Scienze fisiche e tecnologie della materia

Il coordinamento dell’area fisico-materia fa capo al Dipartimento scienze fisiche e tecnologie della materia (Dsftm). Le principali tematiche di ricerca sono lo sviluppo di nanostrutture basate su semiconduttori, ossidi, materiali organici e magnetici, superconduttori e ibridi, sistemi laser e fotonici, sensori e dispositivi con applicazioni in microelettronica, energia, health care e Ict; strumentazione avanzata e nuove metodologie di indagine per estendere la frontiera della conoscenza nella scienza della materia soffice condensata, dei materiali complessi e dei sistemi biologici a tutti i livelli di scala.

Nel campo delle scienze e tecnologie quantistiche, un ruolo di primo piano rivestono le tecnologie nell’ambito della manipolazione e del trasferimento dell’informazione, con l’obiettivo ultimo di contribuire alla realizzazione di dispositivi di elaborazione dell’informazione dalle caratteristiche ineguagliabili rispetto ai sistemi classici.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Anche il Cnr tra i pionieri del supercalcolo quantistico in Europa

News 01/12/2021

L'Europa entra nella nuova era del calcolo quantistico grazie al progetto “High-Performance Computer and Quantum Simulator hybrid” (HPCQS), di cui è parte anche il Consiglio nazionale delle ricerche con l'Istituto nazionale di ottica (Cnr-Ino) e Istituto di informatica e telematica (Cnr-Iit). HPCQS integrerà due simulatori quantistici collocati in due diversi centri HPC in Europa, ciascuno formato da più di 100 qubits

Nuovi materiali per l'elettronica del futuro

Comunicato stampa 29/11/2021

Ricercatori dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi del Cnr di Agrate Brianza hanno dimostrato un’elevata efficienza di conversione tra correnti di puro spin (dipendenti unicamente dalla proprietà dell’elettrone di ruotare su sé stesso) e correnti elettriche “convenzionali”, in isolanti topologici cresciuti su substrati di silicio di area estesa. Il processo apre interessanti prospettive verso lo sviluppo di nuovi dispositivi elettronici, altamente performanti ed a basso consumo energetico. Gli studi sono pubblicati su Advanced Functional Materials e Advanced Materials Interfaces

Transi.TI.amo Scienza: La Rete Creo-Cnr a Futuro Remoto

News 26/11/2021

Creo-Cnr (Campania REteOutreach), la rete di comunicazione e disseminazione delle conoscenze composta da 24 istituti campani e dal Comitato unico di garanzia (Cug) del Consiglio nazionale delle ricerche, è tra i protagonisti della 35a edizione di Futuro Remoto 2021 in programma dal 23 novembre al 3 dicembre 2021 con eventi e incontri in presenza, a Città della Scienza, e da remoto

Deep Gravity: l'algoritmo che spiega come si muovono le persone

Comunicato stampa 12/11/2021

L’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr, con la Fondazione Bruno Kessler di Trento e l’Argonne National Laboratory negli Usa, ha sviluppato un algoritmo, basato sull’intelligenza artificiale, in grado di prevedere e spiegare in dettaglio i flussi di mobilità. Lo studio è stato pubblicato su Nature Communications

Il grafene come lubrificante solido, diventa super-scivoloso

News 15/11/2021

Ricercatori di Cnr Nano, in collaborazione con Sussex University e Rice University, hanno studiato le proprietà di attrito del grafene, in particolare quando è depositato su superfici che hanno micro e nano-scanalature. Obiettivo ridurre l'attrito nella progettazione di nano-ingranaggi e verificare la possibilità di creare direzioni privilagiate di movimento alla nanoscala

Nanomateriali bidimensionali avanzati per il fotovoltaico di nuova generazione

News 04/11/2021

Ricercatori del Cnr-Ipcf e Cnr-Ism, in collaborazione con altri prestigiosi centri di ricerca e innovazione tecnologica, hanno riassunto i recenti studi e lo stato dell’arte sulle applicazioni di nanomateriali bidimensionali avanzati nel fotovoltaico di nuova generazione. Lo studio, che ha fornito una panoramica generale e le potenzialità dei materiali bidimensionali per migliorare le performances di celle solari di diversa tecnologia, è stato pubblicato su Chemical Society Review

Progetti di Ricerca@CNR: 28 i progetti finanziati

News 08/11/2021

A seguito della conclusione della seconda ed ultima fase della valutazione dei 122 progetti pervenuti nell'ambito del bando Progetti di Ricerca@CNR, sono disponibili le graduatorie relative a ciascun Panel: risultano ammessi al finanziamento 28 progetti, per un importo complessivo pari a 3.593.696 euro