News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Il CNR tra i protagonisti della ricerca di eccellenza a Milano

12/11/2015

In un recente articolo Scienzainrete avvia un primo tentativo di mappare le competenze scientifiche di Milano per capire se il capoluogo lombardo, al centro dell'attenzione nazionale ed internazionale per l'appena conclusosi Expo2015, e definita da qualcuno nuova capitale morale d'Italia, possa ambire anche al titolo di capitale scientifica del paese. Per rispondere a questa domanda, l'articolo procede ad una ricognizione di passato e presente della ricerca a Milano, in parte basata sull'analisi dei dati relativi alla partecipazione dei ricercatori italiani ai progetti del VII ...

Human Technopole: il CNR si candida come protagonista

11/11/2015

L’annuncio del Governo di destinare 70mila metri quadri degli spazi EXPO per realizzarvi un progetto ambizioso di integrazione e interazione fra i diversi campi del sapere vede il Consiglio nazionale delle ricerche, con i suoi 8 mila ricercatori e i suoi istituti di ricerca impegnati sulla frontiera scientifica e tecnologica, fortemente disponibile a contribuire alla piena riuscita di questa iniziativa

Il CNR premiato alla StartCup Lazio 2015

30/10/2015

L'idea di un cuscino utile alla terapia per l'autismo si afferma alla Start Cup Lazio 2015. Il progetto "+me" ha ottenuto due importanti riconoscimenti. la menzione speciale per il miglior progetto di Innovazione Sociale e il premio  "Bootcamp for Entrepreneurs" offerto da Intesa San Paolo nell'ambito di "Start Up Initiatives".  L'idea nasce dalla designer Beste Ozcan, sviluppata in collaborazione con Valerio Sperati dell'Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR che ne ha curato la ingegnerizzazione.

Il Cnr ha ospitato il X Simposio COTEC Europa

27/10/2015

Il 28 ottobre 2015 si è tenuto a Roma, presso la sede del Cnr, il X Simposio COTEC Europa, organizzato dalle COTEC di Italia, Portogallo e Spagna. Al Simposio hanno partecipato Sua Maestà Felipe VI, Re di Spagna, Anìbal Antonio Cavaco Silva, Presidente della Repubblica del Portogallo e Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana, nella loro qualità di Presidenti Onorari delle COTEC dei rispettivi Paesi. Il tema fondamentale di questa edizione si collegava a quello affrontato nel precedente IX Simposio (la visione del futuro dell’industria ...

Sessione Italiana dell'EuroGPR

26/10/2015

Nel 2016 verra' fondata con atto notarile la sessione italiana della European GPR Association. E' stato incaricato presidente della nascitura associazione, sia dal Comitato centrale dell'EuroGPR che dal costituendo comitato italiano, l'Ing. Raffaele Persico, ricercatore dell'Istitituto per i beni Archeologici e Monumentali IBAM-CNR.

BlueBRIDGE - Creating new data services for an Ecosystem approach to fisheries

20/10/2015

Nei giorni 14-18 Settembre 2015 si è svolto a Pisa il meeting per il lancio ufficiale del progetto BlueBRIDGE (www.bluebridge-vres.eu), finanziato all’interno del Programma Quadro Europeo H2020, e coordinato da Isti-Cnr. BlueBRIDGE segna un ulteriore passo in avanti nella costruzione e uso di infrastrutture dati per il supporto di attività legate alla crescita economica e sociale, all’educazione e all’innovazione che sempre di più dipendono dall’accesso facilitato all’informazione. In particolare, BlueBRIDGE si rivolge al settore marino e alle sfide identificate nel contesto della “Blue Growth Societal Challeange”, introdotta nel programma Horizon 2020 per una crescita sostenibile di questo settore.  

