Canale

Giornalisti

L'Ufficio stampa del Cnr, ai sensi della Legge 150/2000, valorizza le informazioni acquisite da Uffici, Dipartimenti e Istituti che meglio compendino rilevanza scientifica e 'notiziabilità' giornalistica. Oltre alla diffusione di comunicati e note stampa, l'Ufficio realizza il web magazine Almanacco della Scienza, co-organizza conferenze stampa ed eventi di divulgazione e comunicazione scientifica, e collabora a diverse iniziative editoriali. Assicura il 'front office' alle richieste dei giornalisti e produce materiale video collaborando alla gestione della piattaforma Cnr Webtv che produce filmati e video interviste sulle attività scientifiche.
L’immagine dell’Ente viene veicolata anche attraverso il presente portale, una vetrina istituzionale che, attraverso pagine fisse, canali di navigazione e una suddivisione in tematiche disciplinari corrispondenti ai Dipartimenti, offre uno sguardo a 360 gradi sul Cnr: dalla sua storia e organizzazione alle attività internazionali e infrastrutture di ricerca, dai progetti ai risultati scientifici, dai servizi a news ed eventi di pubblico interesse.
In particolare nel canale giornalisti sono in evidenza: comunicati, note stampa, eventi, news, video, interventi del presidente, gallerie fotografiche e la rassegna stampa. Per diffondere la conoscenza dell’ente presso un ampio pubblico,l’Ufficio stampa si avvale, inoltre, dei canali social Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn  aggiornati quotidianamente con notizie e filmati. Il miglioramento del piano di percezione e lo sviluppo della corporate identity viene attuato anche attraverso accordi quadro per le media partnership con festival ed eventi culturali di respiro nazionale e con testate giornalistiche per la produzione di programmi televisivi, giornali e portali web. In seno alle attività dell’ufficio, uno spazio di rilievo è occupato dalla rassegna stampa, costruita grazie anche a service esterni, che monitora diverse migliaia di testate tra carta stampata, radio-tv, web e agenzie, con una copertura pressoché esaustiva delle citazioni del Cnr.

Costituita la Fondazione CER Parma 2030 per promuovere le comunità energetiche nella città di Parma

Nota stampa 12/07/2024

Il Consiglio nazionale delle ricerche e l’Università di Parma, insieme al Comune di Parma e alla AUSL, hanno dato vita al nuovo soggetto che si propone di favorire la transizione energetica attraverso la partecipazione attiva dei cittadini

Mutti e Cnr-Imem insieme per ridurre il consumo idrico e aumentare la qualità delle produzioni con il Bioristor

News 11/07/2024

L'azienda Mutti e l’Istituto dei materiali per l’elettronica e il magnetismo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Imem) hanno fatto fronte comune per ridurre l’impronta idrica nella coltivazione del pomodoro: in una prova sperimentale effettuata a Parma, è stato testato con esito positivo il Bioristor, un sensore sviluppato dal Cnr-Imem che - inserito direttamente nel fusto della pianta -  monitora in tempo reale e in modo continuo la salute delle piante, permettendo di aumentare l’efficienza di utilizzo dell’acqua

Dialogare con "l'altro cervello" attraverso gli astrociti ed il grafene

Comunicato stampa 10/07/2024

Un gruppo di ricerca coordinato dal Cnr-Isof, con la partecipazione di Cnr-Ismn, Unibo e Czech Academy of Science, ha verificato che il grafene ha proprietà in grado di controllare e modulare le attività degli astrociti, una tipologia di cellule del cervello. Lo studio, pubblicato su Nature Nanotechnology, potrà avere ricadute positive per la cura di importanti e complesse patologie cerebrali come epilessia e ictus   

Importanti sviluppi per l'informatica quantistica dalla nuova ricerca del Premio Nobel Giorgio Parisi

