Ingegneria, ICT e tecnologie per l'energia e i trasporti

Sistemi di produzione e costruzioni, Ict, energia e trasporti, nanotecnologie e nuovi materiali, aerospazio e matematica applicata sono le principali tematiche di ricerca seguite dal Dipartimento Ingegneria, Ict e tecnologie per l’energia e i trasporti (Diitet). Ad esse si aggiunge lo sviluppo di tecnologie avanzate nei settori dell’Information technology e della cyber-security, la progettazione di dispositivi elettronici e optoelettronici/fotonici nell’ambito della diagnostica medica, della conservazione dei beni culturali e per l’analisi e il monitoraggio degli alimenti, delle acque, del suolo e delle foreste, oltre che delle infrastrutture.

Rientrano negli ambiti di ricerca, inoltre, le nanotecnologie e i materiali avanzati per applicazioni nella medicina e a problematiche ambientali; lo sviluppo di soluzioni avanzate per il miglioramento dei sistemi di produzione (‘fabbriche del futuro’); la mobilità intelligente e sostenibile, la tracciabilità delle reti di produzione e distribuzione nei diversi settori merceologici.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento. 

Mid-term Workshop del Progetto 'Uso di big data in epidemiologia ambientale ed occupazionale (BEEP)'

Evento 26/06/2018

Una delle grandi sfide dell’epidemiologia ambientale moderna è quella di saper raccogliere e collegare in forma complessa grandi quantità di dati geografici, ambientali e sanitari per ottenerne informazioni di insieme altrimenti non disponibili. L’obiettivo generale del progetto BEEP è di stimare, attraverso metodologie per l’utilizzo di bigsata, gli effetti sanitari dell’inquinamento atmosferico ed acustico e delle variabili meteo-climatiche sulla salute della popolazione italiana. Il progetto si articola in obiettivi specifici dedicati a domini spaziali diversi, dall’intero territorio nazionale alla micro-scala urbana

L'#internetday 2018 di Agi mette a confronto i protagonisti della società connessa

Rassegna stampa 20/06/2018

Lavoro e ripresa economica, innovazione e sharing economy, informazione e disinformazione, privacy e cybersecurity, rete e intelligenza artificiale, scuola e PA: il 26 giugno l’#Internetday 2018 racconterà sfide, opportunità e pericoli di una società sempre più connessa. All'incontro parteciperà anche il presidente del Cnr Massimo Inguscio

Confindustria e Cnr firmano la Convenzione sui dottorati industriali

Comunicato stampa 12/06/2018

Cnr e Confindustria hanno sottoscritto una convenzione per promuovere e attivare dottorati industriali. L’obiettivo è quello di inserire, a condizioni agevolate, giovani ricercatori in azienda con il contributo di imprese ed Università. La collaborazione svilupperà percorsi innovativi a caratterizzazione industriale di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica e di internazionalizzazione

AIC 2018 - International Workshop on Artificial Intelligence and Cognition, 6th Edition

Evento dal 02/07/2018 al 04/07/2018

AIC 2018 è il sesto appuntamento della serie di workshop AIC. L'evento è nato dalla necessità di creare un forum scientifico internazionale per la discussione e la presentazione degli sviluppi della ricerca teorica e applicata nel campo dell'intelligenza artificiale di ispirazione cognitiva, si svolgerà a Palermo dal 2 al 4 luglio 2018

Leca per il Nuovo Polo Tecnologico del Cnr a Napoli

Rassegna stampa 19/06/2018

Per migliorare l'attività di ricerca scientifica e tecnologica, riunendo in un unico edificio ricercatori e giovani studenti, il Cnr ha promosso la costruzione di un nuovo Polo Tecnologico a Napoli. Il nuovo complesso edilizio è stato realizzato a Fuorigrotta. La nuova struttura, destinata in particolare a ospitare l'Istituto di ricerca sulla combustione (Irc) e l'Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell'ambiente (Irea), è stata pensata con l’obiettivo della massima efficienza energetica. Il progetto porta la firma congiunta dello studio Gsa Architettura di Napoli e della società di progettazione Open Project di Bologna

L'hub di San Rocco diventa un villaggio tecnologico

Rassegna stampa 12/06/2018

Firma congiunta tra il presidente del Cnr Massimo Inguscio e il sindaco di Matera Raffaello De Ruggiero per l'insediamento del Cnr nell'hub di San Rocco nel nodo strategico dell'infrastruttura 'Dariah' (Digital Research Infrastructure for Art and Humanities), un data center per l'erogazione di servizi agli studiosi per lo sviluppo di tecnologie abilitanti, la formazione, lo sviluppo del settore turistico e dei sistemi per la pianificazione della gestione dei beni culturali, la creazione di contenuti innovativi per le indistrie culturali e creative. Il Cnr si impegna anche a realizzare un polo del nodo italiano della Flagship sulle tecnologie quantistiche 

Progetto COURIER COUntering RadIcalism InvEstigation platfoRm

Area Istituzionale

Nell'ambito del POR FESR 2014-2020 - Aerospazio e sicurezza, è stato finanziato il progetto COURIER COUntering RadIcalism InvEstigation platfoRm, con un contributo per l'IAC di 128.000 Euro. La data di inzio del progetto è l'1 gennaio 2018 e la data di chiusura è il 15 settembre 2019
Le agenzie di Intelligence e le forze di Polizia, così come le unità investigative delle grandi imprese energetiche/finanziarie si trovano ad affrontare una sfida crescente - la quantità di elementi di dati che devono analizzare e processare in qualunque momento è in crescita esponenziale. La sfida principale che queste agenzie si trovano ad affrontare al giorno d'oggi non è solo quello di raccogliere dati da numerose fonti, come per esempio internet “surface” e deep/dark, ma la loro elaborazione in tempi rapidi ed in modo efficace

 

'Towards bio-butanol as fuel: biorefinery, processes and technologies'

Evento dal 09/07/2018 al 10/07/2018

L'Istituto di ricerche sulla combustione (Irc) del Cnr di Napoli supporta un workshop organizzato nell’ambito del progetto europeo Waste2Fuels (Grant Agreement no. 654623) sulla produzione ed utilizzo del bio-butanolo. Il workshop ha lo scopo di offrire un tavolo di discussione a tutti i ricercatori coinvolti nella selezione delle biomasse residuali usate come feedstock, nei processi di pre-trattamento ed idrolisi enzimatica delle biomasse, nelle tecnologie di fermentazione, nella valorizzazione del bio-etanolo a butanolo e nelle tecnologie finali di recupero ed utilizzo come carburante

Bionformatica traslazionale

Area istituzionale

Il laboratorio di Bioinformatica Traslazionale ha sede a Palermo ed ha come obiettivo quello di rendere disponibile nuova conoscenza clinica a partire sia dai cosiddetti dati omici (genomici,trascrittomici,preteomoci), che da quelli biomedici mediante gli strumenti propri dell’ingegneria dell’informazione ed in particolare quelli dell’intelligenza artificiale, della gestione ed organizzazione della conoscenza, e dell’apprendimento automatico

I droni tra i ghiacciai per la salvaguardia dell’ambiente

Video giugno 2018

Sky Tg 24 – La campagna “Un mare da salvare”: reportage dai ghiacchiai artici dove, per monitorare l’inquinamento acquatico e il riscaldamento, sono usati dei droni progettati dai ricercatori dell’Istituto di iNgegneria del mare (Inm) del Cnr. Intervista a Gabriele Bruzzone dell’Istituto sui sistemi intelligenti per l’automazione del Cnr