News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Ricerca e innovazione digitale: il Cnr-Diitet incontra Milano

28/05/2020

All’interno della "Milano Digital Week 2020", il Cnr-Diitet propone una serie di video-interventi per far conoscere alcune linee di ricerca che scienziati di istituti Cnr dell’area milanese (Ieiit, Imati, Irea, Itc, Stiima) stanno svolgendo in ambito Ict. L’evento del Cnr-Diitet è rivolto a cittadini, studenti e aziende per avvicinarli al mondo della ricerca scientifica. Si farà il punto sullo stato dell’arte di tecnologie in fase di radicale trasformazione, che stanno profondamente cambiando la nostra vita. Gli interventi comprendono video-dimostrazioni anche di prototipi, applicazioni e piattaforme software contestualizzati in situazioni pratiche

Una mappa globale per identificare le aree idonee all'installazione di centrali geotermiche

27/05/2020

Una collaborazione tra Cnr-Isti e Cnr-Igg ha prodotto una mappa mondiale a risoluzione 50 km, che indica quanto un'area geografica sia idonea all'installazione di una centrale geotermica, per evitare dispendi di investimenti, ispezioni invasive e favorire il dialogo tra industria geotermica e popolazioni locali

Fabio Paternò italiano nominato tra gli Ifip Fellow

21/05/2020

L'IFIP (International Federation of Information Processing) ha annunciato  i 18 membri che sono stati nominati "IFIP Fellow" in riconoscimento dei loro contributi sostanziali e duraturi nel campo dell'informatica. E’ stato insignito del prestigioso riconoscimento, unico Italiano, anche Fabio Paternò, dirigente di ricerca dell’Istituto Cnr-Isti di Pisa, dove è responsabile del Laboratorio su Human Interfaces in Information Systems

Accordo di attività scientifica e innovazione tra Ibf-Cnr e KME Italy

19/05/2020

Lo scorso 13 Maggio 2020 l’istituto di biofisica del Cnr e KME Italy SpA hanno sottoscritto una Convezione per attività di collaborazione scientifica per lo sviluppo di materiali, componenti e parti che utilizzano il rame e sue leghe in funzione antibatteriche e antivirali. Questo accordo tra il Cnr, il maggiore ente pubblico di ricerca in Italia, e la KME Italy SpA, leader internazionale nella produzione di rame e sue leghe, intende generare innovazione di prodotto sfruttando le straordinarie proprietà anti-patogene del rame e delle sue leghe

Il polimero bidimensionale oltre il grafene diventa realtà

18/05/2020

Un team interazionale che coinvolge l'Istituto di struttura della materia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ism) con il laboratorio SAMOS, guidato da Giorgio Contini, e i ricercatori canadesi di Inrs e McGill University (Quebec) e Lakehead University (Ontario), ha ottenuto la sintesi di un polimero coniugato in due dimensioni, realizzando un materiale precedentemente previsto solo da studi teorici. I risultati della ricerca, pubblicati su Nature Materials, segnano una pietra miliare nello sviluppo, su larga scala, di polimeri coniugati 2D - oltre il grafene - che possono essere utilizzati come elementi attivi in dispositivi elettronici e optoelettronici

Coronavirus: è online il sito per supportare le imprese italiane della Big Science

15/05/2020

Il sito https://www.ilonetwork.it/ è un nuovo strumento per rispondere alle esigenze di Pmi e industrie del settore Big Science in questa fase di crisi causata dalla pandemia di Coronavirus. Il sito è realizzato da INI – ILO Network Italia, la rete degli Industrial Liaison Officers, esperti rappresentanti dei maggiori enti di ricerca italiani quali Cnr, Enea, Inaf e Infn, che svolgono un ruolo di collegamento fra le aziende italiane considerate un’eccellenza a livello mondiale nel comparto, e le grandi infrastrutture di ricerca Cern, Eso, Esrf, Ess, F4E/ITER

Dal monitoraggio dei viadotti alla sicurezza sul luogo di lavoro: Start 4.0 premia 26 aziende hi-tech

07/05/2020

Il Centro di competenza Start 4.0, di cui il Cnr è coordinatore, ha stanziato 1,6 milioni di finanziamento per sviluppare 9 progetti di Intelligenza artificiale e Big Data utili alla vita di tutti i giorni

