Comunicati stampa

Selezione data

L'impatto di Marte sul microbiota intestinale

19/04/2017

Grazie a una missione simulata sul Pianeta rosso di 520 giorni (Mars500), l’Itb-Cnr e le Università di Bologna e Viterbo hanno valutato per la prima volta l’impatto di prolungate condizioni di confinamento sul microbiota intestinale umano. Lo studio pubblicato su Microbiome

Scoperta un'altra cultivar di olivo resistente alla Xylella

18/04/2017

Nuovi risultati dall'impegno del Consiglio nazionale delle ricerche nella ricerca di soluzioni all’emergenza fitosanitaria che affligge da qualche anno l'olivicoltura pugliese. Ricercatori dell'Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Cnr, assieme a colleghi dell'Università di Bari e del Centro di ricerca Basile Caramia, hanno scoperto fenomeni di resistenza nella varietà di olivo ‘Favolosa’, oltre che nel ‘Leccino’

Touching the smell: when does a mouth become a nose?

14/04/2017

Recent studies on the mechanisms of chemical communication in aquatic environments undermine the traditional distinction between the chemical senses (olfaction and gustation) based on spatial criteria

Odori da toccare: quando la bocca diventa naso

14/04/2017

Un recente studio dell’Icb-Cnr sui meccanismi di comunicazione chimica in ambiente acquatico mette in crisi la tradizionale distinzione tra i sensi, olfatto e gusto, basata su criteri spaziali. Il lavoro pubblicato su Pnas

Radar satellitari e Gps rilevano scorrimenti di faglie asismici

12/04/2017

Evidenziata per la prima volta in Italia, nella zona del Pollino, la presenza di movimenti lenti di faglia durante le sequenze di terremoti di bassa magnitudo che contribuiscono a spiegare perché, rispetto al resto dell’Appennino, in quest’area i terremoti di magnitudo più elevata sono meno frequenti. Lo studio è stato pubblicato su Scientific Reports di Nature

Nei geni della Sardegna il futuro per la prevenzione delle malattie ereditarie

11/04/2017

Uno studio dell'Rna dei Sardi guidato dall’Irgb-Cnr consente una migliore comprensione sul funzionamento del genoma umano. Il lavoro è stato pubblicato su Nature Genetics

Democrazia on line: la tecnologia influenza il dibattito

10/04/2017

Un team internazionale guidato da ricercatori dell’Istc-Cnr di Roma ha dimostrato che il tipo di piattaforma web utilizzata per supportare il dibattito politico ha un impatto sulla qualità e sull’output della discussione stessa. Lo studio è pubblicato su New Media & Society

60 anni dei Trattati di Roma e 10 anni di Erc. La ricerca motore e futuro dell'Europa

07/04/2017

La comunità scientifica dell’Unione si è incontrata oggi a Roma, al Cnr, per celebrare i Trattati fondativi e il Consiglio europeo della ricerca. La cooperazione nel settore ha dato vita alla ricerca spaziale, al laser e al web e oggi getta le basi per le sfide del futuro: il computer quantistico, il Future Circular Collider, l’esplorazione di Marte

Blocking inflammation to reduce cognitive disabilities

04/04/2017

For the first time a study published in the prestigious journal eLife demonstrates the direct relationship between the cognitive impairments that characterize disorders of the development of the infant brain and inflammation that affects the synapses, i.e. the brain structures sorting information and signals to the whole body.
This important discovery could pave the way to treatment of neurodevelopmental defects with anti-inflammatory drugs

Bloccare l'infiammazione per ridurre le disabilità cognitive

04/04/2017

Per la prima volta uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista eLife dimostra la relazione diretta tra le disabilità cognitive che caratterizzano i disturbi dello sviluppo del cervello infantile e l’infiammazione che colpisce le sinapsi, cioè le strutture cerebrali di smistamento di informazioni e segnali a tutto il corpo. Questa importante scoperta potrebbe aprire la strada al trattamento con antinfiammatori

Sul campo l'integrazione fa goal

30/03/2017

I ragazzi che praticano sport hanno più amici di quelli che non svolgono alcuna attività sportiva in orario extrascolastico e sono in particolare gli studenti stranieri ad aumentare il numero di amici quando fanno questa attività. Pallacanestro e calcio sono preferiti; ma il 32% dei ragazzi di origine straniera non svolge alcuno sport fuori dalla scuola. Sul tema della tifoseria violenta vi è consenso fra i ragazzi nel rifiutarla, ma l’11% la giustifica a sostegno della propria squadra. Sono alcuni dati dell’indagine su Sport e integrazione svolta dall’Irpps-Cnr tra 1200 studenti

