News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Premio Marcello Sgarlata 2018. Gioia in Campidoglio all'insegna del coraggio

17/04/2018

Francesco Cucca, ricercatore del CNR e direttore dell'Istituto di ricerca genetica e biomedica (Irgb) del Cnr, riconosciuto come personalità significativa della scienza nella X edizione del Premio Marcello Sgarlata. La premiazione lo scorso 12 aprile  

Progetto INCIPIT: secondo ciclo di training

17/04/2018

Si terrà a Napoli il 19-20 Aprile 2018 presso l’Area di Ricerca di Napoli, il secondo ciclo del training Animal experiments: Regulatory framework, ethical issues and 3Rs principle application. Il corso rientra tra le attività di formazione del progetto INCIPIT – Innovative Life Science PhD Programme in South Italy

Inaugurata a Padova 'Sperimentando 2018'

16/04/2018

L'edizione 2018 della mostra, giunta alla sua diciassettesima edizione, ha come tema 'La scienza delle immagini'. All'inaugurazione era presente per il Cnr il direttore dell’Istituto di fotonica e nanotecnologie Roberta Ramponi

In visita al Cnr la delegazione dell'Accademia delle Scienze Cinese

16/04/2018

Martedì 10 aprile la delegazione dell'Accademia delle Scienze Cinese (CAS), rappresentata dal vicepresidente Zhang Jie, è stata accolta dal presidente Massimo Inguscio presso la sede centrale del Cnr. Scopo della visita, continuare il  dialogo sulla cooperazione scientifica iniziato lo scorso novembre durante la visita in Cina della Ministra Valeria Fedeli e dello stesso presidente Inguscio

ARICE H2020 Project - Transnational Access Opportunity

13/04/2018

Within the EU Project ARICE -Arctic Research Icebreaker Consortium: A strategy for meeting the needs of marine-based research in the Arctic, in which Cnr is involved as partner of the consortium, call for ship-time proposals to access the icebreakers CCGS Amundsen, RV Sikuliaq and PRV Polarstern is now opened.

Arice web site - Deadline for proposal submission 5th of July 2018 3pm CEST.

Download the full call documentation at https://arice.eu/documents

Proposalsmust be submitted using the proposal submission portal: https://secure.pt-dlr.de/ptoutline/app/arice2018

Ricercatore Isc-Cnr tra i vincitori degli ERC Advanced Grants 2017

10/04/2018

L'European Research Council (Erc) ha eletto tra i vincitori degli Advanced Grants 2017 Andrea Cavagna, ricercatore presso l'Istituto dei sistemi complessi (Isc) del Cnr di Roma. Il suo progetto si colloca nell'ambito del settore disciplinare 'Fundamental Constituents of Matter' e ha l'obiettivo di studiare, comprendere e classificare diversi fenomeni di comportamento collettivo biologico sfruttando l'analogia con le moderne teorie sviluppate nell'ambito della fisica statistica

Verso nuovi modelli neuronali per la cura della malattia di Huntington

10/04/2018

Le cellule staminali pluripotenti ottenute da cellule somatiche di pazienti con la malattia di Huntington forniscono la possibilità di generare modelli neuronali per trovare più facilmente una cura contro questa grave malattia neurodegenerativa. E’ quanto emerge da uno studio frutto di una collaborazione tra l’Istituto di biologia e patologia molecolari del Cnr e l’Irccs ‘Casa Sollievo della sofferenza’, in pubblicazione su ‘Stem Cell research’

Individuato un nuovo gene associato alla Sla

09/04/2018

A portare alla sua identificazione è stata un’indagine approfondita condotta su più di 80 mila persone alla quale hanno preso parte anche ricercatori dell’Istituto di scienze neurologiche del Cnr. Lo studio, pubblicato sulla rivista Neuron, apre la strada a nuove strategie terapeutiche

All'Ipcb-Cnr di Catania 9 borsisti in formazione: una sfida tra polimeri ed infrastrutture informatiche d'ultima generazione

06/04/2018

Il 16 marzo scorso è iniziato un corso di formazione orientato all’innovazione ed all’inserimento lavorativo di 9 laureati in discipline scientifiche, con un adeguato background culturale.
Il percorso di formazione è stato erogato nell’ambito del progetto denominato 'Sistemi polimerici: aspetti innovativi e applicazioni in campo biomedico e agroalimentare', finanziato all'Ipcb-Cnr di Catania dal PO FSE Sicilia 2014-2020 - Avviso 11/2017 del 26/01/2017 - Rafforzare l’occupabilità nel sistema R&S e la nascita di spin off di ricerca in Sicilia.

