Scienze biomediche

L’attività di ricerca nei settori della biologia, medicina e salute è guidata dal Dipartimento di scienze biomediche (Dsb). Orientata ad offrire tecnologie e servizi in ambito pubblico e privato, l’intento è promuovere la conoscenza sui meccanismi fondamentali che regolano gli aspetti fisiologici e patologici degli organismi viventi, dalla ricerca di base nelle scienze della vita fino allo studio delle malattie umane e agli interventi terapeutici innovativi, con lo scopo ultimo di scoprire nuove opportunità per migliorare la salute dell’uomo.

Le principali attività riguardano oncologia, patologie neurodegenerative, malattie cardiovascolari e polmonari, immunologia e  malattie infettive, medicina molecolare, epidemiologia e health care research, biologia e biotecnologia. In questi ambiti sono state sviluppate tecnologie che hanno trovato ampio utilizzo nei diversi settori di riferimento: proteomica, farmacogenomica, calcolo avanzato in ambito bioinformatico e di system biology, sistemi robotici di riabilitazione degli arti, diagnostica molecolare e per immagini. 

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Covid-19: nuovo test per identificare gli anticorpi neutralizzanti

Comunicato stampa 15/11/2022

Un’analisi sierologica, sviluppata dall’Istituto di biochimica e biologia cellulare del Cnr e dall’Inmi Lazzaro Spallanzani, rende possibile identificare gli anticorpi neutralizzanti del virus SARS-CoV2 in ambienti di prelievo a bassi livelli di biosicurezza. La tecnologia, descritta su Frontiers in Immunology, potrà essere utilizzata anche nello sviluppo di molecole in grado di inibire l’infezione virale

Il talento del cervello

Almanacco della scienza 9/11/2022

Il talento del cervello" (Sonzogno) riassume alcuni saggi di Michela Matteoli, direttrice dell’Istituto di neuroscienze del Cnr, ordinario di farmacologia alla Humanitas University e membro della European Molecular Biology Organisation e dell’Academia Europaea. Nel volume, l’autrice evidenzia le proprietà straordinarie di questo nostro organo, ma anche un pericolo in agguato: la neuro-infiammazione

Cellule in 3D: dalla microscopia una tecnica innovativa

Comunicato stampa 14/11/2022

Uno studio internazionale, guidato da ricercatori italiani dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti “E. Caianiello” del Consiglio nazionale delle ricerche, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e del CEINGE - Biotecnologie Avanzate Franco Salvatore, ha rivelato la possibilità di identificare, visualizzare e misurare in 3D il nucleo di singole cellule tumorali con l’utilizzo di tecniche avanzate di microscopia senza l’utilizzo di coloranti chimici. Lo studio, pubblicato su Nature Photonics, apre nuove strade ad applicazioni di biologia cellulare

Progetto MAMMAL: formulazione di nuovi latti artificiali per per studio del microbiota intestinale

News 15/11/2022

Lo studio del microbiota intestinale, la cui composizione è strettamente legata al regime dietetico, ha attirato grande attenzione in quanto coinvolto nella patogenesi di numerose patologie, rappresentando quindi un promettente target per la traslazione della ricerca clinica all’ambito nutrizionale con la possibilità di individuare alimenti con attività prebiotica cioè alimenti in grado di favorire la crescita di ceppi batterici intestinali con attività benefica per l’ospite

Il progetto "TLS - Tigullio, luogo di salute" ha vinto l'edizione 2022 del Premio Forum PA Sanità 2022

News 27/10/2022

Il progetto "TLS – Tigullio, luogo di salute" realizzato nell’ASL 4 della Regione Liguria, ha vinto l’edizione 2022 del Premio FORUM PA Sanità 2022.
Per la seconda volta il prestigioso riconoscimento è stato assegnato ad un gruppo coordinato da Fabrizio Clemente dell’dell’Istituto di cristallografia (Cnr-Ic), dopo il premio per il progetto "Bambini liberi" nel 2017

Morale, a ognuno la sua

Almanacco della scienza 02/11/2022

Nella teoria della personalità di Freud il Super-io rappresenta la censura, con i suoi divieti sociali che la psiche percepisce come costrizioni alla soddisfazione del piacere. Con il neuroscienziato Antonio Cerasa, vediamo come questi concetti hanno influenzato la moderna psicologia

2nd Meeting Translational research on stroke (with Open Discussions on NIMBLE Results)

Evento 25/11/2022 ore 09.00 - 17.30

The traditional bench to bedside paradigm for translational stroke research is to take novel discoveries of basic researchers about the mechanisms and consequences of ischemic brain injury and evaluate the potential of these discoveries to enhance clinical stroke diagnostics and therapeutics

A Pisa una "passeggiata della salute" con l'Istituto di neuroscienze del Cnr

Video ottobre 2022

ll 30 settembre, per Bright-Night 2022, la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana a Pisa, l’Istituto di neuroscienze del Cnr in collaborazione con l’Istituto di fisiologica clinica del Cnr e l’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr ha organizzato una “passeggiata della salute” che ha toccato 5 piazze della città

Ambienti interni: rendere visibile l'invisibile

News 08/11/2022

Lo scorso 6 ottobre si è svolta on air la conferenza internazionale organizzata dalla rete ERA-ENVHEALTH e promossa dall’Istituto nazionale del Belgio per la protezione della salute (Federal Public Service Health, Food Chain Safety and Environment, Belgium) per fornire aggiornamenti sulle attività scientifiche portate avanti dai membri della rete sull’inquinamento indoor

Convegno dell'Associazione italiana di epidemiologia (Aie) autunno 2022

Evento dal 22/11/2022 ore 09.00 al 23/11/2022 ore 13.00

Il prossimo 22-23 novembre si svolgerà, a Milano, il convegno Aie (Assoziazione italiana epidemiologia) di autunno 2022 dal titolo “L’epidemiologia che guarda avanti”. L’evento è patrocinato dall'Istituto di tecnologie biomediche del Cnr (Cnr-Itb), che - insieme ad Aie Giovani - contribuisce anche all’organizzazione del convegno