Canale

Ricercatori

Curiosità, intuito, passione, creatività, tenacia: sono solo alcuni degli aspetti che descrivono coloro che hanno deciso di puntare sullo sviluppo della conoscenza facendo della scienza il proprio ‘mestiere’.

Il Cnr, grazie alla presenza capillarmente distribuita su tutto il territorio nazionale e alla grande varietà di competenze di cui dispone, svolge un ruolo strategico nell’affrontare le ‘sfide’ al centro dell’agenda internazionale della ricerca: sanità, cambiamenti demografici e benessere, sicurezza alimentare e agricoltura sostenibile, ricerca marina, energia e tutela dell'ambiente, accessibilità delle risorse, trasporti intelligenti. Questa sezione intende offrire una vetrina al loro lavoro.

Reclutamento: investimento e non spesa

Intervento del presidente

Il presidente Inguscio: il tema è all'attenzione del Governo, del Parlamento e dei vertici del Cnr, che si impegna a garantire la proroga dei contratti a termine, a incrementare il fondo di solidarietà e a utilizzare tutti gli strumenti previsti per le stabilizzazioni

1987-2017: il .it ha 30 anni

Evento 24/11/2017

Il Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall'Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa, con circa 3 milioni tra imprese e persone fisiche che hanno creato il loro sito .it e iniziato la loro storia digitale, festeggia quest'anno un importante anniversario: 30 anni di .it. Sono passate 3 decadi infatti da quando Iana nel dicembre 1987 ha delegato il Cnr di Pisa a gestire il Registro .it, allora denominata Registration Authority, e dalla registrazione del primo dominio (cnuce.cnr.it)

PA, per 50 mila precari arrivano le assunzioni

Rassegna stampa 23/11/2017

L'assunzione di 50 mila precari della pubblica amministrazione potrà partire subito. Dal prossimo primo gennaio ministeri, regioni, ospedali, e, novità rilevanti dell'ultima ora, enti di ricerca, potranno dare il via alle stabilizzazioni

La verità ci fa male

Almanacco della scienza Novembre 2017

La verità è un concetto complesso e sfuggente. Grosso modo, potremmo definirla come 'aderenza alla realtà'. Chi fa ricerca scientifica sa però come quest'idea, apparentemente semplice, nella pratica si traduca in una contraddizione inevitabile: quando abbiamo raggiunto un nuovo avanzamento della conoscenza con una 'scoperta', siamo al tempo stesso coscienti che esso verrà superato e che, quindi, quella verità non è assoluta ed eterna

EU Foreign Policy. The Eastern Partnership and the Association Agreement between the EU and Ukraine

News 17/11/2017

In 2015 the National Research Council (Cnr) of Italy stipulated a Memorandum of Understanding (MoU) with the ‘Taras Shevchenko’ National University - TSNU of Kyiv (Ukraine), with the aim of fostering scientific and technological cooperation between the two institutions. In this framework, the Institute for International Legal Studies (Isgi-Cnr) has already realized various initiatives

Conferenza Dsctm 2017

Video novembre 2017

Si è tenuta ad Alghero, dal 19 al 20 ottobre 2017, la conferenza annuale del Dipartimento di scienze chimiche e tecnologie dei materiali del Cnr (Dsctm-Cnr).

Le due giornate sono state dedicate al confronto sui vari temi di ricerca trattati dal Dipartimento che spaziano dalla chimica verde all’energia rinnovabile, dalla salute e scienze della vita ai materiali avanzati, arricchite poi da attività trasversali di specifica e riconosciuta eccellenza come il ‘modelling computazionale’ e le applicazioni della scienza dei materiali ai beni culturali

La presenza dell'uomo in Antartide: inizio di nuovi studi sugli effetti degli ambienti estremi su psicofisiologia, metabolismo e sistema immunitario

News 17/11/2017

Il prossimo 18 novembre, la XXXIII spedizione Antartica finanziata dal PNRA (Programma Nazionale di Ricerche in Antartide) porterà un equipaggio composto da 13 membri, di cui 7 italiani, 5 francesi e un’austrica, presso la stazione scientifica italo-francese Concordia sul plateau Antartico a un’altitudine di 3220 m s.l.m. Nell’ambito di questa spedizione si inserisce il progetto di ricerca, coordinato dal Dott. Simone Macrì dell’Istituto Superiore di Sanità, il cui obiettivo è quello di valutare come le condizioni ambientali e psicosociali vissute dall’uomo presso la stazione Concordia incidano sulle capacità cognitive, sulle risposta immunitaria e sulla fisiologia dello stress

Nuove opportunità di collaborazione tra Europa e India: il ruolo strategico del Cnr

News 16/11/2017

Il team Indo-Italiano del progetto europeo TECO (Technological Eco-innovations for the quality control and the decontamination of polluted waters and soils), coordinato da Massimo Zacchini dell’Istituto di biologia agro-ambientale e forestale del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibaf-Cnr), ha organizzato, insieme alla delegazione europea in India, il 'TECO Joint Workshop' che si è svolto a Nuova Delhi il 2 e 3 novembre presso l’India Habitat Centre

La piattaforma del Cnr che ‘sorveglia’ Venezia e la Laguna

Video novembre 2017

Rai1 – Tg1 – ‘Acqua alta’ è la struttura del Cnr posizionata in mezzo all’Adriatico ed è un punto di osservazione molto importante per prevedere l’andamento delle maree e l’origine delle onde anomale. Inoltre, la piattaforma salvaguarda la fragilità dell’ecosistema marino della Laguna di Venezia, dove ha sede anche l’Istituto delle scienze marine del Cnr che, con i suoi 80 ricercatori e scienziati, studia i movimenti del mare in relazione anche ai cambiamenti climatici globali

Turismo sostenibile: un focus sulla Garbatella

Evento il 01/12/2017

Il 1 dicembre, presso la Sala Bisogno del Consiglio nazionale delle ricerche, l'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea organizza il workshop 'Turismo sostenibile: un focus sulla Garbatella'. L’Isem-Cnr è da tempo impegnato nella valorizzazione del patrimonio culturale anche a fini turistici. L’iniziativa sul turismo sostenibile e l’attenzione per un quartiere storico ma non monumentale costituiscono una novità nell’attività dell’Istituto

Alla scoperta dell'Ia

Almanacco della Scienza novembre 2017

In 'Mente artificiale' Enrico Prati, ricercatore dell'Istituto di fotonica e nanotecnologie, racconta le più importanti e recenti innovazioni nel campo dell'intelligenza artificiale (Ai), settore di ricerca che sta vivendo un rapido sviluppo, con l'idea di colmare il 'vuoto editoriale' su questa tematica

Storie e geografie della mobilità

Evento 05/12/2017

Il seminario intende rilanciare una discussione a più voci sullo studio della mobilità, che trova nell'Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Cnr una delle realtà italiane più avanzate negli studi migratori e uno spazio ideale di confronto