Canale

Giornalisti

L'Ufficio stampa del Cnr, ai sensi della Legge 150/2000, valorizza le informazioni acquisite da Uffici, Dipartimenti e Istituti che meglio compendino rilevanza scientifica e 'notiziabilità' giornalistica. Oltre alla diffusione di comunicati e note stampa, l'Ufficio realizza il web magazine Almanacco della Scienza, co-organizza conferenze stampa ed eventi di divulgazione e comunicazione scientifica, e collabora a diverse iniziative editoriali. Assicura il 'front office' alle richieste dei giornalisti e produce materiale video collaborando alla gestione della piattaforma Cnr Webtv. Infine, attiva partnership per la produzione di programmi televisivi, giornali e portali web.

La rassegna stampa, costruita grazie anche a service esterni, monitora diverse migliaia di testate tra carta stampata, radio-tv, web e agenzie, con una copertura pressoché esaustiva delle citazioni del Cnr. È visualizzata integralmente dalle sette di mattina e aggiornata più volte al giorno. L'Ufficio provvede inoltre all'invio a una mailing list dei principali articoli, delle segnalazioni di servizi radio-televisivi e delle agenzie di stampa di interesse

Sclerosi multipla: nuova luce sul ruolo della microglia nella riparazione della mielina

Comunicato stampa 16/09/2019

Uno studio coordinato dall’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano dimostra che la microglia, cellula immunitaria del sistema nervoso, sarebbe di per sé sempre benefica sui precursori degli oligodendrociti, le cellule in grado di riparare le lesioni mieliniche, ma può diventare dannosa quando attiva un altro tipo di cellule presenti nel cervello, gli astrociti. Il lavoro, pubblicato su Acta Neuropathologica, ha coinvolto principalmente l’Università degli Studi di Milano, l’Istituto di neuroscienze Cavalieri Ottolenghi – Università di Torino e l’Università e il Policlinico San Martino di Genova

Aeronautica militare e Cnr: accordo quadro di collaborazione 'air launch'

Nota stampa 13/09/2019

Il 17 settembre, presso la sala 'Baracca' della Casa dell’Aviatore, alla presenza del presidente del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), Prof. Massimo Inguscio e del capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, avrà luogo la firma dell’Accordo Quadro per la collaborazione finalizzata all’avvio di progetti volti a sostenere lo sviluppo della tecnologia di lanciatori di piccoli satelliti innovativi da piattaforma aerea

Laboratorio ZEB: un'infrastruttura di ricerca e sviluppo a servizio delle imprese

News 13/09/2019

Il progetto 'I-ZEB, Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della città intelligente', realizzato nell’ambito dell’Accordo quadro di collaborazione tra Regione Lombardia e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), ha come principale obiettivo quello di produrre effetti positivi nel settore delle costruzioni stimolando una diretta e sinergica collaborazione fra l’industria e il mondo della ricerca

Festival del giornalismo culturale

Evento dal 14/09/2019 al 06/10/2019

Al via la settima edizione del Festival del giornalismo culturale, manifestazione di cui il Cnr è patrocinatore e media partner attraverso la Cnr webTv e il web magazine 'Almanacco della scienza Cnr'.  Con cinque sedi e un programma articolato su due fine settimana, l'edizione 2019 è la più varia organizzata sinora: si parte sabato 14 e domenica 15 settembre ad Abbadia di Fiastra (Macerata) e Ascoli Piceno; per proseguire a Pesaro giovedì 3 e venerdì 4 ottobre, quindi a Fano sabato 5 e la chiusura ad Urbino domenica 6 ottobre.

Alla scoperta del supersolido

Comunicato stampa 12/09/2019

Le proprietà del nuovo stato della materia in una ricerca pubblicata su Nature  a cura di Università di Firenze, Cnr e Università di Trento

Chi ha tempo non perda le lancette

Almanacco della scienza settembre 2019

 Le nuove generazioni, i millennials, non riescono a leggere gli orologi analogici, tuttavia questo oggetto non sembra destinato all'oblio, tutt'altro: è molto ambito a livello commerciale e collezionistico. Per la scienza la misura del tempo “è una delle avventure più affascinanti”, come dice Massimo Inguscio, presidente del Cnr e prima ancora dell'Istituto nazionale di metrologia

