News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Ice memory: stop alla missione sul Gran Combin

21/09/2020

Il team sul ghiacciaio, composto da glaciologi e paleoclimatologi dell’Istituto di scienze polari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isp), dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del centro di ricerca svizzero Paul Scherrer Institut, è rientrato dal massiccio a causa delle difficili condizioni del ghiaccio e delle instabili condizioni meteo, che hanno reso più difficile del previsto l’estrazione dei campioni

Protezione civile: al via le nuove attività di ricerca delle ecoballe nel Golfo di Follonica

19/09/2020

È iniziata il 19 settembre, la campagna per la mappatura dei fondali del Golfo di Follonica, con l’obiettivo di verificare l’eventuale presenza di ulteriori balle di combustibile solido secondario (CSS), oltre a quelle individuate e recuperate nello scorso mese di agosto. Il Comitato di Indirizzo, convocato nei giorni scorsi dal Capo del Dipartimento della protezione civile, Angelo Borrelli, ha approvato il piano operativo elaborato dai tecnici dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Le indagini interesseranno un'ulteriore area di circa 55 km²

La Società geologica italiana premia un ricercatore del Cnr-Irea

16/09/2020

Giuseppe Solaro, ricercatore dell'Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell'ambiente (Irea) del Cnr di Napoli riceverà il riconoscimento per la "Ricerca applicata allo studio delle pericolosità geologiche" durante l'annuale assemblea generale dei soci della Società geologica italiana, indetta on line per venerdì 18 settembre

Cnr-Ias: la conversione termochimica del marine litter

15/09/2020

La Stazione Marina Sperimentale del Cnr del porto di Genova ha ospitato le prove sperimentali finali per validare la tecnologia di Iris Srl, che consente di recuperare energia elettrica dai rifiuti plastici marini che finiscono in mare

 

Il Cnr-Ibe mappa le zone inondate della città di Niamey, in Niger

11/09/2020

L'Istituto per la BioEconomia (Ibe) del Cnr monitora, attraverso il progetto "ANADIA 2", le inondazioni avvenute nei mesi di agosto e settembre in Niger. A seguito della rottura di una delle dighe di protezione verificatasi il 6 settembre scorso, è stata predisposta una mappa delle zone inondate della capitale Niamey, aggiornata al 10 settembre 2020

 

La Commissione Europea lancia la consultazione pubblica per lo strategic planning di Horizon Europe

03/09/2020

La Commissione ha avviato ieri una consultazione pubblica (con scadenza al 18 settembre) per raccogliere contribuiti e procedere alla definizione del cosiddetto Strategic Planning  di Horizon Europe, per il periodo 2021-2024. L’obiettivo è di arrivare al consolidamento di un documento finale che dovrebbe essere adottato in autunno

Programma Nazionale per la Ricerca: al via la consultazione pubblica

31/08/2020

Entro venerdì 11 settembre è possibile partecipare alla consultazione pubblica per la definizione del Piano Nazionale per la Ricerca 2021- 2027, indetta dal Ministero dell'Università e della Ricerca per favorire una programmazione partecipata e dinamica del documento che orienta le politiche della ricerca nel nostro Paese

Quali erano le condizioni meteo un giorno di agosto di 21.000 anni fa?

31/08/2020

Quando pensiamo ad agosto inevitabilmente pensiamo al caldo, al solleone, ai bagni in mare. Ma non è sempre andata così. Seguendo le suggestioni di alcuni articoli, recenti e meno recenti, il collega Giulio Betti del Cnr-Ibe e previsore presso il Consorzio LaMMA Toscana, si è cimentato in una previsione meteo al passato, un passato di qualche millennio fa. 21.000 anni fa ci trovavamo nel picco dell'ultima era glaciale, il paesaggio della nostra penisola era quindi molto diverso da quello attuale. Le Alpi erano ricoperte da una calotta di ghiacci molto spessa ed estesa, e in molte aree dell'interno dominava la steppa

Balene e delfini minacciati da plastica, pesca e traffico marittimo

07/08/2020

Si è conclusa la spedizione “Difendiamo il mare” di Greenpeace Italia, a cui il Cnr ha partecipato con l'Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Ias). Il team a bordo della Bamboo, partito il 16 luglio da Porto Santo Stefano, è rientrato all’isola dell’Elba dopo aver navigato nel Tirreno centro-settentrionale per monitorare lo stato del mare e dei suoi abitanti minacciati dalle attività umane, dall’inquinamento da plastica ai cambiamenti climatici

Un metodo per migliorare l'identificazione delle aree a maggiore probabilità di sisma

04/08/2020

Su Nature Scientific Reports lo studio dei ricercatori di Università di Firenze, Cnr e Istituto Geografico Militare che illustra un metodo per migliorare l’identificazione delle aree con maggiore probabilità di sisma

Il Cnr per la mostra "Acqua - Our Water Our Future''

