Canale

Imprese

Il Cnr pone particolare attenzione alla collaborazione con il sistema industriale attraverso molteplici strumenti di intervento: programmi congiunti con le imprese, contratti di ricerca, servizi innovativi, licensing o cessione di brevetti, creazione di consorzi, consulenze mirate e iniziative finalizzate a potenziare il trasferimento tecnologico al tessuto produttivo, come la generazione di imprese spin-off dalla ricerca.

La Struttura di Particolare rilievo ‘Valorizzazione della Ricerca’ (SPRVR) coordina e raccorda le attività dell’Ente relativamente alle funzioni del marketing della ricerca, della gestione della tutela della proprietà intellettuale e della generazione di nuova impresa tecnologica; attraverso la realizzazione di iniziative di sostegno e attuazione di processi di trasferimento tecnologico e valorizzazione come modalità per rendere la ricerca ‘percepibile’, utile e funzionale allo sviluppo del Paese.

Nuove colture per nuovi alimenti: caratteristiche chimiche, nutrizionali e salutistiche di quinoa, canapa e sorgo

Evento 27/04/2017

L’IPSEOA “R. Drengot “ di Aversa, in provincia di Caserta,  è un’Istituzione scolastica di istruzione secondaria superiore che,  a partire da quest’anno, ha avviato rapporti di collaborazione con il Cnr-Istituto Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo con sede a Ercolano. L’intento è quello di coinvolgere totalmente gli alunni nella realizzazione di prodotti innovativi e sperimentali, in piena linea con i cambiamenti e le nuove esigenze del mercato del lavoro. Il prossimo 27 aprile si terrà il primo incontro con Giuseppe Sorrentino, divulgatore scientifico dell’ISAFoM, che spiegherà i vantaggi dell’utilizzo delle farine alternative quali quinoa, sorgo bianco e canapa

Meno rumore dalla strada con i nuovi asfalti fonoassorbenti, il progetto NEREiDE

News 21/04/2017

Un progetto per contrastare il rumore da traffico che, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, può mettere a rischio, anche in modo grave la salute. Gli asfalti “fonoassorbenti” possono essere una risposta non solo dal punto di vista dell'inquinamento acustico, dello smaltimento del rifiuti e dell’inquinamento atmosferico, ma anche nel campo della sicurezza stradale. Il progetto ha come partner l'Istituto di acustica e sensoristica "Orso Mario Corbino" (Idasc) del Cnr e si concluderà a marzo del 2020

Progetto TERMOREF

News 21/04/2017

L'Istituto Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici Istec-Cnr di Faenza è partner del progetto di ricerca scientifica ed industriale TERMOREF 'Integrazione di processi termochimici e reforming su biomasse di scarto e valorizzazione dei prodotti con un approccio a rifiuti zero'. Coordinato dal CIRI Energia ed Ambiente di Alma Mater Studiorum Università di Bologna, il progetto si avvale della partnership con il CIDEA dell'Università di Parma, il Centro Ricerche Produzioni Animali di Reggio Emilia e l'Azienda Sperimentale Vittorio Tadini di Podenzano (PC)

Proprietà salutistiche dei prodotti derivati dalla canapa (Cannabis sativa L.): nuovi modelli di dieta alimentare e wellness per i consumatori

Evento 28/04/2017

L'evento di divulgazione scientifica è rivolto ai consumatori della catena del biologico di NaturaSi coorganizzatrice della manifestazione assieme ad Italcanapa Rete di imprese che si sta occupando di reintrodurre, assieme ad altre Associazioni, la coltivazione della canapa in Italia ed attivare tutte le filiere agro-industriali che da essa ne derivano

From basic research to technology transfer

Evento 03/05/2017

Appuntamento annuale dell’Istituto di biologia e patologia per parlare degli studi più recenti e promettenti, tra i quali, la scoperta del 'citocromo bd', come potenziale bersaglio per lo sviluppo di antibiotici di nuova generazione, l’identificazione di nuove vie intracellulari, coinvolte nella trasformazione neoplastica e quindi target potenziali di nuove terapie antitumorali, e molti altri ancora

Uomo Virtuale. La fisica esplora il corpo

Video marzo 2017

Una mostra per esplorare il corpo umano e le tecnologie che, nate dalla ricerca in fisica fondamentale, hanno permesso di scrutare con occhi virtuali il nostro corpo. A Pisa la mostra ‘Uomo Virtuale. La fisica esplora il corpo’, curata dall’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), promossa da Fondazione Palazzo Blu in collaborazione con Assobiomedica, Dipartimento di fisica dell’Università di Pisa, Associazione ‘La Nuova Limonaia’, l’Istituto nazionale di ottica e l’area della ricerca del Cnr di Pisa, la Scuola normale superiore, la Scuola superiore S. Anna, IRCSS Stella Maris