Il supercalcolo per l'utilizzo di energia a bassa emissione di inquinanti

09/10/2015

Il Cnr, con l’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Icar) di Napoli, partecipa al progetto 'EoCoE', uno degli otto centri di eccellenza per le applicazioni del supercalcolo finanziato dal programma Horizon 2020. Grazie alle potenzialità offerte dai 'supercomputer', 'EoCoE' favorirà la transizione dell'Europa all'uso di energia a bassa emissione di inquinanti

Smart Lighting for Catania: le Terme Achilliane tra i finalisti del Premio Codega 2015

06/10/2015

Le Terme Achilliane, uno dei principali impianti termali pubblici di età romana conservati nella città di Catania al di sotto della moderna piazza Duomo, sono state selezionate tra i finalisti del Premio Codega 2015 per un innovativo sistema di illuminazione a basso impatto ambientale sviluppato dall'Istituto per i beni archeologici e monumentali (Ibam) del Cnr

10.000 anni di storia del grano visti da un drone

06/10/2015

Passato, presente e futuro delle produzioni cerealicole si uniscono in 'Wheat History’, campo dimostrativo realizzato da Cnr e Barilla Spa presso i terreni dello stabilimento di Pedrignano (Parma) che riunisce una collezione di diverse varietà di grani, da quelle più antiche fino alle varietà moderne in un percorso a spirale che ricostruisce l’evoluzione di questa coltura. 

Insean-Cnr, al via il progetto Res Mare finanziato dalla regione Lazio

01/10/2015

Il progetto si è aggiudicato il bando pubblico regionale relativo alla ricerca e ai servizi per lo sviluppo delle attività industriali legate al mare, come la nautica da diporto e la produzione di energia dal mare. Il programma ha la durata di due anni

L'Istituto Motori del Cnr: eccellenza nel settore

01/10/2015

L'attivita' scientifica dell’Im-Cnr è rivolta principalmente alla riduzione degli inquinanti generati dai Motori a Combustione Interna (MCI) ed al miglioramento dell'efficienza degli stessi. L’Im-Cnr è dotato di circa 20 celle capaci di operare in condizioni stazionarie e dinamiche con potenze da pochi kW fino a 300 kW, e dedicate sia a studi fondamentali sulla combustione nei motori, sia allo sviluppo dei propulsori di ultima generazione. La ricerca sull’interazione motore-combustibile e lo sfruttamento ottimale di combustibili gassosi a basso impatto ...

Il CNR partecipa al Progetto Europeo GENERA HORIZON2020

23/09/2015

L'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (IRPPS) del CNR partecipa al Progetto europeo H2020 GENERA, Gender Equality Network in the European Research Area, di durata triennale 2015-2018, che coinvolge 12 Paesi, 18 Istituzioni ed è finanziato con 1.4 Mil Euro.

Il Kick-off Meeting tenutosi a Bruxelles lo scorso 17 settembre 2015 è stato aperto da Robert-Jan Smits, Direttore Generale della DG Ricerca. La notizia è stata pubblicata sul sito della Commisione Europea http://ec.europa.eu/rea/about_us/news/2015_09_22_news_en.htm

L'Istituto di Fotonica e Nanotecnologie del Cnr partecipa al progetto europeo "Laser4Fun"

22/09/2015

La sede di Bari dell’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie (IFN) del CNR, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari “A. Moro” e con il Politecnico di Bari ha recentemente ricevuto un finanziamento dell'Unione Europea per un progetto Marie Sklodowska-Curie intitolato 'Laser4Fun' riguardante la lavorazione di superfici con il laser. I processi laser per la lavorazione dei materiali stanno facendo enormi progressi suscitando un sempre crescente interesse da parte dell'industria. I responsabili locali del progetto 'Laser4Fun' sono il dott. Antonio Ancona del CNR-IFN ed il prof. Giuseppe Carbone del Politecnico di Bari, i cui gruppi di ricerca si stanno affermando con successo a livello internazionale grazie ai risultati ottenuti nella funzionalizzazione di superfici con il laser al fine di conferire loro proprietà tribologiche innovative, quali ad esempio proprietà antibatteriche per applicazioni biomedicali, superidrofobe, superoleofobe, anti-ghiaccio&