Spikeplug, una nuova molecola contro SARS-CoV-2

07/05/2020

Una mini-proteina che “tappa” le proteine Spike del virus SARS-CoV-2 e non consente l’interazione con il recettore umano ACE2. E’ questa la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Istituto di biostrutture e bioimmagini (Cnr-Ibb), con sede a Napoli, coordinato dalla dott.ssa Rita Berisio. La molecola sviluppata, denominata dai ricercatori Spikeplug, ha un’affinità di legame con la Spike di SARS-CoV-2 confrontabile con quella della del recettore umano. Pertanto, Spikeplug costituisce un candidato molto promettente per lo sviluppo di terapie e ...

Spectroscopy and Data mining: the Cnr-Ifac expertise

04/05/2020

Expertise in Visible/NIR spectroscopy and in data mining. Prototyping of custom portable instruments by means of 3D printed components and/or fiber optics. Eventual integration of mobile phones in data acquisition chain. Knowlwedge in data mining techniques (PCA,PLS, LDA etc.) and in software for scientific applications (MATLAB, CAMO-Unscrambler, Python). Determination of qualitative or quantitative variables from spectroscopic data for process control or food quality assessment

How "cubic" silicon carbide could revolutionize power electronics

30/04/2020

Researchers from the Institute for microelectronics and microsystems (Cnr-Imm) of Catania have demonstrated, by means of theory and experiment, ways of "controlling" crystal imperfections inside the cubic silicon carbide.The ability to manipulate this material, which reveals higher electronic performances with respect to silicon or hexagonal silicon carbide, could have a revolutionary impact on the field of microelectronics.The study is published in the journal Applied Physics Reviews and has been selected by the editorial board as a "Featured Article".

Così il carburo di silicio "cubico" rivoluzionerà l'elettronica di potenza

30/04/2020

I ricercatori dell’Istituto per la microelettronica e i microsistemi (Cnr-Imm) di Catania hanno dimostrato, tramite  uno studio teorico e sperimentale, come “controllare” le imperfezioni cristalline all'interno del carburo di silicio cubico. La capacità di manipolare tale materiale, potenzialmente superiore rispetto al silicio e al carburo di silicio esagonale, potrebbe rivelarsi rivoluzionaria nel campo della microelettronica. Lo studio è pubblicato sulla rivista Applied Physics Reviews ed è stato selezionato dell'editorial board come “Featured Article”.

Una piattaforma di screening virtuale per l'identificazione di farmaci anti COVID-19

29/04/2020

I ricercatori dell’Istituto di cristallografia (Cnr-Ic) hanno sviluppato una piattaforma tecnologica per lo screening virtuale di inibitori della proteasi principale di SARS-Cov-2 (MPro). Lo studio getta le basi per l’identificazione, attraverso l’impiego di tecniche computazionali, di potenziali farmaci anti COVID-19

Applicazione di telemedicina nella gestione delle cure palliative pediatriche

24/04/2020

Nato dalla collaborazione tra e l’Aorn Santobono Pausilipon di Napoli e l’Asl di Potenza con l'apporto scientifico del Cnr, il progetto Telpass ha consentito di sviluppare un modello innovativo di assistenza sanitaria cooperativa che sfrutta tecnologie Ict nell’ambito dell’assistenza palliativa pediatrica in hospice. Il progetto evidenzia come il lavoro cooperativo e a distanza ha grandi vantaggi e la telemedicina potrà essere considerata a pieno titolo per l’erogazione di servizi sanitari. Ma è necessario superare limiti culturali, tecnologici, organizzativi e legali che fino ad ora hanno limitato l’adozione dei percorsi diagnostici e terapeutici basati sulla telemedicina

Da Cnr-Spin un sito per comprendere i "numeri" dell'epidemia

22/04/2020

E' online il sito "Cnr-Spin and Covid-19", uno strumento che permette di comprendere l’epidemia in corso attraverso l'analisi di dati pubblicamente accessibili. Il lavoro è frutto di un gruppo di ricercatori dell’Istituto superconduttori, materiali innovativi (Cnr-Spin) nel campo della fisica, impegnati quotidianamente ad estrarre informazioni appropriate da insiemi di dati sperimentali secondo criteri di oggettività ed evitando interpretazioni semplicistiche