Comunicato stampa 10/07/2024

Una ricerca della Sapienza, del Consiglio nazionale delle ricerche e dell’Università Complutense di Madrid ha esaminato l’applicazione della tecnica del quantum annealing alla risoluzione di problemi di ottimizzazione. I risultati, pubblicati su Nature, confermano la possibilità dell’utilizzo di questo metodo sotto specifiche condizioni con una efficacia potenzialmente superiore a quella ottenuta con tecniche tradizionali

Nasce la Bologna Quantum Alliance: un nuovo punto di riferimento europeo per le scienze e le tecnologie quantistiche

Nota stampa 09/07/2024

Il Cnr è tra i soggetti che hanno sottoscritto la Bologna Quantum Alliance, un’intesa coordinata da Alma Mater Studiorum che mette a sistema le tante competenze sui temi d’avanguardia della scienza quantistica distribuite sul territorio nazionale. L’accordo è stato siglato a poche ore dall’avvio del G7 Scienza e Tecnologia ospitato al Tecnopolo di Bologna, con l’intento di dare un forte impulso allo sviluppo dell’intera filiera quantistica. L'Ente, in particolare, aderisce all’accordo con i vari Istituti di ricerca presenti nella regione Emilia Romagna e riuniti nell’Area della ricerca di Bologna

Come le molecole di acqua possono influenzare la produzione di idrogeno verde

Comunicato stampa 05/07/2024

Un gruppo di ricerca dell’Istituto per i processi chimico-fisici del Cnr, in collaborazione con l’Università di Messina e l’Università di Zurigo, ha dimostrato che l’efficienza nella produzione di idrogeno verde tramite fotocatalisi dipende anche dalla disposizione dei legami idrogeno tra le molecole d'acqua in prossimità della sua superficie. Il lavoro è stato pubblicato sulla rivista scientifica Journal of the American Chemical Society

"Fit4Med Rob": aperti i bandi a cascata

News 04/07/2024

Nell'ambito delll'iniziativa PNC coordinata dal Cnr che mira a rivoluzionare gli attuali modelli di riabilitazione e assistenza a persone con funzioni motorie, sensoriali o cognitive ridotte o assenti- sono aperti due bandi a cascata rivolti a imprese, Università e organismi di ricerca, aziende socio-sanitarie e associazioni del terzo settore, finalizzati al finanziamento di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale per lo sviluppo di prodotti, processi o servizi coerenti con le finalità del progetto

Un filtro ottico al servizio della medicina

Comunicato stampa 04/07/2024

Ricercatori del Cnr con l’Istituto di fotonica e nanotecnologie e l’Istituto di ricerca genetica e biomedica, del Politecnico di Milano e di Humanitas hanno sviluppato un particolare filtro ottico che, applicato a tecniche di spettroscopia Brillouin, permette di misurare l’elasticità di strutture sub-cellulari come i tessuti ossei. L’innovativo dispositivo, descritto su Nature Communications, è stato realizzato in collaborazione con Specto Photonics

Una nuova missione per "Gaia Blu": al via la campagna Tunsic-Bansic 2024

Nota stampa 02/07/2024

La nave oceanografica del Consiglio nazionale delle ricerche “Gaia Blu” è impegnata fino al 10 luglio nelle acque del Mar Ionio e del Canale di Sicilia in un’attività di raccolta dati volta ad analizzare la distribuzione del plancton, con particolare attenzione a due specie minacciate dallo sfruttamento antropico: Tonno Rosso e Acciuga Europea. La campagna, nata da un’iniziativa del Dipartimento di Scienze umane e sociali, patrimonio culturale del Cnr, concentra le attività in aree considerate tra le più importanti zone di riproduzione del Tonno Rosso in tutto il Mar Mediterraneo: lo stretto di Sicilia e del Mar Ionio occidentale

Vulcani: piccole differenze, grandi effetti. La chimica e la reologia dietro le eruzioni di Etna e Stromboli

Comunicato stampa 01/07/2024

I vulcani Stromboli ed Etna possono eruttare in modo più esplosivo a causa di minime variazioni nella composizione chimica del loro magma. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Nature Communications Earth & Environment, condotto da un team multidisciplinare dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, dell'Università degli Studi Roma Tre e del Consiglio nazionale delle ricerche

