Scienze biomediche

L’attività di ricerca nei settori della biologia, medicina e salute è guidata dal Dipartimento di scienze biomediche (Dsb). Orientata ad offrire tecnologie e servizi in ambito pubblico e privato, l’intento è promuovere la conoscenza sui meccanismi fondamentali che regolano gli aspetti fisiologici e patologici degli organismi viventi, dalla ricerca di base nelle scienze della vita fino allo studio delle malattie umane e agli interventi terapeutici innovativi, con lo scopo ultimo di scoprire nuove opportunità per migliorare la salute dell’uomo.

Le principali attività riguardano oncologia, patologie neurodegenerative, malattie cardiovascolari e polmonari, immunologia e  malattie infettive, medicina molecolare, epidemiologia e health care research, biologia e biotecnologia. In questi ambiti sono state sviluppate tecnologie che hanno trovato ampio utilizzo nei diversi settori di riferimento: proteomica, farmacogenomica, calcolo avanzato in ambito bioinformatico e di system biology, sistemi robotici di riabilitazione degli arti, diagnostica molecolare e per immagini. 

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Passi avanti nella comprensione delle malattie del neurosviluppo

Comunicato stampa 01/12/2021

Uno studio, svolto da Humanitas University in collaborazione con l’Istituto di neuroscienze del Cnr, Università di Montreal e Politecnico Federale di Zurigo, ha evidenziato un collegamento tra disturbi del neurosviluppo e infezioni in gravidanza. La ricerca è stata pubblicata su Immunity, Cell Press

Approvato il Testo Unico sulle malattie rare

26/11/2021

Il testo unificato delle proposte di legge recanti "Norme per il sostegno della ricerca e della produzione dei farmaci orfani e della cura delle malattie rare", noto come Testo Unico sulle Malattie Rare, è finalmente legge. Per Elena Mancini, responsabile della segreteria scientifica Commissione per l’etica e l’integrità nella ricerca del Cnr, "è il risultato di un lavoro paziente che ha messo a frutto le conoscenze, l’esperienza e la comprensione di prima mano dei bisogni e delle esigenze dei malati"

"Targeting the (un)usual suspects in cancer": 29th Cnr-Igb workshop virtual meeting

Evento dal 02/12/2021 al 03/12/2021

Several therapeutic strategies promoting cancer cell death have been developed and a wide range of cancer treatments is nowadays available. However, most of the conventional treatments do not selectively kill tumor cells and others suffer from tumor cells' heterogeneity, which makes it challenging to identify the appropriate targets

Effetto del lockdown su livelli di attività fisica, qualità del sonno, della vita e del movimento

Nota stampa 23/11/2021

È attivo il questionario che permetterà di valutare la qualità della vita prima e dopo il periodo di lockdown, focalizzandosi sui livelli di attività fisica, sulla qualità del sonno e sulla qualità del movimenti. Il questionario on line, che si può trovare all'indirizzo bit.ly/lockdown_PA, fa parte di uno studio esplorativo promosso da un gruppo di ricercatori afferenti a diverse istituzioni italiane. Per il Cnr: la dottoressa Michela Natilli del Cnr-Isti 

Cellular Stress and ADP-ribosylation

News 23/11/2021

Dall'8 al 13 novembre 2021 si è svolta la prima edizione del FEBS Advanced Course intitolato “Cellular Stress and ADP-ribosylation” organizzato da  Michael Hottiger (Università di Zurigo),  Giovanna Grimaldi (Istituto per l’endocrinologia e l’ oncologia sperimentale “G. Salvatore” del Cnr) e  Daniela Corda (Dipartimento di scienze biomediche del Cnr)

Diabete, come riconoscerlo e prevenirlo

Video novembre 2021

In occasione della giornata mondiale del diabete, che ricorre il prossimo 14 novembre, Rosalba Giacco, ricercatrice dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isa), spiega in un podcast quali sono i fattori scatenanti e come intervenire ai primi segnali di questa malattia

Nicotinic Acetylcholine Receptors: from Molecular Pharmacology to Behaviour

Evento 13/12/2021

The Institute of neuroscience (In) of the National Research Council of Italy announces the upcoming meeting on "Nicotinic Acetylcholine Receptors: from Molecular Pharmacology to Behaviour", which will be held as a tribute to the work of  Cecilia Gotti

Differenze di genere nella pandemia

Almanacco della scienza 24/11/2021

Malattie come il Covid-19 colpiscono nella stessa maniera uomini e donne? A questa domanda si è risposto durante un incontro dell'Associazione italiana di epidemiologia. Ce ne riferisce Cristina Mangia dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr, coordinatrice del gruppo “Salute di genere” 

Coronavirus: tutti gli aggiornamenti

Speciale 2020/21

Notizie e risorse della comunità scientifica del Consiglio nazionale delle ricerche, impegnata su più fronti ad affrontare la grave emergenza sanitaria in corso