Canale

Ricercatori

Curiosità, intuito, passione, creatività, tenacia: sono solo alcuni degli aspetti che descrivono coloro che hanno deciso di puntare sullo sviluppo della conoscenza facendo della scienza il proprio ‘mestiere’.

Il Cnr, grazie alla presenza capillarmente distribuita su tutto il territorio nazionale e alla grande varietà di competenze di cui dispone, svolge un ruolo strategico nell’affrontare le ‘sfide’ al centro dell’agenda internazionale della ricerca: sanità, cambiamenti demografici e benessere, sicurezza alimentare e agricoltura sostenibile, ricerca marina, energia e tutela dell'ambiente, accessibilità delle risorse, trasporti intelligenti. Questa sezione intende offrire una vetrina al loro lavoro.

Emaw 2018. 3rd European mantle workshop

Evento dal 25/06/2018 al 30/06/2018

Il '3rd European Mantle Workshop' (Emaw 2018) è rivolto agli studiosi dei processi che avvengono nel mantello terrestre. È organizzato dalla sezione pavese dell’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igg), in collaborazione con il Dipartimento di scienze della terra e dell'ambiente dell'Università di Pavia e con la Società italiana di mineralogia e petrologia (Simp)

Il mistero della ragazza nascosta nel dipinto 'The Paston Treasure'

Nota stampa 22/06/2018

La scoperta si deve a un team di ricercatori dei Laboratori Nazionali del Sud dell’INFN e dell’Istituto per i beni archeologici e monumentali del Cnr (Cnr-Ibam) che, proprio per le grandi dimensioni della tela e la conseguente difficoltà di spostamento, sono volati a Norwich per studiare l’opera in vista del suo restauro

Convenzione sui dottorati industriali Cnr - Confindustria

Intervento del presidente 13/06/2018

Nell’ambito dei rispettivi compiti e funzioni, la collaborazione tra Confindustria e Cnr svilupperà percorsi - di durata triennale - di dottorati industriali e di dottorati innovativi a caratterizzazione industriale di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica e di internazionalizzazione. L’obiettivo della partnership è di contribuire all’alta formazione dei giovani mediante la ricerca, favorire la creazione di 'nuovi e migliori posti di lavoro' auspicati dalla Strategia di Lisbona e aumentare il potenziale innovativo delle imprese coinvolte

ESOF 2018: ricercatrice Cnr-Ibam aprirà la 'plenary session' insieme al Commissario europeo Carlo Moedas

Evento dal 09/07/2018 al 14/07/2018

Creato nel 2004 da EuroScience, associazione senza scopo di lucro dei ricercatori europei, l'EuroScience Open Forum (ESOF) è il più grande meeting scientifico multidisciplinare organizzato in Europa.
Un appuntamento dedicato alla ricerca scientifica e all'innovazione che riunisce oltre 4.000 ricercatori, docenti, imprenditori, policy makers e giornalisti di tutto il mondo per discutere di scoperte scientifiche. Più del 40% dei partecipanti sono studenti e giovani ricercatori. Quest’anno, l’ottava edizione di ESOF si terrà a Tolosa, in Francia, dal 9 al 14 luglio 2018

Xylella, quali misure adottare

Video giugno 2018

L’Informatore agrario – 20 km all’anno. Questa la velocità con cui il batterio della Xylella ‘viaggia’ nella regione della Puglia, devastandone gli ulivi secolari. Partito dal territorio di Gallipoli – dove nel 2013 fu scoperto il primo focolaio – si è spostato verso nord, giungendo nel territorio di Monopoli e Cisternino (Brindisi) e in direzione sud, percorrendo altri 40 kilometri.  Un danno oltre che paesaggistico, soprattutto economico, stimato da Coldiretti in 1 miliardo di euro

Scienziati in affanno? Ricerca e Innovazione Responsabili (RRI) in teoria e nelle pratiche

Area istituzionale

Il volume "Scienziati in affanno? Ricerca e Innovazione Responsabili (RRI) in teoria e nelle pratiche", curato da Alba L'Astorina dell'IREA e Monica Di Fiore, Ufficio Stampa Cnr, intende esplorare i diversi significati di un approccio complesso come la RRI, ricollocando la sua formulazione nel contesto più ampio della riflessione sui rischi e i benefici connessi all’innovazione tecnoscientifica e sul rapporto tra scienza, società e politica

La natura sociale dei concetti astratti: perché quando pensiamo a fantasia e libertà pre-attiviamo la bocca

Comunicato stampa 19/06/2018

La capacità di sviluppare e usare concetti astratti come 'fantasia' e 'libertà' è una tra le più sofisticate abilità di cui gli esseri umani sono dotati e li differenzia dagli altri primati. Un team di ricerca coordinato da Anna Borghi del Dipartimento di psicologia dinamica e clinica della Sapienza, insieme a Laura Barca e Luca Tummolini dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Istc) e a Ferdinand Binkofski dell’University Hospital di Aachen, ha dimostrato che l’elaborazione di concetti astratti coinvolge, più di quelli concreti, il sistema motorio legato alla produzione linguistica (bocca) anche quando non è richiesta una risposta verbale

Aperte le iscrizioni al Master per la gestione delle infrastrutture di ricerca

News 21/06/2018

Il Dipartimento di scienza biomediche (Cnr-Dsb) annuncia che sono aperte fino al 5 luglio 2018 le iscrizioni per la seconda edizione dell'Executive Master in Management of Research Infrastructures, organizzato dall'Università di Milano Bicocca

Il FEP Award 2018 a Stefano Berti

News 20/06/2018

In occasione dell'Assemblea generale e del congresso sul Parquet tenutasi a Sorrento il 14 e 15 giugno, la Federazione europea dell'industria dei parquet ha individuato in Stefano Berti, dirigente di ricerca Cnr-Ivalsa, il destinatario del FEP Award 2018, un prestigioso riconoscimento per il contributo portato al settore del parquet in termini di innovazione e ricerca