Focus

PROGETTO EPICOST "L'impatto economico dei tumori sui sistemi sanitari regionali: stime e proiezioni in relazione a diversi scenari di intervento

2018
EPICOST è un progetto finanziato dal Ministero della Salute (CCM) negli anni 2015-2017, coordinato dall'Istituto Superiore di Sanità con la partecipazione di IRPPS e Associazione Italiana Registri Tumori. Epicost risponde all'esigenza di identificazione qualitativa e quantitativa dei bisogni sanitari dei pazienti affetti da tumore, con l'obiettivo di creare uno strumento di analisi e previsionale per una corretta pianificazione e controllo della spesa sanitaria in ambito oncologico, a ...

Trame

2018
Trame è un metodo ideato per la formazione professionale di quanti per mestiere si occupano della cura degli altri: medici, infermieri, assistenti sociali, ma anche psicologi, educatori e caregivers. Usando una vasta gamma di esercizi propri della pratica teatrale e tecniche di scrittura riflessiva, Trame offre un percorso che apre alla riscoperta di sé e del senso del proprio agire professionale. Favorisce l'esplorazione della dimensione fisica ed emotiva, attiva processi di empowerment, ...

DIYPES - Do It Yourself! A participative approach to increase participation and engagement of high school students in Physical Education and Sport classes

2018
DIYPES è un progetto europeo Erasmus Plus che mira a promuovere l'attività fisica nella scuola secondaria superiore coinvolgendo gli studenti nella co-progettazione delle lezioni di scienze motorie e sportive tramite l'utilizzo di metodologie partecipative. Il progetto prevede l'analisi dei curricola nazionali relativi all'educazione fisica nei 5 paesi europei coinvolti - Albania, Italia, Malta, Romania e Slovacchia - e la sperimentazione nel corso di un trimestre, in 9 classi per paese, di ...

ISSIRFA NEWSLETTER N°1 2018

2018
ELECTORAL DISCIPLINE, SYSTEM OF PARTIES, FORM OF GOVERNMENT: OLD AND NEW PROBLEMS. - Stelio Mangiameli has given a speech at the Conference "Electoral Discipline, System of Parties, Form of Government: Old and New Problems" organized by the President of the Laboratory of Fundamental Rights, Professor Vincenzo Baldini, and held on January 12, 2018 at the Department of Economics and Jurisprudence of the University of Cassino and Southern Lazio.

L'impatto sociale del volontariato

2018
Il CNR-Irpps sta completando un'indagine mirata a definire il contributo dell'offerta di interventi sociali e socio-sanitari delle maggiori organizzazioni operanti nel campo del trasporto infermi in Italia. Con Croce Rossa Italiane e ANPAS è stato analizzato l'impatto sociale del volontariato organizzato attraverso l'utilizzo di metodologie e tecniche quantitative e qualitative. I primi risultati mostrano come sia possibile misurare l'impatto sociale del volontariato su un territorio attraverso ...

Per i diritti di cittadinanza in Europa. Sfide emergenti e nuovi attori politici

2018
In che modo può l'Unione Europea proteggere i diritti dei suoi cittadini? Questo libro, nato da un progetto finanziato dalla Commissione Europea, Direzione Generale Giustizia, presenta alcuni studi di caso in cui gruppi sociali, minoranze etniche e avanguardie hanno usato gli strumenti giuridici europei per far valere le proprie ragioni. Ciò ha spesso consentito di allargare la sfera dei diritti anche nei paesi membri, mostrando che, anche senza disporre di strumenti coercitivi, gli strumenti ...

ViVa - Monitoraggio, Valutazione e Analisi degli interventi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne

2018
Il Progetto ViVa si svolge nell'ambito di un accordo di collaborazione tra il CNR-Irpps e il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la definizione delle politiche di intervento, prevenzione e contrasto della violenza contro le donne in attuazione del Piano Strategico Nazionale sulla violenza maschile contro le donne 2017-2020 e degli impegni assunti dall'Italia a seguito della ratifica della Convenzione di Istanbul . Le attività di ricerca si ...

