Scienze biomediche

L’attività di ricerca nei settori della biologia, medicina e salute è guidata dal Dipartimento di scienze biomediche (Dsb). Orientata ad offrire tecnologie e servizi in ambito pubblico e privato, l’intento è promuovere la conoscenza sui meccanismi fondamentali che regolano gli aspetti fisiologici e patologici degli organismi viventi, dalla ricerca di base nelle scienze della vita fino allo studio delle malattie umane e agli interventi terapeutici innovativi, con lo scopo ultimo di scoprire nuove opportunità per migliorare la salute dell’uomo.

Le principali attività riguardano oncologia, patologie neurodegenerative, malattie cardiovascolari e polmonari, immunologia e  malattie infettive, medicina molecolare, epidemiologia e health care research, biologia e biotecnologia. In questi ambiti sono state sviluppate tecnologie che hanno trovato ampio utilizzo nei diversi settori di riferimento: proteomica, farmacogenomica, calcolo avanzato in ambito bioinformatico e di system biology, sistemi robotici di riabilitazione degli arti, diagnostica molecolare e per immagini. 

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento.

Medicina di genere: un'altra conferma della scienza

News 17/10/2019

A ciascuno la sua salute. Uomini e donne corrono rischi diversi di contrarre alcune malattie. Ad esempio, l’80% dei pazienti con patologie autoimmuni (lupus, artrite reumatoide, tiroidite di Hashimoto) è donna. E anche alcune malattie neurologiche, come il Parkinson e l’Alzheimer, mostrano significative differenze di incidenza nei due sessi: il Parkinson colpisce più gli uomini e l’Alzheimer maggiormente le donne. A ricordarlo, ripreso da molte testate nazionali, tra cui Ansa, ADNKronos, Huffington Post, sono ricercatori dell'Iss, Cnr-Iac e Unibo 

Ciliopatia, colpa di un gene alterato

Comunicato stampa 16/10/2019

La mutazione patologica di Ccdc151 sarebbe una causa della discinesia ciliare primaria (DCP), seconda malattia congenita, per frequenza, dell'apparato respiratorio e causa di problematiche quali la sterilità maschile e l’idrocefalo nei nuovi nati. A svelarlo uno studio firmato Cnr-Ibbc, pubblicato su Disease Models & Mechanisms

Il Cnr tra i vincitori della StartCup Regione Lazio 2019

News 16/10/2019

Tra i vincitori del premio StartCup Lazio 2019 c'è 'ProNeuro', progetto d’impresa spin off che nasce dalla collaborazione tra l’Istituto di farmacologia traslazionale (Cnr-Ift), l’Istituto per le applicazioni del calcolo (Cnr-Iac) e l’Istituto di analisi dei sistemi ed informatica (Cnr-Iasi). ProNeuro si è aggiudicato il terzo premio assoluto e l’accesso diretto alla fase finale del Premio Nazionale per l‘Innovazione (PNI) che si svolgerà a Catania il prossimo 28 e 29 novembre 2019

Best paper ACerS Awards 2019 a Clara Piccirillo del Cnr-Nanotec

News 10/10/2019

Clara Piccirillo, ricercatrice dell'Istituto di nanotecnologia del Consiglio nazionale delle ricerche di Lecce, si è aggiudicata l’ACerS Awards 2019

Prima osservazione dello spin-Hall quantistico: come veicolare la luce

Comunicato stampa 04/10/2019

Amplificare e rendere macroscopico un fenomeno fondamentale della luce, il momento angolare intrinseco dei fotoni trasversale rispetto al flusso che ne determina il verso specifico. Questo l’obiettivo raggiunto da una ricerca in collaborazione tra l’Istituto per la microelettronica e i microsistemi e l’Istituto di biochimica e biologia cellulare e del Cnr e Molecular Foundry di Berkeley, grazie a un innovativo dispositivo. Lo studio, pubblicato sulla rivista Optica, apre prospettive dalla medicina all’elettronica, dove le tecnologie che sfruttano i fotoni, grazie alla loro maggiore capacità ed efficienza, potrebbero sostituire i dispositivi elettronici

