Scienze del sistema Terra e tecnologie per l'ambiente

L’osservazione del sistema Terra e la comprensione dei processi fisici, chimici e biologici che regolano il nostro Pianeta sono alla base degli studi condotti dal Dipartimento scienze del sistema Terra e tecnologie per l’ambiente (Dta) ambiti sui quali è il principale riferimento per le politiche italiane ed europee. Le attività spaziano dalle ricerche sul clima e sull’atmosfera ai sistemi acquatici e terrestri, alla comprensione dell’evoluzione dell’ambiente anche attraverso l’analisi dei dati e il loro inserimento in modelli matematici. Il Dipartimento coordina il Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (Pnra) e gestisce l’infrastruttura artica ‘Stazione dirigibile Italia’ a Ny-Alesund, nell’arcipelago delle Svalbard.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Festivalmeteorologia

Evento dal 17/11/2017 al 19/11/2017

 Il Cnr sarà presente anche a questa terza edizione del Festival con diverse attività: conferenze, laboratori didattici, stand istituzionale. Fra i protagonisti del ciclo di conferenze del Festival, Elisa Palazzi dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Cnr (Isac-Cnr) con un intervento dal titolo: 'Le montagne: osservatori privilegiati e laboratori naturali per lo studio del clima e dei suoi cambiamenti tra sfide scientifiche e tecnologiche, ricerca interdisciplinare e opportunità'

Senato, incontro 'Clima, oceano, ricerca. Quali politiche per il futuro'

Intervento del Presidente 27/10/2017

Si è svolto il 26 ottobre al Senato l'incontro dedicato a 'Clima, oceano, ricerca. Quali politiche per il futuro'. Il presidente del Cnr Massimo Inguscio è intervenuto ribadendo l'importanza di una alleanza più fattiva tra ricerca e politica. Disponibile il suo intevento in forma integrale

La piattaforma del Cnr che ‘sorveglia’ Venezia e la Laguna

Video Novembre 2017

Rai1 – Tg1 – ‘Acqua alta’ è la struttura del Cnr posizionata in mezzo all’Adriatico ed è un punto di osservazione molto importante per prevedere l’andamento delle maree e l’origine delle onde anomale. Inoltre, la piattaforma salvaguarda la fragilità dell’ecosistema marino della Laguna di Venezia, dove ha sede anche l’Istituto delle scienze marine del Cnr che, con i suoi 80 ricercatori e scienziati, studia i movimenti del mare in relazione anche ai cambiamenti climatici globali

 

 

FemtoLab per nuove tecniche laser

Video ottobre 2017

Rai3 TgrLeonardo – A pochi km da Potenza, nella sede dell’Istituto di struttura della materia del Cnr (Ism-Cnr), è presente un potentissimo laser in grado di fotografare i movimenti degli elettroni e di ottenere nano particelle di oro purissimo in modo rapido e pulito, capacità che trovano applicazione nei campi più disparati, dalla produzione energetica alla farmacologia, alla creazione di sensori per il controllo ambientale

Taranto: tartaruga marina uccisa

Rassegna stampa 24/10/2017

Associazioni, pescatori e partner del progetto TartaLife, condannano il barbaro episodio di bracconaggio. La notizia è  giunta da Taranto ed ha sollecitato sdegno e rabbia tra gli ambientalisti e i ricercatori, come tra i pescatori che collaborano da anni al TartaLife Project, progetto europeo finanziato attraverso il fondo 'LIFE+' e il cui capofila è Alessandro Lucchetti (Ismar-Cnr)

Agrifood, il miglio resiste alla desertificazione

Rassegna stampa 02/11/2017

La decifrazione della sequenza del genoma del miglio perlato, un progetto che ha coinvolto un team internazionale di 65 scienziati appartenenti a 30 diverse istituzioni di ricerca, rende possibile svelare le strategie vincenti messe in atto da questa coltura per affrontare condizioni climatiche estreme. Lo studio è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature Biotechnology. La ricerca è co-diretta dall’International Crops Research Institute for Semi-Arid Tropics (Icrisat) dell’India, dal Beijing Genomics Institute (Bgi)-Shenzhen della Cina e dall’Istituto nazionale di ricerca per lo sviluppo sostenibile (Ird) della Francia e ha visto anche il coinvolgimento dell’Istituto di biologia e biotecnologia agraria del Cnr di  Milano

I bus di Torino viaggeranno a olio

Rassegna stampa 27/10/2017

Polveri abbattute e costi ridotti: gli effetti del nuovo carburante che contiene il 15% di componenti rinnovabili sono positivi. Questo il risultato dei test condotti nel Centro ricerche di San Donato Milanese, in collaborazione con L'istituto motori del Cnr di Napoli

La mostra 'Artico - Viaggio interattivo al Polo Nord' arriva a Città della scienza di Napoli

Evento dal Dal 29/09/2017 al 10/12/2017

Il 28 settembre alle ore 11 il presidente del Cnr Massimo Inguscio e Vittorio Silvestrini, presidente di Fondazione IDIS-Città della scienza hanno inaugurato la mostra del Cnr "Artico - Viaggio al Polo Nord" a Città della scienza di Napoli: una tappa importante dopo il successo dell'anteprima nazionale a Genova nel 2016, la prima edizione a Foligno e la presenza nell'ambito della manifestazione "Futuro Remoto" a Napoli nel 2017

Il Premier su clima e migrazione al convegno Cnr

Video Ottobre 2017

Rai Due – Tg2. Paolo Gentiloni ha aperto il Convegno a Roma su ‘Clima, agricoltura, migrazioni: risultati scientifici e scenari possibili’, insieme al presidente del Cnr Massimo Inguscio e dei presidenti della Fao e dei Lincei. Il convegno è stato organizzato dallo stesso Cnr in preparazione della Giornata mondiale dell’alimentazione del 16 ottobre.

L'Ibaf-Cnr partecipa all'AgroForestry Innovation Network

News 23/10/2017

L’Istituto di biologia agroambientale e forestale (Ibaf) del Cnr è entrato a far parte dell’AgroForestry Innovation Network (Afinet), network internazionale che riunisce 13 partner di 9 Paesi uniti dallo scopo di promuovere e diffondere i sistemi agroforestali in Europa

Ambiente: al via la nuova spedizione italiana in Antartide, 210 ricercatori e 50 progetti di ricerca su ecosistemi e clima

Comunicato Stampa 19/10/2017

Cinquanta progetti di ricerca su ecosistemi e clima e 210 tra tecnici e ricercatori nazionali e internazionali saranno i protagonisti della XXXIII Campagna estiva del Programma nazionale di ricerche in Antartide (Pnra), che parte ufficialmente con l’apertura della stazione ‘Mario Zucchelli’

La sesta estinzione di massa

Almanacco ottobre 2017

“Le popolazioni di numerose specie di animali vertebrati (quindi mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e pesci) in natura si sono più che dimezzate in soli quarant'anni" e "la comunità scientifica non esita a definire la situazione cui assistiamo come 'sesta estinzione di massa' nella storia del pianeta,..' È il quadro tracciato dal fisico Antonello Pasini dell'Istituto sull'inquinamento atmosferico (Iia) del Cnr nel libro 'Effetto serra, effetto guerra'

Centro per la Microzonazione Sismica e le sue applicazioni

Area istituzionale

Il CentroMS svolge attività di supporto e coordinamento scientifico degli studi di microzonazione sismica di livello III, nei confronti dei Comuni interessati e dei professionisti affidatari degli incarichi, come da Ordinanza N.24 del 12 maggio 2017