Comunicati stampa

Selezione data

Certe nuvole riflettono di più

22/06/2017

Un recente studio dell’Isac-Cnr ha scoperto come i tensioattivi organici aumentino la capacità delle nubi marine di riflettere la radiazione solare, con effetti su precipitazioni e clima. Il lavoro pubblicato su Nature

Il calamaro gigante esiste, ecco dove

21/06/2017

I primi avvistamenti leggendari del calamaro gigante risalgono ad Aristotele, nel 500 a.c., quelli storici vanno dal 1639 nei mari della Norvegia, al 2015 in Giappone. Oggi, grazie alle nuove tecniche di archiviazione ed elaborazione dati dell’Isti-Cnr, la prima mappa del calamaro è pubblicata su Ecological Modelling e una timeline ne racconta la storia. I ricercatori hanno inoltre realizzato mappe digitali per 406 specie marine dai cetacei ai coralli, al fine di monitorare la perdita di habitat a causa dei cambiamenti climatici

Particolato atmosferico e rischi per la salute: conta anche la 'qualità'

19/06/2017

Un gruppo di ricerca dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Isac) del Cnr di Lecce ha pubblicato uno studio sui potenziali effetti dannosi causati a livello cellulare dal particolato atmosferico. Lo studio, condotto in collaborazione con l’Università del Salento, dimostra che il potenziale ossidativo dipende dalla composizione chimica del particolato più che dalla sua concentrazione

Lo 'scienziato dei dati' si forma a Pisa: varato il corso di dottorato in 'Data Science'

16/06/2017

Normale, Università, Sant’Anna, Scuola Imt Lucca e Cnr insieme per un corso di dottorato innovativo, che nasce sulla scia del consorzio SoBigData due anni fa premiato dalla Ue. Otto posti messi a bando per l’anno accademico 2017/2018. Durata del corso: 3 anni

Moving slowly (very slowly) but like a shark

15/06/2017

A study published in Royal Society Open Science and coordinated by Isc-Cnr reports that limpets (snails) move like sharks and human hunters, albeit more slowly

Quel mollusco si muove come uno squalo

15/06/2017

Un team internazionale coordinato dall’Isc-Cnr ha dimostrato che le patelle presentano una struttura di movimento simile a quella di molti predatori marini e anche di tribù di cacciatori umani, volta ad ottimizzare la ricerca di cibo. Lo studio è pubblicato su Royal Society Open Science

Faber: tante allergie, un solo test

14/06/2017

L’Ibbr-Cnr ha realizzato grazie alle nanotecnologie un nuovo sistema diagnostico che consiste in un test che si esegue su circa 150 allergeni in 4 ore, con risultati e spiegazioni degli esperti inviati online al paziente. Il marchio del dispositivo, sviluppato con Caam e Adl, è stato registrato presso l’ufficio Ue per la proprietà intellettuale e viene presentato in questi giorni al meeting della European Academy of Allergology and Clinical Immunology 

Polyphenols against cancer? A question to be investigated

13/06/2017

A research team at Isa-Cnr analyzed the use of these natural, antioxidant compounds in cancer, highlighting, in two studies, the pros and cons of their use and demonstrating that not always their effect(s) does depend upon the antioxidant activity. The articles have been published on Seminars in Cancer Biology and Oncotarget

Polifenoli contro il cancro? Un vantaggio da approfondire

13/06/2017

Un team di ricercatori dell’Isa-Cnr ha indagato in modo specifico l’utilizzo di questi antiossidanti naturali nelle patologie tumorali, evidenziando in due studi i pro e i contro del loro uso e dimostrando che in alcuni casi l’effetto prescinde dall’attività antiossidante. Le ricerche sono state pubblicate su Seminars in Cancer Biology e su Oncotarget

Superfluidità a temperatura ambiente

12/06/2017

La luce, a certe condizioni, può trasformarsi in un superfluido e scorrere intorno ad un difetto senza attrito, richiudendosi su se stessa senza increspature. Lo ha dimostrato il Nanotec-Cnr in un recente studio pubblicato sulla rivista Nature Physics

