Coronavirus: selezione rassegna stampa

×

Warning message

This content has not yet been translated. What you're seeing is the content in the original language.

Una selezione dalla rassegna stampa, dei numerosissimi articoli, servizi e interviste rilasciate da ricercatori del Cnr sulla lotta al Coronavirus.

Febbraio 2021

  • "Varianti virus, Cnr: in alcune regioni sono già metà dei casi, e il trend è in aumento" (Rai News 24, 21/02/2021): Corrado Spinella, direttore del Dipartimento di Scienze fisiche e tecnologie della materia del Cnr, grazie a una simulazione basata sull'algoritmo che definisce  le varianti del Sars-Cov-2, stima le proiezioni della trasmissibilità: entro marzo le varianti potrebbero sostituire la versione in circolazione  (leggi tutto)

  • "Varianti Covid, ricerca Cnr: Aumentare la distanza fra persone, un metro non è più sufficiente" (Il Messaggero 20/02/2021): la nuova distanza di sicurezza per evitare i contagi da varianti Covid dovrà essere di almeno 1,4 metri Lo sostiene il fisico Corrado Spinella, direttore del Dipartimento di Scienze fisiche e tecnologia della materia del Cnr (leggi tutto)

  • "Giusto stringere ora, troppo alto il rischio" (Il Messaggero 16/02/2021): Giovanni Maga, direttore dell'Istituto di genetica molecolare (Cnr-Igm) invita alla massima prudenza finché non saranno chiare le implicazioni della diffusione della variante inglese (leggi tutto)

  • I numeri in chiaro, Sebastiani: "Per arginare le varianti serve un lockdown come a Natale. E le scuole vanno chiuse subito" (Open 15/02/2021): Un lockdown simile a quello vissuto tra Natale e l’Epifania e la chiusura immediata delle scuole, sono queste le due misure che, secondo Giovanni Sebastiani, matematico del Cnr-Iac, servirebbero in Italia per consentirci di bloccare la diffusione delle varianti Covid (leggi tutto)

  • "Il virus corre in Italia Ieri quasi 13mila nuovi casi" (Quotidiano del Sud 11/02/2021): da alcune settimane il nostro Paese si trova in una situazione stazionaria, dalla quale a livello locale stanno emergendo i primi segnali di un possibile peggioramento, soprattutto per quanto riguarda le terapie intensive. Il parere di Giovanni Sebastiani, matematico del Cnr-Iac (leggi tutto)

  • "Vaccini anti Covid 10 falsi miti da sfatare" (Pazienti.it 10/02/2021): Pazienti.it e Cnr sono impegnati in una campagna di sensibilizzazione sull'efficacia vaccinale: a chiarire i dubbi più frequenti e a sfatare i miti in circolazione risponde Luisa Bracci Laudiero, ricercatrice presso l’Istituto di farmacologia traslazionale del Cnr (leggi tutto

  • "Covid: Sebastiani (Cnr), in gran parte Europa superato picco" (Ansa 10/02/2021): L'analisi delle curve dell'incidenza dei positivi al virus negli Stati europei elaborata dal matematico Giovanni Sebastiani del Cnr-Iac indica che nella maggioranza degli Stati europei è stato superato il picco di questa seconda ondata della pandemia , mentre nella penisola balcanica c'è una tendenza all'aumento di casi (leggi tutto)

  • "L'ottimismo della ragione" (Panorama della Sanità febbraio 2021): Il presidente del Cnr Massimo Inguscio parla di come rafforzare il sistema italiano della ricerca scientifica, attraverso investimenti infrastrutturali unitamente a una politica di reclutamento programmata in modo regolare (leggi tutto)

  • "Vaccini Covid-19: l'esperta smentisce tutte le fake e i falsi miti" (Sanità Informazione.it 05/01/2021): Dai dubbi sulla sicurezza alle mutazioni genetiche, dall’inefficacia sulle varianti all’immunità che dura solo poche settimane, Barbara Illi, ricercatrice Cnr, smonta ad una ad una le bufale che circolano sul web sui vaccini contro il Covid-19 (leggi tutto)

