News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Stance4Health: il futuro della nutrizione personalizzata

19/02/2019

In un prossimo futuro, grazie alla nutrizione personalizzata, sarà possibile migliorare la nostra salute, prevenire le malattie legate all’alimentazione e comprendere gli effetti benefici o negativi di cibi e nutrienti. Con questo ambizioso obiettivo nasce il progetto europeo Stance4Health (Smart Technologies for personAlised Nutrition and Consumer Engagement) che vede coinvolti 19 partner provenienti da 8 paesi europei, tra cui l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del Cnr di Avellino che rappresenterà l’Italia in questo studio, e che ...

Deep-science, deep-tech, deep-mind: the role of emerging technologies and innovation ecosystems in Horizon Europe

12/02/2019

Il Cnr insieme ad Apre ha organizzato lo scorso 31 gennaio a Bruxelles il tavolo di lavoro Deep-Science, Deep-Tech, Deep-Mind: The Role of Emerging Technologies and Innovation Ecosystems in Horizon Europe. La giornata alla quale hanno partecipato i principali stakeholders della ricerca insieme ad alcuni rappresentanti delle istituzioni europee era volta a richiamare l’attenzione sul ruolo che lo schema di finanziamento FET - Future and Emerging Technologies potrebbe assumere nel prossimo programma quadro 'Horizon Europe'

Premio scientifico del Dipartimento di scienze biomediche

11/02/2019

Per valorizzare il merito ed incentivare i giovani, il Dipartimento di scienze biomediche del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Dsb) istituisce un premio nel campo del 'Metabolismo e sue alterazioni: dalla produzione di energia cellulare alla patologia', da assegnarsi in riconoscimento di risultati particolarmente significativi di ricerche svolte in strutture afferenti al Dipartimento stesso

Pubblicato il secondo avviso Cnr per percorsi di dottorato innovativi 'industriali'

01/02/2019

Continua la proficua collaborazione tra Cnr e Confindustria per promuovere dottorati di ricerca industriali. Nell’ambito dei rispettivi compiti e funzioni, questa collaborazione, insieme a quella degli atenei italiani, sta favorendo il finanziamento di borse di dottorati industriali di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica, di internazionalizzazione, presso imprese singole o associate che svolgono attività industriali dirette alla produzione di beni o servizi

The influence of endocrine disruptors on the male and female thyroid gland

29/01/2019

The new European collaborative project SCREENED aims to develop three-dimensional (3D) cell-based in vitro tests to better characterize the effects of endocrine disruptors on thyroid gland function. This method will overcome the limitations of existing tests, being more sensitive at low doses of exposure to chemicals, and enabling the prediction of their toxicity on human health in a sex-specific manner.

Un nuovo metodo per misurare le connessioni cerebrali tramite dispositivi superconduttori ad interferenza quantistica

28/01/2019

La magnetoencefalografia (MEG) consente lo studio funzionale del cervello mediante la misura dei debolissimi campi magnetici generati dalle correnti neuronali. Ciò è possibile grazie all'impiego di sofisticati sensori quantistici (SQUID) afferma Carmine Granata, responsabile dell'Unità di ricerca  territoriale (URT) di Magnetoencefalografia dell' Isasi presso l' Istituto di diagnosi e cura Hermitage Capodimonte di Napoli.  Un aspetto cruciale per analizzare il cervello e capirne il funzionamento è l'analisi dei segnali che si scambiano le diverse aree ...

Premio Top Young Engineer per la start-up 'Imagensys': è in finale per il Premio Leonardo 2018

21/01/2019

La start up Imagensys vince il Premio Top Young Engineer con Annunziata D'Elia, associata di ricerca all'Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia del Cnr. Imagensys è stata, inoltre, selezionata tra le 10 migliori start up del 2018, scelte dal Comitato Leonardo in accordo con il Ministero dello sviluppo economico e l’Agenzia ICE. Il Premio Leonardo Start Up 2018 andrà ad una giovane realtà aziendale italiana alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella e alte cariche istituzionali

Innovation village award

17/01/2019

Aperte le candidature per Innovation Village Award 2019, il premio annuale sostenuto da 'Innovation Village' e dall'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS) in collaborazione con Atia-Iswa Italia e Inail-Campania

Aperte le iscrizioni a Famelab, il talent show della scienza

07/01/2019

Sono aperte le candidature all’edizione 2019 di Famelab, la competizione internazionale per giovani ricercatori scientifici con il talento della comunicazione, organizzata in Italia dalla società di comunicazione della scienza Psiquadro con la collaborazione, tra numerosi partner, del Cnr. 

