Scienze biomediche

L’attività di ricerca nei settori della biologia, medicina e salute è guidata dal Dipartimento di scienze biomediche (Dsb). Orientata ad offrire tecnologie e servizi in ambito pubblico e privato, l’intento è promuovere la conoscenza sui meccanismi fondamentali che regolano gli aspetti fisiologici e patologici degli organismi viventi, dalla ricerca di base nelle scienze della vita fino allo studio delle malattie umane e agli interventi terapeutici innovativi, con lo scopo ultimo di scoprire nuove opportunità per migliorare la salute dell’uomo.

Le principali attività riguardano oncologia, patologie neurodegenerative, malattie cardiovascolari e polmonari, immunologia e  malattie infettive, medicina molecolare, epidemiologia e health care research, biologia e biotecnologia. In questi ambiti sono state sviluppate tecnologie che hanno trovato ampio utilizzo nei diversi settori di riferimento: proteomica, farmacogenomica, calcolo avanzato in ambito bioinformatico e di system biology, sistemi robotici di riabilitazione degli arti, diagnostica molecolare e per immagini. 

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Allenare i neuroni. L'attività fisica giova al cervello

Rassegna stampa 15/08/2019

Stefano Farioli-Vecchioli, ricercatore dell'Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Cnr, illustra come l'attività fisica influisca positivamente sulla memoria e sulle attività cerebrali

L'intelligenza artificiale per le malattie coronariche

Comunicato stampa 01/08/2019

Uno studio coordinato dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc) nell’ambito del Programma Horizon 2020 ha portato alla realizzazione di una piattaforma basata su intelligenza artificiale in grado di immagazzinare e gestire dati, informazioni e storia clinica di pazienti affetti da cardiopatia coronarica, allo scopo di facilitare la previsione e la gestione della malattia

Robotica indossabile: un esoscheletro di bacino per sostenere l'efficacia motoria degli anziani

Rassegna stampa 30/07/2019

Uno studio a cui ha partecipato anch l'istituto di fisiologia clinica del Cnr (con Istituto di biorobotica di Sant'Anna e Fondazione don Gnocchi) ha  dimostrato come l'esoscheletro di bacino sia in grado di aiutare la camminata di persone senza particolari problemi motori e di facilitare l'allenamento della popolazione con mobilità ridotta, aprendo nuove prospettive per l'invecchiamento sano

L'importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni

News 26/07/2019

Magdalena Zoledziewska, ricercatrice dell’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Cnr, sottolinea l’importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni come la sclerosi multipla.Una sua recente pubblicazione, datata agosto 2019, è stata inserita come 'highlighted' nella homepage dell’autorevole rivista Autoimmunity Reviews

Elogio dell'estetica della conoscenza

Almanacco delle scienze agosto 2019

I testi di grandi scienziati del passato, da Galileo a Redi, da Humboldt a Darwin, sono piacevoli anche dal punto di vista letterario e questo permette di affascinare il lettore, talvolta indotto proprio da questa prosa appassionante a dedicarsi alla ricerca. A sottolinearlo è Federico Focher dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr, autore di biografie e saggi storici sul tema

Come orientarsi nel complesso mondo delle malattie rare

Area editoriale luglio 2019

Disponibile  'Come orientarsi nel complesso mondo delle malattie rare. Un approccio pratico alla loro diagnosi e gestione'. 
Il volume, pubblicato dall’Istituto di scienze neurologiche (Isn) del Cnr, nasce da un accordo di collaborazione con l’azienda sanitaria provinciale di Enna, con la finalità di avere un aggiornamento delle conoscenze scientifiche sulle malattie rare

Il Miur finanzia 'Siabio', il nuovo progetto di ricerca 'proof of concept' di Cnr-Ibbc

News 25/07/2019

È stato formalizzato dal Ministero dell'istruzione dell'università e della ricerca (Miur) il decreto del  finanziamento del progetto 'Siabio  - Sistemi innovativi anti-biofilm per il trattamento di ferite infette', presentato nel 2018 dall'Istituto di biochimica delle proteine (Cnr-Ibbp) di Napoli, attualmente confluito nell'Istituto di biochimica e biologia cellulare (Cnr-Ibbc)

A spasso nel tuo genoma

Evento il 24/09/2019 ore 10.00 - 17.00

Una giornata di esplorazione del nostro genoma, dedicata a studenti, famiglie, giornalisti e istituzioni. Obiettivo della giornata è promuovere la conoscenza e rispondere a curiosità intorno a temi che sempre più si affacciano sui media e toccano da vicino la nostra vita