04/08/2020

L’Unità comunicazione e relazioni con il pubblico di Genova del Consiglio nazionale delle ricerche contribuisce con due exhibit  - “Tromba d'aria” e “Tempesta di sabbia” - alla  mostra "Acqua - Our Water Our Future'' in programma fino a fine settembre alla Rocca Roveresca di Senigallia (Ancona).
Gli exhibit, entrambi tratti dalla mostra Cnr "Semplice e complesso", sono frutto dell'esperienza dell'Unità nella progettazione e realizzazione di installazioni hands-on attraverso le quali sperimentare e comprendere fenomeni scientifici

Indagine nazionale sul rischio da caldo per i lavoratori

29/07/2020

Nell'ambito del progetto "Worklimate", a cui il Cnr partecipa con l'Istituto di bioeconomia, è stata avviata un'indagine sulla percezione del "rischio caldo" per i lavoratori: il questionario, aperto a tutti, è disponibile on-line  fino alla fine di settembre 2020

River flow prediction in Africa with newly rainfall products developed by Cnr

27/07/2020

Research conducted by the Research Institute for Hydrogeological Protection (CNR-Irpi) in collaboration with the University of Grenoble and Toulouse, the CNRS and the European Space Agency (ESA) has developed new satellite rainfall products that have proven to be very accurate for flood forecasting in Africa. The study is published in Scientific Reports of the Nature group

Prodotti satellitari per la previsione delle piene in Africa

27/07/2020

L’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Cnr-Irpi) in collaborazione con l’Università di Grenoble e di Tolosa, il Cnrs e l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha sviluppato nuovi prodotti satellitari di stima della pioggia, che sono risultati molto accurati per la previsione delle piene in Africa. Lo studio è pubblicato su Scientific Reports, rivista del gruppo Nature

Sirba, Niger: il picco di piena arriva nella notte

24/07/2020

Il picco di piena del fiume Sirba, in Niger, è arrivato nella notte del 23 luglio, sfiorando l'idrometro della stazione a monte del sistema Slapis, il sistema locale di allerta precoce sviluppato dal Cnr in collaborazione con il Politecnico di Torino e le Direzioni della Meteorologia e dell'Idrologia del Niger. Sfiorata la quota rossa e la sommersione dell'idrometro 

Allarme microplastiche nel Mar Artico, contaminati i crostacei

23/07/2020

Un team di ricercatori di Ena, Cnr e Sapienza ha scoperto frammenti di microplastiche in un piccolo crostaceo marino, l’anfipode Gammarus setosus, molto diffuso nelle isole Svalbard, nel mar Glaciale Artico. La notizia è riportata su Enea Inform@

"Happen", un approccio olistico per il "deep energy retrofitting"

22/07/2020

L'Istituto per le tecnologie della costruzione (Cnr-Itc) coordina il progetto "Happen", il cui obiettivo è lo sviluppo e la diffusione dell'approccio MedZEB, un approccio olistico mirato a favorire la diffusione di interventi di deep energy retrofitting dell'ambiente costruito residenzale dell'area Mediterranea. È ora disponibile la newsletter del progetto, che consente di ricevere aggiornamenti sull'avanzamento delle attività di ricerca e approfondimenti sul tema dell'efficientamento energetico.

Artico Viaggio interattivo al Polo Nord

22/07/2020

E' online, nella homepage del sito comunicazione.cnr, il nuovo video di presentazione della mostra "Artico Viaggio interattivo al Polo Nord". Un viaggio emozionante, attraverso installazioni fisiche e multimediali, esperimenti interattivi, apparecchiature scientifiche, ricostruzioni in scala, documenti, oggetti, suoni ed immagini, che ci guida alla scoperta dell’Artico, delle sue peculiarità e dei fenomeni osservati. La mostra si avvale del contributo di vari Istituti Cnr e dell'Unità Comunicazione e Relazioni con il Pubblico del Consiglio nazionale delle ricerche

Granchio fantasma, il predatore predato

22/07/2020

Documentata per la prima volta, nel Mediterraneo, la predazione di un esemplare di granchio fantasma (Ocypode cursor) da parte di una specie di mammifero, la volpe europea. La scoperta è stata effettuata nell’ambito delle attività di monitoraggio legate al progetto “Protect the Biodiversity of Vendicari” dell'Ente Fauna Siciliana con la supervisione scientifica del ricercatore Cnr-Isafom Vincenzo Di Martino

Eccezionale piena del fiume Sirba in Niger: il Cnr monitora in tempo reale

21/07/2020

In Niger, il livello del fiume Sirba ha superato i livelli di guardia: il Sistema locale di allerta precoce contro le inondazioni della Sirba (Slapis), sviluppato dall'Istituto per la bioeconomia del Cnr in collaborazione con Politecnico di Torino e Direzione della Meteorologia Nazionale del Niger, è pienamente operativo nel seguire in tempo reale l’evoluzione della piena e di prevedere gli scenari di inondazione a valle. L'Istituto da anni è impegnato nel supporto delle autorità locali nigeriane per prevedere e prevenire le inondazioni, una catastrofe ormai ricorrente 

