Scienze chimiche e tecnologie dei materiali

Queste tematiche, sebbene attraversino e interessino numerose attività,  studi e ricerche di tutte le strutture dell’Ente, trovano trattazione ed esplorazione sistematica nel Dipartimento di scienze chimiche e tecnologie dei materiali (Dsctm) del Cnr.
Le principali aree di ricerca spaziano dalla chimica sostenibile allo studio di materiali avanzati e tecnologie abilitanti fino alla nanomedicina. Grande importanza ha anche il settore delle biotecnologie e dei biomateriali, che colloca il Dipartimento in posizione avanzata nello scenario delle ‘living technologies’, in particolare per lo sviluppo di dispostivi nanotecnologici bottom-up di flexible electronics e optelectronics, tecnologie dell’idrogeno e celle a combustibile, processi sostenibili ad alta efficienza e manifatturiero di nuova generazione.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento

Sperimentando 2018 - La scienza delle immagini

Evento dal 14/04/2018 al 13/05/2018

Dal 14 aprile al 13 maggio 2018 si terrà a Padova, nei locali della cattedrale 'ex-Macello', la diciassettesima edizione della mostra interattiva Sperimentando. Il tema conduttore è 'La scienza delle immagini' e il Cnr è tra i promotori dell’evento. Partecipano l’Ifn-Cnr, l’Ufficio comunicazione informazione e Urp, l’Ipsp-Cnr e l’Icmate-Cnr

Spazio al grafene!

Video aprile 2018

Il Consorzio europeo ‘Graphene Flagship’ ha sperimentato con successo l’utilizzo di dispositivi di grafene in alcune applicazioni spaziali. L’operazione è stata messa in atto in collaborazione con l’Esa e ha visto il coinvolgimento del Cnr e di Leonardo Spa. Dopo i test di laboratorio e quelli in condizioni di gravità zero nelle due campagne di volo parabolico dell’Esa, il Consorzio sul grafene continuerà a sviluppare simili dispositivi puntando a un prodotto sempre più commerciale. Gli ultimi esperimenti rappresentano il primo passo verso l’espansione delle frontiere della ricerca di questo materiale

La scienza in classe

News 17/04/2018

'La scienza in classe' è un ciclo di eventi di Public Engagement realizzati da Ismac-Cnr di Genova per le scuole. Realizza iniziative dalle caratteristiche diverse per riuscire ad armonizzare, in modo accattivante ma pragmatico, le proposte scientifiche e divulgative con le richieste o le opportunità che ci vengono sottoposte dagli attori del territorio, come associazioni di categoria, B-corporation e Scuole. Un modo per rendere immediata, meno paludata e più divertente la narrazione delle attività divulgative che l’Anvur richiede agli Enti di ricerca quali attività di Terza Missione

Attacco chimico in Siria, il parere dell'esperto Cnr

Rassegna stampa 17/04/2018

Siria, la Russia ha chiesto un nuovo incontro del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Gli Stati Uniti hanno annunciato di avere prove della presenza di cloro sulle vittime del presunto attacco chimico avvenuto lo scorso sabato. Dall’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche annunciano che un team di esperti è stato incaricato di valutare che questo attacco sia effettivamente avvenuto. Ma cosa potranno trovare? Per quanto tempo rimangono rilevabili le tracce degli agenti chimici? I conduttori di ‘Info notte’, della televisione svizzera, lo hanno chiesto a Matteo Guidotti, chimico dell’Istm-Cnr di Milano

Premio GiovedìScienza 2018. Guardiamo oltre

Evento 23/04/2018

Giunge alla fase finale il Premio Giovedì Scienza 2018 rivolto ai giovani ricercatori under 35 che abbiano ottenuto risultati rilevanti dal punto di vista scientifico-tecnologico operando in un Ente di Ricerca italiano. Tra i dieci migliori ricercatori di questa edizione è stato selezionato Daniele Franchi dell'Istituto di chimica dei composti organometallici (Iccom-Cnr)

Una simulazione svela l'origine delle prime molecole biologiche

Comunicato stampa 04/04/2018

Ricercatori dell'Ipcf-Cnr di Messina hanno riprodotto, mediante avanzate tecniche numeriche, il processo chimico che potrebbe aver determinato la sintesi primordiale dell’eritrosio, precursore del ribosio, lo zucchero che compone l’RNA, facendo così luce sull'origine delle prime molecole biologiche e quindi sull’inizio della vita sulla Terra.
I risultati sono stati pubblicati su Chemical Communications

Hypatia: nanotecnologie nell’agricoltura del futuro

Rassegna stampa 11/04/2018

'Intelligenti' tanto da consentire un rilascio controllato dei nutrienti: sono i nanofertilizzanti i protagonisti del progetto Hypatia, cofinanziato da Fondazione Cariplo, sviluppato dall’Università dell’Insubria, in collaborazione con Ic-Cnr e le Università di Granada e Ifapa. Fresh Point Magazine ne parla con Antonella Guagliardi, Ic-Cnr, e con Norberto Masciocchi, docente di chimica all’Università dell’Insubria, coordinatori del progetto Hypatia che coinvolge 12 scienziati

Mario Malinconico ammesso come socio all'Accademia delle scienze fisiche e matematiche

News 17/04/2018

Mario Malinconico, Dirigente di ricerca del Cnr presso l'Istituto polimeri, compositi e biomateriali, è stato ammesso come Socio nell'Accademia delle Scienze fisiche e matematiche, della Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli. 
Malinconico è il primo ricercatore Cnr non Accademico ammesso come Socio nella pluricentenaria storia della Accademia