Il Cnr partecipa al progetto europeo "City Cop"

17/09/2015

L'Ente, attraverso gli Istituti di teoria e tecniche dell'informazione giuridica (Ittig) e di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) partecipa al progetto europeo 'Citizen Interaction Technologies Yield Community Policing' (City Cop), che offrirà ai cittadini dei paesi che partecipano una app per comunicare direttamente con le autorità di pubblica sicurezza, contribuendo quindi alla gestione della pubblica sicurezza e dell’ordine pubblico. Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito di HORIZON 2020

Nasce 'Graphene Factory', portale sul grafene del Cnr

15/09/2015

E' online Graphene Factory, il nuovo portale del Cnr dedicato a grafene e materiali bidimensionali, rivolto alla comunità scientifica, ai media e ai cittadini. Un'iniziativa che testimonia il forte impegno dell'Ente nella ricerca di base e nello sviluppo di future applicazioni e innovazioni tecnologiche, con ben 16 istituti coinvolti 

Italia e Corea insieme per lo sviluppo di attività di ricerca e sviluppo comuni sui rischi geo-idrologici

15/09/2015

In visita alla sede di Perugia dell'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi-Cnr), una delegazione del Korea Institute of Geoscience and Mineral Resources (KIGAM) guidata dal suo presidente Kyu Huan Kim, ha firmato un protocollo d'intesa volto a instaurare un quadro comune di collaborazione tra i due istituti, entrambi impegnati in attività di ricera e sviluppo tecnologico sui rischi naturali e i loro impatti sull'ambiente naturale e antropico, e sulla popolazione

Il Cnr al Forum dei Direttori dei Musei di Shanghai

10/09/2015

L’eccellenza del Cnr nell’ambito della conservazione e valorizzazione dei beni culturali è stata rappresentata all'International Museum Director’s Forum 'Museum Conservation and Development' and Inauguration of the Shanghai Museum Conservation Center a Shanghai dal 9 al 11 settembre.  Un importante palcoscenico sull’Asia centro-orientale al quale ha preso parte il direttore dell’Icvbc-Cnr Maria Perla Colombini, che ha presentato l’esperienza e il know how acquisito in quarant'anni di ricerche nel settore dalla comunità Cnr e dagli enti, istituzioni e aziende con i quali esso collabora

Estate 2015, la terza per temperature dal 1800

04/09/2015

Secondo i dati dell'Istituto di studi sull'atmosfera e sul clima del Cnr, per l'Italia è stata la terza estate più calda dal 1800 ad oggi

Premiati ricercatori dell'Unità di Primatologia Cognitiva dell'Istc-Cnr

01/09/2015

Tre giovani ricercatori italiani ricevono il premio per la migliore comunicazione orale e per il miglior poster durante il sesto congresso della Federazione Europea di Primatologia (EFP – European Federation for Primatology)

Ricerca, dall'Ue impulso alla nuova sorgente europea di neutroni

31/08/2015

Sono 17 i Paesi coinvolti nel centro di ricerca multi-disciplinare 'European Spallation Source'. Per l'Italia c'è anche il Cnr

L'Italia e il CNR ai vertici della ricerca sulle frane

28/08/2015

Una recente ricerca condotta su oltre 10.000 articoli scientifici pubblicati dal 1991 al 2014 sul tema delle frane, vede l'Italia al secondo posto fra i peasi più produttivi e il CNR al terzo posto fra le istituzioni con la maggiore produttività scientifica

Un nuovo modello sulla dinamica delle colate laviche

27/08/2015

L'Istituto nazionale di ottica del Cnr ha partecipato allo studio del vulcano Stromboli che elaborato un nuovo modello per spiegare la dinamica delle colate laviche, studiando la crisi eruttiva avvenuta a Stromboli nel 2007, quando il vulcano riversò all’esterno circa 8 milioni di metri cubi di lava in 34 giorni

