News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Rivelate nuove proprietà delle 'perovskiti ibride', materiali del fotovoltaico del futuro

16/01/2017

Lo sviluppo di materiali e tecnologie per la produzione di energia dalla luce solare riveste grande importanza nella ricerca di base e applicata. In uno studio pubblicato su Science Advances, l’Istituto officina dei materiali del Cnr di Cagliari ha fornito nuove conoscenze sulle proprietà optoelettroniche delle ‘perovskiti ibride’, una classe di materiali che potrebbe rivoluzionare le attuali tecnologie di produzione dei pannelli fotovoltaici 

Energia solare, nuove prospettive dalla fisica quantistica

02/01/2017

Un simulatore ottico sperimentale per ottimizzare il trasporto di energia, con un'efficienza quasi del 100%. Un apparato in fibra ottica, a basso costo e controllabile dall’esterno per ricostruire il processo naturale della fotosintesi e ipotizzare nuove tecnologie per l’energia solare. È il risultato raggiunto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Firenze, Filippo Caruso e Stefano Gherardini, del Dipartimento di fisica e astronomia e del Laboratorio Europeo per la Spettroscopia non-Lineare (Lens) e dell'Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino-Cnr), Silvia Viciani, Manuela Lima e Marco Bellini, pubblicato su ‘Nature -Scientific Reports’ (‘Disorder and dephasing as control knobs for light transport in optical fiber cavity networks’, www.nature.com/articles/srep37791 , doi:10.1038/srep37791)

OSA, pubblicazione Ino-Cnr tra le migliori 30 del 2016

23/12/2016

L'Optical Society of America a seguito della valutazione di oltre 150 lavori di ricerca di scienziati di tutto il mondo ha selezionato le 30 pubblicazioni del 2016 di maggior interesse per la comunità ottica. Tra queste l'articolo Ino-Cnr sul fotone senz'area relativo alla parte di quantum optics. Gli autori Ino-Cnr sono Marco Bellini, Luca Costanzo, Alessandro Zavatta

BionetOpenLab tra i progetti finanziati dal Miur: scuola, Cnr e imprese insieme per 'La Buona Scuola'

21/12/2016

BioNetOpenLab è tra i  58 i progetti finanziati nell’ambito del bando dedicato ai ‘Laboratori Territoriali’ previsto dalla legge Buona Scuola-Miur. I Laboratori Territoriali sono laboratori promossi da partenariati innovativi tra scuole e attori del territorio dove gli studenti potranno sviluppare competenze e avvicinarsi concretamente all’innovazione attraverso la pratica e migliorare, con specifici percorsi, le proprie condizioni di occupabilità.

Il Presidente del Cnr incontra a Bruxelles il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e il Commissario per l'economia digitale Gunter Oettinger

19/12/2016

A margine degli impegni istituzionali con il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e con il Commissario per l’economia digitale Gunter Oettinger, il Presidente del Cnr, Massimo Inguscio, ha incontrato il personale dell'Ente distaccato a Bruxelles. L’incontro con Moedas ha consentito di consolidare ulteriormente un rapporto di reciproca stima ed è stato utile per offrire alla Commissione il pieno supporto dell’Ente nella definizione del prossimo Programma Quadro. Nel corso della riunione il Presidente ha brevemente illustrato la performance del Cnr in Horizon 2020, dove i 270 progetti conseguiti per oltre 120 milioni di euro ci fanno posizionare al primo posto tra gli stakeholders italiani

Position Paper Cnr sulle future FET Flagship

02/12/2016

Il Cnr ha presentato alla Commissione europea il Position Paper sulle future FET flagship che saranno finanziate nel contesto del prossimo Programma quadro per la ricerca e l’innovazione. Il presidente, unico invitato italiano insieme al Miur, parteciperà alla tavola rotonda di alto livello con il Commissario all’economia digitale Gunther Oettinger, il prossimo 15 dicembre. Dalla riunione emergeranno le priorità Europee per le prossime FET flagship. (cfr. Allegato 1)

Grazie alla tecnologia al grafene ecco antenne NFC completamente flessibili

30/11/2016

Il grafene è tra i materiali oggi più studiati in tutto il mondo, sia a livello scientifico sia industriale. Primo materiale bidimensionale, questo singolo strato di atomi di carbonio disposti in un reticolo esagonale, ha una serie di proprietà uniche ed eccezionali. Oltre ad essere il materiale più resistente, più leggero e più sottile di qualsiasi altro il grafene è flessibile, impermeabile ed elettricamente e termicamente conduttivo:  tutte proprietà  adatte per le antenne NFC di prossima generazione.

