News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Letter of Medal Award Dubai 2018

15/11/2018

Durante il Triple Helix Summit di Dubai il progetto in collaborazione tra il Cnr e l'Università di Laval, in Canada, è stato premiato per il miglior caso di studio del 'modello a tripla elica': un esempio di come ricerca, mondo industriale e istituzioni possano efficacemente operare assieme per valorizzare e applicare la ricerca precompetitiva

Tallio, veleno per i mitocondri delle cellule nervose

14/11/2018

Uno studio condotto da ricercatori del Cnr-Iccom e Cnr-In osserva la neurotossicità indotta da basse dosi di tallio in neuroni ippocampali in coltura come evidenza di una disfunzione mitocondriale precoce correlata con la produzione di etanolo.

Vincenzo Di Marzo socio dell'Accademia dei Lincei

09/11/2018

Il 9 novembre 2018, in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico, Vincenzo Di Marzo, ex-direttore dell’Istituto di chimica biomolecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Icb) e direttore dell’Unità mista internazionale tra Cnr e l’Université Laval di Quebec City, Canada (UMI-MicroMeNu), è stato formalmente insignito della carica di socio corrispondente per la classe di scienze fisiche, matematiche e naturali dell’Accademia dei Lincei, l’accademia delle scienze più antica al mondo. L’Accademia ha così voluto riconoscere a Di Marzo l’importanza dei suoi studi pluri-decennali nell’ambito della ‘Chemical biology’

Start Cup Sicilia 2018: 'ARGINARE' ammesso alla fase finale

26/10/2018

Il progetto 'ARGINARE', proposto dal team formato da Simone Cappello (ricercatore Cnr-Iamc), da Maria Rosaria Plutino (ricercatore Cnr-Ismn),  da Giuseppe Sabatino (Tecnico laureato Univ. di Messina) e da Giulia Rando (studentessa dell'Università degli Studi di Messina), si è guadagnato l'accesso al Premio Nazionale per l'Innovazione

La distillazione retrocessa al 4° millennio a.C

22/10/2018

Provata la funzionalità distillatoria del vaso Ubaide del 4° millennio a.C., trovato a Tepe Gawra nel 1935, grazie al riconoscimento del coperchio mancante e alla prova sperimentale eseguita in occasione dell'inaugurazione del Perfume Theme Park di Cipro, patrocinata dal presidente Nicos Anastasiade il 20 Ottobre 2018

All'origine della vita: meccanismi chimico-fisici alla base della formazione di molecole prebiotiche nello spazio

16/10/2018

Un recente studio nato dalla collaborazione fra l’Istituto per i processi chimico-fisici del Cnr di Messina e l’Osservatorio Astronomico di Palermo (Inaf) insieme a ricercatori dell’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca ha aggiunto un tassello importante per comprendere come si è formata la materia prebiotica organica nell’Universo. I ricercatori hanno descritto alcuni processi chimico-fisici che potrebbero aver determinato la formazione di materia organica nei dischi protostellari, nelle nubi interstellari e dunque nell’Universo

Cnr ed Infn soci dello European XFEL GmbH

11/10/2018

L’Italia è uno dei partner internazionali nella realizzazione della infrastruttura ESFRI European XFEL, volta alla realizzazione di una sorgente di radiazione di sincrotrone di quarta generazione, basata sul processo FEL (Free Electron Laser), nella regione degli Angstrom. Lo scorso 5 ottobre il nostro paese è ufficialmente diventato socio dello European XFEL firmando l'atto di adesione per il tramite degli enti designati dal Miur, Cnr ed Infn, che hanno acquistato quote pari a due terzi ed un terzo del totale assegnato all'Italia. La comunità scientifica italiana, futura utilizzatrice della radiazione di X-FEL, potrà così beneficiare della partecipazione ad XFEL per esperimenti di imaging di singole particelle e spettroscopia, per la mappatura di dettagli atomici dei virus, per decifrare la composizione molecolare delle cellule, scattare immagini tridimensionali del nanomondo, filmare le reazioni chimiche e studiare i processi in condizioni di pressi

Ada Lovelace Day 2018

11/10/2018

Il giorno 9 ottobre 2018, presso l’Area della ricerca di Roma 1 del Cnr, si è tenuto l’evento 'Ada Lovelace Day 2018' organizzato dall’Istituto di cristallografia del Cnr. La giornata è stata dedicata alle donne nelle carriere scientifiche, tecniche, ingegneristiche e matematiche (STEM) e alle studentesse degli istituti scolastici superiori

