Position statement sull'accesso aperto ai risultati della ricerca scientifica in Italia

Open Access to publicly funded research outputs (publications and data) enhances the circulation of knowledge, supports innovation, the transfer of knowledge, the competitiveness, internationalization and quality of research, thus fostering economic, social and cultural benefits for enterprises (particularly small and medium-sized enterprises), for the public sector and generally speaking for citizens at large.

To support the Open Access model and support the development of specific policies on a national level, on march 2013 the presidens of the main Italian Research bodies -CRUI, CNR, ENEA, INFN, INGV and ISS- signed a 'Position statement' on Open Access to research outputs in Italy.

The Statement  is the result of the convergence of intentions of the leading academic and research institutions participating the Italian workshop of the european project MedOANet. On that occasion, Italian partners demonstrated the common will to undertake concrete initiatives to put the  European Commission Recommendation on open access to scientific knowledge (17 luglio 2012) into practice.

Position Statement:  Italian version  English version

 

Position Statement subscription up to June 2014:

N. Data di firma ENTE Firma Qualifica
1 21/03/2013 CRUI Marco Mancini Presidente
2 21/03/2013 CNR Luigi Nicolais Presidente
3 21/03/2013 ENEA Giovanni Lelli Commissario
4 21/03/2013 INFN Fernando Ferroni Presidente
5 21/03/2013 INGV Stefano Gresta Presidente
6 21/03/2013 ISS Enrico Garaci Presidente
7 02/05/2013 CRA Giuseppe Alonzo Presidente
8 30/05/2013 ISFOL Pietro Antonio Varesi Presidente
9 26/06/2013 ISG Lucio Capurso Direttore Generale
10 08/07/2013 IZS-AM Fernando Arnolfo Direttore generale
11 09/07/2013 IZS-Ve Stefano Marangon Direttore Sanitario
12 12/07/2013 IZS-S Antonio Salina Direttore Generale
13 18/07/2013 IZS-TO Maria Caramelli Direttore Generale
14 23/07/2013 IZS-LER Stefano Cinotti Direttore Generale
15 04/10/2013 INAF Giovanni Fabrizio Bignami Presidente
16 19/06/2014 IZS-Sardegna Antonio Usai Direttore Generale


 

Come sottoscrivere il position statement

Le istituzioni accademiche e di ricerca, che condividono i principi espressi nel Position statement sull'accesso aperto, sono invitati a sottoscrivere il documento.

Come fare?

È sufficiente scaricare il modello e compilarlo con le informazioni necessarie (nome dell'istituzione, logo, nome del rappresentante, data e firma).

Una copia originale, corredata di firma del rappresentante e timbro dell'istituzione, dovrà essere inviata via posta tradizionale a:

CNR - Ufficio Sistemi Informativi e Documentali
Piazzale Aldo Moro, 7
00185 Roma
All’attenzione del Direttore ing. Maurizio Lancia

Last update: 16/11/2017