Scienze umane e sociali, patrimonio culturale

Le ricerche del Dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale (Dsu) abbracciano il complesso delle scienze umane e sociali assieme al patrimonio culturale materiale e immateriale. L’attività è focalizzata in quattro macroaree disciplinari: studi culturali, giurisprudenza, scienze sociali, ricerca cognitiva e linguistica; saperi molto diversi tra loro, ma uniti dalla comune esigenza di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione e fruizione dell’identità e del patrimonio culturale.

Tra le principali tematiche: tecnologie dell’informazione e della comunicazione, valutazione della ricerca e indicatori, e-publishing, Smart Cities, innovazione, creatività e PMI nella società della conoscenza, democrazia e diritti, analisi delle istituzioni europee, nazionali, regionali e locali, migrazioni e trasmissione della cultura, multilinguismo, tecnologie didattiche, sicurezza delle comunicazioni, coesione sociale e modelli di competitività, scienze cognitive, linguistica computazionale, storia della lingua e lessicografia, storia della filosofia e della scienza, storia del Mediterraneo antico e moderno, recupero, archiviazione, rilievo e rappresentazione dei beni culturali, diagnostica, conservazione e restauro, archeologia e valorizzazione del patrimonio culturale.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

"Terra e telai"

Evento 23/05/2022

Discussione del volume di Franco Ramella, 'Terra e telai. Sistemi di parentela e manifattura nel Biellese dell’Ottocento (Roma, Donzelli, 2022)', promosso dall’Istituto di storia dell’Europa mediterranea del Consiglio nazionale delle ricerche nell’ambito del Ciclo ISEMinari, in collaborazione con il Dipartimento di storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo dell’Università degli Studi di Firenze (Sagas, Unifi). Il volume originariamente pubblicato nel 1984 da Einaudi nella collana Microstorie – e riproposto da Donzelli con una prefazione di Maurizio Gribaudi – analizza le trasformazioni e le lotte sociali che nel Biellese della seconda metà dell’Ottocento si accompagnarono all’introduzione del sistema di fabbrica e del telaio meccanico nella locale industria di lavorazione della lana

Etica e Patrimonio culturale, pubblicato il primo volume della collana

Area Istituzionale

E' on line il volume "Trattamento e restituzione del Patrimonio culturale. Oggetti, resti umani, conoscenza", prima uscita della collana del Centro Interdipartimentale per l’Etica e l’Integrità nella Ricerca del Cnr, che ha come obiettivo quello di pubblicare saggi e ricerche in tema di etica e deontologia nel campo dei beni e delle attività culturali

150 anni di immigrazioni a Roma Capitale: Ostia e dintorni

Evento 27/05/2022

Nell'ambito del ciclo di eventi organizzati dal Cnr-Ismed in collaborazione con Biblioteche di Roma, un approfondimento sul tema delle immigrazioni nel quartiere Ostia di Roma, attraverso il contributo di storici, sociologi, associazioni e testimoni diretti, sia delle migrazioni interne all'Italia che delle immigrazioni dall'estero 

Onnipotenza sotto scacco

Almanacco della Scienza Cnr 11/05/2022

Sull'ultimo numero del web magazine dell'Ente, lo psichiatra Paolo Crepet spiega come, con la pandemia e la guerra, abbiamo riscoperto tutti i nostri limiti e debolezze: affidarsi alla scienza e alla cultura è la chiave di volta 

Il Cnr-Ispc lancia il suo Open Portal delle pubblicazioni scientifiche

News 22/03/2022

Dopo aver fatto propri i principi dell’Open Science, dotandosi lo scorso 16 luglio 2021 di una Policy istituzionale per favorire l’accesso pieno e aperto alla produzione scientifica in accordo con la "Berlin Declaration on Open Access to Knowledge in the Sciences and Humanities", il Cnr-Ispc lancia ora il suo Open Portal.

Contest on Gender Equality

Evento fino al 31/05/2022

Il Cnr-Irpps partecipa al concorso promosso dalla Commissione Europea R&I-Peer - Gender Balance for Innovation. L'iniziativa è aperta a studenti e studentesse tra i 18 e i 25 anni, che possono partecipare inviando un video, da loro prodotto, non più lungo di tre minuti, che riguardi i temi della parità di genere, le barriere, le sfide, le opportunità, le soluzioni e le nuove prospettive

Paolo Squillacioti tra i nuovi membri dell'Accademia della Crusca

News 02/05/2022

L'Accademia della Crusca ha nominato diciannove nuovi membri: a far parte della prestigiosa istituzione è anche Paolo Squillacioti direttore  dell'Istituto opera del vocabolario italiano del Consiglio nazionale delle ricerche. I suoi principali ambiti di ricerca sono la lessicografia dell'italiano medievale, la filologia e la linguistica romanza, oltre che la letteratura italiana contemporanea, in particolare, l'opera di Leonardo Sciascia

Il DTC Lazio sostiene il progetto IMAGO "Imaging multispettrale per arte, gamification e realtà olografica"

News 18/03/2022

L'Istituto per le applicazioni del calcolo (Cnr-Iac) partecipa al progetto finanziato dalla Regione Lazio e dal Miur nell'ambito del Centro di Eccellenza DTC Lazio, il Distretto Tecnologico Culturale della Regione Lazio. "Imago" permetterà la realizzazione di un sistema di fruizione avanzata dei patrimoni artistici, archeologici, naturalistici e culturali ....

Progetto "ON-Tech": innovative malte idrauliche per edilizia e restauro

News 09/02/2022

Al via il progetto nato dalla collaborazione tra Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Consiglio Nazionale delle Ricerche, imprese operanti nel settore del restauro, Istituto Centrale per il Restauro e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.  Obiettivo: la produzione, caratterizzazione e analisi chimico-fisica del degrado di malte idrauliche da impiegare nell’edilizia moderna e di restauro, realizzate secondo l’antica ricetta della malta idraulica romana