Position statement sull'accesso aperto ai risultati della ricerca scientifica in Italia

La circolazione ad accesso aperto dei risultati della ricerca, in particolare di quelli finanziati con fondi pubblici, riveste un ruolo prioritario per il progresso scientifico, economico, sociale e culturale di ogni paese. L'accesso aperto consente di migliorare l'intero ciclo dell'informazione scientifica e in tale modo contribuisce a: razionalizzare i processi e gli investimenti della ricerca, accrescere la qualità dei risultati, diffondere la conoscenza scientifica anche tra i non addetti ai lavori, valorizzare il ruolo degli enti di ricerca e delle università favorendo un rapporto trasparente e diretto tra comunità scientifica e cittadinanza.

Per promuovere la realizzazione di iniziative cooperative per l'open access e per favorire lo sviluppo di una specifica normativa italiana, il 21 marzo 2013, i Presidenti di CRUI, CNR, ENEA, INFN, INGV e ISS hanno firmato un "Position statement" sull'accesso aperto ai risultati della ricerca in Italia.

Il documento è il frutto della convergenza di intenti rappresentati dai vertici delle principali istituzioni accademiche e di ricerca nel corso del workshop italiano del progetto europeo MedOANet. In quella occasione, è emersa la volontà di intraprendere, in ambito nazionale, iniziative concrete, in linea con la Raccomandazione della Commissione Europea del 17 luglio 2012 sull'accesso all'informazione scientifica e sulla sua conservazione.

 

Testo del Position statement:  Versione italiano  Versione inglese

 

Adesioni position statement al 19/06/2014:

N. Data di firma ENTE Firma Qualifica
1 21/03/2013 CRUI Marco Mancini Presidente
2 21/03/2013 CNR Luigi Nicolais Presidente
3 21/03/2013 ENEA Giovanni Lelli Commissario
4 21/03/2013 INFN Fernando Ferroni Presidente
5 21/03/2013 INGV Stefano Gresta Presidente
6 21/03/2013 ISS Enrico Garaci Presidente
7 02/05/2013 CRA Giuseppe Alonzo Presidente
8 30/05/2013 ISFOL Pietro Antonio Varesi Presidente
9 26/06/2013 ISG Lucio Capurso Direttore Generale
10 08/07/2013 IZS-AM Fernando Arnolfo Direttore generale
11 09/07/2013 IZS-Ve Stefano Marangon Direttore Sanitario
12 12/07/2013 IZS-S Antonio Salina Direttore Generale
13 18/07/2013 IZS-TO Maria Caramelli Direttore Generale
14 23/07/2013 IZS-LER Stefano Cinotti Direttore Generale
15 04/10/2013 INAF Giovanni Fabrizio Bignami Presidente
16 19/06/2014 IZS-Sardegna Antonio Usai Direttore Generale


 

Come sottoscrivere il position statement

Le istituzioni accademiche e di ricerca, che condividono i principi espressi nel Position statement sull'accesso aperto, sono invitati a sottoscrivere il documento.

Come fare?

È sufficiente scaricare il modello e compilarlo con le informazioni necessarie (nome dell'istituzione, logo, nome del rappresentante, data e firma).

Una copia originale, corredata di firma del rappresentante e timbro dell'istituzione, dovrà essere inviata via posta tradizionale a:

CNR - Ufficio Sistemi Informativi e Documentali
Piazzale Aldo Moro, 7
00185 Roma
All’attenzione del Direttore ing. Maurizio Lancia

Ultimo aggiornamento: 16/11/2017