Project area

Veicoli a basso impatto ambientale (DIT.AD018)

Department

Engineering, ICT and technologies for energy and transportation

The quality

L'area progettuale è linea con il programma H2020 ed in particolare con l'evoluzione verso "Smart, green and integrated
transport". Infatti, l'obiettivo finale della ricerca afferente a questa area progettuale riguarda l'efficientamento energetico del sistema di trasporto terrestre Europeo al fine di
ridurre l'impatto ambientale, sia in termini di emissioni tossiche che climalteranti, nonché di renderlo
sicuro ed accessibile, integrato e meno congestionato, a beneficio di tutti i cittadini europei, della società e
dell'economia.

Goals

L'area progettuale ha l'obiettivo di sviluppare le tecnologie per il miglioramento delle prestazioni energetiche,
del comfort, della sicurezza e dell'impatto ambientale dei sistemi di trasporto di superficie e la relativa
logistica. A partire dalle tematiche più innovative quali l'ibridizzazione e l'elettrificazione dei veicoli,
l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili a scapito di quelle fossili, le tecnologie ICT applicate al trasporto
(come ad esempio trasporti intelligenti ed interconnessione tra infrastrutture e veicoli), la sicurezza attiva
e passiva dei veicoli, l'impiego di materiali innovativi, sono altresì incluse quelle più tradizionali quali il
miglioramento dell'efficienza energetica dei propulsori termici, del loro inquinamento ambientale e
vibroacustico, sia per i mezzi terrestri che per quelli navali, l'efficienza dei sistemi di trasmissione,
l'affidabilità dei sistemi di trasporto, ciò anche in relazione alle previsioni di lungo termine (2050) che
vedono il motore termico predominare nelle applicazioni per il trasporto terrestre.

The main activities performed

Il 2016 è il primo anno di attività di quest'area progettuale.

The planned activities

Tema 1: Motori termici
Sottotema 1.1: Sviluppo ed innovazione di propulsori endotermici SI ad alta efficienza/alta densità di
potenza e basso impatto ambientale destinati al trasporto stradale.
Sottotema 1.2: Sviluppo ed innovazione di propulsori endotermici CI ad alta efficienza/alta densità di
potenza e basso impatto ambientale destinati al trasporto stradale, ferroviario e marittimo.
Sottotema 1.3: Metodologie di calcolo innovative per la simulazione numerica dei processi
termofluidodinamici dei motori termici.
Sottotema 1.4: Diagnostica avanzata per lo studio e l'ottimizzazione dei processi termofluidodinamici e
dell'iniezione nei motori a combustione interna.
Sottotema 1.5: Sviluppo, ottimizzazione, controllo e gestione di sistemi convenzionali ed innovativi per la
propulsione ibrida di tipo termico/elettrico.
Sottotema 1.6: Impatto ambientale da veicoli circolanti. M

Tema 2: Motori elettrici e propulsione ibrida
Sottotema 2.1: Miglioramento delle prestazioni dei veicoli elettrici e loro integrazione nella rete dei
trasporti;
Sottotema 2.2: Ricerca e sviluppo sull'efficienza energetica dei veicoli elettrici;
Sottotema 2.3: Ricerca e sviluppo sull'efficienza energetica di bus elettrici ed elettrici/ibridi;
Sottotema 2.4: Sistemi elettronici di potenza per l'alimentazione ed il controllo dei propulsori elettrici/ibridi e la gestione dei sistemi di
accumulo;
Sottotema 2.5: Sistemi Efficienti di Trasmisione di Potenza in Mezzi d'Opera (Construction Equipment, Agricultural).

Tema 3: Infrastrutture intelligenti: Infrastrutture ferroviarie smart, economiche, ad alta capacità

Tema 4: Tematiche di impatto ambientale per il trasporto marittimo.
Sottotema 4.1: Idroacustica sperimentale,
Sottotema 4.2: Idroacustica numerica,
Sottotema 4.3: Impatto della navigazione in acque confinate,
Sottotema 4.4: Rivestimenti e Processi Innovativi per la riduzione del fabbisogno energetico e
dell'inquinamento chimico e biologico,
Sottotema 4.5: Trattamenti plasmochimici.

Thematic area

Engineering, ICT and technologies for energy and transportation

Keywords

Motori termici, elettrici e ibridi, Infrastrutture ferroviarie smart, Trasporto marittimo

Projects

Last update: 14/07/2024