Sondaggio sulle future attività scientifiche ed esigenze logistiche nella Stazione Concordia in Antartide

17/07/2020


Il Consiglio Scientifico di Concordia  sta lanciando un sondaggio indirizzato alle comunità scientifiche francesi e italiane interessate alla ricerca polare che si svolge presso la Stazione: fino a fine agosto, tutti i ricercatori interessati possono fornire proposte, e contribuire a definire le esigenze logistiche per le attività future a Dome C

Sustainable Urban Smart Area - SUSA

17/07/2020

E' stato presentato il 17 luglio, con la partecipazione del Ministro Gaetano Manfredi, il Progetto Smart Urban Sustainable Area – SUSA, del quale il Cnr è partner istituzionale

Il Cnr monitora la salute dei boschi lucani

17/07/2020

Al via la prima campagna di rilievi di "OT4CLIMA", progetto Pon finanziato dal Mur e coordinato dal Consiglio nazionale delle ricerche, che ha l'obiettivo di  studiare gli impatti dei cambiamenti climatici attraverso tecnologie e metodologie innovative di osservazione della Terra come droni, sistemi satellitari e apparati di misura in sito. La campagna, al via a fine luglio, interesserà il bosco di San Paolo Albanese, ai confini dell’areale del Parco del Pollino

Cnr-Iret tra i partner del progetto Flumen, per la riscoperta dell'ecosistema fluviale di Roma

16/07/2020

"Flumen. Climate Actions per i parchi e i fiumi a Roma tra Arte e Scienza" è un progetto di cui è partner l'Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Iret) del Cnr. Obiettivo: coinvolgere adulti, bambini e ragazzi alla scoperta dell’ecosistema fluviale che caratterizza e rende speciale la loro città, in un'esperienza collettiva a contatto con la natura

Progetto MaGIC: pubblicati i risultati dello studio sui fondali marini italiani

13/07/2020

Sono da oggi disponibili sulla piattaforma del progetto MaGIC tutti i dati prodotti nell’ambito del progetto, e della sua estensione MaGIC 2. Il progetto, finanziato dal Dipartimento della protezione civile, nell’ambito di un Accordo di Programma quadro con il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), ha avuto l’obiettivo di definire la pericolosità dei fondali dei mari italiani, per migliorare l'attività di mitigazione del rischio e la gestione di situazioni di emergenza

Greenpeace issa le vele, parte nel Tirreno il tour "Difendiamo il mare"

10/07/2020

L'Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Ias) del Consiglio Nazionale delle Ricerche partecipa anche quest'anno alla spedizione di Greenpeace, che ha l'obiettivo di analizzare lo stato di salute del Mar Tirreno relativamente a inquinamento da plastiche, biodiversità e impatto dei cambiamenti climatici. La partenza il 16 luglio da Porto Santo Stefano 

Specie aliene: granchi atlantici tropicali nell'isola di Pianosa

09/07/2020

La scoperta di questi esemplari -avvenuta lo scorso ottobre durante una campagna di monitoraggio all’interno del progetto di citizen science “PercorsiNelBlu” -  ha coinvolto anche l'Istituto di scienze marine del Cnr di Lerici: le Non Indigenous Species sono uno degli indicatori più importanti per monitorare il cambiamento climatico che sta avvenendo nei nostri mari 

Report Isole Sostenibili 2020

09/07/2020

L’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Cnr (Cnr-Iia) e Legambiente hanno presentato il rapporto 2020 sulle isole sostenibili, che prende in considerazione gli ambiti dell’energia, dell’economia circolare, della mobilità e del turismo sostenibile. Un'occasione per fare il punto sulle sfide ambientali più urgenti e contribuire all'avvio di progetti sostenibili in materia di turismo, economia circolare, risorse e mobilità

Il Cnr contribuisce al primato italiano ARWU in "Atmospheric Science"

09/07/2020

Il prestigioso Academic Ranking of World Universities (ARWU) 2020 assegna all'Università dell'Aquila il primo posto nell’ambito “Atmospheric Science”: un risultato ottenuto grazie all'avvio del della laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology, cui l'Ente contribuisce con diversi insegnamenti

On line il nuovo sito del consorzio LaMMA

07/07/2020

Il consorzio tra il Cnr e la Regione Toscana, titolare del servizio pubblico regionale di previsione meteo, rinnova il proprio sito e ricorda, accanto al logo istituzionale, il fondatore Giampiero Maracchi, scienziato eclettico che per primo comprese la necessità di poter disporre di un centro di ricerca indipendente sui cambiamenti del clima e la sostenibilità ambientale