Gennaio 2021

  • "Apprendimenti negati" (Il Mulino dicembre 2020-gennaio2021): Un contributo del ricercatore Cnr-Istc Fabio Paglieri, pubblicato su "Il Mulino", evidenzia il problema del learning loss causato dalla pandemia  (leggi tutto)
  • "Gli italiani nella base no-Covid" (Il Giornale di Vicenza 25/01/2021): Il racconto di Angelo Domesi, tecnico del Cnr attualmente nella base italo-francese Concordia, in Antartide, dove il Covid non esiste: "Qui non indossiamo la mascherina, ma siamo più isolati che nello spazio" (leggi tutto)
  • "Variante inglese: è più dannosa"? (Generazioneweb 24/01/2021): La variante inglese del virus è più pericolosa? Antonio Mastino, microbiologo dell’Istituto di farmacologia traslazionale del Cnr, fornisce alcune indicazioni in merito (leggi tutto)
  • "L'ipotesi di piano B: anticipare i giovani con la cura Oxford (e 50 mila medici)" (Il Giornale 20/01/2021): Dalla matematica arriva un metodo per rendere più efficace la campagna di vaccinazione: agire contemporaneamente anziani e giovani, cioè le principali vittime e i principali veicoli del virus, senza dare la priorità esclusivamente agli over 80 né rinviare le iniezioni agli adolescenti all'estate o al prossimo autunno. Ma per ora resta una sorta di piano B  (leggi tutto)
  • "Il matematico del Cnr: In Veneto picco alle spalle ora però tocca alla politica" (Corriere del Veneto 20/01/2021): per il ricercatore dell'Istituto per le applicazioni del calcolo «M. Picone» (Cnr-Iac), il Veneto si sta lasciando alle spalle il picco di questa seconda ondata del contagio da Covid 19: "Al picco dell'Epifania è seguita una discesa piuttosto accentuata della percentuale di tamponi molecolari positivi, esclusi quelli di controllo. Siamo passati dal 70 per cento di positività al 50, significa che in appena una settimana abbiamo recuperato l'incremento di oltre un mese di contagi" (leggi tutto)
  • "Vaccino anti-Covid: come funziona e perché una sola somministrazione non basta a proteggersi" (Pazienti.it 15/01/2021): sul portale della salute di cui il Cnr è media partner tramite l'Ufficio stampa, la ricercatrice Maria Rosaria Coscia (Cnr-Ibbc) chiarisce i più comuni dubbi sulla campagna di vaccinazione in corso: da come funziona, al perchè sono necessari i richiami, al tempo necessario perchè il vaccino faccia effetto (leggi tutto)
  • "Covid, Sebastiani: terza ondata partita da Nord Europa" (Ansa 14/01/2021): la terza ondata della pandemia di Covid-19 in Europa sembra partita dal Nord, dove Germania, Olanda e Danimarca hanno raggiunto il picco dell'incidenza di casi positivi poco prima del 20 dicembre, mentre Italia, Regno Unito e Irlanda lo hanno appena raggiunto; in Francia, Spagna e Portogallo la terza ondata è ancora in una fase di crescita  (leggi tutto)
  • "Ad aprile ricoveri dimezzati grazie all'esercito dei guariti" (Il Messaggero 11/01/2021): una simulazione realizzata dal direttore del Cnr-Dsftm Corrado Spinella evidenzia che "In agosto, tra chi sarà immunizzato con il vaccino e chi perché è stato positivo, saremo vicini a quota zero ricoveri per Covid. Molto però dipenderà da un altro fattore: quanto a lungo limiteremo gli spostamenti: dai miei grafici appare evidente che i ricoveri aumentano ogni qual volta si incrementano gli incontri tra le persone" (leggi tutto).
  • "A caccia di anticorpi Covid in 10mila volontari. Cnr, parte indagine sierologica nazionale" (Ansa 06/01/2021): Partirà entro uno o due mesi una grandeindagine sierologica a livello nazionale che durerà almeno un anno: l'obiettivo, spiega il presidente del Cnr Massimo Inguscio, sarà anche quello di studiare la risposta alla vaccinazione anti-Covid (file pdf)
  • "Scuola, rischioso ripartire l’11 gennaio? Sebastiani (Cnr): “Seconda ondata e studenti, ecco perché ci impongono la massima prudenza” (Il fatto quotidiano 06/01/2021): il commento del matematico del Cnr-Iac Giovanni Sebastiani in merito alla decisione di rinviare all’11 gennaio la ripresa delle lezioni per le scuole secondarie di secondo grado (file pdf)
  • "Quei no vax di Kant e Rousseau"  (Il Sole 24 Ore 03/01/2021): sul supplemento domenicale del noto quotidiano economico, il direttore del Dipartimento scienze umane (Cnr-Dsu) Gilberto Corbellini ricorda come, anche in passato, inoculare la malattia ai sani suscitava disgusto ed era moralmente riprovevole. Oggi poco è cambiato  (file pdf)
  •  

