Scienze umane e sociali, patrimonio culturale

Le ricerche del Dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale (Dsu) abbracciano il complesso delle scienze umane e sociali assieme al patrimonio culturale materiale e immateriale. L’attività è focalizzata in quattro macroaree disciplinari: studi culturali, giurisprudenza, scienze sociali, ricerca cognitiva e linguistica; saperi molto diversi tra loro, ma uniti dalla comune esigenza di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione e fruizione dell’identità e del patrimonio culturale.

Tra le principali tematiche: tecnologie dell’informazione e della comunicazione, valutazione della ricerca e indicatori, e-publishing, Smart Cities, innovazione, creatività e PMI nella società della conoscenza, democrazia e diritti, analisi delle istituzioni europee, nazionali, regionali e locali, migrazioni e trasmissione della cultura, multilinguismo, tecnologie didattiche, sicurezza delle comunicazioni, coesione sociale e modelli di competitività, scienze cognitive, linguistica computazionale, storia della lingua e lessicografia, storia della filosofia e della scienza, storia del Mediterraneo antico e moderno, recupero, archiviazione, rilievo e rappresentazione dei beni culturali, diagnostica, conservazione e restauro, archeologia e valorizzazione del patrimonio culturale.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Buon compleanno allo Stato italiano

Almanacco della scienza Cnr 23/09/2020

Il 20 settembre è stato il 150simo della presa di Porta Pia, ma la memoria risorgimentale nel nostro Paese non è particolarmente vivida. In qualche modo, è come se avessimo sposato una visione “ecclesiale” dell'impegno pubblico, la mancanza di “laicità” - intesa come pragmatismo, oggettività, equilibrio, realismo - caratterizza anche ambiti solo apparentemente distanti dalle questioni storiografiche. Si pensi a come le misure di sicurezza per la prevenzione e protezione dal Covid-19 si siano trasformate in un "casus belli", nel fulcro di una guerra ideologica

"La campagna di indagini condotte sulla Fornarina, capolavoro di Raffaello"

Rassegna stampa 22/09/2020

Sull’importante opera di Raffaello sono state condotte analisi diagnostiche volte  a mappare la distribuzione degli elementi chimici presenti e i pigmenti usati da Raffaello: il Cnr ha partecipato al progetto con l'Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Cnr-Ismn). I risultati sono stati presentati lunedì 21 settembre. Vedi anche la news "Raffaello visto da vicino"

"Ricerca economica del Cnr sempre più socio-ambientale"

Rassegna stampa 19/09/2020

Sul quotidiano "Avvenire", il direttore dell'Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile (Cnr-Ircres) Emanuela Reale spiega gli approcci e i modelli di ricerca  perseguiti dal'Istituto: "I tradizionali temi di economia del territorio, mobilità, salute, migrazione e mercato del lavoro, energia, nanotecnologie, risorse per R&D, biodiversità, devono essere riletti alla luce delle nuove esigenze e del modello di sviluppo che intendiamo disegnare, inserendoli in tre aree di ricerca: evoluzione del sistema industriale italiano ed europeo, organizzazione e sostenibilità dei grandi sistemi delle società contemporanee, analisi socio-economica delle tematiche ambientali"    

La città va in porto: cultura ricerca sviluppo. Visioni per una progettazione condivisa

Evento 28/09/2020

L'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo (Cnr-Iriss) è tra gli organizzatori di questo convegno, che intende individuare nuove soluzioni di valorizzazione urbana della città di Napoli e del suo porto, affinchè sia sempre più competitivo e integrato sul territorio

 

Come stai? Conversazioni ai tempi del Covid-19

Area istituzionale

Tra le novità editoriali di Cnr edizioni, il volume curato dall'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali  (Cnr-Irpps) contiene una raccolta di testimonianze raccolte durante il periodo di lockdown. Cento persone diverse per età, genere, professione e localizzazione geografica, ma unite dall’inedita esperienza di confinamento, hanno risposto a una serie di domande su come hanno vissuto questo periodo, tra paura, speranza, dolore, rabbia, solidarietà, rassegnazione e voglia di reagire

Raffaello, il blu segreto scoperto nella Galatea della Farnesina

Rassegna stampa 02/09/2020

Il pigmento, il blu 'Egizio', è stato realizzato con un procedimento antico ed è considerato dagli archeologi il primo colore artificiale della storia. Una rivelazione emersa da una ricerca sui materiali dell'affresco coordinata da Antonio Sgamellotti, accademico dei Lincei, e condotta insieme con Enea,Iret-Cnr , Laboratorio di diagnostica per i Beni Culturali di Spoleto, XGLab-Bruker

Polizze vita: come proteggere il proprio futuro

Evento 09/10/2020

Nel mese dell'educazione finanziaria istituito dal Ministero dell'economia e delle finanze (Mef), il Cnr-Iriss promuove un evento di formazione rivolto in particolare a studenti universitari, ma anche a tutti coloro che intendono accrescere le proprie conoscenze in materia finanziaria, assicurativa e previdenziale  