La rivista JAC segnala due articoli dell'Istituto di Cristallografia del Cnr tra i top 10 più citati negli ultimi 50 anni

06/04/2018

Il prossimo numero di Journal of Applied Crystallography (JAC) è dedicato ai 50 anni dalla nascita della rivista, che ricopre un ruolo di prestigio per la cristallografia mondiale.
L'occasione è stata celebrata con un articolo in cui viene riportata una breve cronistoria di JAC e vengono anche elencati i top 10 articoli più citati negli ultimi 50 anni pubblicati su di essa. Tra questi, ben due sono lavori dell’Istituto di cristallografia del Cnr, un onore che nessun altro istituto cristallografico al mondo può vantare. 

Al via al Cnr di Messina le attività di ricerca e formazione promosse dalla Regione Siciliana

23/03/2018

Trenta giovani messinesi avranno l’opportunità di avviare innovativi percorsi di formazione ad elevato contenuto tecnologico presso gli Istituti Cnr di scienze applicate e sistemi intelligenti ‘Eduardo Caianiello’ (Isasi-Cnr, sede presso l’Istituto Marino di Mortelle), l’Istituto per l’ambiente marino-costiero (Iamc-Cnr), l’Istituto per i processi chimico-fisici (Ipcf-Cnr), l’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Ismn-Cnr) e presso l’Irccs Centro Neurolesi ‘Bonino Pulejo’

 

Metamateriali flessibili e indossabili: la nuova frontiera delle applicazioni biomedicali e di safety&security

22/03/2018

Un team dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi e dell’Istituto dei sistemi complessi del Cnr ha collaborato con l’Università Sapienza allo sviluppo e alla verifica delle performance di un nuovo metamateriale assorbitore selettivo alle frequenze elettromagnetiche del THz

Al via in Italia la Web Survey europea sull'uso di droghe

21/03/2018

L'Italia partecipa, attraverso l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr, al progetto 'European Web-Survey on Drugs', un’iniziativa dell’osservatorio europeo delle droghe (EMCDDA) che mira a comprendere come si stanno modificando i pattern di uso delle sostanze psicoattive in Europa

Con ARIEL, atmosfere degli esopianeti senza segreti

21/03/2018

Via libera definitivo dell’Esa alla realizzazione del telescopio spaziale per lo studio delle atmosfere esoplanetarie come prossima missione scientifica europea di classe media, che vede una importante partecipazione scientifica e tecnologica dell’Italia. Due co-principal investigators sono dell'Inaf, tra le strutture italiane coinvolte anche il Cnr con l'Istituto di fotonica e nanotecnologie (Ifn) di Padova 

Siglato l'accordo per la costituzione del primo Centro di sperimentazione di tecnologie di Intelligenza Artificiale a supporto della medicina di precisione

21/03/2018

L’Istituto nazionale tumori 'Fondazione Pascale', uno dei più importanti centri oncologici in Italia, questa mattina ha siglato un accordo con il Dipartimento di Ingegneria ICT e Tecnologie per l'Energia e i Trasporti (DIITET) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e l’IBM Italia, per dare vita al primo centro di sperimentazione in Italia per l’applicazione delle tecnologie dell’Intelligenza Artificiale e dei sistemi cognitivi nella medicina di precisione

Al Cnr di Pisa inaugurato un nuovo impianto laser per applicazioni biomedicali

16/03/2018

È stato inaugurato presso l’Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino-Cnr), il nuovo laboratorio che combina un impianto laser di altissima potenza con sistemi per lo studio dell’interazione tra luce e materia, ad intensità estreme ed altissime densità di energia. L’impianto è in grado di sviluppare oltre 200.000 miliardi di watt superiore alla potenza elettrica istantanea del pianeta

Intelligenza artificiale e integrazione dati per migliorare la diagnostica nelle malattie neurodegenerative

