Scienze umane e sociali, patrimonio culturale

Le ricerche del Dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale (Dsu) abbracciano il complesso delle scienze umane e sociali assieme al patrimonio culturale materiale e immateriale. L’attività è focalizzata in quattro macroaree disciplinari: studi culturali, giurisprudenza, scienze sociali, ricerca cognitiva e linguistica; saperi molto diversi tra loro, ma uniti dalla comune esigenza di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione e fruizione dell’identità e del patrimonio culturale.

Tra le principali tematiche: tecnologie dell’informazione e della comunicazione, valutazione della ricerca e indicatori, e-publishing, Smart Cities, innovazione, creatività e PMI nella società della conoscenza, democrazia e diritti, analisi delle istituzioni europee, nazionali, regionali e locali, migrazioni e trasmissione della cultura, multilinguismo, tecnologie didattiche, sicurezza delle comunicazioni, coesione sociale e modelli di competitività, scienze cognitive, linguistica computazionale, storia della lingua e lessicografia, storia della filosofia e della scienza, storia del Mediterraneo antico e moderno, recupero, archiviazione, rilievo e rappresentazione dei beni culturali, diagnostica, conservazione e restauro, archeologia e valorizzazione del patrimonio culturale.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Ada Lovelace Day 2018

News 11/10/2018

Il giorno 9 ottobre 2018, presso l’Area della ricerca di Roma 1 del Cnr, si è tenuto l’evento 'Ada Lovelace Day 2018' organizzato dal Cnr-Ic. La giornata è stata dedicata alle donne nelle carriere scientifiche, tecniche, ingegneristiche e matematiche (STEM) e alle studentesse degli istituti scolastici superiori. Chi era Ada Lovelace? è stata una matematica nota per il suo contributo alla macchina analitica di Babbage

KUM! Festival - Curare, Educare, Governare

Evento 19/10/2018

Anche quest'anno il Festival Kum!, diretto da Massimo Recalcati, invita a dialogare tra loro non solo specialisti della clinica (psicoanalisti, psichiatri, medici, pedagogisti), ma anche filosofi, antropologi, storici, scrittori, intellettuali che hanno, in forme diverse, una presa diretta sul tema della cura dei differenti volti della sofferenza: del malato, della Polis, della Terra e di noi stessi.  La parola KUM è molto antica: essa ricorre almeno due volte nel testo biblico

Incontri di storia a Napoli nell'anniversario di Giambattista Vico

Evento 09/10/2018 - 30/01/2018

Le manifestazioni organizzate dal Cnr-Ispf per il 350° anniversario della nascita di Giambattista Vico (1668-1744) si avviano a conclusione. In attesa dei convegni su Vico e il Novecento a Napoli il 3-4 dicembre, a Parigi il 24-25 gennaio e su Vico e la filosofia civile in Lombardia a Milano il 20-22 novembre è iniziato il 9 ottobre, presso la Società Nazionale di Scienze Lettere ed Arti in Napoli, il ciclo di Incontri di storia a partire da Vico. Il programma è consultabuile a questo link

#SpaceApps torna a Napoli per il quarto anno consecutivo

Evento 20/10/2018 - 21/10/2018

Napoli sta per tornare nello Spazio. Appuntamento sabato 20 e domenica 21 ottobre con l’International Space Apps Challenge, il più grande hackathon al mondo, dedicato e aperto a tutti gli appassionati di Spazio e promosso dalla NASA. A livello locale l’evento è co-organizzato dal Cnr-Irea, dal Consolato Generale degli Stati Uniti a Napoli insieme al Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Napoli Federico II (DII), e il Center for Near Space (Cns) dell’Italian Institute for the Future. Gli sponsor quest’anno sono le aziende Sòphia High Tech e TRANS-TECH

Pubblicazione del libro Geothermal Energy and Society

News 08/10/2018

Pubblicato da Springer il libro 'Geothermal Energy and Society', editor Adele Manzella e Anna Pellizzone del Cnr-Igg, e Agnes Allansdottir della Fondazione Toscana Life Science. Il libro affronta per primo gli aspetti sociali dell’energia geotermica, in relazione ai diversi utilizzi quali la produzione di energia elettrica, il riscaldamento e il raffrescamento. Inoltre, sintetizza gli aspetti tecnici, geologici, sociologici ed economici a livello internazionale e analizza e discute una serie di casi di studio, confrontando gli strumenti sociali utilizzati con quelli applicati in altri settori

La buona disintermediazione

Almanacco ottobre 2018

Di disintermediazione se ne parla spesso e male, in riferimento alla tendenza a cercare contenuti e notizie in Rete senza passare dalle fonti ufficiali e professionali come istituzioni, università, giornalisti. Ma c'è anche un'altra disintermediazione, questa invece molto positiva, che riguarda la sempre maggiore diffusione di iniziative culturali e scientifiche quali mostre e festival, finalizzate a mettere in contatto diretto esperti e pubblico. Nel caso della scienza, i ricercatori sono chiamati a trovare forme di divulgazione rigorosa ma accattivante, le persone 'comuni' a concentrarsi su temi non banali: entrambi, insomma, devono fare uno sforzo per avvicinarsi, rinunciando a qualche pregiudizio

Il costituzionalismo tra Italia e Spagna

Video ottobre 2018

Esperti delle Costituzioni di Italia e Spagna si sono ritrovati a Roma, presso la sede centrale del Cnr, in occasione della giornata dedicata, ’70 + 40 e il futuro del costituzionalismo italiano e spagnolo’.  Una riflessione comparata sulle esperienze dei due paesi, compiuta anche attraverso il ricordo di coloro che hanno vissuto in prima persona l’elaborazione delle Carte

Il Cnr al Maker Faire 2018: CNR4All#

Evento 12/10/2018 - 14/10/2018

Anche quest’anno il Cnr è presente al Maker Faire con una proposta coordinata: un’unica presenza ma tante anime ... CNR4All#! Molte le idee e i talk 'innovative, attractive, touchable'.  E' stato ideato un circuito/spazio esperienziale dove  le proposte degli inventori/ricercatori possano essere valorizzate, capite, comprese, apprezzate con l’obiettivo anche di incontrare potenziali utilizzatori industriali. L'obiettivo è esporre, far giocare, divertire, provare, spiegare, insegnare. Le tecnologie usate hanno alte potenzialità di innovazione e di sviluppo industriale, ma sono anche alla portata del cittadino

Bando laboratori archeologici congiunti

Area istituzionale

L'Ufficio Relazioni europee e internazionali del Cnr ha avviato una selezione per la costituzione di quattro Laboratori Archeologici congiunti Internazionali per il biennio 2019/2020, la scadenza delle domande è fissata entro le ore 12.00 del 30/10/2018. E’ previsto il finanziamento di quattro Laboratori Archeologici Congiunti Internazionali di durata biennale da istituirsi tra ricercatori del Cnr e di Istituzioni di ricerca straniere