Dicembre 2020

  • "Il matematico Sebastiani: i contagi crescono, spero che le scuole non riaprano il 7" (Il Dubbio 30/12/2020): Giovanni Sebastiani, matematico dell'Istituto per le applicazioni del calcolo del Cnr, è scettico sull'ipotesi di riapertura delle scuole il 7 gennaio: "Da circa dodici giorni siamo in una fase di crescita dei contagi che sembra essere di tipo esponenziale, come a febbraio-marzo e ottobre"  (file pdf)
  • "Ricerca scientifica: la pandemia penalizza ancora le donne" (Galileonet 29/12/2020): Sveva Avveduto, studiosa dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Cnr-Irpps) e presidente dell'associazione Donne e Scienza, commenta i dati pubblicati su eLife Sciences -secondo i quali negli articoli scientifici pubblicati su Covid-19 ci sono meno donne come primi autori - e su Nature Astronomy, che ha denunciato un calo di pubblicazioni curate da scienziate nel periodo tra gennaio e giugno del 2020, rispetto agli anni precedenti (file pdf)
  • "La variante inglese del virus potrebbe essere più contagiosa. Precauzioni corrette" (La provincia pavese 22/12/2020): secondo Giovanni Maga, direttore dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr, "allo stato attuale delle cose non si può sapere con certezza la pericolosità della variante inglese, ma dalle ricerche fin qui effettuate sembrerebbe più contagiosa: lo stop ai voli dal Regno Unito risponde a una logica di massima precauzione più che comprensibile nel pieno di una pandemia" (file pdf)
  • "Covid, la curva dell'epidemia risale in Europa" (Ansa 23/12/2020): Secondo il matematico Giovanni Sebastiani del Cnr-Iac, non si può escludere che nella ripresa nella circolazione del virus, accanto alle attività pre-natalizie, possa giocare un ruolo la variante del virus SarsCoV2 isolata in Gran Bretagna (file pdf)
  • "Vaccino: è giusto vaccinare prima gli anziani?" (Generazione Web 22/12/2020): risponde il matematico Giovanni Sebastiani del Cnr-Iac (file pdf)
  • "Anche le terapie non cambieranno. Il genetista: antivirali sempre validi" (QN 21/12/2020): il direttore del Cnr-Igm Giovanni Maga spiega che anticoagulanti e antinfiammatori agiscono sui sintomi, quindi sono indifferenti alle mutazioni del virus. Senza dimenticare che 8 positivi su 10 sono asintomatici (file pdf)
  • "Coronavirus, strage quotidiana. Ancora troppe imprudenze" (L'Unione Sarda 16/12/2020): il direttore del Dipartimento scienze fisiche e tecnologie della materia del Cnr Corrado Spinella condivide i suoi dubbi circa la possibilità di allargare le maglie della mobilità in vista delle feste. "Nel caso in cui si dovesse arrivare a Natale con mia mobilità simile a quella vista a fine settembre, la curva dei contagi e degli ospedalizzati riprenderebbe immediatamente a salire, così da rendere vani i risultati raggiunti lino a ora" (file pdf)
  • "La giornata più nera: 993 morti" (Bresciaoggi 04/12/2020): Giovanni Sebastiani dell'Istituto per le applicazioni del calcolo (Iac) del Cnr commenta il giorno più nero nell'Italia della pandemia: il 3 dicembre 2020 che ha fatto registrare 993 decessi per Covid in sole 24 ore (file pdf)
  • "Si chiama Soberana la via cubana al vaccino anti-Covid" (Il Manifesto 02/12/2020): il ricercatore del Cnr di Pozzuoli e della Vrije University di Amsterdam Fabrizio Chiodo parla della "strada autonoma" perseguita dallo stato cubano nella lotta al Covid (file pdf)