FameLab si rivolge a chi si occupa di scienza e ama parlare in pubblico: scienziati, giovani ricercatori, studenti universitari, desiderosi di raccontare contenuti scientifici con rapidità, leggerezza ed efficacia. Tre i requisiti per partecipare.

Roberto Pilloton 'editor in chief' dell'International journal of environmental analytical chemistry

27/12/2018

Roberto Pilloton, primo ricercatore dell'Istituto di cristallografia nell'Area di Ricerca di Roma 1 a Montelibretti, è stato nominato 'editor in chief' dell'International journal of environmental analytical chemistry (Ijeac) del gruppo editoriale Taylot & Francis

Roberto Pilloton, professore onorario a Amity institute of nanotechnology (Aint)

27/12/2018

Roberto Pilloton, primo ricercatore all'Istituto di cristallografia nella sede dell'Area della ricerca di Roma 1 di Montelibretti, in occasione del suo viaggio di studio nel quadro del progetto bilaterale Gags (biosensor based on gold nanoparticle anchored graphene sheets for the electrochemical detection of biomarkers and DNA mutations for clinical and environmental applications), è stato insignito della qualifica onoraria di Professore dell'Istituto di nanotecnologie dell'Università di Amity (Nodia, New Delhi) dal rettore dell'ateneo

Aperta la piattaforma 'Dottorati industriali'

18/12/2018

A seguito della stipula della convenzione tra Cnr e Confindustria per promuovere dottorati di ricerca industriali e percorsi di formazione ad elevata qualificazione, è attiva la piattaforma che permette di accogliere l’interesse delle imprese a cofinanziare nuovi percorsi insieme al Cnr: la deadline è fissata al 18 gennaio 2019

Premio nazionale divulgazione scientifica: tra i vincitori anche Roberto Defez (Cnr-Ibbr)

18/12/2018

Il libro 'Scoperta. Come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l’Italia' di Roberto Defez (Cnr-Ibbr) è stato premiato per la categoria 'Scienze giuridiche, economiche e sociali' nell'ambito della cerimonia di conferimento del Premio nazionale di divulgazione scientifica 'Giancarlo Dosi', organizzata giovedì 13 dicembre a Roma presso la sede centrale dell'Ente. Il supervincitore è stato 'Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto' di Leonardo G. Luccone

Due studi del Cnr-Ifc evidenziano l'esposizione nociva ai composti utilizzati nelle plastiche

16/12/2018

Plastiche sotto accusa: Ftalati e Bisfenolo A sono molto diffusi nell’ambiente e hanno effetti nocivi sul metabolismo umano. I recenti risultati di due studi condotti dall’Istituto di fisiologia clinica del Cnr hanno evidenziato la larga esposizione a Ftalati e a Bisfenolo A nella popolazione italiana sana, in particolare tra i bambini di età tra 4-6 anni, e tra i pazienti diabetici. Anche se si tratta di sostanze chimiche non persistenti è comunque consigliato ridurne l’esposizione

Cnr founder of the Italian society of extracellular vescicles (EVIta)

10/12/2018

The Cnr has actively participated to the establishment of EVIta, which would promote basic, clinical and translational research and the interactive network among Italian researchers, in the field of extracellular vesicles

Nasce la Società italiana delle vescicole extracellulari 'EVIta'

10/12/2018

Il Cnr ha partecipato attivamente alla costituzione della società, che nasce dalla necessità di promuovere l'attività di ricerca di base, clinica e traslazionale e il network interattivo tra i ricercatori italiani nel campo delle vescicole extracellulari, che svolgono un ruolo importante in molte patologie

Angela Altomare Main Editor della rivista Acta Crystallographica Section A

06/12/2018

Angela Altomare, primo ricercatore dell’Istituto di cristallografia di Bari (Cnr-Ic), è stata nominata Main Editor della rivista internazionale Acta Crystallographica Section A: Foundations and Advances

Visione artificiale e deep learning come strumento di studio per i disturbi dello spettro autistico

29/11/2018

I disturbi dello spettro autistico possono essere finalmente quantificati dalle moderne tecniche di intelligenza artificiale, ovvero la visione artificiale ed il deep learning. A dimostrarlo sono i ricercatori del Cnr-Isasi di Lecce e del Dipartimento di studi sull’uomo dell’Università del Salento, che hanno condotto una lunga sperimentazione sul territorio salentino nell'ambito del progetto 'si-robotics'.  Il team di ricercatori è internazionale e coinvolge anche l’Institute of Communication and Health di Lugano 

