Press releases

I comunicati stampa sono elaborati e diffusi dall’Ufficio stampa del Cnr. In questa pagina è possibile visualizzare i più recenti o fare una ricerca per area disciplinare, canale tematico o data. E' possibile chiedere di ricevere via e-mail i nostri comunicati stampa.

Selezione data

Tumori solidi: scoperti potenziali farmaci per terapie più mirate

06/02/2019

La farmacologia antineoplastica potrebbe arricchirsi di nuovi strumenti terapeutici selettivi. Frutto della collaborazione multidisciplinare tra Università Cattolica, Policlinico Universitario A. Gemelli Irccs e Cnr l’identificazione di una molecola brevettata in grado di inibire selettivamente l’attività della proteina-chinasi NEK6, bloccando la proliferazione delle cellule tumorali. I risultati dello studio pubblicati su Scientific Reports

Il riciclo perfetto: energia rinnovabile e CO2 pura dai rifiuti organici

05/02/2019

Un team di ricerca dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr ha dimostrato per la prima volta che da rifiuti organici si può ottenere in un unico processo, metano come fonte di energia rinnovabile e anidride carbonica in forma pura per uso industriale ed alimentare. Lo studio è stato pubblicato su Energy & Environmental Science e la tecnologia oggi è già applicata in un impianto in Lombardia, primo del suo genere in Europa

L'attività fisica migliora l'ambliopia negli adulti

01/02/2019

Uno studio, guidato da Alessandro Sale e Maria Concetta Morrone, rispettivamente dell'Istituto di neuroscienze del Cnr e dell’Università di Pisa, e pubblicato sulla rivista Annals of Clinical and Translational Neurology, dimostra che adulti colpiti da questo disturbo possono recuperare le funzioni visive pedalando in bicicletta durante i momenti di occlusione dell’occhio pigro

Un punto di contatto tra strutture biologiche e non

31/01/2019

Strutture inorganiche portate a bassissime temperature non cambiano stato di aggregazione e rivelano che la transizione dinamica non è propria soltanto di composti ‘vivi’. I risultati avranno ricadute in medicina, ricerca farmaceutica. Lo studio dell’Istituto dei sistemi complessi del Cnr e del Dipartimento di fisica e geologia dell’Università di Perugia è pubblicato su Science Advances  

Inondazioni e frane: il 2018 un anno con troppe vittime

30/01/2019

Pubblicati sul sito Polaris del Cnr-Irpi, il Rapporto annuale, per l’anno 2018, e il Rapporto quinquennale, per il periodo 2014-2018, sul rischio posto da frane e inondazioni alla popolazione italiana. Nell’anno appena trascorso i morti causati dal dissesto geo-idrologico sono stati 38, 2 i dispersi, 38 i feriti e oltre 4.500 gli sfollati e i senza tetto. Un bilancio di molto superiore alla media calcolata negli ultimi cinque anni

Stimolate le cellule a stella nel cervello

29/01/2019

Dimostrato per la prima volta che gli astrociti, le cellule cerebrali a forma di stella finora considerate passive, possono essere eccitati con uno campo elettrico applicato da un dispositivo organico. Questa forma di eccitazione è importante per il funzionamento dell’attività neuronale nella memoria e nell’apprendimento. Possibili ricadute per la cura di patologie come Alzheimer, Parkinson, Ictus ed Epilessia. Il lavoro condotto da Cnr Isof e Cnr-Ismn è pubblicato su Advanced Healthcare Materials

 