Pubblicazione Diitet-Cnr: 'Brevetti oltre la ricerca...l'innovazione'

30/11/2016

E' stata pubblicata l'edizione 2016 del volume che ogni anno raccoglie il portafoglio dei brevetti per invenzione dei ricercatori afferenti agli Istituti di ricerca del Dipartimento di ingegneria, Ict e tecnologie per l'energia e i trasporti (Diitet-Cnr). Il libro intende favorire l'incontro tra domanda e offerta di innovazione, e promuovere lo sfruttamento industriale, economico e sociale dei risultati

La prime immagini della superficie di Marte acquisite dalla camera CaSSIS

29/11/2016

La scorsa settimana la camera CaSSIS a bordo di ExoMars Trace Gas Orbiter ha acquisito le prime immagini ad alta risoluzione del pianeta rosso. All’allineamento e calibrazione dello strumento CaSSIS, costruito dall’Università di Berna, ha partecipato il l'Istituto di fotonica e nanotecnologie di Padova che è ora coinvolto nella generazione delle immagini tridimensionali della superficie del pianeta.

Ologrammi perfetti da Cnr-Isasi: lo afferma Nature Photonics

21/11/2016

Un team di giovani ricercatori dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) (www.isasi.cnr.it) del Cnr, coordinato da Pietro Ferraro, ha sviluppato una nuova tecnica di ricostruzione 'perfetta' di ologrammi digitali, pubblicando i risultati ottenuti sulla rivista Light: Science and Applications (doi:10.1038/lsa.2016.142) del Nature Publishing Group (Npg).
La ricerca ha suscitato l’interesse del comitato editoriale di Nature Photonics, la più prestigiosa rivista nel campo dell’Ottica e della Fotonica

Marco Bellini Cnr Ino was elected as a Fellow Member of The Optical Society (OSA)

15/11/2016

Marco Bellini was elected as a Fellow Member of The Optical Society (OSA) at the Society’s October 2016 Board of Directors meeting. Fellow membership in OSA is limited to no more than ten percent of the membership and is reserved for members who have served with distinction in the advancement of optics and photonics. Marco Bellini is being honored specifically for pioneering contributions in ultrafast, highly nonlinear, and quantum optics. In particular, for his seminal experiments on the coherence of supercontinuum and high-order harmonics and for innovative methods of quantum light state engineering

Il Cnr e la Royal Society Edinburgh: siglata una nuova collaborazione scientifica

15/11/2016

Lo scorso 11 novembre 2016, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Royal Society-Edinburgh (Scozia) hanno firmato un nuovo Accordo di Cooperazione su Scienza e Innovazione. La cerimonia della firma si è svolta a Londra, presso la sede della Royal Society-London dove il Prof. Alex Halliday, in qualità di vice Presidente, oltre a mettere a disposizione il luogo per l’evento, ha dato vita, insieme al Presidente Inguscio, ad interessanti colloqui sull’importanza delle collaborazioni tra le comunità scientifiche britannica e italiana e ad un fertile scambio di informazioni e vedute sulla ricerca scientifica e le politiche da adottare a suo riguardo, principalmente dopo la Brexit

Aerospace Tech Challenge seleziona 4 idee di business proposte da ricercatori Cnr-Isasi

15/11/2016

Il programma di business acceleration “Aerospace Tech Challenge", organizzato dal Consorzio AT Coroglio, ha selezionato 9 idee di impresa in ambito aerospaziale e tra queste 4 provengono da giovanissimi ricercatori Cnr-Isasi (under 35). I partecipanti hanno seguito un intenso programma di formazione e acceleration per rafforzare la loro idea d’impresa e il 28 Ottobre 2016 l’hanno presentata agli stakeholders del settore per discutere e confrontare le prospettive

Grande successo per 'Italia del futuro' a Città del Messico: concluso il tour internazionale della mostra

