Canale

Ricercatori

Curiosità, intuito, passione, creatività, tenacia: sono solo alcuni degli aspetti che descrivono coloro che hanno deciso di puntare sullo sviluppo della conoscenza facendo della scienza il proprio ‘mestiere’.

Il Cnr, grazie alla presenza capillarmente distribuita su tutto il territorio nazionale e alla grande varietà di competenze di cui dispone, svolge un ruolo strategico nell’affrontare le ‘sfide’ al centro dell’agenda internazionale della ricerca: sanità, cambiamenti demografici e benessere, sicurezza alimentare e agricoltura sostenibile, ricerca marina, energia e tutela dell'ambiente, accessibilità delle risorse, trasporti intelligenti. Questa sezione intende offrire una vetrina al loro lavoro.

Al via i dottorati industriali targati Cnr- Confindustria

Intervento del Presidente 12/12/2018

Il Cnr investirà 35 borse triennali ogni anno in dottorati innovativi di altissimo profilo scientifico, che abbiano particolari requisiti di qualità, innovazione tecnologica, internazionalizzazione e di rapporto con le imprese e nei quali siano direttamente coinvolti ricercatori e laboratori dell'Ente. Tra questi ci sono i dottorati industriali che vedono Cnr e Confindustria partner. Nell'anno accademico in corso, stanno partendo 11 borse di dottorato in 6 atenei italiani in altrettante regioni

Luciano Telesca nominato socio corrispondente dall'Academia mexicana de ciencias

News 12/12/2018

L’Academia mexicana de ciencias ha nominato Luciano Telesca, ricercatore dell’Istituto di metodologie per l’analisi ambientale del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Imaa), socio corrispondente per la classe di scienze esatte. Luciano Telesca, che collabora da oltre 10 anni con ricercatori di diverse istituzioni di ricerca messicane (U.A.M., U.N.A.M., I.P.N., etc.) nello sviluppo e nell'applicazione di metodi statistici innovativi per l'analisi di processi geofisici

'Senza ricerca non c'è innovazione'

Intervento del Presidente 13/12/2018

Su 'Elementi', il magazine della società Gestore Servizi Energetici (Gse), il presidente Massimo Inguscio rivendica il ruolo centrale del Cnr nell'esplorazione delle nuoove frontiere che stanno cambiando il mercato dell'energia e le nostre abitudini

A Roma la mostra 'Aquae - il futuro è nell'oceano

Evento dal 10/12/2018 al 19/12/2018

La mostra, allestita presso le sale della Digital Gallery della sede centrale del Cnr, è stata inaugurata lo scorso 21 novembre dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dalle più alte cariche dello Stato in occasione delle celebrazioni per i 95 anni dalla istituzione del Cnr. Rimane aperta fino al 19 dicembre per accogliere il pubblico scolastico e i dipendenti del Cnr che potranno usufruire di speciali visite guidate

Largo ai giovani, largo al futuro

Almanacco della Scienza Dicembre 2018

Non abbiamo trovato argomento più adatto dei giovani, per il Focus monografico dell'ultimo numero del 2018 dell'Almanacco della Scienza. La fine dell'anno è un periodo di bilanci ma soprattutto di speranze, auspici, previsioni. Certo, “è difficile fare previsioni, soprattutto sul futuro”, come dice una battuta attribuita al danese Niels Bohr, premio Nobel per la Fisica nel 1922, e che circola molto tra gli economisti (i quali la confermarono non prevedendo la crisi del 2008)

Cnr-Irsa tra i firmatari del Patto per l'acqua

News 10/12/2018

Aumento della popolazione, cambiamenti climatici, inquinanti e sprechi riducono l’acqua dolce disponibile sul pianeta, mettendo in evidenza il tema delle sempre maggiori difficoltà di accesso alla risorsa in buono stato qualitativo. In aggiunta, l’Italia detiene il record di prelievo di pro capite di acqua per uso potabile da corpi idrici superficiali o sotterranei nei 28 Stati dell’Unione europea: con 156 metri cubi per abitante, infatti, il nostro Paese è quello con il prelievo maggiore, seguito da Irlanda (135 metri cubi per abitante) e Grecia (131 metri cubi per abitante), mentre Malta e? il Paese in cui il valore dell’indicatore raggiunge il minimo (31 metri cubi per abitante)

Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2018 | Giancarlo Dosi

Evento 13/12/2018

Si svolgerà giovedi 13 dicembre all’Aula Convegni del Cnr di Roma la finale della sesta edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, iniziativa che vede ogni anno la partecipazione di oltre 400 autori, tra ricercatori, docenti, giornalisti, studiosi e autori italiani o stranieri, con l’obiettivo di contribuire a rafforzare gli interessi su libro e lettura in Italia nell’ambito di una efficace divulgazione scientifica. Un progetto che mira ad affermare la centralità dell’informazione

Kick-off e presentazione progetto 'Paper'

Evento 20/12/2018

È stato avviato il progetto Paper analyser for particulate exposure risk (Paper), nell'ambito del Por Puglia Fesr-Fse 2014-2020 - Asse prioritario 1 - Azione 1.6 - Bando Innonetwork - Aiuti a sostegno delle attività di R&S. Paper si propone di investigare la correlazione tra la composizione chimica del particolato atmosferico e gli effetti tossicologici sviluppando opportuni indicatori da utilizzarsi per realizzare prototipi di sensori colorimetrici innovativi sviluppati su carta (Pad)

Cnr S&T Foresight: verso una nuova generazione di materiali

Evento dal 12/12/2018 al 14/12/2018

Dal 12 al 14 dicembre si svolgerà a Roma un workshop organizzato nell’ambito del 'Gruppo materiali' del progetto Cnr S&T Foresight.

L'evento raccoglierà esperti internazionali provenienti da diverse discipline che discuteranno sulla fattibilità di una nuova generazione di materiali e affronteranno il tema della sfida dei cosiddetti 'Stem materials'