News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Ada Lovelace Day 2018

11/10/2018

Il giorno 9 ottobre 2018, presso l’Area della ricerca di Roma 1 del Cnr, si è tenuto l’evento 'Ada Lovelace Day 2018' organizzato dall’Istituto di cristallografia del Cnr. La giornata è stata dedicata alle donne nelle carriere scientifiche, tecniche, ingegneristiche e matematiche (STEM) e alle studentesse degli istituti scolastici superiori

Siglato un accordo di cooperazione scientifica con il Centro scientifico nazionale antartico dell'Ucraina

09/10/2018

L'accordo, siglato oggi a Roma dal presidente del Cnr Massimo Inguscio e dal direttore del Centro Scientifico Nazionale Antartico dell’Ucraina Evgen Dykyi, mira a rafforzare la cooperazione scientifica tra i due Paesi, con particolare attenzione alle attività di ricerca congiunte che possono essere sviluppate nell'ambito dei rispettivi programmi polari nazionali

Pubblicazione del libro 'Geothermal Energy and Society'

08/10/2018

Pubblicato da Springer il libro 'Geothermal Energy and Society', editor Adele Manzella e Anna Pellizzone (Cnr-Igg), e Agnes Allansdottir (Fondazione Toscana Life Science). Il libro affronta per primo gli aspetti sociali dell’energia geotermica, in relazione ai diversi utilizzi quali la produzione di energia elettrica, il riscaldamento e il raffrescamento. Inoltre, sintetizza gli aspetti tecnici, geologici, sociologici ed economici a livello internazionale e analizza e discute una serie di casi di studio, confrontando gli strumenti sociali utilizzati con quelli applicati in altri settori

'Geothermal Energy and Society'

08/10/2018

Published by Springer the book 'Geothermal Energy and Society', editor Adele Manzella and Anna Pellizzone (Cnr-Igg), and Agnes Allansdottir (Fondazione Toscana Life Science)

Ciéncia-me un cuento / Science me a story - Awards ceremony

06/10/2018

Ester Martí Sentañes dell’Istituto di storia dell’Europa mediterranea del Cnr ha ricevuto il primo premio della categoria in spagnolo del concorso letterario 'Ciéncia-me un cuento' / 'Science me a story', grazie al racconto 'María y el códice perdido'.

La cerimonia di premiazione ha avuto luogo il 6 ottobre nell’Instituto Cervantes di Manchester.

Il riscaldamento globale e l'aumento dell'area bruciata dagli incendi estivi in area mediterranea

05/10/2018

I risultati di un lavoro appena pubblicato su Nature Communications, con la partecipazione dell’Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr nell’ambito di una collaborazione di ricerca guidata da Marco Turco dell’Università di Barcellona, indicano la probabilità di un forte aumento dell’area bruciata dagli incendi estivi in Europa mediterranea nei prossimi decenni

The Micro WatTS project

03/10/2018

Micro Wastewater Treatment System using Photocatalytic Surfaces is a project co-financed by Interreg V. A. Italia-Malta, involving the University of Malta and the Cnr Institute for microelectronics and microsystems based in Catania. The goal is to combine the expertise of academics and industry in a bid to ease water problems common to Malta and Sicily 

Ambiente, rischi, benessere: tre seminari per tre scuole

03/10/2018

E’ stato presentato ufficialmente, presso la sala di rappresentanza del Comune di Rende (Cs), il ciclo di seminari denominato 'Ambiente. Rischi, risorse, opportunità per costruire benessere - 3 incontri per 3 scuole', promosso dal Comitato unico di garanzia (Cug) e dall’Istituto per i sistemi agricoli e forestali del Mediterraneo (Isafom) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) col patrocinio della città d’oltre il Campagnano, che prenderà il via il prossimo 24 ottobre

Arctic connections: Italia e Norvegia tra collaborazione e nuove sfide

19/09/2018

Martedì 18 settembre si è svolto a Roma, presso la sede della Società italiana per l’organizzazione internazionale  - Associazione italiana per le nazioni unite (Sioi-Una) un importante workshop volto a promuovere la collaborazione tra i due Paesi nel contesto della ricerca artica. Il Cnr era presente con il suo presidente Massimo Inguscio e per il Cnr-Dta Enrico Brugnoli

'Arginare' si aggiudica la Start Cup UniMe Competition 2018

19/09/2018

Il progetto, in cui sono coinvolti ricercatori degli Istituti Ismn e Iamc del Cnr, mira al recupero ambientale ed alla bonifica di aree marine contaminate da sversamenti di petrolio mediante materiali ibridi multifunzionali ottenuti a partire da argille naturali o sostanze di recupero

La mobilità del futuro è 'sostenibile'

18/09/2018

In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, la sede centrale del Cnr ha ospitato un convegno organizzato e promosso dai Mobility Manager di Cnr, Istituto Superiore di Sanità e Roma Servizi per la Mobilità, per discutere di infomobilità e mobilità elettrica 