Luce e nanoprismi di oro per rigenerare i tessuti

Comunicato stampa 26/06/2024

Piccole quantità di calore generate da nanoprismi di oro inseriti all’interno di tessuti, a seguito di illuminazione infrarossa, possono promuovere il processo di rigenerazione cellulare, aumentandone l’efficienza e aprendo prospettive innovative nel campo della medicina rigenerativa. È la scoperta di un gruppo di ricerca del Cnr-Isasi di Pozzuoli, pubblicata su Advanced Functional Materials

Whistleblower CNR - Piattaforma per la gestione delle segnalazioni a tutela del dipendente

Nota stampa 25/06/2024

Giovedì 27 giugno, presso la sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche (P.zzle A. Moro 7, 00185 Roma) si svolge dalle 9 alle 12 l’evento formativo “Whistleblower CNR – Piattaforma per la gestione delle segnalazioni a tutela del dipendente”. L’evento, organizzato dall’Unità Formazione e Welfare in collaborazione con il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza e con la partecipazione di Membri del Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, sarà l’occasione per presentare la piattaforma informatica ‘Whistleblower CNR’  per la gestione delle segnalazioni di presunte condotte illecite da parte dei dipendenti, progettata al fine di garantire la riservatezza dell’identità del dipendente segnalante a tutela dello stesso. Tale piattaforma sarà operativa dal 1 luglio 2024. 

Campi Flegrei: sviluppato giroscopio in fibra ottica per la misura di moti rotazionali del suolo nell'area vulcanica

Nota stampa 24/06/2024

Un team multidisciplinare di ricercatori dell’Istituto nazionale di ottica del Cnr di Napoli (Cnr-Ino), in collaborazione con l’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV-OV) e con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ha sviluppato un prototipo di giroscopio in fibra ottica per la misura in tempo reale di rotazioni del suolo indotte dai terremoti nell’area vulcanica dei Campi Flegrei, a nord-ovest della città di Napoli

Marconi e il Titanic

Area istituzionale

Nel nuovo episodio di "Geni invisibili", il podcast del Corriere della Sera di cui il Cnr è partner scientifico, Massimo Sideri, insieme a Maria Chiara Carrozza e Roberto Battiston, ricorda Guglielmo Marconi, lo scienziato che pensò, immaginò e costruì una parte di ciò che consideriamo la modernità del mondo a partire dalle telecomunicazioni. Tra le sue invenzioni radiotelegrafo che permise di salvare 705 persone dal naufragio del Titanic

Risorsa acqua, dalle Dolomiti al mare. Qualità, sviluppo, biodiversità

Evento dal 26 al 29/06/2024

Il Cnr è tra i promotori del convegno/laboratorio che si terrà al rifugio Galassi, sulla forcella piccola dell’Antelao a Calalzo di Cadore, in provincia di Belluno. L'iniziativa è nata nel 2022 per porre l’attenzione sul tema acqua e sull’importanza della tutela di questa risorsa. Nei quattro giorni di discussione il laboratorio alternerà 60 partecipanti. Due le escursioni sull’Antelao e, novità di quest’anno, un momento di confronto con alcuni giovani del Cnr, con le loro domande e curiosità. L'evento potrà essere seguito in diretta streaming sulla pagina Facebook del Rifugio Galassi

Sull’onda di Marconi

Video Cnr webTv giugno 2024

A 150 anni dalla nascita di Guglielmo Marconi e a 100 anni dalla nascita della radio in Italia, il Consiglio nazionale delle ricerche e la RAI hanno organizzato un evento celebrativo volto a illustrare le tante intuizioni ed esperimenti dello studioso, evidenziando l’attualità della sua corposa eredità scientifica. Vedi anche il comunicato stampa Guglielmo Marconi sulla "rotta della scienza"  e la gallery dedicata all'evento

Marconi sull'Almanacco della Scienza

Nota stampa 13/06/2024

All’inventore della telegrafia senza fili, del quale ricorrono i 150 anni dalla nascita, abbiamo dedicato il nostro magazine on line su https://almanacco.cnr.it/,in cui esaminiamo diversi temi legati allo scienziato bolognese, con l’aiuto delle ricercatrici e dei ricercatori del Cnr