Novembre 2020

  • "Covid: Maga, efficacia vaccino Astrazeneca paragonabile a Pfizer e Moderna" (Agi 24/11/2020): il direttore dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr Giovanni Maga commenta i primi dati della sperimentazione del vaccino Astrazeneca (file pdf

  • "Coronavirus, i numeri in chiaro. Il virologo Maga: Un errore riaprire prima del 3 dicembre. Attenzione alle Rsa" (Open 21/11/2020): i numeri positivi sui contagi e sull’Rt non bastano per farci pensare a riaperture anticipate. Il virologo Maga spiega a Open perché bisogna essere prudenti per ancora due settimane (file pdf)

  • "L'epidemia e la lezione della pesta del 1600 a Napoli" (Il Mattino 18/11/2020): in un contributo a quattro mani con il patologo Maurizio Bifulco, ricercatrice del Cnr-Ismed Idamaria Fusco confronta l'attuale emergenza sanitaria provocata dal coronavirus con le epidemie del passato: una a dimostrazione di come la storia, assieme alle altre scienze umane, sia  ancora in grado di insegnarci qualcosa (file pdf

  • "Coronavirus, dal Cnr simulatore di contagio che indica efficacia misure" (AdnKronos 18/11/2020): un software open source capace di realizzare previsioni epidemiologiche quantitativamente affidabili in contesti medio-piccoli, consentendo di valutare l'efficacia di eventuali misure di contenimento. A idearlo è stato l'Istituto per le applicazioni del calcolo del Cnr, attualmente è in corso una sperimentazione nel Comune di Firenze (file pdf)

  • "Coronavirus, perché tanti morti in Italia? Maga: “Paese anziano e fragile” (Meteoweb 18/11/2020):  il direttore dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr Giovanni Maga spiega l'elevata mortailità nel nostro Paese: "Abbiamo un'età media elevata tra le più alte d'Europa, ma non solo: i nostri anziani non sono molto sani" (file pdf)

  • "IgG e IgM: come leggere il risultato di un test sierologico (Pazienti.it 12/11/2020): sul portale Pazienti,it Maria Rosaria Coscia dell'Istituto di biochimica e biologia cellulare (Cnr-Ibbc) e coordinatrice della Rete degli Immunologi del Cnr spiega come leggere correttamente i risultati di tamponi naso-faringei e test sierologici (file pdf)

  • "Ci salveranno il capitalismo e gli scienziati da laboratorio (non quelli da tv)" (Il Foglio 03/11/2020): un'analisi del direttore Dipartimento scienze umane del Cnr Gilberto Corbellini sull'importante ruolo della ricerca privata (file pdf