Diplomazia e ambiente in Trentino

12/08/2015

Hanno scelto il workshop del Nodo di Gordio, gli ambasciatori di Turchia, per lanciare una proposta di pacificazione all'Armenia. L'incontro annuale del think tank - patrocinato da varie istituzioni tra cui il Cnr - è stato l'occasione per parlare degli scenari internazionali e del turismo alpino estivo come occasione per coniugare ambiente e cultura

Wize Mirror: uno specchio per mantenersi sani

31/07/2015

La Commissione Europea ha finanziato un progetto di ricerca ICT-for-Health che sta sviluppando un sistema di automonitoraggio, che ha l'aspetto di uno specchio, chiamato "Wize Mirror", in grado di aiutare l’individuo a migliorare il proprio stile di vita al fine di ridurre il rischio cardio-metabolico

La ricerca idrogeologica italiana per la gestione sostenibile delle acque sotterranee di Malta

30/07/2015

Il Gruppo di Idrogeologia dell’Irpi-Cnr e il Sustainable Energy And Water Conservation Unit (SEWCU) del Ministry for Energy and Health (MEH) della Repubblica di Malta hanno sottoscritto un Accordo di Cooperazione inerente gli effetti dell’intrusione marina sugli acquiferi carsici maltesi al fine di realizzare il modello di gestione sostenibile delle acque sotterranee maltesi per garantire nei prossimi decenni la disponibilità e la qualità della principale risorsa idrica nazionale

Catania Living Lab di cultura e tecnologia

24/07/2015

Il 24 luglio 2015, a Catania, è stato inauguarato il primo laboratorio sperimentale per la valorizzazione e la comunicazione dei beni culturali. All'inaugurazione presenti anche il il Presidente del Cnr, Luigi Nicolais e il Direttore dell’Ibam-Cnr, Daniele Malfitana

Cnr e Ipzs in prima linea contro la contraffazione

23/07/2015

Siglato un accordo quadro tra Il Consiglio nazionale delle ricerche e l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per lo sviluppo di nuovi materiali, processi e metodi per la tutela del made in Italy

Isac-Cnr tra i vincitori di un bando della Regione Lazio

22/07/2015

Successo dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima, il cui progetto OPLAM (OPen Lab Atmosfera e Mare), presentato dalla Unità Operativa di Roma in risposta all' Avviso Pubblico della Regione Lazio “Progetti di ricerca presentati da Università e Centri di Ricerca – L.R. 13/2008”, è risultato tra i vincitori della selezione, che a visto selezionati 32 progetti sugli oltre 150 presentati.  

Centrali a carbone e salute della popolazione

10/07/2015

È stato appena pubblicato l’articolo “Secondary particulate matter originating from an industrial source and its impact on population health” [Impatto sulla salute della popolazione del particolato secondario originato da una sorgente industriale] a firma della ricercatrice Cristina Mangia e dei ricercatori Marco Cervino ed Emilio Gianicolo del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il tema dello studio è l’impatto del particolato primario e secondario. L’articolo è disponibile gratuitamente al seguente indirizzo: ...

L'ambiente naturale riserva a lungo termine di resistenze agli antibiotici

09/07/2015

Il gruppo di ecologia microbica dell'Istituto per lo Studio degli Ecosistemi del CNR di Verbania ricerca i geni di resistenza agli antibiotici nella comunità batterica naturale. Lo studio nel quale, per la prima volta al mondo, è presentato il resistoma (la fotografia dell'insieme dei geni di resistenza) di un grande lago (il Lago Maggiore) è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Molecular Ecology L'utilizzo massivo ed incontrollato degli antibiotici ha portato ad una situazione di emergenza nella quale i decessi dovuti ad infezioni da batteri ...