quantum optics. Gli autori Ino-Cnr sono Marco Bellini, Luca Costanzo, Alessandro Zavatta

Nominati i direttori dei Dipartimenti scienze chimiche e agroalimentare

22/12/2016

Il Consiglio di amministrazione del Cnr, nella seduta del 21 dicembre, ha deliberato la nomina dei direttori del Dipartimento di scienze bioagroalimentari (Disba) e di scienze chimiche e tecnologie dei materiali (Dsctm)

BionetOpenLab tra i progetti finanziati dal Miur: scuola, Cnr e imprese insieme per 'La Buona Scuola'

21/12/2016

BioNetOpenLab è tra i  58 i progetti finanziati nell’ambito del bando dedicato ai ‘Laboratori Territoriali’ previsto dalla legge Buona Scuola-Miur. I Laboratori Territoriali sono laboratori promossi da partenariati innovativi tra scuole e attori del territorio dove gli studenti potranno sviluppare competenze e avvicinarsi concretamente all’innovazione attraverso la pratica e migliorare, con specifici percorsi, le proprie condizioni di occupabilità.

Ricerche sull'ecologia del cervo in collaborazione con l'Accademia bulgara delle scienze

21/12/2016

Dall' 11 al 18 Dicembre 2016, si é effettuato un sopralluogo dei ricercatori dell’Istituto dei sistemi complessi su invito dell’Accademia bulgara delle scienze per sviluppare un progetto di ecologia del movimento del Cervo rosso, finanziato dal Ministero dell’agricoltura e del cibo bulgaro. Sono state visitate diverse potenziali aree di studio nel Sud e nel Nord-Est della Bulgaria per valutare le potenzialità di successo del progetto. Nelle diverse zone si sono effettuate riunioni con i responsabili locali allo scopo di presentare le tecniche e le motivazioni scientifiche della ricerca. che si inserisce nelle attività di Eurodeer, gruppo di ricerca europeo per lo studio degli ungulati.

La rete metropolitana di Catania diventa 'rete della conoscenza'

21/12/2016

La stazione Stesicoro della metropolitana di Catania, inaugurata oggi in presenza del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, rappresenta la prima tappa del “Museo diffuso della città di Catania”, progetto ideato dall’accordo siglato lo scorso 10 ottobre tra il direttore dell’Istituto per i beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibam Cnr), Daniele Malfitana e il direttore generale della Gestione governativa Ferrovia circumetnea (Fce), Alessandro Di Graziano

Il Presidente del Cnr incontra a Bruxelles il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e il Commissario per l'economia digitale Gunter Oettinger

19/12/2016

A margine degli impegni istituzionali con il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e con il Commissario per l’economia digitale Gunter Oettinger, il Presidente del Cnr, Massimo Inguscio, ha incontrato il personale dell'Ente distaccato a Bruxelles. L’incontro con Moedas ha consentito di consolidare ulteriormente un rapporto di reciproca stima ed è stato utile per offrire alla Commissione il pieno supporto dell’Ente nella definizione del prossimo Programma Quadro. Nel corso della riunione il Presidente ha brevemente illustrato la performance del Cnr in Horizon 2020, dove i 270 progetti conseguiti per oltre 120 milioni di euro ci fanno posizionare al primo posto tra gli stakeholders italiani

Alternanza Scuola Lavoro: una settimana da ricercatori

16/12/2016

Gli studenti del G.B Vico hanno participato ad un progetto formativo e di orientamento di Alternanza Scuola Lavoro presso i laboratori degli Istituti Ieos e Ibb di Napoli. Per una settimana, seguiti da tutor, hanno svolto un piccolo progetto sperimentale e seguito una serie di seminari tematici

Ibbr-Cnr per la conservazione della Calendula maritima

16/12/2016

La Calendula maritima Guss è una rarissima specie erbacea, sopravvissuta a scala globale unicamente in alcuni tratti di litorale della provincia di Trapani. Essa svolge un ruolo-chiave nel funzionamento di diversi ecosistemi costieri, contribuendo in maniera importante alla biodiversità complessiva. Il suo areale ha subito una forte regressione nel corso degli ultimi 150 anni, perlopiù a causa della intensa pressione antropica. Per tali ragioni Calendula maritima è inserita nella Lista Rossa delle specie gravemente minacciate di estinzione redatta dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn). Per assicurare la sopravvivenza della Calendula maritima l’Istituto di Bioscienze e BioRisorse del Consiglio nazionale delle ricerche ha ottenuto un finanziamento dalla Commissione Europea per un progetto in collaborazione con il Dipartimento Regionale dell'Ambiente della Regione Siciliana

Il Cnr nel Gruppo di Coordinamento delle attività di ricerca sulle leguminose da granella

15/12/2016

Alla conclusione del 2016, Anno internazionale dei legumi, i ricercatori italiani costituiscono il Coordinamento delle attività di ricerca e sviluppo sulle leguminose da granella per l'alimentazione umana. Un’iniziativa concreta per la promozione delle leguminose da granella per concludere in bellezza l’International Year of Pulses

 