  • "Quando il pericolo stava nel ratto" (Il Sole 24 ore 01/11/2020): dalla tragedia sanitaria che travolse l'impero ittita alla grandi pesti del Medioevo alla Spagnola di inizi Novecento: il direttore Cnr-Dsu Gilberto Corbellini  ripercorre la difficoltà dell'uomo a trovare rimedi di fronte alle epidemie (file pdf)

Ottobre 2020

  • "Coronavirus, Cnr: “Aerosol alcalini e ammoniaca fattori di diffusione, virus sviluppato in particolari ambienti inquinati come la Pianura Padana” (Meteoweb 30/10/2020): la diffusione di Sars-Cov-2 puo’ essere favorita dagli aerosol alcalini e dalle emissioni di ammoniaca. Lo spiega Ettore Guerriero, ricercatore dell’Istituto sull’onquinamento atmosferico (Cnr-Iia), tra gli autori di uno studio pubblicato su Atmosphere (file pdf)

  • "Coprifuoco giusto ma si può differenziare"  (La provincia pavese 28/10/2020): la proposta del direttore del Cnr-Igm Giovanni Maga: differenziare le misure per limitare i contatti in base alla caratteristiche di luoghi e locali (file pdf)

  • "Noi, scienziati italiani in Antartide. Tra mummie di pinguini, scioglimento dei ghiacci e misure anti-Covid" (Green and Blue 26/10/2020): Alessandro Bracci, ricercatore associato Cnr-Isaac, racconta la sua missione di ricerca presso la stazione Zucchelli, in Antarttide (file pdf).

  • "Covid, Maga: freddo riduce carica virale e infettività Per l'esperto, rischio minimo da imballaggi alimenti congelati" (Ansa 19/10/2020): secondo quanto affermato dalle autorità sanitarie cinesi, il coronavirus sarebbe stato individuato su alcune confezioni esterne di merluzzo congelato: il commento del direttore dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr Giovanni Maga (file pdf)

  • Disinfettanti fatti in casa | la formula anti Covid degli scienziati del Cnr e 3 ricette casalinghe (Che donna 05/10/2020): la formula del disinfettante anti Covid rivelata da Matteo Guidotti del Cnr-Scitec (file pdf)

Settembre 2020

  • "Tozzi, ultime 9 pandemie nate da politiche ambientali" (Il Giornale di Rimini 27/09/2020): secondo il geologo Cnr e divulgatore Mario Tozzi, la pandemia non si può azzerare “ma dobbiamo conviverci. Comunque le ultime nove che ci sono state nascono dalla scellerata politica ambientale dell’uomo e soprattutto dalla deforestazione" (file pdf).

  • "Il virus più forte in autunno: niente paura ma cautela" (Giornale di Sicilia 15/09/2020): Giovanna Maga. direttore dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr, suggerisce di fare il vaccino contro l'influenza stagionale (file pdf)

  • "Coronavirus, i numeri in chiaro. Il matematico Sebastiani: "Preoccupato per la crescita dei ricoveri" (Open 06/09/2020): la frequenza dei nuovi casi sta aumentando meno velocemente rispetto a prima, anche grazie al ritorno di molti italiani dalle vacanze, spiega il matematico di Cnr-Iac Giovanni Sebastiani (file pdf)

  • "Coronavirus, i numeri in chiaro. Il virologo Maga: «Ci saranno focolai nelle scuole, ma non spaventiamoci" (Open 06/09/2020): il direttore dell’Istituto di genetica molecolare del Cnr di Pavia spiega che, in vista del ritorno alla mobilità per milioni di persone, «sarà fondamentale rispettare le norme anti-contagio: mascherina, distanza fisica e igiene» (file pdf)

  • "Covid, seconda ondata? Molto dipende da noi" (Il Riformista 01/09/2020): solo l'individuazione immediata dei focolai, tramite misure costanti della temperatura corporea e prelievo generalizzato di tamponi, ci mette al riparo dai rischi reali della seconda ondata, secondo il fisico Valerio Rossi Albertini (file pdf)