Conversione di energia solare concentrata con sistema termoionico-termoelettrico

10/10/2018

In un articolo pubblicato sulla prestigiosa rivista Advanced Energy Materials si descrive il concetto, il processo di sviluppo dei materiali attivi e la dimostrazione del  primo convertitore di energia solare concentrata mediante la combinazione di effetti termoionico e termoelettrico (ST2G - Solar Thermionic-Thermoelectric Generator). L'innovativo sistema, potenzialmente capace di un' efficienza di conversione superiore al 40%, è sviluppato dal DiaTHEMA Lab dell'Istituto di Struttura della Materia (Ism) in collaborazione con l'Istituto di scienza e tecnologia dei materiali ceramici (Istec) e l'Università di Tel Aviv

Ciéncia-me un cuento / Science me a story - Awards ceremony

06/10/2018

Ester Martí Sentañes dell’Istituto di storia dell’Europa mediterranea del Cnr ha ricevuto il primo premio della categoria in spagnolo del concorso letterario 'Ciéncia-me un cuento' / 'Science me a story', grazie al racconto 'María y el códice perdido'.

La cerimonia di premiazione ha avuto luogo il 6 ottobre nell’Instituto Cervantes di Manchester.

VES4US: Extracellular vesicles from a natural source for tailor-made nanomaterials

05/10/2018

The kick-off of VES4US took place on Palermo this 20th and 21st of September

L'Europa con il progetto VES4US punta sulle nanovescicole

05/10/2018

Il lancio del progetto 'VES4US - Extracellular vesicles from a natural source for tailor-made nanomaterials' è avvenuto a Palermo il 20 e 21 settembre.

Il Cnr ad Innoveit 2018

04/10/2018

Armida Torreggiani, ricercatrice Cnr-Isof è stata selezionata per concorrere al prestigioso premio 'Eit Woman Award 2018' in riconoscimento dell'attività innovativa svolta nel campo della formazione dei più giovani 

Iperico, una pianta medicinale da riscoprire

03/10/2018

Un recente studio del Cnr-Icb rivaluta, sulla base di analisi fitochimiche, l’uso terapeutico di alcune specie di iperico non ancora utilizzate in medicina tradizionale e convenzionale. Il lavoro è pubblicato su Phytochemistry

Anche la bandierina cinese sul sito dell'Istituto di fisiologia clinica

03/10/2018

Il Cnr-Ifc  crea un nuovo 'ponte' scientifico con le nuove pagine in cinese del proprio sito: un modo efficace per raggiungere un pubblico internazionale sempre più ampio, creare e rafforzare rapporti 

Inaugurato al Cnr di Sassari, il laboratorio per l''identikit dei tumori'

24/09/2018

Il 20 settembre a Sassari, nell’ambito del 5° congresso annuale Cnr-Icb, è stato inaugurato il ‘Laboratorio di diagnostica molecolare in oncologia’ dotato di una delle più avanzate piattaforme di sequenziamento di nuova generazione (next-generation sequencing), volta a rendere estremamente dettagliata la definizione dei profili genomici, al fine di tracciare identikit tumorali per ogni singolo paziente oncologico in esame

Pasquale Palumbo professore onorario all'Università Óbuda

20/09/2018

Lo scorso 3 settembre, in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2018/2019 presso la Liszt Academy di Budapest, Pasquale Palumbo, ricercatore dello Iasi-Cnr, ha ricevuto il titolo di Professore Onorario della Óbuda University "for his outstanding achievements in improving and increasing the international quality of education, scientific research and academic activities of Óbuda University". Dal 2010, anno della sua istituzione, il prestigioso riconoscimento è stato assegnato a 41 ricercatori, dei quali quattro italiani: oltre a Palumbo, il ...

'Arginare' si aggiudica la Start Cup UniMe Competition 2018

19/09/2018

Il progetto, in cui sono coinvolti ricercatori degli Istituti Ismn e Iamc del Cnr, mira al recupero ambientale ed alla bonifica di aree marine contaminate da sversamenti di petrolio mediante materiali ibridi multifunzionali ottenuti a partire da argille naturali o sostanze di recupero

GREAT Research Made in Italy Award / Call for nominations

18/09/2018

Il 'GREAT Research Made in Italy Award’ è il primo premio istituito dal Science & Innovation Network del governo britannico come un riconoscimento all’importanza della collaborazione tra Italia e Regno Unito e all’eccellenza della ricerca

Una ricercatrice del Cnr-Isof, Armida Torreggiani, tra i finalisti agli EIT Woman Awards 2018

13/09/2018

Armida Torreggiani, ricercatrice del Cnr-Isof, è una delle finaliste candidate al prestigioso premio 'EIT Woman Award 2018' in riconoscimento dell'attività innovativa svolta nel campo della formazione dei più giovani (10-19 anni) grazie alla creazione di 'Raw MatTERS Ambassadors at Schools' (RM@Schools), progetto bandiera dell'EIT Raw Materials nel settore della Wider Society Learning.
Sosteniamo la candidatura di Armida votando qui

Alla Ricerca del Cnr-Irc il Premio di Studio 'Pasquale De Vita'

