Scienze umane e sociali, patrimonio culturale

Le ricerche del Dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale (Dsu) abbracciano il complesso delle scienze umane e sociali assieme al patrimonio culturale materiale e immateriale. L’attività è focalizzata in quattro macroaree disciplinari: studi culturali, giurisprudenza, scienze sociali, ricerca cognitiva e linguistica; saperi molto diversi tra loro, ma uniti dalla comune esigenza di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione e fruizione dell’identità e del patrimonio culturale.

Tra le principali tematiche: tecnologie dell’informazione e della comunicazione, valutazione della ricerca e indicatori, e-publishing, Smart Cities, innovazione, creatività e PMI nella società della conoscenza, democrazia e diritti, analisi delle istituzioni europee, nazionali, regionali e locali, migrazioni e trasmissione della cultura, multilinguismo, tecnologie didattiche, sicurezza delle comunicazioni, coesione sociale e modelli di competitività, scienze cognitive, linguistica computazionale, storia della lingua e lessicografia, storia della filosofia e della scienza, storia del Mediterraneo antico e moderno, recupero, archiviazione, rilievo e rappresentazione dei beni culturali, diagnostica, conservazione e restauro, archeologia e valorizzazione del patrimonio culturale.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Festival del giornalismo culturale

Evento dal 14/09/2019 al 06/10/2019

Tema dell'edizione 2019 della manifestazione, di cui il Cnr è patrocinatore e media partner, è 'Il Viaggio. Attraversare il mondo con la cultura'. Ad approfondire il tema saranno giornalisti, scrittori, sociologi, artisti e studiosi: il Cnr è presente nella giornata inaugurale del 14 settembre ad Abbadia di Fiastra

Bando Laboratori archeologici congiunti 2020/2021

Area istituzionale

E' indetta una selezione per la costituzione di  quattro Laboratori Archeologici congiunti con lo scopo di svolgere ricerche e di campagne di scavo nei Paesi esteri, da istituirsi in collaborazione tra ricercatori dell'Ente e istituzioni di ricerca straniere. La deadine per la presentazione delle domande è il 31 ottobre 2019  

Le malattie antiche rivelano la storia

Rassegna stampa 13/09/2019

Archeologia e scienza. Le università inglesi e lituane, insieme al Cnr Ibam di Catania, studiano le origini delle malattie delle antiche popolazioni siciliane. Un progetto senza precedenti che permetterà di acquisire una banca dati
 

Il museo tecnologico della didattica

Almanacco della scienza settembre 2019

Una preziosa testimonianza dell'evoluzione delle metodologie didattiche viene dall'archivio dell'Istituto per le tecnologie didattiche (Itd) del Consiglio nazionale delle ricerche di Genova: un'esposizione che permette di comprendere quanto la tecnologia abbia, nel tempo, influenzato il modo di insegnare e di apprendere

Blind Sensorium | Il paradosso dell'Antropocene

Evento fino al 06/01/2020

E’ stata inaugurata il 6 settembre a Matera, presso il Museo archeologico nazionale 'Domenico Ridola',  la mostra Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene, commissionata e prodotta dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 nell'ambito del programma Matera Capitale Europea della Cultura 2019 in coproduzione con Polo Museale della Basilicata e il Museo archeologico nazionale 'Domenico Ridola' di Matera. L'evento è stato realizzato in collaborazione con l'Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr di Bari

Newsletter Issirfa

Area istituzionale

L'ultimo numero della newsletter dell'Istituto di studi sui sistemi regionali, federali e sulle autonomie, con l'editoriale del direttore Fabrizio Tuzi, attività e gli studi piu' recenti. Altre newsletter sono disponibili alla pagina 'Riviste e newsletter'