14/11/2016

Si è conclusa l'ultima tappa del tour sudamericano di 'Italia del Futuro' a Città del Messico: 24.970 i visitatori che dal 7 luglio al 30 ottobre hanno  interagito con gli exhibit dell'esposizione scientifico-interattiva coordinata dal Cnr che dal 2013 espone nel mondo le migliori eccellenze della ricerca italiana

Finanziamento di 8 milioni di Euro per la ricerca su materiali ceramici innovativi per il volo ipersonico

25/10/2016

Recenti sviluppi dell'industria aerospaziale nel campo del volo ipersonico mirano alla ricerca di soluzioni innovative per la progettazione di aerei o spazio-plani innovativi. Per velivoli ipersonici si intende comunemente aeroplani o altri sistemi di trasporto aereo che viaggiano a Mach 5 o superiore. Mach 5 è cinque volte la velocità del suono, circa 6000 Km / h, una velocità tale da permettere il trasporto da Londra a New York in un'ora

Il comune di Napoli premia i giovani dell'associazione Ponys

24/10/2016

L’associazione 'Physics & Optics Naples Young Students' (Ponys) è stata insignita di una targa di riconoscimento dall’ Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli, per il premio della European Physical Society (EPS) 'Young Minds Best Activities Award 2016', da essi vinto a Luglio. L'associazione, che riunisce studenti di fisica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, è supportata tra gli altri dall’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) del Cnr

Towards FP9

19/10/2016

While the ninth framework program adoption seems to be far to come, some ideas are already there and the relevant stakeholders are getting around to intercept signals which can allow to predict reliable scenarios for the next programming period. What seems to emerge is a scenario that appears to be very little reassuring, apparently absent, in fact, the great protagonist who, since the first framework program, constituted a significant source of funding for the European RTD performer in general: research in cooperation. The general Brussels feeling, unless new schemes will appear, is that ...

Il Cnr al Parlamento europeo presenta il ruolo della ricerca e della metrologia a supporto della sicurezza alimentare

19/10/2016

Giovedì 20 ottobre 2016, presso il Parlamento europeo e alla presenza del Commissario europeo alla salute e sicurezza alimentare, il Cnr presenterà il ruolo della ricerca e della metrologia in termini di tracciabilità, qualità e affidabilità nel contesto della sicurezza alimentare

Spettroscopia SMART: nuova tecnica con i pettini di frequenze ottiche

19/10/2016

Nell’ultimo decennio la spettroscopia laser ad elevata risoluzione e a larga banda ha ricevuto un notevole impulso con l'avvento dei pettini di frequenza ottici, sorgenti laser in grado di emettere contemporaneamente centinaia di migliaia di diverse componenti spettrali ben distinte e perfettamente equidistanti. Ricercatori dell’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie di Milano e del Politecnico di Milano hanno sviluppato una nuova tecnica di spettroscopia diretta con i pettini di frequenza, basata sull’impiego di un micro-risonatore in scansione (denominata tecnica SMART ...

La struttura di legno del futuro si chiama Tre3

17/10/2016

Lo sviluppo di un nuovo sistema costruttivo in legno che cambierà il mercato delle strutture di emergenza, temporanee e modulari, è al centro di un progetto di ricerca coordinato dall’Ivalsa-Cnr di San Michele all’Adige e condotto insieme all’azienda trentina X-Lam Dolomiti

Il Presidente Massimo Inguscio firma un nuovo accordo di cooperazione scientifica con la Polonia

12/10/2016

Si è tenuta oggi, presso l'Aula Natta del Cnr, la cerimonia della firma del nuovo accordo bilaterale con l'Accademia della Scienze Polacca (PAN). Alla cerimonia, hanno partecipato il Presidente Cnr Inguscio, l’Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario della Repubblica di Polonia in Italia, Tomasz Orlowski, il vice-presidente dell’Accademia polacca delle scienze, Pawel Rowinski, il Direttore dell'Accademia polacca delle scienze - biblioteca e centro Studi a Roma, Piotr Salwa e Virginia Coda Nunziante, Responsabile della Struttura di Particolare Rilievo ‘Relazioni internazionali’ del Cnr

Rosetta: le ultime immagini prima dello spegimento della sonda

11/10/2016

Il 30 settembre scorso la sonda Rosetta ha concluso la sua missione 'appoggiandosi' sulla superficie della cometa. L'Ifn-Cnr, attraverso i laboratori LUXOR della sede di Padova, si è occupato della progettazione, allineamento e calibrazione della camera che ci ha inviato le ultime immagini ravvicinate del suolo della cometa Churyumov-Gerasimenko

