Canale

Giornalisti

L'Ufficio stampa del Cnr, ai sensi della Legge 150/2000, valorizza le informazioni acquisite da Uffici, Dipartimenti e Istituti che meglio compendino rilevanza scientifica e 'notiziabilità' giornalistica. Oltre alla diffusione di comunicati e note stampa, l'Ufficio realizza il web magazine Almanacco della Scienza, co-organizza conferenze stampa ed eventi di divulgazione e comunicazione scientifica, e collabora a diverse iniziative editoriali. Assicura il 'front office' alle richieste dei giornalisti e produce materiale video collaborando alla gestione della piattaforma Cnr Webtv. Infine, attiva partnership per la produzione di programmi televisivi, giornali e portali web.

La rassegna stampa, costruita grazie anche a service esterni, monitora diverse migliaia di testate tra carta stampata, radio-tv, web e agenzie, con una copertura pressoché esaustiva delle citazioni del Cnr. È visualizzata integralmente dalle sette di mattina e aggiornata più volte al giorno. L'Ufficio provvede inoltre all'invio a una mailing list dei principali articoli, delle segnalazioni di servizi radio-televisivi e delle agenzie di stampa di interesse

Verso E-RIHS infrastruttura europea sui BB CC a Firenze

Nota stampa 23/03/2017

L'evento, organizzato il 29 marzo dal Consiglio nazionale delle ricerche, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana, ha l’obiettivo di esaminare le prospettive di E-RIHS, l’unica infrastruttura di ricerca europea nel settore dell’innovazione sociale e culturale

Il processo del Sant'Uffizio a Galilei

Evento 31/03/2017

L’edizione 2017 del Premio nazionale di divulgazione scientifica, si inaugura con un evento teatrale dedicato al padre della scienza moderna. ‘Processo del Sant’Uffizio a Galilei’ è infatti il titolo dell’atto unico scritto da Giancarlo Dosi (organizzatore del Premio) e realizzata dal Centro ricerche teatrali “Teatro-Educazione” . Sulla scena lo storico processo che portò lo studioso alla condanna per eresia.

L'UE e le migrazioni nel Mediterraneo

Evento 04/04/2017

Nell’ambito dell’incontro 'L’UE e le migrazioni nel Mediterraneo' verrà presentato il XII Rapporto sulle economie del Mediterraneo. Edizione 2016 che fornisce informazioni, dati aggiornati e linee interpretative sui recenti avvenimenti. Il focus è dedicato al fenomeno delle migrazioni, indagato sotto vari aspetti: il ricambio tra ingressi e uscite nel mercato del lavoro, che fa dell’accoglienza dei migranti una forma di riequilibrio demografico tra le due rive del bacino; gli elementi che caratterizzano il sistema migratorio, come la direzione dei flussi, la durata dei progetti migratori, la qualifica dei migranti. L'evento è organizzato dall' Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo - Cnr...

60 anni di Europa e 10 anni di Erc

Evento 07/04/2017

Nell'ambito delle celebrazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma il Cnr, con il sostegno del Miur e il patrocinio della Presidenza del Consiglio, sta organizzando l'evento che si terrà il 7 aprile a Roma presso la sede centrale. L'evento sarà anche l'occasione per festeggiare i 10 anni del Consiglio europeo della ricerca.

Il Cnr pisano in mostra con retine artificiali, fotorealismo del metabolismo cellulare e Tac per l'archeologia

Dal 22/03/2017 al 02/07/2017

Dal 22 marzo al 2 luglio, presso Palazzo Blu, si terrà la mostra: "Uomo Virtuale, la fisica esplora il corpo" una grande esposizione incentrata sull'esplorazione ed indagine del corpo umano e di quelle tecnologie che, nate dalla ricerca in fisica fondamentale, hanno permesso di scrutare con occhi virtuali l'essere umano fotografandolo in immagini digitali che hanno cambiato per sempre la medicina. L’Area di Pisa del Consiglio Nazionale delle Ricerche è protagonista della mostra grazie ai suoi istituti pionieri nello studio e nella ricerca nel campo dell’imaging, dei raggi x e nell’indagine evolutiva e metabolica cellulare. 

27a Settimana Oncologica Pisana

Evento dal 05/04/2017 ore 16.00 al 09/04/2017 ore 23.30

È giunta al suo ventisettesimo appuntamento la Settimana oncologica pisana, organizzata, come di consueto, dall’Associazione Oncologica Pisana “P. Trivella”, in collaborazione con l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr e con il patrocinio della Provincia e del Comune di Pisa. Attraverso un complesso di manifestazioni si intende sensibilizzare cittadini e istituzioni su quanto è attivo nel campo del sostegno alle persone colpite da malattie neoplastiche...