A hub for cultural heritage science

29/03/2017

The preparatory phase of the European research infrastructure for science applied to cultural heritage is under way and is named E-RIHS PP (European Research Infrastructure for Heritage Science - Preparatory Phase -). Florence is the candidate to host its European Headquarters. The project is funded by the EU, led by the National Research Council and sponsored by the City of Florence and the Tuscany Region with the support of the Foundation Cassa di Risparmio of Florence

Un hub per la scienza del patrimonio culturale

29/03/2017

Prende il via la fase preparatoria dell’infrastruttura di ricerca europea per la scienza applicata al patrimonio culturale: E-RIHS PP - European Research Infrastructure for Heritage Science Preparatory Phase. Firenze candidata a ospitare la sede centrale europea. Il progetto è finanziato dall’Ue e guidato dal Cnr, con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana e con il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze

Tutto quello che avreste voluto sapere sul noce

21/03/2017

Uno studio dell’Ibaf-Cnr e Ibam-Cnr identifica origine e modalità di diffusione del noce comune, evidenziando l’influenza dell’uomo. Il lavoro, pubblicato su Plos One, ha incrociato i dati genetici della pianta con l’analisi glottologica della parola ‘noce’ e con i dati archeologici, topografici e storici relativi alla distribuzione geografica della specie

Comunità microbiche sahariane sulle Alpi

20/03/2017

Pubblicata su Microbiome una ricerca di Fondazione Edmund Mach, Istituto di biometeorologia del Cnr, Università di Firenze, Innsbruck, Venezia. Studiando la polvere sahariana depositata e ‘sigillata’ sulla neve delle Alpi dolomitiche, sono state identificate migrazioni di microorganismi dalle aree sahariane. Si tratta di uno degli effetti del cambiamento climatico e dell’uso del suolo

Ice Memory diventa sfida 'globale': egida Unesco al progetto

14/03/2017

Nato da un’idea italo-francese dell’Idpa-Cnr, Università Ca’ Foscari Venezia, e Cnrs, il progetto oggi coinvolge scienziati da Stati Uniti, Russia, Bolivia, Brasile, Svezia, Svizzera, Austria, Germania, Giappone e Cina. Nel 2017 missioni in Bolivia e sul Grand Combin (Svizzera) per creare la ‘biblioteca’ dei ghiacci da conservare in Antartide

Car sharing: ecco le città più condivisibili

06/03/2017

Un team di ricercatori di Istituto di informatica e telematica del Cnr, Mit, Cornell University e Uber ha utilizzato i big data per predirne l’effetto in 30 città: lo studio potrebbe fornire indicazioni per trasformare il futuro del trasporto a livello globale. Milano ha un potenziale di condivisione dei viaggi cinque volte maggiore di Roma. A livello globale, ai primi posti New York e Vienna. La ricerca pubblicata su Nature Scientific Reports

The Chef's brain

03/03/2017

Researchers investigate, for the first time, whether the chef’s brain is different from general population. They report that chef-related expertise has shaped brain anatomy in a way to become faster in some motor and cognitive realms

Chef, che materia grigia!

03/03/2017

Ricercatori Ibfm-Cnr, in collaborazione con la Federazione italiana cuochi, hanno analizzato per la prima volta, tramite risonanza magnetica e test neuropsicologici, il cervello degli head Chef. Ne emergono fenomeni di plasticità neurale e particolari abilità motorie e cognitive legati alla dimensione della brigata squadra da coordinare in cucina. Lo studio è pubblicato su Plos One

I macachi comprendono le relazioni di parentela

02/03/2017

Questi primati hanno una visione oggettiva delle relazioni sociali che legano i loro simili e sono in grado di riconoscere rango sociale e relazioni famigliari. Una ricerca dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr e del Deutsches Primatenzentrum di Gottinga mostra come acquisiscano queste competenze e i vantaggi che ne traggono. Lo studio è pubblicato su Royal Society Open Science

Nanocubes for early identification of Alzheimer's and Parkinson's

28/02/2017

The innovative method takes advantage of silver nanocrystals activated by laser, which allow a sensitive detection of molecular traces of neurodegenerative diseases. The method has been developed by a team, led by IFAC-CNR in Florence and including researchers from IMM-CNR of Catania, the University of Modena and Reggio Emilia and the Saratov National Research State University (Russia). The study was published in the ACS Nano journal

Nanocubi per identificare precocemente Alzheimer e Parkinson

28/02/2017

Il metodo innovativo utilizza nanocristalli d’argento che, attivati con luce laser, consentono di individuare anche minime tracce molecolari di malattie neurodegenerative. Lo ha messo a punto un team, guidato dall’Ifac-Cnr di Firenze, e formato da ricercatori dell’Imm-Cnr di Catania, dell’Università di Modena e Reggio Emilia e dell’Università di Saratov (Russia). Lo studio è stato pubblicato su Acs Nano