Identificato il meccanismo molecolare all’origine di alcune forme di disabilità intellettive

Comunicato stampa 09/09/2019

Un team di ricerca dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano e dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-In) ha scoperto il meccanismo di azione di un gene (Setd5) la cui mutazione è associata ad alcune forme di disabilità intellettive, spesso accompagnate da manifestazioni autistiche. Lo studio, svolto in collaborazione con le università di Trento e Pisa, è pubblicato oggi su Neuron

II Conferenza internazionale sull'inquinamento delle microplastiche nel Mar Mediterraneo

Evento dal 15/09/2019 al 18/09/2019

Cnr-Ipcb organizza la seconda Conferenza internazionale sull'inquinamento delle microplastiche nel Mar Mediterraneo, che si terrà a Capri (Napoli), dal 15 al 18 settembre. L'evento, che affronta un tema di grande attualità, riunisce esperti della comunità scientifica e del mondo dell'industria, decisori e soggetti che operano in campo ambientale

Se protagonista è un virus

Almanacco della scienza settembre 2019

A settembre, su National Geographic, va in onda la serie televisiva “The hot zone”, che racconta la comparsa negli Stati Uniti dell'Ebola, malattia diffusa principalmente in Africa. La fiction, tratta dall'omonimo volume di Richard Preston, evidenzia la gravità di questa patologia, della quale abbiamo parlato con Giovanni Maga, direttore dell'Istituto di genetica molecolare “Luigi Luca Cavalli Sforza” del Cnr

Aridità e Asma: uno studio conferma la correlazione

Comunicato stampa 06/09/2019

Individuata una correlazione tra gli indici climatici che controllano le fluttuazioni dell’aridità e i tassi di mortalità per asma negli Stati Uniti. Lo studio, condotto da ricercatori degli Istituti Ismar, Isac e Irib del Cnr, potrebbe aprire la strada a ulteriori ricerche su altre malattie e in Paesi diversi (compresa l’Italia), al fine di prevenire danni per la salute, in parte indotti o enfatizzati dalla variabilità climatica. Lo studio è stato pubblicato su Scientific Reports del gruppo Nature

Un Almanacco 'ufficio degli oggetti smarriti' (e ritrovati)

Nota stampa 04/09/2019

Nel webzine dell’Ufficio stampa Cnr di settembre esaminiamo con l’aiuto dei nostri ricercatori alcuni oggetti che parrebbero superati definitivamente dal digitale, dalle reti e dal virtuale, evidenziando come molti di essi non siano affatto scomparsi: alcuni, anzi, sono ancora molto popolari o sono tornati 'di moda'. Talvolta, grazie a una 'iniezione di innovazione'

A spasso nel tuo genoma

Evento 24/09/2019

Una giornata di esplorazione del nostro genoma, dedicata a studenti, famiglie, giornalisti e istituzioni. Obiettivo della giornata è promuovere la conoscenza e rispondere a curiosità intorno a temi che sempre più si affacciano sui media e toccano da vicino la nostra vita

Una 'coppia' di strumenti in fondo al mare

Comunicato stampa 02/09/2019

Amerigo e Ada N., i primi esempi italiani di lander e di camera bentica automatici e autonomi, realizzati dal Cnr-Irbim di Ancona e dal Cnr-Imm di Bologna, sono oggetto di una recente pubblicazione su Sensors. Possibili applicazioni per valutazioni di impatti antropici, in aree costiere e di mare profondo

Mortalità e ricoveri associati alle emissioni delle centrali a carbone: riflettori su Vado Ligure

Comunicato stampa 03/09/2019

Gli epidemiologi ambientali dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa hanno svolto una ricerca sull’impatto della centrale di Vado Ligure, studiando la popolazione residente per 13 anni in 12 comuni dell’area, per valutare la relazione tra esposizione ad inquinanti atmosferici e rischio di mortalità e malattie. Il lavoro è pubblicato su Science of the Total Environment

Contro le molestie olfattive parte la sperimentazione di 'NOSE'

News 02/09/2019

L’app NOSE (Network for Odour SEnsitivity) è un sistema di segnalazione di emissioni odorigene, realizzato da Cnr e Arpa Sicilia,  che consentirà ai cittadini di segnalare le molestie olfattive avvertite nei Comuni dell’area siracusana