Canale

Scuole

Il mondo della ricerca può fare molto per migliorare la qualità del sistema educativo nazionale e favorire il trasferimento di conoscenze ‘dal laboratorio all’aula’, con l’obiettivo ultimo di contribuire a promuovere la cultura scientifica nel sistema scolastico.

Forte della sua natura multidisciplinare, il Cnr ha attivato da tempo una fitta rete di collaborazioni con istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, in linea con quanto previsto nell’accordo quadro siglato nel 2012 con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur).

Tali iniziative sono in linea con i principi dell’open education recentemente ribaditi dalla Commissione europea, che vedono nel ricorso alle risorse educative 'aperte’, pubbliche e accessibili a tutti un’opportunità di innovazione per le organizzazioni educative, i docenti e gli studenti.

School4SID: un modello di scuole di formazione per supportare le decisioni

News 04/06/2019

Il Cnr ha lanciato un progetto per la costruzione di un modello di scuole di formazione per 'supportare le decisioni' con un approccio scientifico. Un esempio di 'Science IN Diplomacy' in cui la scienza diventa elemento portante nelle decisioni, specialmente in scenari internazionali o complessi dal punto di vista socio-economico e politico-culturale

'RM@Schools' all'IdeenExpo 2019

Evento dal 15/06/2019 al 23/06/2019

Il progetto europeo di Education Raw Matters Ambassadors at Schools 'RM@Schools', coordinato dalla ricercatrice del Cnr-Isof di Bologna Armida Torreggiani, è stato selezionato per l'edizione 2019 dell'IdeenExpo di Hannover (Germania), grande evento internazionale di scienza e tecnologia per giovani e giovanissimi in programma dal 15 al 23 giugno 2019

Al Cnr si allenano i campioni della biologia

Evento dal 10/06/2019 al 14/06/2019

Si svolge a Portici, nella sede dell'Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr (Cnr-Ibbr), il training teorico pratico dei vincitori delle selezioni italiane delle 'Olimpiadi della biologia' che parteciperanno alle 'Olimpiadi internazionali' (IBO). Il training sarà organizzato in collaborazione con i ricercatori e docenti del Cnr-Ipsp e Cnr-Isafom e del Dipartimento di agraria della Università di Napoli Federico II

Da Palermo a New York in gommone per salvare il mare dalla plastica

News 06/06/2019

L’Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Cnr-Ias) è coinvolto nella 'Ice Rib Challenge', la singolare spedizione in gommone da Palermo a New York per  sensibilizzare sull'ecosostenibilità e la tutela dell'ambiente marino

Il 31 maggio la Giornata mondiale senza tabacco

News 30/05/2019

Il Consiglio nazionale delle ricerche ha partecipato all'indagine, condotta dall'Istituto superiore di sanità, sui rischi associati al fumo. I risultati sono stati pubblicati in un report che sarà presentato il 31 maggio in occasione del World No Tobacco Day (WNTD)

Uscito il numero 1/2019 di Archimende

Area Istituzionale

E' uscito il numero 1/2019 di 'Archimede', la rivista per gli insegnanti e i cultori di matematiche pure e applicate, curata dalla redazione di Maddmaths! il sito di didattica e divulgazione della matematica

La rivoluzione scientifica passa dalle scienze umane

Video maggio 2019

Le discipline umanistiche migliorano il mondo come tutte le discipline che hanno lo scopo di incrementare la conoscenza umana. Oggi soffrono di un problema di immagine, venendo accusate spesso di scarsa incidenze nella vita di tutti i giorni. La dicotomia tra il mondo delle humanities e quello delle scienze esatte, specie del digitale, è evidente e appare come una frattura da risanare. Questioni di punti di vista, come spiega l’esperto, Rens Bod, chiamato a tenere la sua lecture sull’argomento. L’evento è stato organizzato presso il Cnr dalla Fondazione Antonio Ruberti

Leonardo da Vinci 3D: Immersive, Interactive, Experience

Evento dal 30/05/2019 al 22/09/2019

Una mostra rivoluzionaria e futuristica, realizzata in collaborazione con il Cnr-Icar, che racconta il genio assoluto di Leonardo da Vinci attraverso un linguaggio multisensoriale fra realtà aumentata, ologrammi, percorsi immersivi per scardinare i tradizionali confini, sfidando leggi della fisica, del tempo e dello spazio. Un'esperienza che catapulta il visitatore nella mente straordinaria di Leonardo e nelle sue ardite evoluzioni

Cartagine: dall'esplorazione delle coste nordafricane nell'età del Bronzo alla nascita dell'Occidente

Evento 10/06/2019

Presentazione del volume 'Roma e Cartagine due civiltà a confronto' un nuovo saggio collettaneo di Edizioni di storia e studi sociali, finalizzato a investigare alcuni aspetti della lunga vicenda storica che rimangono ancora in ombra. Intervengono: Massimo Cultraro, primo ricercatore Cnr- Ibam e docente Unipa, e Carlo Ruta saggista e storico. Coordina Sandra Fiore Ufficio stampa Cnr

Il Cnr ospite a 'Fosforo' la festa della scienza

News 13/05/2019

Dal 9 al 12 maggio scorsi la cittadina balneare di Senigallia ha celebrato la scienza con un colorato evento di piazza destinato a un pubblico di grandi e piccoli appassionati: 'Fosforo', la festa della scienza, giunta quest'anno alla nona edizione. Tra mostre, spettacoli, dimostrazioni e laboratori, all'interno del ricco programma della manifestazione, le scuole hanno potuto cimentarsi con la fisica della luce grazie alle attività didattiche del progetto Cnr 'Science in a box'

II corpo dell'idea. Immaginazione e linguaggio in Vico e Leopardi

Evento fino al 21/07/2019

L’esposizione, organizzata con il contributo del Cnr-Ispf, è incentrata sul dialogo tra Vico e Leopardi, ricostruito soprattutto attraverso l’incontro di due fondamentali testi quali La Scienza Nuova e lo Zibaldone di pensieri. Un itinerario antropologico che, partendo dal mito delle origini, passando attraverso l’elaborazione poetica dei primi canti arcaici e quella omerica, perviene al 'farsi' del linguaggio e alla costruzione delle civiltà, il cui eccesso per entrambi gli autori, inteso quale eccesso di ragione, conduce infine alla barbarie, alla decadenza e alla corruzione

Il genio tra poesia e cultura scientifica

Almanacco della scienza maggio 2019

La passione di Leopardi per la scienza è nota, meno forse lo è quella per i grandi scienziati d'epoca moderna e per Galileo Galilei in particolare, di cui si hanno tracce cospicue, per limitarci agli scritti in prosa, dalle 'Dissertazioni fisiche' allo 'Zibaldone', fino ai 'Pensieri': "Cartesio, Galileo, Newton, Locke ecc. hanno veramente mutato faccia alla filosofia” (Zib. 1857). Sono gli studi scientifici giovanili a ispirare a Giacomo una teoria sociale abbozzata nei Pensieri