Scienze chimiche e tecnologie dei materiali

Queste tematiche, sebbene attraversino e interessino numerose attività,  studi e ricerche di tutte le strutture dell’Ente, trovano trattazione ed esplorazione sistematica nel Dipartimento di scienze chimiche e tecnologie dei materiali (Dsctm) del Cnr.
Le principali aree di ricerca spaziano dalla chimica sostenibile allo studio di materiali avanzati e tecnologie abilitanti fino alla nanomedicina. Grande importanza ha anche il settore delle biotecnologie e dei biomateriali, che colloca il Dipartimento in posizione avanzata nello scenario delle ‘living technologies’, in particolare per lo sviluppo di dispostivi nanotecnologici bottom-up di flexible electronics e optelectronics, tecnologie dell’idrogeno e celle a combustibile, processi sostenibili ad alta efficienza e manifatturiero di nuova generazione.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento

XX International Cyclodextrin Symposium 2020

Evento dal 26/05/2020 al 29/05/2020

Il 20th simposio internazionale sulle ciclodestrine (Ics2020) è organizzato da Cnr-Ismn e Università di Messina. La multidisciplinarietà dell’evento costituisce un’importante occasione di ampliamento degli orizzonti culturali delle varie comunità scientifiche operanti nel settore. La plenary lecture di apertura del congresso, sul tema 'Cyclodextrin-Based Molecular-Organic Frameworks: Emergence Opens Up a Whole New World of Wonders', sarà tenuta da James Fraser Stoddart, Nobel per la Chimica 2016. La scadenza per l’invio degli abstracts è stata estesa al 4 febbraio 2020

Call for the UrBIOfuture webinar

Evento 22/01/2020

Sei interessato a scoprire cos'è la bioeconomia e quali sono le principali lacune nei programmi educativi relativi alla bioeconomia in Europa? Sei pronto per UrBIOfuture? Sei un insegnante o uno studente o un ricercatore? Ecco il nostro secondo webinar: si svolgerà il 22 gennaio 2020, dalle 11:00 alle 12:00 (CET).
Puoi registrarti qui

Risultati della selezione per il bando di costituzione di due 'Laboratori congiunti' 

Area istituzionale

Il laboratorio congiunto si basa su una proposta di ricerca condivisa fra ricercatori italiani e stranieri, che mettono in comune, oltre alle proprie capacità, le proprie strutture di ricerca, realizzando un luogo di incontro insieme fisico e virtuale, con caratteristiche nuove rispetto ai due istituti proponenti e assumendo quindi le caratteristiche di un laboratorio congiunto. Le due proposte risultate vincitrici per la costituzione di 'Laboratori congiunti bilaterali internazionali' nel settore della chimica e delle tecnologie avanzate' nascono entrambe in collaborazione con l'istituzione francece Cnrs-Centre national de la recherche scientifique e arrivano da Nicola Armaroli (Cnr-Isof) e Michele Saviano (Cnr-Ic)

Pronti all'atterraggio sulla pista di grafene

Rassegna stampa 16/01/2020

Allacciate le cinture e decollate nella nuova era del grafene. In un tratto di pista lungo 100 metri dell'aeroporto di Fiumicino, si sta sperimentando qualcosa di nuovissimo. I grandi aerei dei voli internazionali atterreranno e decolleranno su un asfalto fatto di plastica scartata (quella destinata ai termo valorizzatori) e grafene. Se a Fiumicino la sfida sarà vedere se la nuova pista reggerà l'impatto e lo stress dovuto all'urto con i grandi aerei, nel Cnr e in altri laboratori italiani, sempre più attivi nello studio quest'elemento, si sta sperimentando l'uso futuro del "materiale delle meraviglie"

Home ventilation: rischi e nuove soluzioni per un'assistenza domiciliare efficace

News 08/01/2020

L'assistenza domiciliare di pazienti ventilati meccanicamente (home ventilation) introduce nuovi potenziali rischi che possono inficiare sia la qualità della terapia sia la sicurezza stessa del paziente.
Uno studio pubblicato sulla rivista Heliyon, coordinato da Cnr-Ic, approfondisce la valutazione dei rischi nell'uso di tecnologie medicali complesse in ambiente domestico e individua innovativi piani di miglioramento e sicurezza a favore di pazienti e caregivers

Cnr-Itm newsletters

Area istituzionale

On line la terza edizione della 'Itm Newsletter', la newsletter quadrimestrale dell'Istituto di tecnologie delle membrane in cui vengono riportati progetti, attività e risultati delle ricerche, eventi e scambi bilaterali. Versione completamente rinnovata della 'storica' newsletter edita dal 2007, oggi scaricabile su diversi formati digitali