GREAT Research Made in Italy Award / Call for nominations

18/09/2018

Il 'GREAT Research Made in Italy Award’ è il primo premio istituito dal Science & Innovation Network del governo britannico come un riconoscimento all’importanza della collaborazione tra Italia e Regno Unito e all’eccellenza della ricerca

Scoperte in Italia le prime tracce dell'orso gigante 'dal muso corto'

17/09/2018

L'Agriotherium, o 'orso gigante dal muso corto', è vissuto anche in Italia prima di estinguersi 2,6 milioni di anni fa circa, a causa dei profondi mutamenti climatici e ambientali che hanno caratterizzato il passaggio dal Pliocene al Pleistocene, cui Agriotherium non è riuscito ad adattarsi e sopravvivere. Lo provano i fossili di un esemplare di questo urside rinvenuti per la prima volta nel nostro Paese, a Collepardo in provincia di Frosinone, nel Lazio Meridionale. Gli autori della scoperta sono ricercatori che provengono dal Dipartimento di Scienze della Terra e Polo museale della Sapienza Università di Roma, dall’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr e dall’Istituto Italiano di Paleontologia Umana. Il loro studio è stato appena pubblicato sull'Italian Journal of Geosciences 

Scavi archeologici 2018 a Pyrgi: anche quest'anno la campagna è on-line

17/09/2018

Pyrgi era una città portuale abitata dagli Etruschi alle pendici dei Monti della Tolfa, nel luogo dell'odierna frazione di Santa Severa nel comune di Santa Marinella. Nel 2017, l’Istituto di cristallografia (Ic-Cnr), sezione di Montelibretti, ha realizzato una postazione per le riprese dal vivo della campagna di scavo presso il sito archeologico di Pyrgi

Una ricercatrice del Cnr-Isof, Armida Torreggiani, tra i finalisti agli EIT Woman Awards 2018

13/09/2018

Armida Torreggiani, ricercatrice del Cnr-Isof, è una delle finaliste candidate al prestigioso premio 'EIT Woman Award 2018' in riconoscimento dell'attività innovativa svolta nel campo della formazione dei più giovani (10-19 anni) grazie alla creazione di 'Raw MatTERS Ambassadors at Schools' (RM@Schools), progetto bandiera dell'EIT Raw Materials nel settore della Wider Society Learning.
Sosteniamo la candidatura di Armida votando qui

How much water is used for irrigation?

11/09/2018

Feeding a growing global population is a major concern, but efforts to grow more food will place an added burden on precious supplies of freshwater. New research shows how measurements of soil moisture from space could be used to understand how much water is used for agriculture and potentially help farmers manage consumption.
paper published recently explores a new approach for quantifying irrigation by using soil-moisture observations from satellites.

All'Università di Fresno si parla di rischio idrogeologico italiano

10/09/2018

Fabio Luino dell'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr (Cnr-Irpi) di Torino ha tenuto il 10 settembre un seminario su invito all'Università di Fresno, in California.
Il ricercatore Cnr-Irpi, che collabora attivamente da sei anni con l'ateneo statunitense, è stato invitato a tenere una lezione sui comuni processi geo-idrologici che avvengono nel Nord Italia.
Ha mostrato agli studenti e ai colleghi docenti anche casi studio molto conosciuti quali la frana del Vajont, il disastro di Stava, le alluvioni di Genova.

Due eminenti esperti italiani premiati dall'American geophysical union

06/09/2018

Ogni anno l’American geophysical union (Agu) riconosce l'eccellenza scientifica di trentatrè esperti internazionali conferendo loro medaglie, riconoscimenti e premi. Tra i premiati di quest'anno, gli italiani Alberto Montanari dell'Università di Bologna, vice rappresentante per l’Italia in Iahs e prossimo presidente della European geosciences union, e Giuliano Panza rappresentante per l’Italia in Iugg, presidente della Commissione Cnr-Iugg e delegato italiano nel Council Iugg

Invasivenet, associazione internazionale per promuovere la conoscenza sulle specie invasive

05/09/2018

Gli alieni sono atterrati... e li abbiamo invitati noi! Le invasioni biologiche, infatti, sono responsabili di più della metà delle estinzioni a livello globale: animali, piante e microrganismi, trasportati dall'uomo attraverso Paesi e continenti, causano ingenti danni non solo agli ecosistemi, ma anche all'economia mondiale. Per facilitare l'accesso alla conoscenza sul fenomeno è nata Invasivenet, associazione internazionale di cui Cnr-Ise è membro

Una 'challenge' per la biometeorologia Cnr: rendere vivibile e più resiliente il clima urbano

05/09/2018

Nella sua decennale esperienza acquisita nelle discipline ambientali e agronomiche ambientali, il Cnr-Ibimet ha recentemente messo in atto una serie di azioni di condivisione di dati e metodologie con il mondo della pianificazione urbana e rurale. Quali sono i punti di forza dell'istituto in questo contesto? Essenzialmente due: la tesaurizzazione di un lavoro decennale di elaborazione e conservazione dei dati climatologici urbani relativi a materiali e ambienti e - anche - una competenza acquisita nel corso di anni nella modellistica di scenari ambientali fino ad una scala di edificio