Gianfranco Fornaro onorato del grado di Fellow dell'Ieee

14/12/2016

Gianfranco Fornaro, primo ricercatore dell’Irea, è stato onorato del grado di Fellow dell'Institute of Electrical and Electronics Engineers per i suoi contributi di interferometria differenziale e tomografia all’elaborazione dati SAR. L'elevazione al più alto grado di appartenenza all'Ieee diventerà effettivo dal 1° gennaio 2017.  L'Ieee è la più grande organizzazione tecnica professionale a livello mondiale dedita a promuovere l'innovazione e l'eccellenza tecnologica a beneficio dell'umanità

Inaugurata a Lima la mostra 'Arquitectura de tierra'

14/12/2016

Il primo dicembre 2016, è stata inaugurata la mostra ‘Arquitectura de tierra Estética, tipologías, restauración: Italia & Perú’ organizzata dall'Itabc-Cnr presso l'Università Nacional Mayor San Marcos Di Lima. La mostra, organizzata in 30 pannelli relativi a manufatti presenti in alcune regioni italiane e in Perù, è stata preparata in collaborazione con l'Associazione Nazionale delle Città della Terra Cruda e con il Ministerio de Cultura del Perù. È stata sponsorizzata e presentata dall'Istituto Italiano di Cultura presso l'Ambasciata Italiana in Perù

Valorizzazione patrimonio culturale: siglata convenzione operativa tra Iscr-Mibact e Ibam-Cnr

14/12/2016

Siglata convenzione operativa per l’avviso di corsi di formazione e attività di ricerca nel campo delle scienze per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale tra l’Istituto superiore per la conservazione ed il restauro (Iscr) e l’Istituto per i beni archeologici e monumentali (Ibam) del Consiglio nazionale delle ricerche 

In ricordo di Simona Baronchelli

05/12/2016

I colleghi ricordano la ricercatrice Cnr, trovata senza vita a Cambridge, dove stava soggiornando per un progetto che la vedeva impegnata da tempo

Position Paper Cnr sulle future FET Flagship

02/12/2016

Il Cnr ha presentato alla Commissione europea il Position Paper sulle future FET flagship che saranno finanziate nel contesto del prossimo Programma quadro per la ricerca e l’innovazione. Il presidente, unico invitato italiano insieme al Miur, parteciperà alla tavola rotonda di alto livello con il Commissario all’economia digitale Gunther Oettinger, il prossimo 15 dicembre. Dalla riunione emergeranno le priorità Europee per le prossime FET flagship. (cfr. Allegato 1)

Archeologia di frontiera e turismo sostenibile a Misis in Turchia

02/12/2016

Una città antica dalla storia millenaria sta tornando alla luce a Misis in Turchia meridionale grazie alle scoperte della missione archeologica italo-turca dell'Istituto di studi su Mediteranneo antico del Cnr e dell’Università di Pisa in collaborazione con il Municipio di Yüregir (Adana) e il Ministero della cultura e del turismo della Repubblica di Turchia. Con un’area scavata di più di 2000 mq, la ricerca condotta sotto la direzione di Anna Lucia D’Agata (Isma-Cnr) permette di ricostruire i grandi eventi che hanno segnato ascesa e declino delle principali civiltà del Mediterraneo orientale antico in quell’area di confine che ancora oggi vede Est e Ovest fronteggiarsi. Attorno a Misis ruota anche un progetto di valorizzazione turistica nel quale alla missione archeologica italo-turca è assegnato un ruolo di primo piano. 

Grazie alla tecnologia al grafene ecco antenne NFC completamente flessibili

30/11/2016

Il grafene è tra i materiali oggi più studiati in tutto il mondo, sia a livello scientifico sia industriale. Primo materiale bidimensionale, questo singolo strato di atomi di carbonio disposti in un reticolo esagonale, ha una serie di proprietà uniche ed eccezionali. Oltre ad essere il materiale più resistente, più leggero e più sottile di qualsiasi altro il grafene è flessibile, impermeabile ed elettricamente e termicamente conduttivo:  tutte proprietà  adatte per le antenne NFC di prossima generazione.

Pubblicazione Diitet-Cnr: 'Brevetti oltre la ricerca...l'innovazione'

30/11/2016

E' stata pubblicata l'edizione 2016 del volume che ogni anno raccoglie il portafoglio dei brevetti per invenzione dei ricercatori afferenti agli Istituti di ricerca del Dipartimento di ingegneria, Ict e tecnologie per l'energia e i trasporti (Diitet-Cnr). Il libro intende favorire l'incontro tra domanda e offerta di innovazione, e promuovere lo sfruttamento industriale, economico e sociale dei risultati

La prime immagini della superficie di Marte acquisite dalla camera CaSSIS

29/11/2016

La scorsa settimana la camera CaSSIS a bordo di ExoMars Trace Gas Orbiter ha acquisito le prime immagini ad alta risoluzione del pianeta rosso. All’allineamento e calibrazione dello strumento CaSSIS, costruito dall’Università di Berna, ha partecipato il l'Istituto di fotonica e nanotecnologie di Padova che è ora coinvolto nella generazione delle immagini tridimensionali della superficie del pianeta.

Opere d'arte e imaging iperspettrale

23/11/2016

Sulla prestigiosa rivista 'Accounts of Chemical Research' è stato recentemente pubblicato da ricercatori dell’Istituto di fisica applicata ‘Nello Carrara’ del Cnr (Ifac-Cnr), insieme a un collega della National Gallery of Art di Washington, un lavoro di rassegna dedicato ad alcune delle più significative applicazioni dell’imaging iperspettrale su opere policrome di grande pregio storico artistico.