Two calls for papers on migration issues

News 06/08/2020

Cnr Institute for research on innovation and services for development (Cnr-Iriss) invites submissions for the volumes “Labour Migration in the time of COVID-19: inequalities and perspectives for change” and "Migration and culture: implementation of cultural rights of migrants”. Deadlines are, respectively, September 30 and October 15, 2020

On line il nuovo sito dell'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea

Area Istituzionale

E' on line, con una veste grafica rinnovata e un ampio ventaglio di risorse, il nuovo sito dell'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea (Isem) del Cnr. L’Istituto indaga con un approccio fortemente interdisciplinare la storia dell'area mediterranea nei suoi aspetti storici, geografici e letterari, grazie al contributo di storici, geografi e cartografi, letterati e linguisti

Newsletter Cnr-Issirfa

Area istituzionale

Pubblicata sul sito dell'Istituto di studi sui sistemi regionali federali e sulle autonomie "Massimo Severo Giannini" la prima delle quattro newsletter annuali. Il numero offre una overview di pubblicazioni e attività dell'Istituto, ed è aperta da un editoriale del direttore Fabrizio Tuzi sull'impatto dell’emergenza Covid-19 sul funzionamento dell’assetto regionale italiano

"L'Urlo "torna al museo grazie al Cnr

Video maggio 2020

Il celebre "Urlo" di Munch tornerà presto all’omonimo museo di Oslo grazie al lavoro svolto da un team internazionale coordinato dal Cnr, che ha permesso di individuare quale causa principale del suo deperimento l’umidità. La scoperta è stata resa possibile grazie all’utilizzo di metodologie spettroscopiche non-invasive del Cnr Molab e micro-analisi condotte presso l’Esrf di Grenoble. Vedi anche: "L'Urlo di Munch: trovata la soluzione per evitare lo scolorimento"  

Collana "Filosofia e Saperi"

Area Istituzionale

Collana editoriale dell’Istituto di studi per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno (Cnr-Ispf)  che intende promuovere una rappresentazione dinamica del rapporto tra scienze umane e scienze della vita, e stimolare l'interazione tra campi disciplinari e stili di pensiero diversi. I volumi, editi dal 2014 da Cnr Edizioni, sono pubblicati in formato cartaceo e disponibili in formato digitale ad accesso libero dopo sei mesi dalla loro pubblicazione

Plurilinguismo e Migrazioni

Area istituzionale

E' disponibile in formato digitale open access il primo volume della collana "Plurilinguismo e Migrazioni" di Cnr Edizioni, che divulga studi e progetti di ricerca svolti in Italia e all’estero sui fenomeni di plurilinguismo connessi alle migrazioni, senza preclusioni temporali e storico-geografiche e secondo un approccio interdisciplinare

“Mediterraneo - Ricerca e Diplomazia Scientifica”

Speciale marzo 2020

Speciale dedicato a “Mediterraneo - Ricerca e Diplomazia Scientifica”, il libro del Consiglio nazionale delle ricerche dedicato al ‘continente liquido’ - per citare lo storico Fernand Braudel - che connette diversità di territori, di acque e di genti, lingue, tradizioni, ambienti, culture e fedi: una concentrazione unica al mondo. Il ‘mare nostrum’ è poi la connessione - attraverso il presente - tra il futuro e un passato attestato da un patrimonio plurimillenario inestimabile

La Loggia di Amore e Psiche

Area istituzionale

Il Visual Computing Lab del Cnr-Isti ha sviluppato un sistema interattivo digitale per esplorare e osservare a una distanza ravvicinata le storie di Amore e Psiche di Raffaello e altre opere ospitate a Villa Farnesina (Roma). Il sistema permette di esaminare gli elementi figurativi del ciclo pittorico, e acquisire informazioni sia di carattere storico sia tecnico‐artistico, compreso l'esame delle 170 specie presenti nei festoni vegetali e delle 50 figure di animali rappresentate nelle vele della volta. Vedi anche la nota stampa "La Loggia diventa digitale"

Research Trends in Humanities. Education & Philosophy (RTH)

Area istituzionale

Rivista scientifica open access a cadenza annuale dedicata alla pedagogia sperimentale, alla filosofia interculturale e alle interazioni tra scienze umane e arti performative. La pubblicazione è edita dalla Sezione di filosofia del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con l'Istituto per la Storia del pensiero filosofico e scientifico moderno (Ispf-Cnr) del Consiglio nazionale delle ricerche

Ricerca, femminile, plurale

Area istituzionale

Pubblicazione dedicata alla parità di genere scaricabile integralmente, frutto del primo anno di lavoro dell’Osservatorio GETA (Genere e Talenti): contiene una raccolta e un'analisi dei dati relativi alla presenza femminile nelle carriere di ricerca