Scienze umane e sociali, patrimonio culturale

Le ricerche del Dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale (Dsu) abbracciano il complesso delle scienze umane e sociali assieme al patrimonio culturale materiale e immateriale. L’attività è focalizzata in quattro macroaree disciplinari: studi culturali, giurisprudenza, scienze sociali, ricerca cognitiva e linguistica; saperi molto diversi tra loro, ma uniti dalla comune esigenza di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione e fruizione dell’identità e del patrimonio culturale.

Tra le principali tematiche: tecnologie dell’informazione e della comunicazione, valutazione della ricerca e indicatori, e-publishing, Smart Cities, innovazione, creatività e PMI nella società della conoscenza, democrazia e diritti, analisi delle istituzioni europee, nazionali, regionali e locali, migrazioni e trasmissione della cultura, multilinguismo, tecnologie didattiche, sicurezza delle comunicazioni, coesione sociale e modelli di competitività, scienze cognitive, linguistica computazionale, storia della lingua e lessicografia, storia della filosofia e della scienza, storia del Mediterraneo antico e moderno, recupero, archiviazione, rilievo e rappresentazione dei beni culturali, diagnostica, conservazione e restauro, archeologia e valorizzazione del patrimonio culturale.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Il microbioma dei disegni di Leonardo

Video Cnr WebTv novembre 2020

Flavia Pinzari dell'Istituto sistemi biologici del Cnr commenta, sul TG "Leonardo", lo studio su alcuni disegni del genio del Rinascimento, che hanno rivelato un mondo microscopico di batteri, funghi e DNA umano: è stata usata la tecnica del sequenziamento a nanopori. Lo studio è stato eseguito da Istituto per la patologia del libro, Cnr e Università di Vienna,

Il problema catalano. Tra diritto a decidere ed autodeterminazione

Evento 31/11/2020

L'evento, organizzato dall'Istituto di studi giuridici internazionali, affronta il tema della "questione catalana" dalle sue più remote radici fino ai giorni nostri, compresi gli aspetti di ordine giuridico e politico che stanno via via emergendo. Sarà, inoltre, presentato il volume sul tema di cui è autore Fabio Marcelli (Cnr-Isgi)

150 anni di migrazioni a Roma. Pigneto e dintorni

Evento 04/12/2020

Il Cnr-Ismed, il Servizio Intercultura di Biblioteche di Roma e Biblioteca Goffredo Mameli, presentano "150 anni di immigrazioni a Roma: Pigneto e dintorni", primo appuntamento territoriale della rassegna per conoscere più da vicino il quartiere Pigneto e i suoi dintorni attraverso le immigrazioni che lo hanno caratterizzato

Green New Deal: situazione attuale e scenari futuri

Evento 04/12/2020

Webinar organizzato da Confindustria Cisambiente volto ad analizzare l'impatto attuale e futuro del Green New Deal. Previsti interventi del ministro dell’Ambiente e del territorio e del mare, Sergio Costa e del presidente del Cnr Massimo Inguscio.

Cappella Brancacci, al via monitoraggio stato salute

Rassegna stampa 20/11/2020

Il Cnr-Ispc di Firenze è nel team che seguirà il monitoraggio della Cappella Brancacci, nella chiesa del Carmine a Firenze. Il piano si svolgerà in due settimane, e consentirà di valutare lo stato di salute degli affreschi nel corso del tempo 

Nubi e stelle nella pittura

Almanacco della scienza 18/11/2020

Sono molte le opere figurative che traggono spunto e ispirazione dalle ore notturne: gli affreschi nelle piramidi, i quadri di Van Gogh, capolavori di Giotto, Piero della Francesca, Raffaello e Turner. Giulio Betti del Cnr-Ibe evidenzia come la rappresentazione dei cieli bui da parte degli artisti sia spesso molto fedele

Le opere d'arte "parlano" ai visitatori attraverso la luce

Nota stampa 06/11/2020

Il Cnr, con gli Istituti Ino e Ispc, e il Laboratorio europeo di spettroscopie non lineari (Lens), ha condotto per la prima volta una campagna di test e misure su comunicazioni ottiche wireless a luce visibile (VLC) all'interno della Basilica di Santa Maria Novella a Firenze, grazie alla collaborazione con l’Opera per Santa Maria Novella. Obiettivo della campagna: verificare l'applicabilità in ambito museale di tale tecnologia innovativa, basata su fasci luminosi, per veicolare informazioni digitali in tempo reale su opere di primaria importanza ai visitatori

Rodari, che infanzia scientifica!