Cnr-Ibimet e l'Organizzazione Meteorologica Mondiale per fronteggiare i cambiamenti climatici in Africa Occidentale

News 20/04/2017

L’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM) ha dato avvio al Training 'Programme on Climate Change Adaptation and Disaster Risk Reduction in Agriculture' programma di formazione volto a ridurre l’impatto dei disastri naturali provocati dai cambiamenti climatici sul settore agricolo dei paesi dell’Africa Occidentale. Il coordinatore tecnico è l’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Regional Training Center dell’OMM

Italian Gender in Physics Day

Evento 10/05/2017

Il Cnr-Irpps e Infn sono gli organizzatori della giornata italiana ‘Gender-in-Physics Day’, nell'ambito del progetto europeo GENERA. Si discute insieme di tematiche e iniziative intraprese in Europa per migliorare l’equilibrio di genere nel campo della fisica e non solo. Saranno presenti, oltre ai Presidenti del Cnr e dell’Infn, Direttori di Dipartimenti e Istituti, responsabili dei Comitati di Unici di Garanzia, insieme a docenti e studenti e, ovviamente, a fisici senior e junior 

'Greener Cities' un simposio internazionale sui servizi ecosistemici

Evento dal 12/09/2017 al 15/09/2017

Dal 12 al 15 settembre Bologna ospiterà il simposio internazionale sul ruolo delle infrastrutture verdi nel offrire servizi ecosistemici in un ambiente urbano sempre più suscettibile al cambiamento climatico. Francesco Orsini e Giorgio Gianquinto del Centro studi e ricerche in agricoltura urbana e biodiversità (ResCUE-AB) dell'Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, e Teodoro Georgiadis dell'Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), sono i coordinatori della manifestazione

Invention Disclosure: al Cnr un canale più sicuro per proteggere le invenzioni

Area istituzionale

Depositare una domanda di brevetto è ancora più sicuro: il Cnr ha rilasciato una nuova procedura per proteggere i risultati delle ricerche dell’Ente. Il sistema  utilizza una nuova interfaccia web messa a disposizione degli inventori con l’obiettivo di implementare e integrare le policy di cyber security in ambito brevettuale con le regole definite nel regolamento IPR

Un 'Innovative Gate of Culture' per l'aeroporto internazionale di Catania grazie a Ibam-Cnr e Sac Spa

News 14/04/2017

Il progetto 'Innovative Gate of Culture by Ibam Cnr & Sac S.p.A. Fly with us into the Sicilian past' è un laboratorio temporaneo dentro l’aerostazione V. Bellini di Catania (Fontanarossa). Ideato dall’Istituto per i beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibam-Cnr), e dalla Società aeroporto Catania (Sac S.p.A.), con la collaborazione del comune di Catania, l'Innovative Gate è uno spazio dinamico dove la ricerca scientifica sul patrimonio culturale siciliano diventa accessibile a tutti grazie ad un sapiente utilizzo di tecnologie della comunicazione e dell’informazione

La cura del diabete negli enzimi del polpo

Area istituzionale

Angela Cuttitta, insieme ad un team multidisciplinare, ha trasformato i suoi studi sugli organismi marini nell’impresa Abiel, spinoff del Cnr e dell'Università di Palermo. Tra le attività dello spinoff, l'applicazione dei suoi enzimi per la ricerca di cellule staminali dal tessuto adiposo, la cura delle ustioni e le terapie delle malattie del fegato

Olivicoltura in Toscana e in Italia

Video marzo 2017

Per far ripartire la produzione italiana di olio extravergine di oliva bisogna puntare su biodiversità, ricerca e innovazione. La ricetta dell’azienda sperimentale di Santa Paolina (Follonica GR) dell’Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree (Ivalsa Cnr), che conserva una delle più vaste collezioni mondiali di genotipi di olivo

In Toscana si studiano i Big data

Area istituzionale

SoBigData è un laboratorio toscano per le ricerche avanzate sulle sfide emergenti legate ai Big data. Il team è formato da enti di ricerca, tra cui il Cnr di Pisa, l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e l’IMT Alti Studi Lucca. Il laboratorio fa parte della più grande infrastruttura di ricerca sui Big Data in Europa European Project SoBigData.eu