ReSPIRO - Rete dei Servizi Pneumologici: Integration, Research & Open - innovation (ReSPIRO)

2018
La gestione di patologie croniche richiede un nuovo modello socio-sanitario in grado di gestire il lento manifestarsi, il progressivo peggioramento e la notevole complessità di trattamento. L'integrazione tra assistenza ospedaliera e territoriale è un modello da seguire. Di fondamentale importanza è il monitoraggio dei pazienti nella propria abitazione attraverso dispositivi e sensori, che consente di essere in grado di segnalare in tempo reale l'incorrere di stati effettivi di ...

Delitto e castigo nella società globale. Crimini e processi internazionali

2018
Un nuovo sistema di giustizia penale è riemerso nell'ultimo quarto di secolo: i giudici nazionali sono diventati sempre più audaci nel perseguire i reati commessi altrove, le Nazioni Unite hanno istituito specifici tribunali internazionali e un numero ampio di Stati ha addirittura creato una Corte penale internazionale permanente. Qual è l'effetto di queste ambiziose trasformazioni? Siamo di fronte a una nuova giustizia globale oppure alla volontà dei più potenti di processare i propri ...

Migrazioni e integrazioni nell'Italia di oggi

2017
Il volume è stato realizzato con il contributo di gran parte dei ricercatori e degli associati dell'Istituto giovandosi anche della collaborazione di colleghi di altre realtà che con noi lavorano da tempo. Raccoglie complessivamente 27 saggi, su diversi aspetti delle dinamiche di mobilità, uno dei fenomeni sociali di maggior impatto e su cui l'Istituto ha sviluppato numerose competenze che consentono di studiarlo da vari punti di vista e con differenti approcci metodologici. Sulle migrazioni ...

I diritti delle persone con disabilità nella Convenzione delle Nazioni Unite e nella prassi applicativa internazionale, europea e nazionale

2017
Nell'ambito del Progetto "La tutela multilivello dei diritti umani tra diritto internazionale, diritto europeo e diritto interno", l'ISGI-CNR ha pubblicato presso l'editore Springer il volume The United Nations Convention on the Rights of Persons with Disabilities. A Commentary, a cura di V. Della Fina, R. Cera, G. Palmisano, pp. XXXII- 765, ISBN 978-3-319-43788-0, anche nella versione e-book ISBN 978-3-319-43790-3 (v. https://www.springer.com/la/book/9783319437880). Il volume rappresenta il ...

ISSIRFA NEWSLETTER N° 2-3 2017

2017
The new newsletter of the Institute, which has been totally renewed, is available online from 28 December 2017. Because of the restructuring, this issue reports on the activities carried out in the second and third four-month periods of 2017. Users can follow the information on past and future events, conferences and workshops that the Institute has organized or participated in. There are also updates on activities and research work under way as well as on publications and all the most recent ...

ISSIRFA NEWSLETTER N°1 2017

2017
EDITORIAL - Prof. Stelio Mangiameli - Director of the ISSiRFA - Italy bogged down by three paradoxes. The problems that Italy must solve in the short term involve three paradoxes: parliamentary, governmental and political. 1. Our current Parliament will last until it completes its term; or at least this is what we hope considering the problems that await a solution. However, everyone knows that it is a deligitimated Parliament given Ruling no 1 2014 of the Constitutional Court that declared ...

Energia, ambiente naturale e ambiente costruito: il patrimonio architettonico tra passato e sfide energetiche del presente e futuro

2016
Il piano d'azione comunitario per l'efficienza energetica e la direttiva 2010/31/UE sulle prestazioni energetiche degli edifici identifica l'efficienza energetica nel settore delle costruzioni come priorità. Per conseguire i suoi ambiziosi obiettivi, la nuova prospettiva introdotta dalla direttiva richiede di agire non più solo imponendo limiti di consumo energetico alle nuove costruzioni, ma di confrontarsi con una forte accelerazione del processo di miglioramento energetico anche del ...

Tecnologie e strumenti per la conoscenza, la documentazione e la comunicazione del patrimonio culturale. Scenari virtuali e metafore cognitive per il turismo culturale e la comunicazione scientifica

2016
Ogni ipotesi ricostruttiva attraverso la quale sia possibile veicolare informazione, non solo su quanto è direttamente osservabile da una visita diretta dell'opera, ma anche e soprattutto su quegli elementi che sono difficilmente leggibili o decifrabili, è in linea con alcuni principi espressi nelle carte del restauro. L'esaltazione del valore educativo e l'esigenza di rendere comprensibili i ruderi sono finalità condivise sia del restauro che dell'archeologia virtuale. Quest'ultima, ...