Almanacco della Scienza Cnr 21/10/2020

L'età dello sviluppo è quella della creatività, della narrazione e della curiosità che sono anche alla base della ricerca scientifica. Ecco perché, in occasione dei 100 anni dalla nascita, abbiamo dedicato questo numero dell''Almanacco della Scienza allo scrittore. Queste caratteristiche, però, si stanno accentuando in questo momento così delicato in cui tutti abbiamo “fame” di informazioni: l'importante è scegliere bene

Novità editoriali

Area istituzionale

Tra le novità di Cnr Edizioni, è disponibile gratuitamente e liberamente scaricabile il volume "Governing future challenges in the Mediterranean protected areas",  sugli attuali sistemi di governance e gestione delle aree protette 

5th International Symposium RGCS 2020 "Collaborative practices, workspaces and communities in the wake of the Covid-19 crisis"

Evento 14-15/12/2020

Il simposio, organizzato dal Research Group on Collaborative Spaces con il patrocinio di Cnr-Ismed, affronta il tema della trasformazione delle pratiche di lavoro nel contesto della sharing economy, focalizzando le comunità e i movimenti di co-working attraverso un network di ricerca composto da architetti, urbanisti ed economisti 

On line il nuovo sito dell'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea

Area Istituzionale

E' on line, con una veste grafica rinnovata e un ampio ventaglio di risorse, il nuovo sito dell'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea (Isem) del Cnr. L’Istituto indaga con un approccio fortemente interdisciplinare la storia dell'area mediterranea nei suoi aspetti storici, geografici e letterari, grazie al contributo di storici, geografi e cartografi, letterati e linguisti

Newsletter Cnr-Issirfa

Area istituzionale

Pubblicata sul sito dell'Istituto di studi sui sistemi regionali federali e sulle autonomie "Massimo Severo Giannini" la prima delle quattro newsletter annuali. Il numero offre una overview di pubblicazioni e attività dell'Istituto, ed è aperta da un editoriale del direttore Fabrizio Tuzi sull'impatto dell’emergenza Covid-19 sul funzionamento dell’assetto regionale italiano

"L'Urlo "torna al museo grazie al Cnr

Video maggio 2020

Il celebre "Urlo" di Munch tornerà presto all’omonimo museo di Oslo grazie al lavoro svolto da un team internazionale coordinato dal Cnr, che ha permesso di individuare quale causa principale del suo deperimento l’umidità. La scoperta è stata resa possibile grazie all’utilizzo di metodologie spettroscopiche non-invasive del Cnr Molab e micro-analisi condotte presso l’Esrf di Grenoble. Vedi anche: "L'Urlo di Munch: trovata la soluzione per evitare lo scolorimento"  

Collana "Filosofia e Saperi"

Area Istituzionale

Collana editoriale dell’Istituto di studi per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno (Cnr-Ispf)  che intende promuovere una rappresentazione dinamica del rapporto tra scienze umane e scienze della vita, e stimolare l'interazione tra campi disciplinari e stili di pensiero diversi. I volumi, editi dal 2014 da Cnr Edizioni, sono pubblicati in formato cartaceo e disponibili in formato digitale ad accesso libero dopo sei mesi dalla loro pubblicazione

La Loggia di Amore e Psiche

Area istituzionale

Il Visual Computing Lab del Cnr-Isti ha sviluppato un sistema interattivo digitale per esplorare e osservare a una distanza ravvicinata le storie di Amore e Psiche di Raffaello e altre opere ospitate a Villa Farnesina (Roma). Il sistema permette di esaminare gli elementi figurativi del ciclo pittorico, e acquisire informazioni sia di carattere storico sia tecnico‐artistico, compreso l'esame delle 170 specie presenti nei festoni vegetali e delle 50 figure di animali rappresentate nelle vele della volta. Vedi anche la nota stampa "La Loggia diventa digitale"

Research Trends in Humanities. Education & Philosophy (RTH)

Area istituzionale

Rivista scientifica open access a cadenza annuale dedicata alla pedagogia sperimentale, alla filosofia interculturale e alle interazioni tra scienze umane e arti performative. La pubblicazione è edita dalla Sezione di filosofia del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con l'Istituto per la Storia del pensiero filosofico e scientifico moderno (Ispf-Cnr) del Consiglio nazionale delle ricerche