Consiglio Scientifico

Il Consiglio scientifico del Cnr è un organo previsto dall'articolo 8 dello Statuto del Cnr con funzioni propositive di visione strategica e consultive in materia di programmazione.

E' formato da dieci componenti scelti dal Consiglio di amministrazione nell'ambito di una rosa di candidati espressa da un Comitato di Selezione di esperti nominato su indicazione di primarie istituzioni di ricerca di livello internazionale e associazioni di categoria del mondo imprenditoriale ed economico.

Il Consiglio Scientifico nominato nella seduta del Consiglio di Amministrazione del 4 ottobre 2016 è così composto:

I compiti del Consiglio Scientifico sono i seguenti:

  • esprime parere sul documento di visione strategica decennale, sul piano triennale di attività, sul bilancio di previsione e sul conto consuntivo annuali nonché sugli altri argomenti proposti dal presidente;
  • esprime parere sui progetti strategici di interesse nazionale, anche avvalendosi di peer review internazionali;
  • realizza analisi e approfondimenti funzionali alla elaborazione del documento di visione strategica decennale;
  • valida i dati sulla produttività scientifica da trasferire all'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 1 febbraio 2010, n. 76, utilizzando le competenze specifiche interne all'ente ed eventualmente esperti esterni che operano a titolo gratuito.

Pareri espressi dal Consiglio scientifico:

Ultimo aggiornamento: 28/12/2016