IRSIG FOCUS

2016
The effectiveness, efficiency and quality of judicial systems are cornerstones of democracy and they are of paramount importance for the economic competitiveness of every country, as recently also emphasized by the "EU Justice Agenda for 2020" of the European Commission. Therefore, there is an increasing demand for "research capacity" to improve functioning and performance of justice systems, with a specific interest in efficiency, length of proceedings, quality of decisions, court management, ...

Archeologia romana e cultura materiale: indirizzi e prospettive

2016
Gli studi di archeologia romana oggi, nell'ampio contesto internazionale della ricerca, riflettono esigenze che appaiono strettamente dipendenti dal dato archeologico indagato, sia esso una specifica classe di manufatti, un territorio, una realtà urbana o rurale, o ancora, manifestazioni politiche, sociali, ideologiche trasmesse e veicolate da esperienze concrete delle società oggetto d'indagine. L'artigianato ceramico, nel caso nostro, rappresenta un punto di osservazione privilegiato proprio ...

La geofisica per l'archeologia

2016
La geofisica è l'applicazione dei principi della fisica allo studio della Terra. In modo analogo alle scienze mediche in geofisica si utilizzano metodi di indagine di tipo indiretto per evidenziare la presenza di corpi o strutture nel sottosuolo attraverso la misura delle variazioni di alcuni parametri fisici nel sottosuolo stesso. Le indagini geofisiche sono già uno strumento standard per gran parte degli archeologi, degli architetti e degli ingegneri in molte parti dell'Europa e negli Stati ...

Cultura materiale e società: processi di conoscenza, analisi ed intepretazione. Le molteplici direzioni della Preistoria del Mediterraneo: voci e immagini dell'ultimo decennio

2016
Gli studiosi di preistoria del Mediterraneo condividono due aspettative sulla nozione di passato: che la documentazione disponibile non sia limitata solo alle fonti testuali e, nel secondo caso, che lo studio della preistoria ha oramai acquisito una posizione privilegiata nel dibattito teoretico e metodologico in corso, tale da offrire un'ampia gamma di indagini scientifiche alla soluzione di questioni di natura culturale. Ne consegue che in alcuni importanti aspetti, pur nella consapevolezza ...

Diagnostica su dipinti italiani conservati al North Carolina Museum of Art, Releigh-USA

2016
I ricercatori di ICVBC in collaborazione con Gwenelle Kavich (Smithsonian Institution MCI), Adele de Cruz (Department of Biology and Chemistry, Duke University), Bill Brown (North Carolina Museum of Art), Nick Barbi (XGLab) effettuano la diagnostica di dipinti italiani al North Carolina Museum of Art, Raleigh-USA, utilizzando vari strumenti portatili tra cui il nuovo XRF della XGLab. La collaborazione con il North Carolina Museum of Art nasce dalla necessità di definire lo stato di ...

Diagnostica per lo studio di leghe e metalli preziosi: consulenze finalizzate allo studio di oggetti di oreficeria antichi e moderni

2016
L'Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali (ICBVBC - CNR) offre consulenze finalizzate allo studio di oggetti di oreficeria antichi e moderni, mediante un approccio multianalitico prevalentemente non invasivo e quindi conservativo del manufatto stesso. A titolo esemplificativo, l'Analisi Elementale tramite Fluorescenza a Raggi X (XRF) è in grado di fornire informazioni composizionali di tipo elementale del materiale costitutivo del manufatto, caratterizzandone la ...

Tecniche laser rivelano cosa si trova al di sotto della superficie di un'opera d'arte

2016
La scienza della conservazione da oggi ha a disposizione un metodo analitico non distruttivo per eseguire stratigrafie di opere mediante tecnica laser. Il team di ricercatori dell'ICVBC-CNR di Milano e del Central Laser Facility, STFC - RAL, Oxfordshire (UK) è riuscito ad analizzare la composizione di opere d'arte al di sotto della superficie in modo non distruttivo tramite il metodo micro-SORS, da loro sviluppato recentemente. Per la prima volta la tecnica è stata applicata con successo allo ...

