Canale

Giornalisti

L'Ufficio stampa del Cnr, ai sensi della Legge 150/2000, valorizza le informazioni acquisite da Uffici, Dipartimenti e Istituti che meglio compendino rilevanza scientifica e 'notiziabilità' giornalistica. Oltre alla diffusione di comunicati e note stampa, l'Ufficio realizza il web magazine Almanacco della Scienza, co-organizza conferenze stampa ed eventi di divulgazione e comunicazione scientifica, e collabora a diverse iniziative editoriali. Assicura il 'front office' alle richieste dei giornalisti e produce materiale video collaborando alla gestione della piattaforma Cnr Webtv. Infine, attiva partnership per la produzione di programmi televisivi, giornali e portali web.

La rassegna stampa, costruita grazie anche a service esterni, monitora diverse migliaia di testate tra carta stampata, radio-tv, web e agenzie, con una copertura pressoché esaustiva delle citazioni del Cnr. È visualizzata integralmente dalle sette di mattina e aggiornata più volte al giorno. L'Ufficio provvede inoltre all'invio a una mailing list dei principali articoli, delle segnalazioni di servizi radio-televisivi e delle agenzie di stampa di interesse

Velocizzare le stampe 3d, questione di matematica

Comunicato stampa 12/07/2017

L’Istituto per le applicazioni del calcolo del Consiglio nazionale delle ricerche (Iac-Cnr) ha studiato per la prima volta un problema legato alla stampa 3d utilizzando modelli matematici e teorizzando dei metodi per diminuire il tempo di realizzazione. La ricerca è pubblicata su Applied Mathematical Modelling

3erd Parma Nano-Day

Dal 12/07/2017 al 14/07/2017

The event will be organized by the Department of Chemistry, Life Sciences and Environmental Sustainability of the University of Parma (Parma, Italy), with support of other partners and consortia, and will represent an important appointment for young researchers who work in the nanomaterials and nanotechnology fields.

Patrimonio culturale: il supporto della ricerca e del Cnr

Video luglio 2017

Si è svolta a Roma una giornata di studio dal titolo ‘L’arte della vetrina. L’innovazione tecnologica per la conservazione e la comunicazione museale’. L’evento, patrocinato dal Mibact, è stato organizzato attraverso la collaborazione tra il Cnr, la Goppion, azienda italiana leader da oltre venticinque anni nel settore della museum industry mondiale, e l’Associazione Civita, organizzazione senza fini di lucro sostenuta da oltre 150 aziende pubbliche e private da sempre impegnata nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio artistico nazionale.

Una tavolozza di gusto e salute

Almanacco della scienza luglio 2017

L'estate rappresenta un'ottima stagione per adottare un'alimentazione più ricca di frutta e verdura, il cui consumo ha effetti benefici sulla salute, come spiega Rosalba Giacco dell'Isa-Cnr

Il futuro della ceramica

Comunicato stampa 07/07/2017

A Faenza, di fronte ad autorità ed esperti in materia, l’Istec-Cnr ha presentato il nuovo laboratorio di nanotecnologie ceramiche e un’innovativa apparecchiatura per materiali UHTC Gero Carbolite. Tracciato lo stato dell’arte del settore in cui il Cnr, attraverso il suo istituto, riesce ad attrarre investimenti e a creare competitività

Meno plastica, più Mediterraneo

Nota stampa 07/07/2017

Sabato 8 e domenica 9 luglio, al Porto di Ancona – Banchina 1, si conclude la tappa italiana del tour di ricerca e sensibilizzazione ‘Meno plastica, più Mediterraneo’ della nave Rainbow Warrior di Greenpeace, nel nostro Paese organizzato con la collaborazione scientifica dell’Istituto di scienze marine del Cnr di Genova, la Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli e l’Università politecnica delle Marche

Svelato il genoma dell'antenato del frumento duro

Comunicato stampa 07/07/2017

Ricercatori Ibba-Cnr, in collaborazione con Crea e Università di Bologna, hanno ricostruito per la prima volta la sequenza del genoma del farro selvatico. Lo studio, pubblicato su Science, è stato coordinato dall’Università di Tel Aviv

Più incendi con i cambiamenti climatici

Comunicato stampa 06/07/2017

Ricercatori dell’Igg-Cnr, in collaborazione con Università di Barcellona, di Lisbona e Università della California a Irvine, dimostrano il nesso tra siccità e aumento delle superfici coinvolte dagli incendi boschivi e prevedono per i prossimi anni un incremento, soprattutto nelle zone a Nord dell’Europa mediterranea. I risultati sono pubblicati su Scientific Reports

Particolato atmosferico e rischi per la salute: conta anche la 'qualità'

Comunicato stampa 19/06/2017

Un gruppo di ricerca dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Isac) del Cnr di Lecce ha pubblicato uno studio sui potenziali effetti dannosi causati a livello cellulare dal particolato atmosferico. Lo studio, condotto in collaborazione con l’Università del Salento, dimostra che il potenziale ossidativo dipende dalla composizione chimica del particolato più che dalla sua concentrazione

I colori della prosperità: frutti del Vecchio e Nuovo Mondo

Evento fino al 20/07/2017

Presso Villa Farnesina a Roma è visitabile la mostra 'I colori della prosperità: frutti del Vecchio e Nuovo Mondo' curata dal Socio Linceo Antonio Sgamellotti (prof. emerito di Chimica inorganica, Università di Perugia) e Giulia Caneva (docente di Botanica ambientale ed applicata, Università Roma Tre) già autrice di una monografia sulla flora rappresentata nella Loggia, sarà visitabile fino al 20 luglio 2017. Nella mostra accanto  alla varietà iconografica e alla simbologia dei frutti, vengono presentati i risultati di una campagna di analisi non-invasive.

Mostra 'Volterra, il coraggio della scienza'

Evento fino al 30/09/2017

La mostra arriva ad Ancona dopo l'esposizione all'edizione 2016 del Festival internazionale di letteratura e cultura ebraica (Roma, 10-14 settembre 2016). L’esposizione ripercorre le tappe salienti della vita dello scienziato, nato proprio ad Ancona il 3 maggio 1860 e morto a Roma nel 1940.

Vaccini: sono importanti per la salute umana?

Video giugno 2017

Quanto sono importanti per la salute umana i vaccini oggi? Quando gli organi di stampa ci informano, talvolta con toni allarmistici, di influenze come l’aviaria o la suina, si tratta di pericoli e rischi concreti oppure dietro al meccanismo delle vaccinazioni si nascondono interessi economici?Nell’auditorium dell’Area di Ricerca del CNR di Pisa, mercoledì 16 maggio 2012 alle ore 17, in un confronto/dibattito la dr.ssa Diana Boraschi, immunologa dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del CNR, e il dr. Eugenio Serravalle, pediatra, ci illustreranno i differenti punti di vista sulla questione.