L'attrazione degli 'ibridi' e il ruolo di BRCA 1 e 2 nei tumori

28/01/2019

In una ricerca condotta nei laboratori dell’Ifom di Milano alcuni ricercatori hanno osservato per la prima volta un nuovo aspetto del meccanismo di reclutamento delle proteine BRCA1 e BRCA2 nella riparazione del DNA. Sono le strutture ibride di DNA e RNA che si creano dove il DNA è danneggiato ad attrarre i due fattori, che poi cooperano a riparare il danno stesso. Gli scienziati, oltre ad aver chiarito il meccanismo, stanno individuando una strategia terapeutica per intervenire sulla formazione e funzione di questi ibridi tramite l’utilizzo di molecole antisenso. In questo modo si impedirà la riparazione del DNA esistente, attaccando perciò un punto debole della cellula tumorale. I risultati della ricerca sostenuta da Airc, da Firc-Airc e dalla European Research Commission sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature Communications

Nel silicio bidimensionale il futuro della fotonica

24/01/2019

Il silicio può essere depositato su un supporto isolante di zaffiro assumendo una struttura atomica bidimensionale, analoga a quella del grafene, che potrà rivoluzionare il futuro della fotonica attivandosi anche in zone dello spettro ottico considerate off limits. Lo studio di Cnr-Imm e Sapienza Università di Roma è stato pubblicato su Nano Letters

La Città Educante: il digitale per la formazione continua

23/01/2019

Presentati a Roma i risultati del Progetto di ricerca quadriennale cofinanziato dal Miur che ha sperimentato, grazie alla tecnologia, l’uso di modelli innovativi di insegnamento e apprendimento, rivolti a ogni età e orientati all’inclusione sociale

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

21/01/2019

Lo studio del Cnr-Ibcn, Irccs Fondazione S. Lucia, Università di Chieti e di Milano dimostra per la prima volta che la riduzione delle calorie consumate durante lo sviluppo di una neuropatia allevia sensibilmente il dolore cronico sia in animali normali sia in animali con profilo metabolico simile a quello diabetico. I risultati sono pubblicati su Plos One

Più verde per la salute dei bambini

17/01/2019

Vivere in aree altamente cementificate è dannoso per la salute respiratoria e oculare dei bambini, mentre vivere in aree con molto verde urbano è protettivo. A dirlo un’indagine, a firma Cnr, Ingv, Arpa Emilia-Romagna e DepLazio, pubblicata su Environmental Health

Lessons of economics from non-human primates

14/01/2019

Capuchin monkeys, a South-American primate species whose lineage split from ours more than 35 million years ago, recognizes which objects are most valuable to be used as tokens to obtain food. These findings emerge from a new series of studies carried out by Cnr-Istc, published online in the journal Animal Cognition

Dai primati lezioni di economia

14/01/2019

I cebi dai cornetti, specie separatasi dall’uomo circa 35 milioni di anni fa, sono in grado di riconoscere quali oggetti hanno maggior valore per essere utilizzati come moneta di scambio e ottenere cibo. È quanto risulta da uno studio condotto dal Cnr-Istc, pubblicato sulla rivista Animal Cognition

Sinapsi artificiali per la comunicazione neuronale

08/01/2019

Realizzata per la prima volta la connessione sinaptica tra neuroni tramite un dispositivo elettronico (memristore) sviluppato da polimeri, garantendo funzionalità analoghe alle sinapsi naturali. Viene così abilitata la diretta comunicazione tra neuroni in modo artificiale, aprendo prospettive nelle interfacce brain-computer e nella protesica di nuova generazione. La ricerca, condotta dal Cnr-Imem, è pubblicata su Advanced Materials Technologies

Una 'maionese quantistica' di atomi e molecole

21/12/2018

Un team di ricerca del Cnr-Ino in collaborazione con il premio Nobel per la Fisica, Wolfgang Ketterle del MIT, ha osservato per la prima volta come una miscela di atomi con diversi spin, soggetta ad una forte interazione, formi uno stato simile alle emulsioni classiche. Questo risultato rappresenta un traguardo per la comprensione dei fenomeni quantistici nella materia e per lo sviluppo di nuove tecnologie basate sulla meccanica quantistica. La ricerca è pubblicata su Physical Review Letters ed è stata selezionata come Editors’ Suggestion e Viewpoint in Physics