13/03/2018

Nella settimana dedicata alla ricerca sul cervello, prende il via il progetto ‘Modeling for Diagnostic’, una piattaforma tecnologica per la diagnosi precoce e non invasiva di malattie neurodegenerative. Finanziato dalla Regione Lazio, il progetto nasce dalla collaborazione fra l'Istituto di analisi dei sistemi (Iasi) del Cnr, ACT Operations Research e la fondazione Rita Levi Montalcini

La realtà virtuale: una fuga da trattamenti medici dolorosi e stressanti

11/03/2018

Un articolo di review recentemente pubblicato su The Clinical Journal of Pain, fornisce una panoramica completa degli studi clinici che utilizzano la realtà virtuale (VR) durante varie procedure mediche dolorose e stressanti, tra cui i trattamenti per le ustioni, la chemioterapia, la chirurgia, le cure dentistiche e altre procedure diagnostiche e terapeutiche."La maggior parte degli studi ha finora utilizzato sistemi VR con tecnologia poco avanzata rispetto ai sistemi all'avanguardia disponibili oggi sul mercato, che sono più immersivi, più facili da utilizzare, più portabili e molto meno costosi - afferma Giuseppe De Pietro, direttore dell’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni del Consiglio nazionale delle ricerche (Icar-Cnr) e coautore dell’articolo - Pertanto, la VR ha il potenziale per diventare ancora più efficace e per trovare un uso più ampio"

Malattie cardiovascolari, è l'unione che fa la forza

09/03/2018

Dieci tra società scientifiche ed enti di ricerca, tra cui il Consiglio nazionale delle ricerche, siglano il primo documento di ‘Consenso e Raccomandazioni pratiche di Prevenzione Cardiovascolare’ coordinato da Massimo Volpe, presidente della Società italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec)

Nanotecnologie per il trattamento e il monitoraggio delle acque: presentati i risultati del progetto NanoSWS

08/03/2018

Nell'ambito dell'evento Eranetmed 'Legacy for Euro Mediterranean Joint Programming' che si è tenuto ad Aqaba, Giordania, dal 5 al 7 Marzo, sono stati presentati i primi risultati del progetto NanoSWS di cui Fabiana Arduini dell'Università di Roma 'Tor Vergata' è coordinatore e Viviana Scognamiglio è responsabile dell'Istituto di Cristallografia (Cnr). L'incontro è stato organizzato nell'ambito del progetto europeo 'Eranetmed2-72-328 NanoSWS 2017-2020 - Integrated nanotechnologies for sustainable sensing water and sanitation'

Al via il progetto 'ThRall' su allergeni alimentari. Ispa-Cnr ottiene un finanziamento EFSA

23/02/2018

Ispa-Cnr di Bari ha ricevuto il finanziamento dell’EFSA per un progetto mirato a sviluppare un metodo di riferimento per la rivelazione e quantificazione di allergeni in alimenti.
Il consorzio comprende oltre ad Ispa-Cnr altre 4 organizzazioni europee: l'Università di Manchester (UK), l’ILVO e il CER (BE), l’INRA (FR).
Il costo complessivo del progetto, della durata di tre anni, ammonta a 752.000 euro e sarà coordinato per Ispa-Cnr da Linda Monaci esperta nello sviluppo di metodi analitici basati su spettrometria di massa per la quantificazione di allergeni in alimenti

Cellule nervose prodotte in laboratorio. Nuove prospettive per la riparazione di danni cerebrali

16/02/2018

Pubblicato su 'Stem Cell Reports' uno studio di Scuola Normale e Cnr: per la prima volta è stata guidata in vivo la formazione di specifiche connessioni neuronali da cellule staminali embrionali

Icb-Cnr e Autism Aid onlus 2018

06/02/2018

Nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra 'Autism Aid onlus' e l’Istituto di chimica biomolecolare del Cnr (Icb-Cnr) di Pozzuoli, dopo i positivi risultati della precedente edizione, sono cominciate, nel mese di gennaio, le attività di divulgazione e formazione scientifica nell’ambito della chimica biomolecolare finalizzate all’inclusione scolastica, sociale e lavorativa dei giovani affetti da autismo. Un team di ricercatori e tecnici dell’Icb–Cnr di Pozzuoli, coordinati da Giuseppina Andreotti, promuoveranno percorsi formativi sui temi della chimica e della biologia, specificamente, una serie di incontri e attività scientifiche sia presso le scuole partner sia presso l’Istituto puteolano