Scoperta una molecola contro l'invecchiamento cellulare

27/02/2017

Individuata per la prima volta da un team di ricercatori dell’Ifom di Milano una classe di molecole antisenso specifiche per bloccare i segnali che portano all’invecchiamento cellulare causato dal deterioramento dei telomeri. Lo studio, pubblicato oggi su Nature Communications, getta le basi per intervenire sull’invecchiamento cellulare in alcune patologie telomeriche, che comprendono la cirrosi epatica, fibrosi polmonare, diabete, osteoporosi e artrite, o in malattie rare come la progeria, caratterizzata da invecchiamento precoce. La ricerca è condotta da Fabrizio d’Adda di Fagagna, responsabile del programma Ifom ‘Risposta al danno al DNA e senescenza cellulare’ e ricercatore presso l’Istituto di genetica molecolare del Cnr

Nasce il 'Comitato nazionale per la ricerca in cybersecurity'

21/02/2017

Costituito da Cnr e Cini, il Comitato coordinerà l’eccellenza nazionale della ricerca nel settore. Tra gli obiettivi la progettazione di un ecosistema nazionale più resiliente agli attacchi cyber, formazione per aumentare la 'workforce nazionale', e collaborazione con organizzazioni omologhe europee e internazionali

Firmato l'accordo di collaborazione scientifica tra Cnr e Università di Malta

17/02/2017

L’intesa firmata oggi dal presidente Inguscio. Durante la presidenza di turno maltese del Consiglio dell’Ue, raggiungeranno importanti traguardi alcuni grandi progetti europei: 'Prima', focalizzato sui temi dei sistemi alimentari e delle risorse idriche; la Flagship in 'Quantum Technologies' con un investimento di un miliardo di euro; 'Bluemed', iniziativa a leadership italiana nei settori della ricerca e dell’innovazione ‘blu’ nel Mediterraneo. In fase avanzata la realizzazione del collegamento quantistico in fibra sottomarina fra Malta e la Sicilia

Vitamine e aminoacidi. Svelato il loro ruolo nelle cellule staminali

16/02/2017

Il team internazionale guidato dai ricercatori dell’Igb-Cnr ha svelato l’importanza di questi metaboliti nel destino delle cellule staminali embrionali. La scoperta, pubblicata su Stem Cell Reports può portare a risvolti applicativi importanti in campo oncologico e nella medicina rigenerativa

Vitamins and aminoacids regulate stem cell biology

16/02/2017

An International Reserach Team coordinated by Igb-Cnr discovered a key role of Vitamins and amoinoacids in pluripotent stem cells. The research is published in Stem Cell Reports and may provide new insights in cancer biology and regenerative medicine

New hopes for pancreatic tumor from an antipsychotic drug

15/02/2017

Pancreatic ductal carcinoma is the most common tumor that affects this gland. Its recovery rates are minimal, not only due to difficulties of an early diagnosis, but also because of the absence of a specific pharmacological treatment. New hopes are coming from a study published on Scientific Reports by the Nanotechnology Institute of CNR, unit of Rende, in collaboration with a team of French and Spanish researchers. A molecule long used to cure anxiety states has been found useful to interfere with the activity of a protein with disordered structure, involved in the development processes of pancreatic tumors

Da un farmaco antipsicotico nuove speranze contro il tumore al pancreas

15/02/2017

Il carcinoma del dotto pancreatico è il più comune tumore che colpisce questa ghiandola. Le sue percentuali di guarigione sono minime, non solo a causa delle difficoltà di una diagnosi precoce, ma anche per l’assenza di un trattamento farmacologico specifico. Nuove speranze giungono da uno studio pubblicato su Scientific Reports dall’Istituto di nanotecnologia del Cnr, sede di Rende (Cs), in collaborazione con un team di ricercatori francesi e spagnoli. Una molecola utilizzata da tempo per curare gli stati d’ansia si è rivelata utile ad interferire nell’attività di una proteina a struttura disordinata, coinvolta nei processi di sviluppo del tumore al pancreas

La ricerca pubblica italiana: risultati, obiettivi e risorse

13/02/2017

Un incontro organizzato dalla Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca e dalla CRUI-Conferenza dei Rettori delle Università Italiane per presentare dati su risorse, risultati, impegni e obiettivi di Enti e Università. L’Italia investe meno di altri Paesi in Ricerca e Sviluppo e ha meno ricercatori in rapporto alla popolazione, tuttavia la ricerca pubblica è in buona salute per pubblicazioni su riviste eccellenti. Gli investimenti in ricerca hanno inoltre un effetto moltiplicatore grazie alla capacità di acquisire risorse europee e internazionali