'Bluemed' e l'Italia per lo sviluppo sostenibile del Mediterraneo, del mare, per le persone

20/12/2018

‘L’Italia della ricerca per la crescita blu nel Mediterraneo’: l’evento che si è tenuto il 20 dicembre a Roma, ha fatto il punto sulla ricerca e l’innovazione nei settori marino e marittimo ed è organizzato nell’ambito delle iniziative del Consiglio nazionale delle ricerche a Expo 2020 Dubai. Presenti rappresentanti della comunità scientifica e dei ministeri con competenze sul mare

Minicircles: osservata per la prima volta la formazione di DNA ibridi

19/12/2018

Uno studio sull'infezione in piante di barbabietola condotto da Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Cnr di Torino e Università di Cambridge, pubblicato su Nature Communications, ha mostrato le fasi iniziali del trasferimento genico orizzontale tra specie vegetali mediato da un virus

'Bluemed' e l'Italia per lo sviluppo del Mediterraneo

18/12/2018

‘L’Italia della ricerca per la crescita blu nel Mediterraneo’: l’evento che si terrà il 20 dicembre a Roma, presso la sede Consiglio nazionale delle ricerche, farà il punto sulla ricerca e l’innovazione nel settore. Un libro bianco illustra le traiettorie per una crescita sostenibile, considerato il complesso scenario composto da pesca, turismo, porti, traffici navali. Parteciperanno rappresentanti della comunità scientifica e dei ministeri, è organizzato nell’ambito dell’accordo tra Cnr e Commissario per Expo 2020 Dubai

Fibrosi cistica: la malattia modifica il microbiota intestinale dei bambini

18/12/2018

Uno studio del Bambino Gesù, Cnr, Università Sapienza e Federico II disegna la prima mappa funzionale delle comunità batteriche dell’intestino dei piccoli pazienti. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica Plos One

Una simulazione al computer contro la mafia

07/12/2018

Ricercatori del Cnr-Istc hanno sviluppato un modello virtuale sul fenomeno malavitoso del pizzo, analizzando e riproducendo la realtà di Palermo. I risultati, pubblicati su Complexity, potrebbero aiutare a individuare strategie efficaci nella lotta alla mafia. Lo studio è stato realizzato nell’ambito del progetto europeo Gloders sui meccanismi di estorsione

Realizzato il primo transistor in materiali superconduttori

06/12/2018

Ricercatori dell'Istituto nanoscienze del Cnr hanno osservato un effetto che smentisce alcuni assunti della teoria della superconduttività e apre all'era dei transistor a supercorrente. Lo studio è pubblicato sulle riviste Nature Nanotechnolgy, NanoLetters e Nature Electronics

 

La prevenzione cardiovascolare sul posto di lavoro funziona

03/12/2018

Lo ha dimostrato la campagna ‘Lavora con il cuore’, ideata dalla FipC e alla quale hanno collaborato il Cnr-Spp e la Sisa e che ha coinvolto la sede di Roma del Ministero del lavoro e delle politiche sociali con 547 dipendenti, di cui il 74% donne, informandoli sui comportamenti da seguire per ridurre i fattori di rischio. Il progetto, pubblicato sul Giornale italiano di arteriosclerosi, ha permesso di individuare le persone con problemi, responsabilizzarle, orientarle verso uno stile di vita migliore e garantire, quando necessario, una loro migliore adesione alle terapie

Latte d'asina per i neonati prematuri

29/11/2018

È un fortificatore ideale per la nutrizione dei bimbi pretermine in terapia intensiva: riduce sensibilmente i casi di intolleranza. È quanto emerge da uno studio condotto dall’Ospedale S.Anna di Torino e dal Cnr-Ispa di Torino, pubblicato sulla rivista Journal of Pediatric Gastroenterology and Nutrition

Firmata la convenzione per l'avvio delle attività di ricerca e cliniche del Tecnopolo pugliese