Il Cnr alla conferenza degli Addetti Scientifici

05/02/2018

Appuntamento alla Farnesina tra i vertici del mondo della ricerca, delle università, delle imprese innovative e delle start up e gli Addetti scientifici, convenuti a Roma, il 5 febbraio, dalle sedi all’estero per la loro annuale riunione. Al meeting ha partecipato anche il presidente del Cnr, Massimo Inguscio che ha sintetizzato il dibattito focalizzando i tre punti principali: il ruolo fondamentale dell’Europa, la necessità di costruire cluster tra pubblico e privato, realizzare filiere che partano dalla scienza di base per arrivare all’ applicazione industriale e alla creazione di ricchezza. A margine dell’evento è stato allestito uno stand dedicato alla presentazione di ‘Italia: la bellezza della conoscenza’

Distrofia muscolare: in copertina su 'Human Mutation' uno studio Cnr

30/01/2018

Studi biochimici e strutturali hanno evidenziato un nuovo meccanismo molecolare alla base di una distrofia muscolare dovuta a mutazioni del distroglicano.

All'Istituto di Biofisica del Cnr e all'Università Vita-Salute San Raffaele uno dei sei premi di AriSLA

26/01/2018

Sono 6 progetti vincitori, tre 'Full grant' e tre 'Pilot grant', che godranno del finanziamento che varia da 57.000 a 228.000 euro, di Fondazione AriSLA - Fondazione Italiana di ricerca per la Sla. Tra i ‘Full grant’, ovvero progetti che sviluppano ambiti di studio promettenti e fondati su un solido background, anche 'AxiRibALS' il progetto presentato da Gian Giacomo Consalez dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e da Gabriella Viero dell'Istituto di biofisica del Consiglio nazionale delle ricerche

Premio scientifico del Dipartimento di scienze biomediche

19/01/2018

Il Dipartimento di scienze biomediche del Cnr (Dsb) istituisce un premio in riconoscimento di risultati particolarmente significativi di ricerche svolte in strutture afferenti al Dipartimento: possono partecipare  ricercatori Cnr che, alla data del 31 dicembre 2017, incluso, non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età

The 'New Scientist' reports the prediction by Cnr researchers of the invasion of the poisonous silver-cheeked toadfish in the Mediterranean Sea

17/01/2018

The 'New Scientist' international science magazine has interviewed Gianpaolo Coro, researcher at the Institute of Information Science and Technologies 'Alessandro Faedo' (Isti-Cnr), about the dangerous and seemingly unstoppable invasion of the Mediterranean Sea by the silver-cheeked toadfish Lagocephalus sceleratus. A scientific paper on this topic is under publication on the "Ecological Modelling" Journal (Elsevier)

Su 'New Scientist', l'analisi Isti-Cnr sull'invasione del velenosissimo pesce palla argenteo nel Mediterraneo

16/01/2018

L’importante rivista settimanale di divulgazione scientifica 'New Scientist', nell'ultimo numero del 13 gennaio 2018, ha intervistato  Gianpaolo Coro, ricercatore dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione 'Alessandro Faedo' (Isti-Cnr) di Pisa , riguardo la pericolosa e inarrestabile invasione del Mediterraneo da parte del Lagocephalus sceleratus meglio conosciuto come 'pesce palla argenteo'. Sull' argomento Gianpaolo Coro ha scritto un articolo scientifico che verrà pubblicato a breve sulla rivista 'Ecological Modelling' (Elsevier)

Su Scientific Reports un importante contributo agli studi sull'alta quota

11/01/2018

Una nuova ricerca di Ibfm-Cnr, Università di Milano, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano ed Agenzia Spaziale Europea (ESA) – pubblicata su Scientific Reports, rivista del gruppo Nature – conferma l’impossibilità per l’uomo di adattarsi al clima in alta quota. Lo studio è stato condotto in Antartide, presso la base permanente italo-francese Concordia - situata sull’altopiano di Dome - che durante il periodo invernale può ospitare fino a 16 persone in condizioni confortevoli. Ospiti della base Concordia, le 13 persone coinvolte nello ...