Cnr-Ise monitora i livelli del Lago Maggiore

04/09/2018

L'Istituto per lo studio degli ecosistemi del Cnr di Verbania Pallanza monitora con continuità, dal 1952, il livello delle acque del Lago Maggiore, grazie a un sensore a pressione posto nella darsena dell'Istituto. Le rilevazioni effettuate nel mese di agosto hanno rivelato un abbassamento di 56 cm rispetto alla media pluriennale: una situazione da tenere sotto controllo

'Internet of things for smart urban ecosystems', un libro a cura di Cnr-Icar

03/09/2018

Un interessante studio condotto dai ricercatori del Cnr-Icar sulla creazione di ecosistemi urbani intelligenti basati su Internet of things (IoT) è stato pubblicato dalla casa editrice Springer. Il libro, scritto da Cicirelli, Guerrieri, Mastroianni, Spezzano e Vinci, fornisce una panoramica multidisciplinare di approcci metodologici, architetture, piattaforme e algoritmi per la realizzazione di uno Smart urban ecosystem (Sue) basato su Internet of things (IoT)

Alla ricerca di microplastiche in Artico: il contributo di Cnr-Ismar alla spedizione 'Polarquest'

29/08/2018

La spedizione ‘Polarquest 2018’ si è conclusa lo scorso agosto: tra i suoi scopi anche quello di raccogliere campioni di acque alle latitudini più estreme, che ora saranno analizzati nei laboratori dell’Istituto di scienze marine del Cnr con l’obiettivo di verificare la presenza di microplastiche e microfibre

Impossibile dare giudizi sulla sicurezza senza procedure di valutazione quantitativa

18/08/2018

Precisazione del direttore dell'Istituto di tecnologia delle costruzioni del Consiglio nazionale delle ricerche Cnr-Itc, Antonio Occhiuzzi, in merito ad alcune notizie apparse sui media a seguito del crollo del Viadotto Morandi di Genova

Cosa succede nel Tartaday

17/08/2018

Ogni anno più di 40mila tartarughe perdono la vita a causa di catture accidentali durante le attività di pesca, per il traffico marittimo, a causa dell'inquinamento marino e delle plastiche che vengono scambiate per cibo, il progetto TartaLife ha permesso di contribuire alla salvaguardia delle tartarughe marine e di conoscere le principali minacce per questi esemplari. Cnr-Ismar di Ancona è capofila del progetto insieme a Legambiente che è responsabile media

Diretta Facebook dall'osservatorio atmosferico 'O. Vittori' del Cnr sul Monte Cimone

13/08/2018

Si è svolta lo scorso 8 agosto, su StampaCnr e in collaborazione con l'Aeronautica Militare, la diretta Facebook dalla vetta del Monte Cimone, il picco più elevato dell’Appenino settentrionale, per conoscere l'atmosfera, il suo stato di salute e l'attività di ricerca scientifica e didattica svolta a 2165 m di quota

Atti della conferenza dell'Istituto sull'inquinamento atmosferico del Cnr

06/08/2018

Il volume, curato da Nicola Pirrone, raccoglie i full abstract delle relazioni presentate dai ricercatori e tecnologi senior e junior nell’ambito della conferenza dell'Istituto sull'inquinamento atmosferico del Cnr (Cnr-Iia), tenutasi il 9-10 Maggio 2018 a Montelibretti (Roma).
Gli atti vogliono dare una visione di come il Cnr-Iia si sia evoluto negli ultimi dieci anni per competere nel contesto nazionale e internazionale e valorizzare le diversificate attività in cui sono coinvolti i gruppi di ricerca che spaziano dalla ricerca di base a quella applicata

Il terremoto di Ischia del 21 agosto 2017: evidenze di fagliazione superficiale

31/07/2018

Casamicciola Terme, nell'isola di Ischia, è stata colpita negli ultimi secoli dai terremoti vulcano-tettonici del 1762, 1796, 1828, 1881 e 1883 con area epicentrale simile a quella del 21 agosto 2017. Dopo il terremoto del 1883, quello più distruttivo, l’evento del 21 agosto 2017 ha dato la possibilità di integrare i dati della sismicità storica, le osservazioni macrosismiche e le informazioni strumentali con la mappa dettagliata degli effetti geologici rilevati. E' quanto emerge da una ricerca del gruppo Emergeo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in collaborazione con Cnr-Iamc

Il Cnr per la formazione di ingegneri, geologi e assistenti sociali

30/07/2018

Il Cnr si è accreditato quale provider per la formazione continua presso il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, il Consiglio Nazionale dei Geologi e il Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali. Un risultato che premia l’importanza attribuita alla formazione sia per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo dell'Ente, sia per la valorizzazione della ricerca mediante la realizzazione di percorsi formativi aperti ad attori esterni

'Save the olives', per promuovere una corretta informazione sulla Xylella

27/07/2018

Il Cnr, attraverso gli Istituti Ipsp e Ivalsa, è partner dell'organizzazione no-profit recentemente fondata in Puglia con l'obiettivo di promuovere una corretta informazione sul batterio e favorire una gestione sostenibile del territorio