27/11/2018

Siglato l’accordo tra Regione Puglia, Consiglio nazionale delle ricerche, Irccs ‘Giovanni Paolo II’ di Bari e Università di Bari per l’avvio della seconda fase del Tecnopolo per la Medicina di Precisione. Nato dalla collaborazione tra l’istituto di nanotecnologia del Cnr, l’lstituto tumori di Bari e il Centro di malattie neurodegenerative e dell’invecchiamento cerebrale dell’Università di Bari presso l’Ospedale ‘G. Panico’ di Tricase, il Tecnopolo mira a dare impulso alla ricerca traslazionale nel settore della medicina di precisione mediante approcci innovativi basati sulle nanotecnologie

La foto-identificazione per tutelare i delfini del Golfo di Taranto

22/11/2018

Il sistema è stato messo a punto dall’Istituto di sistemi e tecnologie industriali per il manifatturiero avanzato del Cnr, il Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari e la Jonian Dolphin Conservation ed è rivolto al Grampo, una specie di delfino rara e poco conosciuta a livello globale. I risultati ottenuti possono avere importanti ricadute, poiché contribuiscono a orientare le Amministrazioni verso più efficaci misure di tutela, finalizzate alla conservazione della diversità biologica marina

Cnr: 95 anni di futuro

21/11/2018

Si è svolta oggi la cerimonia per i 95 anni della fondazione del Consiglio nazionale delle ricerche alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, dei vicepresidenti di Camera e Senato Mara Carfagna e Ignazio La Russa, del ministro dell'Istruzione dell'università e della ricerca Marco Bussetti e del presidente dell'Accademia nazionale dei Lincei Giorgio Parisi. Inaugurata per l’occasione la mostra divulgativa del Cnr 'Aquae: il futuro è nell’oceano', dedicata all’ambiente marino, all’utilizzo e alla conservazione delle sue risorse per uno sviluppo sostenibile

La Via Lattea non è in equilibrio

16/11/2018

Le stelle della nostra galassia dovrebbero girare intorno al nucleo con un moto di rotazione in equilibrio dinamico. Un team internazionale, cui partecipano ricercatori del Cnr-Isc, analizzando i dati del satellite Gaia, ha ottenuto le più estese mappe di velocità delle stelle della nostra galassia, che mettono in discussione l’ipotesi che le stelle ruotino con soli moti circolari. Sono stati, infatti, rivelati moti radiali e verticali e differenze nella velocità di rotazione in diverse zone stellari. Lo studio, pubblicato su Astronomy and Astrophysics, induce a rivedere anche le stime sulla materia oscura

Le luci artificiali alterano il 'riposo' degli alberi?

15/11/2018

Uno studio del Cnr-Ibimet ha rilevato che la luce dei lampioni e l’innalzamento delle temperature influiscono sul riposo vegetativo stagionale dei platani, ritardando la caduta delle foglie. La ricerca, effettuata sulle alberature di Firenze, è stata pubblicata su Urban Forestry & Urban Greening

Kit biotech da copertina

12/11/2018

Tra ricerca di base e ricerca applicata. ‘Cell Reports’ ha pubblicato la notizia di un metodo nuovo per ‘catturare’ le stampanti molecolari che producono proteine nel momento esatto in cui sono in funzione. Un caso di trasferimento tecnologico biomedico che nasce da una start-up e dalla collaborazione tra Università di Trento, Istituto di biofisica del Cnr e Fondazione Bruno Kessler 

Spiagge a rischio per l'aumento di CO2

09/11/2018

Scienziati di Cnr e Università Ca’ Foscari hanno realizzato la prima ricerca scientifica sugli effetti a catena che legano emissioni in atmosfera, acidificazione del mare ed erosione costiera. Il Mediterraneo caso di studio: possibile calo dei sedimenti del 31% al 2100. I risultati pubblicati su Climatic Change