Scienze del sistema Terra e tecnologie per l'ambiente

L’osservazione del sistema Terra e la comprensione dei processi fisici, chimici e biologici che regolano il nostro Pianeta sono alla base degli studi condotti dal Dipartimento scienze del sistema Terra e tecnologie per l’ambiente (Dta) ambiti sui quali è il principale riferimento per le politiche italiane ed europee. Le attività spaziano dalle ricerche sul clima e sull’atmosfera ai sistemi acquatici e terrestri, alla comprensione dell’evoluzione dell’ambiente anche attraverso l’analisi dei dati e il loro inserimento in modelli matematici. Il Dipartimento coordina il Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (Pnra) e gestisce l’infrastruttura artica ‘Stazione dirigibile Italia’ a Ny-Alesund, nell’arcipelago delle Svalbard.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Ostia: l'Universita' del mare apre i battenti

Rassegna stampa 02/10/2018

Ostia ha la sua universita': partono i corsi di laurea in Ingegneria delle Tecnologie del Mare, promossi dall'Universita' di Roma 3 in collaborazione con il Cnr. Non solo il X Municipio diventa così il primo polo di studi in Italia dedicato alle energie rinnovabili marine, ma ad ospitare gli studenti è un pezzo di storia del litorale abbandonato per oltre 40 anni: l'ex Enalc Hotel, perla degli anni '60, in cui si esibirono anche Mina e Corrado

Il Cnr-Irsa aderisce alla 'Plastic Free Challenge'

Nota stampa 03/10/2018

In vista dell’appuntamento annunciato dal Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa per il 4 ottobre 2018, anche l'Istituto di ricerche sulle acque (Irsa) del Cnr aderisce alla campagna 'Plastic Free Challenge (PFC'), che mira a sensibilizzare le istituzioni ad impegnarsi per eliminare la plastica 'usa e getta' 

Master in bioeconomia dei rifiuti organici e delle biomasse

Evento 05/10/2018

CNR Area Ricerca Milano, via Corti 12, 20123 Milano

La ricerca, l’innovazione tecnologica e i nuovi paradigmi dell’economia circolare svolgono un ruolo chiave per la messa a punto di sistemi e  processi per il recupero di rifiuti e sottoprodotti, e per la ricerca di bioprodotti innovativi. In quest’ottica, il Master offre un percorso di studio specifico per acquisire strumenti operativi e di valutazione applicati alla materia di origine biologica

JONSMOD 2018 - Joint Numerical Sea Modelling Group

Evento dal 17/10/2018 al 19/10/2018

Si terrà a Firenze  la conferenza internazionale JONSMOD2018, il 'Joint Numerical Sea Modelling Group' che dal 1981 raccoglie i ricercatori di tutto il mondo attivi nell'ambito della modellistica oceanografica. La conferenza si svolge ogni due anni in una diversa località e nel 2018 sarà ospitata per la prima volta in Italia grazie alla collaborazione del Consorzio LaMMA

Lotta alla plastica: un italiano al Polo Sud

Rassegna stampa 25/09/2019

Il ricercatore Giuseppe Sauria (Istituto di Scienze Marine, Cnr) sta analizzando i dati raccolti  nel 2017 su un rompighiaccio in Antartide. I campioni prelevati per mesi nella spedizione scientifica internazionale dimostrano che il quadro sulle 'isole di plastica' è allarmante

Mostra 'Artico - Viaggio interattivo al Polo Nord': nuova tappa a Venezia Mestre

Evento fino al 26/10/2018

Il 28 settembre è partita la sesta tappa della mostra scientifica itinerante 'Artico - Viaggio interattivo al Polo Nord'  realizzata in collaborazione con l'Università Ca' Foscari Venezia. Per il Cnr parteciperanno Fabio Trincardi, Direttore Dipartimento Scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente e Carlo Barbante, direttore Cnr-Idpa

Xylella: all'origine un unico batterio e verso Nord rallenta

Rassegna stampa 02/10/2018

L' Accademia dei Lincei: un unico ceppo del batterio xylella causa dell'epidemia che attacca gli ulivi. Dal progetto Horizon 2020, che vede coinvolta anche l'Area di ricerca Cnr di Bari (Ist. per la protezione sostenibile delle piante) una strategia di intervento per contenere il contagio