Enel-Cnr: nasce laboratorio congiunto per lo studio delle tecnologie rinnovabili

08/06/2017

La struttura, che sorgerà all’interno dell’Enel Innovation Lab di Catania in accordo con l'Istituto per la microelettronica e microsistemi del Consiglio nazionale delle ricerche (Imm-Cnr), sarà prevalentemente dedicata allo sviluppo di celle solari e sistemi fotovoltaici innovativi ad altissima efficienza. Enel ha varato un programma di investimenti da oltre 100 milioni di euro complessivi nel suo polo tecnologico siciliano, composto dalla fabbrica fotovoltaica 3Sun di Passo Martino e dall’Innovation Lab a questa collegato

Un po' onda e un po' luce, così funziona il nuovo laser Terahertz

06/06/2017

L’Istituto nanoscienze del Cnr e l’Università di Pisa hanno creato un nuovo laser che sfrutta la doppia natura delle onde Terahertz, per produrre un fascio molto collimato e a basso consumo. Sarà impiegato per l’analisi spettroscopica dei materiali e nei futuri Lab-on-a-Chip. Il lavoro pubblicato su Light: Science & Applications

Bluemed: occupazione e sviluppo sostenibile nel Mediterraneo

05/06/2017

Il progetto da 3 milioni di euro, coordinato dal Cnr con il coinvolgimento di 11 partner internazionali, mira a supportare la cosiddetta blue growth. Oggi presso la sede dell’Ente l’incontro con gli stakeholder nazionali

Gut microbiota, key element to understand autism

01/06/2017

Through sophisticated metagenomics and bioinformatics techniques, italian researchers from the Cnr - Italian Research Council - and University of Florence characterized the bacterial and fungal gut microbiota in a cohort of autistic individuals. The study, pulished on ‘Microbiome’, underlines the importance of the microbiome as biomarker and therapeutic target, in dietary intervention studies for the improvement of the quality of life of ASDs patients 

Dalla flora intestinale nuovi elementi per comprendere l'autismo

01/06/2017

Attraverso sofisticate tecniche di metagenomica e bioinformatica, ricercatori Cnr e dell’Università di Firenze hanno approfondito lo studio dell’insieme di microorganismi intestinali di soggetti affetti da autismo. La ricerca, pubblicata su ‘Microbiome’, potrà porre le basi di un intervento dietetico al fine di migliorare la qualità della vita delle persone malate riducendo i problemi intestinali comuni a molti pazienti 

Cardiac cells like rocks: a new approach for studying cardiac electrical properties

31/05/2017

Researchers led by Dr. Leonardo Sacconi of the Cnr - National Institute of Optics have measured the electrical properties of cardiac cells exploiting an ingenious analogy between the transport of charges and the transport of matter. The work published on the Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America (PNAS), has drawn inspiration from a geological article published in 1951, in which the diffusive properties of porous rocks were extracted from their electrical properties

Dalle rocce un nuovo approccio per studiare le cellule cardiache

31/05/2017

Un team di ricerca internazionale coordinato dall’Ino-Cnr ha misurato per la prima volta alcune proprietà elettriche delle cellule cardiache sfruttando un’analogia tra la corrente elettrica e il trasporto di materia. Lo studio, che ha tratto spunto dall’ambito geologico, è pubblicato su Pnas e apre a nuove terapie mirate per infarto e aritmie

'Sperduti. Storie di minorenni arrivati soli in Italia'

30/05/2017

Unicef Italia/Cnr-Irpps, lancio del rapporto

The origin of the coralligenous of Venice revealed, the 'tegnùe'

29/05/2017

The genesis of these submerged reef, oases of marine biodiversity and geodiversity, dates back to about 7,000 years ago when remnants of fluvial channel of the last glacial period cemented. The study, coordinated by Ismar-Cnr and performed together with OGS, University of Padova, Ispra and Conicet (Argentina), has been published in Scientific Reports journal