31/07/2018

Il Premio di Studio 'Pasquale De Vita' (Seconda Edizione) è stato assegnato a Valeria Di Sarli, ricercatrice dell’Istituto di ricerche sulla combustione (Cnr-Irc), per l’articolo 'Catalytic diesel particulate filters with highly dispersed ceria: Effect of the soot-catalyst contact on the regeneration performance'

Ricerca di Cnr-Ic selezionata tra gli 'hot articles' 2018 della Royal Society of Chemistry

26/07/2018

Lo studio di due ricercatori dell’Istituto di cristallografia, che illustra un innovativo approccio di analisi multivariata per lo studio della dinamica allo stato solido, è stato selezionato tra gli articoli più influenti del 2018 dalla prestigiosa istituzione britannica

Dal grafene nuovi modi per la separazione efficiente di gas

25/07/2018

Un team di scienziati guidato dal Cnr ha superato il limite delle prestazioni delle membrane per la separazione di gas, grazie a un materiale stratificato a base di grafene. Il nuovo materiale, frutto di una collaborazione tra gli istituti Cnr-Imm e Cnr-Isof con l'Università di Bologna e la start-up Graphene-XT, è stato testato per la produzione su larga scala e ha potenziali applicazioni nella purificazione dell'idrogeno e nella cattura e stoccaggio del carbonio

Il Cnr protagonista da 10 anni nei servizi alle Pmi

12/07/2018

10 Anni di Enterprise Europe Network. la più grande Rete per la internazionalizzazione e innovazione delle Piccole e medie imprese, finanziata dalla Commissione Europea, di cui il Cnr fa parte sin dal 2008, e che dal 2015 lo vede tra i  Responsabili del coordinamento, attraverso la Struttura di valorizzazione della ricerca

Alternanza scuola-lavoro: le buone pratiche di Cnr-Ismac

10/07/2018

Rispondere in modo concreto all'accresciuta domanda di conoscenza scientifica della società: è la 'sfida' a cui l'Istituto per lo studio delle macromolecole del Cnr di Genova tenta di rispondere mediante un 'trasferimento di saperi' basato su nuovi sistemi comunicativi, mantenendo il passo con l’evoluzione scientifica e l’innovazione tecnologica. Ne è un esempio la consolidata collaborazione con le istituzioni scolastiche del territorio attraverso progetti di Alternanza scuola-lavoro (Miur) e attività di Terza Missione (Anvur). Con quali strumenti? Comunicazione in 3D: Divulgazione, Diffusione e Disseminazione, unite a creatività e passione 

La molecola smart che colpisce i tumori in modo mirato

09/07/2018

Team di ricercatori dell’ Icmate-Cnr di Padova, in collaborazione con il Dipartimento di scienze del farmaco e Unismart dell’Università di Padova e la Scuola di scienze e tecnologie dell'Università degli studi di Camerino, licenziano brevetto per una molecola a base di rame estremamente efficace e selettiva verso alcuni tumori solidi a società farmaceutica americana

Pubblicata la 'Relazione sulla ricerca e l'innovazione in Italia'

28/06/2018

Le analisi e i dati della politica di scienza e tecnologia

Parco archeologico di Crustumerium: una città antica che rivela nuove sorprese

21/06/2018

Anche quest’anno l’Istituto di cristallografia (Cnr-Ic) - sezione di Montelibretti - supporta con le proprie tecnologie digitali e le sue competenze nelle indagini fisiche per mezzo di raggi X la campagna di scavo dei resti archeologici rinvenuti all’interno del Parco della Marcigliana (Roma), ove il Mibact ha istituito il Parco archeologico di Crustumerium. Prosegue, così, la collaborazione tra l’Ic e la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma.

Microinquinanti e contaminanti emergenti

19/06/2018

Un'alta risposta di pubblico (oltre 190 partecipanti) al Convegno organizzato nei giorni 11 e 12 giugno, al Politecnico di Milano dove si è fatto il punto sul tema dei 'Microinquinanti e contaminanti emergenti'.
Un fattore ambientale scottante sul piano scientifico e normativo ma ancora poco discusso dai media che riguarda molti comportamenti quotidiani. Dalle testimonianze, soluzioni e visioni presentate nella due giorni, emerge l’importanza di conoscere le fonti dell’inquinamento e la consapevolezza che la soluzione tecnologica da sola non è sufficiente. Necessario investire sulla cultura del territorio e lavorare sulla circolarità delle relazioni e azioni tra tutti i soggetti

Celle solari a perovskite più stabili grazie a cristalli bidimensionali

08/06/2018

La durata a lungo termine e le prestazioni delle celle solari a perovskite migliorano significativamente utilizzando il cristallo bidimensionale di disolfuro di molibdeno come strato attivo nel design della cella. Uno studio pubblicato su Advanced Energy Materials, che coinvolge anche ricercatori ISM-Cnr, dimostra che l'uso di materiali bidimensionali nell'ingegnerizzazione delle interfacce aumenta le prestazioni delle celle solari