Il Cnr firma un nuovo accordo di cooperazione scientifica con l'Accademia delle Scienze Polacca

10/10/2016

Mercoledì 12 ottobre 2016, presso l'Aula Fermi del Cnr, il Presidente Massimo Inguscio incontrerà una delegazione proveniente dalla Polonia per la firma del nuovo accordo di cooperazione scientifica tra il Cnr e l'Accademia polacca delle scienze,

Difetti di punto all'origine di una nuova emissione ottica nel vicino infrarosso in MoS2

07/10/2016

È stata pubblicata su Nature Communications il 4 ottobre 2016 una ricerca coordinata dall’Istituto materiali per elettronica ed il magnetismo (Imem) del Cnr di Parma in collaborazione con l’Istituto materiali per la microelettronica del Cnr (Imm-sezioni di Agrate Brianza e Catania), con l’Università Milano Bicocca e con il RDCOMM-ARDEC US Army Laboratory di Picatinny, NJ, Usa. La ricerca ha dimostrato l’esistenza di una correlazione tra difetti di punto ed una nuova emissione ottica nel vicino infrarosso nel disolfuro di molibdeno (MoS2) esfoliato, un ...

La Sif premia Antigone Marino ricercatrice Isasi-Cnr

07/10/2016

In occasione del 102° congresso nazionale della Società italiana di fisica (Sif), tenutosi all’Università di Padova dal 26 al 30 settembre 2016, la Sif ha consegnato i premi per le migliori comunicazioni presentate al congresso dell’anno precedente. La Sif ha dunque premiato Antigone  Marino, ricercatrice dell’Istituto di science applicate e sistemi intelligenti, nella sezione di Fisica della materia per il lavoro “Reorientation of single walled carbon nanotubes in liquid crystals”. Il progetto nasce da una collaborazione con il ...

Secondo congresso dell'Associazione Europea Emasst - Al Fraunhofer Institut il premio Emasst per la migliore ricerca

06/10/2016

Il 21-23 settembre 2016 si è svolto presso il nuovo complesso del Cnr di Anacapri, ex osservatorio solare dalla Reale accademia delle scienze di Svezia, la seconda edizione dell’ European Symposium on Surface Science organizzato dall’ European Association of Material Surfaces Science and Techonology – Emasst, la prima  associazione europea che da cinque anni aggrega mondo della ricerca pubblica e mondo industriale con  più di 50 prestigiose aziende europee e più di 40 università e centri di ricerca.

Dino Fiorani è stato eletto presidente dell'Associazione europea di magnetismo

06/10/2016

Dino Fiorani, ricercatore associato all’Istituto di struttura della materia (Ism) del Cnr, di cui è stato direttore, è stato eletto presidente dell’Associazione europea di magnetismo (http://magnetism.eu).
L’Associazione, la cui sede permanente sarà presso l’Ism, e’ finalizzata a promuovere lo sviluppo del magnetismo, dei materiali magnetici e delle loro applicazioni tecnologiche in Europa.

Commento sul premio Nobel per la Fisica 2016 di Carmine Granata, ricercatore Isasi-Cnr

05/10/2016

Poche ore fa, la Reale accademia reale svedese delle scienze ha assegnato il premio Nobel per la Fisica a David Thouless, Duncan Haldane e Michaekìl Kosterlitz per le loro ricerche sulle fasi topologiche della materia e le relative transizioni che hanno permesso di individuare nuovi stati della materia. 

Cnr: nominati il direttore generale e il Consiglio scientifico

04/10/2016

Il Consiglio di amministrazione del Consiglio nazionale delle ricerche ha oggi nominato il dottor Massimiliano Di Bitetto quale direttore generale del Cnr. Il Cda ha altresì deliberato la costituzione del nuovo Consiglio scientifico

Spettrometro a pettine di frequenze ottiche in fibra

04/10/2016

All’interno di una fruttuosa collaborazione tra il Politecnico di Milano, l’Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr di Milano, e l’Università di Yale (Connecticut, Usa) è stata sviluppata una tecnica innovativa, basata su uno spettrometro in fibra ottica, per la spettroscopia diretta con pettini di frequenze ottiche in grado di risolvere ogni componente spettrale della sorgente a pettine.