Cerimonia di premiazione 'Concorso Vitale Giordano'

Evento 24/03/2017

Venerdì 24 marzo a Bitonto (BA), presso il Teatro Comunale 'T. Traetta', la giornata conclusiva e cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso matematico-letterario 'Vitale Giordano'. Il concorso è rivolto agli studenti con l’obiettivo di accrescere l’interesse per la cultura, la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica tra i giovani. Partecipa all'evento Marco Ferrazzoli capo ufficio stampa del Cnr. La giornata è trasmessa in diretta streaming su BitontoTV a partire dalle ore 9:30. Per seguire la diretta basta collegarsi alla pagina  www.bitontotv.it

Cino Tortorella: non solo Mago Zurlì

Almanacco della scienza marzo 2015

Giovedì 23 marzo, a 89 anni, è morto Cino Tortorella conosciuto da grandi e piccoli come il mago Zurlì. Ecco l'’intervista che aveva rilasciato all’'Almanacco della Scienza Cnr

Tutto quello che avreste voluto sapere sul noce

Comunicato stampa 21/03/2017

Uno studio dell’Ibaf-Cnr e Ibam-Cnr identifica origine e modalità di diffusione del noce comune, evidenziando l’influenza dell’uomo. Il lavoro, pubblicato su Plos One, ha incrociato i dati genetici della pianta con l’analisi glottologica della parola ‘noce’ e con i dati archeologici, topografici e storici relativi alla distribuzione geografica della specie

Nuovo atlante delle nubi include l'homogenitus

News 23/03/2017

L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. "Rispetto al passato", spiega Marina Baldi dell'Istituto di biometeorologia (Ibimet) del Cnr, "il nuovo atlante presenta alcune importanti novità: oltre alle nubi classiche vengono per la prima volta introdotte le nubi 'speciali' "

Comunità microbiche sahariane sulle Alpi

Comunicato stampa 20/03/2017

l cambiamento climatico e l’uso del suolo stanno provocando migrazioni che non si possono fermare, quelle dei microorganismi. Un team multidisciplinare di microbiologi, geologi, chimici e bioclimatologi di Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibimet-Cnr), Università di Firenze, Venezia e Innsbruck, ha studiato la carica microbica di uno tra i più intensi eventi di trasporto di polveri sahariane che ha raggiunto le Alpi nel 2014, pubblicando i risultati sulla prestigiosa rivista Microbiome.

Una speranza anti Xylella

Rassegna stampa 20/03/2017

Individuata in laboratorio dai ricercatori del Cnr una specie resistente al batterio killer: si chiama 'Favolosa'  una varietà con Dna pugliese.

Cozze 'monitorate' in Friuli Venezia Giulia

Almanacco della scienza marzo 2017

 Tra le specialità del Friuli Venezia-Giulia, crocevia di culture e sapori, troviamo anche le cozze mediterranee (Mytilus galloprovincialis), alimento delicato che richiede attenzione e cura particolare, dalle prime fasi produttive alla distribuzione. Per garantire sulle nostre tavole un alimento sicuro e salvaguardare l'ambiente, il Consorzio produttore di molluschi Almar (Cooperativa acquacoltura lagunare Marinetta) di Udine applica durante la filiera un monitoraggio costante dal punto di vista biologico. L'Istituto di biometeorologia (Ibimet) del Cnr di Bologna collabora con Almar alla certificazione di qualità volontaria del mollusco, effettuandone l'analisi sensoriale. Obiettivo del test, garantire ai consumatori il livello massimo di gusto.

Tra lavoro e famiglia, per le donne è questione di tempi

Video marzo 2017

Dopo un lungo periodo di stasi, in ambito legislativo, oggi, per le mamme ricercatrici, ma non solo, sono a disposizione nuove tutele e opportunità per gestire al meglio anche gli impegni familiari. “I decreti attuativi della legge 2015, art.14,  prevedono l’obbligo di ampliamento del telelavoro in tre anni dal 3% al 10% e la sperimentazione di nuove modalità spazio-temporali di svolgimento della prestazione lavorativa anche al fine di migliorare la tutela nelle cure parentali”, spiega Gabriella Liberati, presidente del Comitato unico di garanzia (Cug) del Cnr.

Unisciti alla mailing list!

Area istituzionale

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività dell'Ufficio stampa del Cnr? Iscrivendoti alla mailing list potrai ricevere per posta elettronica comunicati e note stampa, segnalazioni di eventi e dell'uscita del web magazine 'Almanacco della Scienza Cnr'. Richiedi l'iscrizione a ufficiostampa@cnr.it