BETA

A Pisa l'Internet Day

Photogallery

Nella galleria fotografica le personalità - dal mondo della ricerca, alle istituzioni - che hanno partecipato al 'trentennale di Internet', presso l'Area della ricerca del Cnr di Pisa. In un programma ricco di interventi - tra cui il ministro Stefania Giannini e il presidente del Consiglio Matteo Renzi in videocollegamento - sono state ripercorse tutte le tappe, a partire da quel 1986 in cui si realizzò il primo collegamento italiano con la rete mondiale

Ricerca, Giannini: "Ecco come verranno spesi i 2,5 miliardi"

Rassegna stampa 02/05/2016

(Corriere.it) - Il ministro del Miur Stefania Giannini ha presentato il nuovo Programma nazionale per la ricerca, assieme al presidente del Cnr, Massimo Inguscio, al presidente della Crui, Gaetano Manfredi e al vice presidente di Confindustria, Marco Gay. "Per la prima volta - ha sottolineato il ministro - vogliamo indirizzare i fondi della ricerca su settori strategici. Basta finanziamenti a pioggia"

La sfida dell'Italia all'industira 4.0

Rassegna stampa 03/05/2016

(Adnkronos) - Si è svolto presso la sede centrale del Cnr l’incontro ‘Internet of Things e Manufacturing 4.0’, per discutere di innovazione digitale e tecnologica che interessa imprese e istituzioni. L’Italia "è prontissima al balzo verso un'Industria 4.0" ha dichiarato il presidente Inguscio presente all’evento, il quale ha anche sottolineato che “Istituzioni come il Cnr, con tutti i suoi istituti del settore, hanno già svolto un importante lavoro preparatorio”

Il Cnr per il Consiglio europeo per l’innovazione

Area istituzionale

La Commissione europea ha aperto una consultazione pubblica volta a raccogliere pareri e suggerimenti in merito alla costituzione di un Consiglio europeo per l’innovazione (Eic). E' online la nuova pagina del menu istituzionale in cui il Cnr illustra la sua posizione ufficiale sulla mascita del nuovo organismo

Il Cnr al Salone Internazionale del Libro

Area istituzionale

Cnr Edizioni partecipa all’edizione 2016 del Salone Internazionale del Libro di Torino. Nell’anno dedicato alle ‘Visioni’, la ‘sfida’ dell’Ente è raccontare con più linguaggi la scienza e le sue avventure

Il piano per la ricerca: il parere di Massimo Inguscio

Video maggio 2016

Rai1-Unomattina – Il Miur ha presentato il piano per la ricerca. Dal Cipe via libera al piano da 2,5 miliardi. Se ne parla con il presidente del Cnr Massimo Inguscio

Corso di formazione su Horizon 2020

Area istituzionale

Il 4 maggio p.v. presso l'Aula Marconi della sede centrale del Cnr, si svolgerà il corso di formazione 'Horizon 2020: panoramica generale'. Il corso sarà fruibile anche via streaming

GreenBone ortho start up Cnr tra i migliori innovatori d'Europa

News 02/05/2016

La start up, generata dal progetto di ricerca di Istec Cnr, Green Bone Ortho è stata selezionata tra i 10 migliori innovatori d’Europa, vincendo una competizione internazionale. Come premio ha avuto l’opportunità di essere presentata all’AIA (the Hague, Olanda) in occasione dell’evento organizzato da TEDxBinnenhof lo scorso 31 marzo 2016

Asma cronica nei bambini: ecco cosa manca

Comunicato 27/04/2016

Una ricerca dell’Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Cnr rivela la mancanza di Lipossina A4 nella scarsa risposta alle cure a base di cortisonici nei casi di asma grave dell’età pediatrica e offre nuove prospettive terapeutiche. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology

Disastri ambientali, una storia italiana

Comunicato 28/04/2016

Un saggio di Gabriella Corona dell’Issm-Cnr, edito dal Mulino, racconta le trasformazioni ambientali del nostro Paese dall’unificazione nazionale ad oggi, e il modo in cui si sono intrecciate ai mutamenti socio-economici. Dissesto del territorio, consumo di suolo e inquinamento industriale sono solo le prime emergenze che l’Italia affrontò da metà ‘800

A Pompei la prima scuola internazionale di Geofisica e telerilevamento per l'archeologia

Evento dal 09/05/2016 al 13/05/2016

A maggio partirà la prima scuola internazionale 'Geofisica e telerilevamento per l’archeologia', organizzata dall'Ibam e dall'Irea del Cnr e dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia nell'ambito del progetto europeo ATHENA, finanziato dal nuovo programma della commissione europea Horizon 2020

Chernobyl: gli effetti dopo 30 anni

Almanacco della Scienza aprile 2016

Il 26 aprile 1986 è la data divenuta tristemente famosa a causa dell'incidente avvenuto nella Centrale nucleare di Chernobyl durante la notte quando venne condotto sul reattore numero 4 un test sperimentale. “L'incidente di Chernobyl comportò la fuoriuscita e la dispersione di molti radionuclidi, alcuni dei quali possono ancora essere trovati nelle aree più colpite dalle ricadute. Tra i più 'longevi', il Cesio-137 che ha un tempo di dimezzamento di 30,07 anni, ciò significa che ora, la sua attività si è solo dimezzata”, afferma Chiara Cantaluppi (Ieni -Cnr)

Workshop nell'ambito del museo virtuale della Valle del Tevere

Evento dal 05/05/2016 al 10/05/2016

Nell’ambito del 'Museo Virtuale della Valle del Tevere', realizzato dal Itabc-Cnr con il supporto di Arcus-Ales, si terranno due workshop presso la sede della Società geografica italiana a Villa Celimontana, via della Navicella 12, Roma. ll workshop del 5 maggio ha come tema 'La ricostruzione del paesaggio possibile antico: metodologia, tecniche e strategie narrative', quello del 10 maggio sarà più incentrato sulle strategie di comunicazione che sono state sperimentate nel corso di questo lungo lavoro multidisciplinare

TedxCnr: RAI main media partner del public speaking di scienza e futuro - aperte le candidature a speaker

News 18/04/2016

Rai Corporate sposa il TEDxCnr diventando main media partner dell’evento con l’obiettivo comune di valorizzare il racconto di storie legate allo sviluppo della conoscenza finalizzata al progresso del Paese

Salute: 'vedove allegre' secondo la scienza, meno stressate e più sane

Rassegna stampa 26/04/2016

(Panorama.it) - Dalla ricerca, condotta da un team dell’Università di Padova e da Stefania Maggi dell’Istituto di neuroscienze del  Cnr, è emerso che le donne sole risulterebbero meno stressate e più sane. Le vedove mostrano un rischio di fragilità e depressione ridotto di circa un quarto. Al contrario se il lutto, o la condizione di 'singletudine' riguarda l’uomo, la situazione si ribalta: i maschi soli stanno peggio degli sposati