L'Istituto per l'endocrinologia e l'oncologia sperimentale del Cnr di Napoli e l'Università Federico II si sono uniti ad un team di ricerca internazionale per la lotta contro il COVID-19

21/04/2020

L’Istituto per l’endocrinologia e l’oncologia sperimentale del Cnr e l’Università Federico II di Napoli hanno iniziato a collaborare con un gruppo scientifico internazionale, di cui fanno parte istituti di ricerca russi, finlandesi e canadesi, ottenendo l'accesso a un super-computer russo impiegato per lo sviluppo di nuovi approcci per la terapia e la diagnosi del COVID-19 

Nuovi stili di vita in tempo di Covid: la sanificazione e la Fase 2

21/04/2020

L’isolamento nelle nostre case ci ha portato a immaginare come le nostre abitudini dovranno adattarsi a un nuovo stile di vita in sicurezza nella cosiddetta Fase 2. Questi cambiamenti radicali riguarderanno in modo allargato tutti quanti, coinvolgendo la società civile, le realtà imprenditoriali, gli amministratori locali e il mondo del lavoro. Per approfondire l'argomento, vi consigliamo la visione del video con Matteo Guidotti, ricercatore Cnr-Scitec 'Giulio Natta'

Studio sull'utilizzo di UAV per la ricarica wireless di sensori recensito da IEEE Spectrum

17/04/2020

'Leveraging UAVs for Passive RF Charging and Ultra-low-power Wake-Up of Ground Sensors', recente studio pubblicato su IEEE Sensors Letters il 23/03/2020, è stato selezionato e recensito da IEEE Spectrum. L'attività è il risultato della collaborazione tra Cnr-Ieiit e American University of Beirut nell'ambito del progetto Bilaterale Italia-Libano 2017-2019

Tecnologie Ict ed esperienze di telemedicina nell'ultimo numero di "Smart e-lab"

14/04/2020

Le tecnologie Ict, in questi giorni ampiamente utilizzate per il lavoro agile, hanno grandi potenzialità anche in ambito sanitario, e potranno concorrere a migliorare sensibilimente i processi di assistenza. Alcune delle esperienze presentate all'ultimo congresso nazionale dell'Associazione italiana di telematica ed informatica medica -al quale hanno partecipato alcuni ricercatori del Cnr- sono riportate nell'ultimo numero di "Smart e-lab"

Cnr-Scitec e Università di Milano al fianco dell'Ospedale Sacco

14/04/2020

In questo momento di emergenza nazionale, i ricercatori e le ricercatrici dell’Istituto di scienze e tecnologie chimiche 'Giulio Natta' (Cnr-Scitec) di Milano hanno messo a disposizione competenze, professionalità e risorse per dare un aiuto concreto e produrre in laboratorio soluzioni sanificanti a base alcolica per mani e superfici. Saranno fornite gratuitamente specifici formulati richiesti dall’Ospedale Sacco di Milano, impegnato in prima linea nella cura dei pazienti affetti da COVID19

La pandemia ci divide, ma la scienza non smette di unirci

09/04/2020

Nell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima (Cnr-Isac) sono stati attivati 3 gruppi di laboro (WG) interdisciplinari per fornire un contributo alla comprensione della diffusione della pandemia da Covid-19
WG1 – Air quality and Covid-19 
WG2 – Covid-19 transmission and aerosol in outdoor and indoor    
WG3 – Covid-19  and meteo-climatic variables

Una potenziale arma contro il Covid-19 da un brevetto 'made in italy'

08/04/2020

L’Istituto di biofisica del Cnr di Milano è impegnato nella ricerca di un farmaco anti-Covid-19 insieme al Centro internazionale di ingegneria genetica e biotecnologia (Icgeb) di Trieste: coinvolti i  ricercatori Eloise Mastrangelo e Mario Milani, già autori nel 2009 della prima caratterizzazione dell'attività antivirale dell'antiparassitario ivermectina, poi sfociata in un brevetto

Coronavirus in the city of Albano Laziale. Get prepared to come out of the tunnel