Maggio 2020

  • Selezione rassegna stampa 1-15 maggio 2020: stampa-web (file pdf);  radio tv (file pdf)

Aprile 2020

  • Selezione rassegna stampa 16-30 aprile 2020: stampa-web (file pdf);  radio tv (file pdf)
  • Selezione rassegna stampa 1-15 aprile 2020: stampa-web (file pdf);  radio tv (file pdf)

Marzo 2020

  • "Nemici invisibili: Coronavirus e inquinamento atmosferico" (Saperescienza marzo 2020): Sul sito di Sapere, rivista di cui l'Ufficio stampa Cnr è media partner, un articolo della ricercatrice  di Cnr-Isac Angela Marinoni spiega la correlaziole tra inquinamento atmosferico e marcata mortalità dell’infezione COVID-19 [file pdf]
  • Rassegna stampa: dal 13/03/2020 al 24/03/2020 [file pdf]; dal 24/02/2020 al 12/03/2020: rassegna stampa [file pdf] e rassegna video [file pdf]
  • "Il Cnr di Pallanza perde Contesini" (Eco Risveglio 25/03/2020)  [file pdf]
  • "Il virus? E' più furbo di Ulisse, per ora meglio stare nascosti" (Il Riformista 24/03/2020): il fisico del Cnr Valerio Rossi Albertini spiega come il virus si riproduce e vive all'interno dell'organismo umano [file pdf]
  • "Ascoltate la voce degli scienziati, sulla ricerca costruiamo il futuro" (Il Mattino 20/03/2020): il presidente del Cnr Massimo Inguscio ribadisce in un'intervista il primato della scienza e della conoscenza anche nella frontiera più avanzata, cioè attraverso la risposta biomedica, all'emergenza Covid-19 [file pdf]
  • "Al via #Ioscrivoacasa, iniziativa per gli scrittori reclusi" (Daily Net 18/03/2020): dalla casa editrice Paesi Liberi, un'iniziativa di sostegno alla ricerca sul vaccino per il Coronavirus: si cercano autori di racconti per la realizzazione di un libro, il cui ricavato andrà al Consiglio Nazionale delle Ricerche e ad altri enti impegnati nel settore della biotecnologia molecolare e delle scienze biomediche [file pdf]
  • "Coronavirus, non lasciamo che ci trovi" (Italian Network 13/03/2020): "Ognuno di noi è chiamato a dare il suo contributo. Ma per una lotta efficiente a questo nuovo coronavirus occorre essere consapevoli. Per difendersi occorre essere informati", così Luisa Bracci Laudiero dell'Istituto di farmacologia traslazionale (Ift) del Cnr  spiega l'importanza di "non farsi trovare" dal virus, se davvero si vuole arrestare il suo progredire [Italian Network del 09/03/2020 file pdf]
  • "Il virus di un altro mondo" (09/03/2020): il contributo di Gilberto Corbellini, direttore del Dipartimento scienze umane e sociali (Cnr-Dsu) e di Roberto Defez dell'Istituto di bioscienze e biorisorse (Cnr-Ibb). [l Foglio del 09/03/2020 - file pdf]
  • La comunicazione ai tempi del ​Coronavirus (24/02-04/03/2020): il contributo dei ricercatori dell'Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Cnr di Pisa per una corretta comunicazione in tempi di crisi sanitaria, allontanando allarmismi, fake news, bufale e indicazioni contrastanti [approfondisci - file pdf]

Febbraio 2020

  • Coronavirus: le misure sanitarie (Cnr WebTv 24/02/2020): il virologo Giovanni Maga, dell'Istituto di genetica molecolare (Igm) del Cnr spiega, in un'intervista al Giornale Radio Rai, i possibili decorsi del virus a seconda delle diverse fasce di età della popolazione [ascolta tutto]

Last update: 23/02/2021