Percorsi tra le storie di Cogoleto

2016
ICVBC-CNR é partner del progetto "Percorsi tra le storie di Cogoleto", vincitore del bando "In ITINER@" finanziato dalla Compagnia di San Paolo di Torino. Le iniziative proposte hanno finalità nell'ambito turistico in particolare per la valorizzazione dell'offerta culturale con la creazione di un percorso tra le peculiarità storico-artistiche del territorio. Nell'ambito del progetto si prospetta un intervento all'interno della chiesa di S. Maria Addolorata dell'Ex-Ospedale Psichiatrico di ...

Progetto Italia - Cina riguardante l'attuazione della raccomandazione UNESCO relativa al "Paesaggio storico urbano"

2016
Il progetto nasce da un Protocollo d'intesa (MoU) siglato nel 2013 tra l'Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ICVBC) e il World Heritage Institute of Training and Research for the Asia and the Pacific Region under the auspices of UNESCO (WHITRAP-UNESCO) sull'applicazione della Raccomandazione UNESCO relativa al "Paesaggio Storico Urbano - Historic Urban Landscape - HUL" ed è incentrato sul futuro delle piccole città ...

ISSIRFA NEWSLETTER N°4 2016 October-December

2016
EDITORIAL - Prof. Stelio Mangiameli - Director of the ISSIRFA. The results of the referendum of 4 December creates the basis for a different conclusion of the transitional institutional phase of Italian Regionalism, marked by the legislation produced during the crisis. The referendum stopped a shift towards the centralisation of legislative powers and State control over public financial resources, counterbalanced by the participation in central power through a Senate representing the Regions ...

Rischi geologici e geomorfologici e salvaguardia del Patrimonio Culturale

2016
L'area del Mediterraneo, ed in particolare l'Italia, possiedono uno straordinario patrimonio culturale materiale e immateriale di eccezionale valore universale (OUV, sensu ICOMOS). Tale eredita deve essere protetta e conservata, con particolare attenzione verso i monumenti, gli edifici storico-architettonici, come ad esempio le chiese, le torri, palazzi, centri storici e siti archeologici, che testimoniano la memoria storica delle fasi di insediamento in diversi contesti geografici. Negli ultimi ...

Diagnostica non invasiva in situ e monitoraggio per la conoscenza, la conservazione ed il restauro di monumenti ed edifici storici

2016
Il monitoraggio non invasivo di edifici storici è un importante strumento per la salvaguardia del patrimonio culturale. In particolare, mediante tecniche geofisiche basate sulla propagazione di onde elettromagnetiche o acustiche, oppure basate sulla redistribuzione di correnti elettriche immesse, è possibile in una certa misura risalire alla conformazione interna delle strutture sondate. Tale approccio oltre a consentire una analisi archeologica delle tessiture murarie in elevazione (IRT) ...

ISSIRFA NEWSLETTER N°1 2016 January-March

2016
EDITORIAL - PROF. STELIO MANGIAMELI - DIRECTOR OF THE ISSIRFA. Regarding the autonomous regions, there was a significant event in the first quarter of 2016. For the first time in the history of the Italian Republic, the Constitutional Court declared that a repealing referendum proposed by the Regions is admissible (Judgment 17 of 19 January 2016, filed on 2 February 2016). With this judgment, the Constitutional Court has declared that the referendum proposed on prohibiting prospection, search ...

Conoscenza materica di manufatti del patrimonio storico-architettonico ed archeologico

2016
Fino a pochi anni fa, lo studio dei materiali costituenti il patrimonio storico, architettonico e archeologico è stato prevalentemente finalizzato alla diagnostica per scopi conservativi, sulla base della nota teoria del restauro, promossa da Cesare Brandi, secondo cui è necessario conoscere la materia per poterla conservare. Recentemente, sono stati sviluppati complessi sistemi di conoscenza multilivello, utili al turista come all'esperto, volti sia alla comprensione globale del manufatto a ...

Tecnologie e strumenti per la diagnostica e la conservazione del patrimonio culturale. Diagnosi, prodotti e procedure per la conservazione del patrimonio costruito

2016
Le attività di conservazione del patrimonio costruito hanno un necessario presupposto nella conoscenza delle caratteristiche dei materiali costituenti e del loro stato di conservazione, attraverso cui possono essere individuati fattori e condizioni di rischio, nonché necessità di intervento, sulla base della quale impostare le più efficaci strategie di intervento ed effettuare la scelta delle più idonee soluzioni conservative. In tal senso, all'interno dei laboratori di diagnostica e ...