Svelata l'origine delle 'Tegnùe', i coralli di Venezia

29/05/2017

La genesi di queste scogliere sommerse, patrimonio di biodiversità e di geodiversità, risale a circa 7.000 anni fa, quando è avvenuta la cementazione dei canali fluviali risalenti all’ultimo periodo glaciale. Il lavoro, coordinato da Ismar-Cnr e frutto di una sinergia con Ogs, Università di Padova, Ispra e Conicet (Argentina), è pubblicato su Scientific Reports

Il Cnr celebra l'anno marconiano

24/05/2017

Il Cnr festeggia i 90 anni della Biblioteca centrale dedicata a Guglielmo Marconi, ricordando il suo storico presidente assieme alla figlia Maria Elettra

A stopwatch for electron motion inside matter

23/05/2017

A research study conducted at the Institute for Photonics and Nanotechnologies of the National Research Council has been published in the prestigious journal Nature Physics.  An international team of scientists has monitored in real-time the scattering behavior of electrons propagating in a non-conducting material after the interaction with high-energy photons. Their insights could have an important impact for radiotherapy

Un 'cronometro' per gli elettroni nella materia

23/05/2017

Presso l’Istituto di fotonica e nanotecnologie (Ifn) del Cnr di Milano un gruppo di ricerca internazionale è riuscito per la prima volta a misurare il moto disordinato degli elettroni all’interno di un materiale isolante. Lo studio, pubblicato su Nature Physics, potrebbe avere importanti ricadute in ambito radioterapico

Towards more effective therapies to fight breast cancer

17/05/2017

IOM-CNR and SISSA unveil new functional mechanisms of important pharmacological targets. The study has been published in the Journal of Physical Chemistry Letters

Verso terapie più efficaci per combattere il tumore al seno

17/05/2017

Iom-Cnr e Sissa svelano nuovi meccanismi di funzionamento di importanti target farmacologici. Lo studio pubblicato sul Journal of Physical Chemistry Letters

 

I segreti delle piante

16/05/2017

Laboratori, visite guidate e workshop organizzati dal 18 al 21 maggio dal Cnr in occasione del Fascination of plants day: dall’estrazione del DNA del fagiolo, alla certificazione di qualità della nocciola, dall’osservazione del polline nel miele alle piante spazzine. Milano, Torino, Bologna, Portici (Napoli), Molfetta, Bari, Lecce, le città coinvolte

Epilepsy and Intellectual Disability: a new molecular mechanism unravelled

15/05/2017

Epilepsy and Intellectual Disability, which usually have their onset during childhood, are in some cases linked to mutations in the gene KIAA1202, which contains the information to produce the protein Shrm4. An international study, published on Nature Communication, coordinated by Maria Passafaro, at the Institute of Neuroscience of the National Research Council (IN-CNR), demonstrated one possible mechanism by which these mutations could cause those pathologies

Epilessia e disabilità intellettiva: scoperto nuovo meccanismo molecolare

15/05/2017

Ricercatori In-Cnr dimostrano per la prima volta il ruolo di una proteina nel sistema nervoso centrale. Il lavoro è stato pubblicato su Nature Communication. I risultati aprono la strada a possibili innovativi trattamenti per i pazienti affetti da queste patologie

Gioco d'azzardo tra gli adolescenti: prevenire è meglio

12/05/2017

I nuovi dati dello studio ESPAD®Italia 2016, condotto dall’dell’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr), confermano come le azioni di prevenzione sul gioco d’azzardo si leghino al calo del numero di giovani giocatori. L’attenzione deve restare però alta: gioca il 40% dei 15-19enni, tra cui molti minori, in particolare c’è allarme per l’azzardo on line, scelto dal 20% dei giovani giocatori

Xylella: l'unica soluzione è la ricerca scientifica

05/05/2017

Alla luce dei recenti risultati ottenuti dalle ricerche sulla Xylella fastidiosa, il Cnr illustra il proprio contributo nella lotta all’epidemia che in Puglia interessa un ampio territorio e che ha provocato un enorme danno all’olivicoltura salentina. Gli studi, ancora in corso, stanno fornendo sempre maggiori conoscenze anche sulla stabilità e utilità di eventuali varietà resistenti. Scopo della ricerca coordinata dall’Ente è anche fornire un’informazione corretta, fondata sulla evidenza dei dati e dei risultati scientifici