Esposta la Marmotta del Lyskamm al Castello di Saint-Pierre

News 12/06/2024

Dal 14 giugno sarà esposta al Museo regionale di Scienze naturali Efisio Noussan nel Castello di Saint-Pierre, in Valle d’Aosta, la mummia di marmotta dell’età 6600 anni trovata nel 2022 sulla parete est del Lyskamm, ghiacciaio appartenente al gruppo del Monte Rosa, a quota 4291 metri: il Cnr-Isp, in qualità di partner del progetto "Marmot Mummy Project", ha collaborato allo studio della comunità microbica che viveva nel suolo al di sotto della mummia

Nelle città europee le ondate di calore colpiscono i più vulnerabili

Comunicato stampa 07/06/2024

Secondo uno studio che ha coinvolto ricercatori da tutta Europa, al quale ha partecipato anche l’Italia con il Cnr e il CMCC, nel nostro continente persiste un alto livello di diseguaglianza sociale nella capacità di accesso agli spazi verdi nelle aree urbane, ritenute una delle soluzioni più efficaci per combattere gli effetti negativi delle ondate di calore. Lo studio, pubblicato su Nature Cities, ha preso in esame quattordici grandi aree urbane europee  

Concluso con successo il test in volo presso l'aeroporto delle Marche

Nota stampa 05/06/2024

Si è conclusa con esito positivo, presso l'aeroporto di Ancona-Falconara, una serie di voli con test finalizzati alla valutazione di sistemi innovativi di acquisizione dati, telemetria e trasmissione in tempo reale a terra. L’iniziativa rientra nell'accordo quadro stipulato tra la Regione Marche e il Cnr, a luglio 2023, che promuove la collaborazione scientifica e tecnologica tra le due istituzioni, favorendo lo sviluppo e l'innovazione nel settore aerospaziale

Microplastiche disperse in mare, rifugio di batteri

Comunicato stampa 06/06/2024

E’ quanto emerge dai risultati da una ricerca basata su campionamenti in mare aperto e in alcuni siti costieri svolti dall’Istituto di ricerca sulle acque del Cnr in collaborazione con colleghi dell'Ecole Polytechnique di Losanna e dell’Università del Texas. Lo studio, pubblicato sulla rivista Marine Pollution Bullettin, ha rivelato che i frammenti di plastica offrono un substrato per la crescita di comunità batteriche anche patogene

Cellule di lievito ingegnerizzate come microlenti biologiche ottiche

Comunicato stampa 04/06/2024

Una ricerca condotta dall’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Cnr di Pozzuoli, in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica e l’Università degli Studi di Napoli Federico II dimostra che le cellule biologiche possono essere modificate per comportarsi come microlenti ottiche. Lo studio, pubblicato sulla rivista Advanced Optical Materials, potrebbe rivoluzionare il campo della diagnostica medica

Tavolo permanente sulla Pace

Speciale 2024

Il Cnr ha istituito, nel corso della riunione del Consiglio di amministrazione del 23/04/2024, un tavolo permanente sulla Pace. Gli obiettivi del tavolo attengono, in particolare, alla promozione del dialogo tra scienziati dei Paesi in conflitto e ad una riflessione sulle tecnologie duali, tema al centro del documento di visione strategica decennale del Cnr in via di elaborazione. 

Cappella Brancacci: presentati risultati ed esperienze fra indagini diagnostiche e intervento di restauro

Nota stampa 28/05/2024

Sono stati presentati oggi, a Firenze, i risultati dei lavori di indagini e restauro ai dipinti murali della Cappella Brancacci nella Chiesa del Carmine di Firenze. Il lavoro, sostenuto dalla Fondazione Friends of Florence e da Jay Pritzker Foundation, ha visto la sinergia fra il Servizio Belle Arti del Comune di Firenze, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, l’Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Opificio delle Pietre Dure.