07/04/2020

The website Controluce published the article Coronavirus in the city of Albano Laziale. Get prepared to come out of the tunnel by Vincenzo Pieragostini and Giorgio Sirilli (Cnr). Some challenges to be addressed by local authorities and stakeholders of the city of Albano Laziale (40,000 inhabitants) in the post-crisis period are analysed, and some suggestions are made. The approach used in the article can be adopted in similar local contexts

L'infrastruttura di ricerca Elixir-It a supporto degli studi sul Covid-19

06/04/2020

Il Consiglio nazionale delle ricerche coordina il nodo italiano della infrastruttura di ricerca europea per la bioinformatica e i dati biologici, che mette a disposizione della comunità scientifica impegnata nello studio di Sars-CoV-2, competenze in ambito di servizi di calcolo, dati e strumenti bioinformatici

Aperte le candidature per la Start Cup Lazio - edizione 2020

06/04/2020

Al via, anche quest’anno, l’edizione 2020 della Start Cup Lazio, Business Plan Competition per le migliori idee di impresa ad alto contenuto tecnologico. Il Cnr, attraverso l’Unità valorizzazione della ricerca, è promotore dell’iniziativa in collaborazione con i principali Atenei e Centri di ricerca, Incubatori, realtà imprenditoriali, finanziarie e associazioni di categoria presenti nel Lazio

A smart multiple spatial and temporal resolution system to support precision agriculture from satellite images: proof of concept on Aglianico vineyard

01/04/2020

Researchers of the Cnr Institute for agriculture and forestry systems in the Mediterranean (Cnr-Isafom) proposed a multiscale approach to assess and interpret plant growth indicators in vineyard systems. They not only monitor plant growth and eco-physiology in-vivo during cultivation, but also reconstruct past eco-physiological behavior by transferring the approach of dendro-sciences, typical of the forest science domain, to viticulture

Israele per la lotta al Coronavirus

31/03/2020

Israele -Paese con il quale il Cnr ha numerosi accordi di cooperazione- invita la comunità scientifica internazionale a unirsi in ricerche volte a battere la pandemia e mitigarne le conseguenze. Specifiche calls sono state attivate a favore di università, istituzioni scientifiche e imprese, riunite in un documento predisposto dalla delegazione dell'UE  presso lo Stato di Israele

Gli standard, importanti motori della ricerca e del trasferimento tecnologico

27/03/2020

Il 2-3 Marzo 2020, si è svolta a Bruxelles la conferenza finale del network CHARME - Harmonising standardisation strategies to increase efficiency and competitiveness of European life-science research (CA15110), un progetto finanziato nell'ambito del programma "European Cooperation in Science and Technology" (COST). Gli standard rappresentano importanti motori per l’innovazione e il trasferimento tecnologico della ricerca perché garantiscono la qualità dei dati, la loro accessibilità, condivisione e riproducibilità

Hikikomori per decreto. La fragilità di una libertà costretta

18/03/2020

Nell’emergenza sanitaria del coronavirus gli italiani stanno vivendo una diversa percezione del tempo. Prima unicamente fast, ora per forza slow. Ma ritorneranno probabilmente fast, così come già sta avvenendo in Cina: ne è convinto Antonio Tintori, sociologo dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps-Cnr) 

Ottenuta la struttura cristallografica della proteina COX-1 umana: un importante passo in avanti nella terapia antinfiammatoria

28/02/2020

Grazie al lavoro svolto dal gruppo del Dr. Rocco Caliandro dell’Istituto di cristallografia del Cnr di Bari, è stato possibile ottenere la struttura  della forma umana della COX-1, un importante target per la cura dell'infiammazione e nella terapia antitumorale. La struttura è ora disponibile sul Protein Data Bank con il codice 6Y3C

Biocities towards establishing an EFI facility on Urban and Periurban Forests

26/02/2020

A Roma, nella  Sala Cavour del Ministero per le Politiche agricole alimentari e aorestali (Mipaaf), il 5 febbraio 2020 si è tenuto un interessante incontro sulle infrastrutture verdi intitolato:' Biocities towards establishing an EFI facility on urban and periurban forests a high – level dialogue and positioning che ha riunito alcuni dei più significativi rappresentanti del settore verde urbano nazionali ed internazionali