Mostre scientifiche e interattive

Attraverso l’organizzazione di mostre, il Cnr intende fornire nuove occasioni di crescita culturale e aggiornamento con un duplice obiettivo: da un lato contribuire allo sviluppo della ‘società della conoscenza’, dall’altro far sì che la comunità scientifica scopra l’importanza di un dialogo diretto con il pubblico: una missione, quest’ultima, che rientra tra gli scopi statutari dell’Ente. 

Tra le realizzazioni più recenti:

Mostre interattive ed itineranti

Caratterizzate da un approccio ‘hands-on’, le mostre scientifiche interattive rappresentano uno dei modi più efficaci per coinvolgere il pubblico di tutte le età, in particolare i giovanissimi, verso le tematiche scientifiche, sovvertendo l’idea della scienza come materia ostica o noiosa, e permettendo di scoprire fenomeni che si ritrovano in tanti aspetti della vita di tutti i giorni.

Attraverso una Sezione dedicata  dell’Ufficio Comunicazione Informazione e Urp il Cnr ha maturato un’esperienza unica nella progettazione e realizzazione di mostre scientifiche, exhibit e installazioni interattive, operando in un’ampia varietà di temi e contesti. Le mostre itineranti, in particolare, sono immaginate e pensate per essere ospitate temporaneamente in location diverse: agevoli da movimentare e da allestire in ‘luoghi’ legati alla ricerca, ma non solo. Mostre differenziate per contenuti, linguaggi e metodologia d’interazione, ma caratterizzate da un elemento comune: l’attenzione al coinvolgimento di visitatori di tutte le età.

Di seguito si presentano le principali realizzazioni: un patrimonio a disposizione della comunità scientifica anche in occasione di eventi o specifiche iniziative organizzate in collaborazione con istituzioni nazionali e internazionali, enti pubblici e privati, associazioni culturali e fondazioni.

 

Ultimo aggiornamento: 01/03/2017