Conferenza del progetto SheepToShip LIFE

Nota stampa 24/09/2018

Giovedì 27 settembre, presso l’Area della ricerca del Cnr di Sassari: presentati i risultati dei primi due anni del progetto europeo 'SheepToShip LIFE', che intende individuare le criticità ambientali della filiera produttiva ovina sarda e sviluppare strategie che portino a una diminuzione del 20% delle emissioni di gas serra in dieci anni

Arctic connections: Italia e Norvegia tra collaborazione e nuove sfide

News 19/09/2018

Martedì 18 settembre si è svolto a Roma, presso la sede della Società italiana per l’organizzazione internazionale  - Associazione italiana per le nazioni unite (Sioi-Una)  il workshop ‘Arctic Connections. Italy and Norway in the Arctic: between cooperation and future challenges. Ampio il parterre di relatori internazionali e rappresentanti istituzionali, tra cui il presidente del Cnr Massimo Inguscio, Enrico Brugnoli del Dipartimento scienze del sistema Terra e tecnologie per l'ambiente (Cnr-Dta), il direttore del High North Center Frode Mellemvik, l'ambasciatore norvegese in Italia Margit Tveiten, il presidente della Sioi Franco Frattini e l’ambasciatore italiano in Norvegia Alberto Colella

Caldo Artico

Video settembre 2018

Rai 3 Presa Diretta – L’Artico e i danni dei cambiamenti climatici sono il tema della trasmissione di Riccardo Iacona su Rai 3. Il reportage illustra come le attività umane degli ultimi due secoli stiano cambiando l’equilibrio in quei territori, con conseguenze gravi anche per l’intero pianeta. Le telecamere del programma documentano il lavoro quotidiano compiuto dai ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) che stazionano presso la base artica di Ny ALesund, ‘Dirigibile Italia’. Un lavoro importante sottolineato anche dal presidente del Cnr Massimo Inguscio

Speciale Artico 2018: in missione al Polo Nord

Speciale 2018

Quest'anno ricorrono i 90 anni della spedizione al Polo Nord del comandante Umberto Nobile a bordo del Dirigibile Italia, al quale è intitolata la stazione di ricerca di Ny-Alesund nelle Isole Svalbard, in Norvegia, che si trova proprio nel punto dal quale partì il velivolo per la sua missione. Nello Speciale, aggiornamenti delle e video sulle attività di ricerca che il Cnr conduce in questo luogo bellissimo e fragile, cruciale per lo studio dei processi legati al cambiamento climatico

 

La base Concordia in Antartide

Video Gennaio 2018

Tg5 – Viaggio al Polo Sud nella struttura del Cnr, dove gli scienziati lavorano nella lunga notte polare a oltre -83. Il Piano nazionale di ricerca in Antartide (Pnra) è gestito in collaborazione tra Cnr (responsabile scientifico) ed Enea (responsabile logistico)

Master universitario di I livello 'Pianificazione e progettazione sostenibile delle aree portuali'

Evento dall'1/11/2017 al 31/10/2018

L'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo Sviluppo del cnr (Iriss-Cnr) contribuisce con i suoi esperti  all'attuale edizione del Master universitario di II livello “Pianificazione e progettazione sostenibile delle aree portuali”. Il Master si pone l’obiettivo di fornire gli approcci e gli strumenti per attivare processi rigenerativi delle aree portuali, fondati su rapporti di simbiosi tra porto e città, in una prospettiva di circolarizzazione economica, mediante tecniche innovative di supporto alla elaborazione di scelte progettuali sostenibili

Centro per la Microzonazione Sismica e le sue applicazioni

Area istituzionale

Il CentroMS svolge attività di supporto e coordinamento scientifico degli studi di microzonazione sismica di livello III, nei confronti dei Comuni interessati e dei professionisti affidatari degli incarichi, come da Ordinanza N.24 del 12 maggio 2017