Pozzan, lo scienziato dei segnali cellulari

Rassegna stampa 11/10/2019

Lighting up cell signalling, il convegno organizzato in onore di Tullio Pozzan, una delle figure più importanti della scienza biomedica a livello internazionale e che ha ricoperto cariche importanti all'interno del Cnr: direttore dell'Istituto di neuroscienze e direttore del Dipartimento di scienze biomediche

L'ormone empatico

Rassegna stampa 3/10/2019

L'ossitocina ci rende socievoli perché aiuta il processo  che porta e provare empatia. Lo studio recente di un team di ricercatori di cui fa parte anche il gruppo di Bice Chini dell'Istituto di neuroscienze ha evidenziato il ruolo dell'ossitocina nell'abilità di riconoscere la presenza di stati d'animo alterati nei propri simili

Aperte le iscrizioni al master in 'Medicina integrata e food management per la prevenzione e cura dei tumori'

News 9/10/2019

Università di Catania, Istituto di tecnologie biomediche (Cnr-Itb) e Istituto di biomembrane, bioenergetica e biotecnologie (Cnr-Ibiom) organizzano la seconda edizione del master universitario di secondo livello finalizzato a formare una nuova figura professionale, quella dell'Health Coach. La deadline per le iscrizioni è il 5 novembre

'Longevità in buona salute: dalla dieta mediterranea alla mima digiuno, opportunità preventive e terapeutiche'

Evento 23/10/2019 ore 08.30 - 13.30

Vivere più a lungo e meglio, combattendo attraverso un sano e attivo stile di vita i fattori di rischio correlati e all’invecchiamento patologico e all’insorgenza delle patologie cronico-degenerative  è una realtà possibile

Vino sì, ma con moderazione

Almanacco della scienza ottobre 2019

Questa bevanda contiene sostanze benefiche per l'organismo, come i polifenoli, ma se assunta in quantità eccessive può essere dannosa per la salute, provocando patologie quali l'epatite e l'ictus emorragico. Intervista a Rosalba Giacco e Claudia Vetrani dell'Istituto di scienze dell'alimentazione del Cnr

A spasso nel tuo genoma

Video settembre 2019

Per l’European Biotech week,  iniziativa per raccontare le biotecnologie e il loro ruolo chiave per una migliore qualità della vita, l’Istituto di biologia e patologia molecolari del Cnr (Cnr-Ibpm) di Roma ha proposto una giornata di esplorazione del genoma, dedicata a studenti, famiglie, giornalisti e istituzioni

Pubblicato il terzo avviso Cnr per percorsi di dottorato innovativi 'industriali'

News 24/09/2019

Continua la proficua collaborazione tra Cnr e Confindustria per promuovere dottorati di ricerca industriali. Nell’ambito dei rispettivi compiti e funzioni, la collaborazione tra Confindustria e Cnr, insieme a quella degli Atenei italiani, sta favorendo il finanziamento di Borse di Dottorati industriali

Corso di formazione 'Scienza degli animali da laboratorio'

Evento dal 02/12/2019 al 11/12/2019

E’ ormai riconosciuto che l’educazione e il training nella Scienza dell’animale da laboratorio siano elementi essenziali per un uso corretto degli animali e per la qualità dei risultati sperimentali. I ricercatori responsabili della pianificazione e dell’esecuzione degli esperimenti e i loro collaboratori  devono possedere non solo una preparazione di base nel campo delle scienze biomediche, ma devono anche avere nozioni inerenti alla Scienza degli animali da laboratorio

IV meeting della Rete degli immunologi del Cnr (Cin)

Evento il 21/10/2019

Il 21 ottobre 2019, presso la sala Marconi della sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche a Roma, si terrà il quarto incontro degli immunologi del Cnr (Cin-Cnr Immunology Network), anche quest'anno patrocinato dal Dipartimento di scienze biomediche