Inaugurata la beamline LISA a Esrf

28/11/2018

LISA, la nuova beamline italiana finanziata dal Cnr, è stata inaugurata lo scorso 26 novembre presso l'European Synchrotron Radiation Facility (Esrf) di Grenoble. Sarà disponibile per la realizzazione di nuovi esperimenti con la riapertura della 'Extremely Brilliant Source'

'Lab-on-chip, Bio-data Analytics e la sanità post-fordista'

27/11/2018

L'incontro organizzato lo scorso 19 novembre presso l’Area di Ricerca del Cnr di Pozzuoli ha rappresentato un'occasione per mettere a confronto comunità scientifica e rappresentanti istituzionali sul tema della medicina di precisione come strumento per promuovere un 'cambio di paradigma' nel campo della sanità, basato su prevenzione e interventi personalizzati resi possibili da tecnologie come i lab-on-chip e i bio-data analytics, in cui eccelle il distretto campano delle 'life sciences'

L'Istituto di fisiologia clinica al tavolo OMS delle policy per l'economia circolare

22/11/2018

L'epidemiologa Nunzia Linzalone del Cnr-Ifc è stata invitata a Bonn, presso la sede europea dell'OMS, a rappresentare l'Italia al tavolo di preparazione di linee guida condivise e comuni a tutti gli Stati della UE, per la governance dell'economia circolare

Cnr-Ift tra i vincitori della 'Call for projects' Arisla 2018

20/11/2018

Tra i progetti vincitori del bando 2018 di Arisla -fondazione italiana di ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica-  anche ‘Spliceals’, coordinato da Mauro Cozzolino dell’Istituto di farmacologia traslazionale del Cnr di Roma. Scopo del progetto è indagare i meccanismi alla base delle alterazioni nella regolazione del metabolismo dell’Rna e comprendere come queste siano implicate nell’insorgenza e progressione della malattia

Ricercatore salentino del Nanotec vince il LushPrize 2018 'Giovani ricercatori'

16/11/2018

Assegnato ad Alessandro Polini, ricercatore presso il Cnr-Nanotec di Lecce, il Lush Prize 2018 'Giovani ricercatori', importante riconoscimento che promuove la sperimentazione non animale

Diabete di tipo II: una nuova forma proteica che espone al rischio

16/11/2018

Cell Reports ha pubblicato i risultati di una ricerca che aggiunge un nuovo tassello alla comprensione dei meccanismi molecolari responsabili delle disfunzioni del tessuto adiposo, che rappresentano un importante fattore di rischio per la comparsa e la progressione del diabete tipo II. Il lavoro è stato coordinato dall’Istituto di genetica e biofisica 'Adriano Buzzati-Traverso (Igb) del Cnr di Napoli

Letter of Medal Award Dubai 2018

15/11/2018

Durante il Triple Helix Summit di Dubai il progetto in collaborazione tra il Cnr e l'Università di Laval, in Canada, è stato premiato per il miglior caso di studio del 'modello a tripla elica': un esempio di come ricerca, mondo industriale e istituzioni possano efficacemente operare assieme per valorizzare e applicare la ricerca precompetitiva

Tallio, veleno per i mitocondri delle cellule nervose

14/11/2018

Uno studio condotto da ricercatori del Cnr-Iccom e Cnr-In osserva la neurotossicità indotta da basse dosi di tallio in neuroni ippocampali in coltura come evidenza di una disfunzione mitocondriale precoce correlata con la produzione di etanolo.

Antartide: al via la 34a spedizione italiana

08/11/2018

Al via la 34a campagna estiva del Programma nazionale di ricerche in Antartide (Pnra): il coordinamento scientifico è affidato al Cnr, quattro i mesi di durata, durante i quali 250 scienziati e tecnici italiani e stranieri opereranno a supporto di progetti che spaziano dall’ecologia alla medicina, dall’astronomia alla farmacologia, nel clima di collaborazione internazionale che caratterizza l’unico continente riservato interamente alla scienza

Con BeWize, il Cnr tra i vincitori della StartCup Regione Toscana 2018

30/10/2018

BeWize, il progetto imprenditoriale che nasce al Cnr di Pisa, si classifica al secondo posto nella StartCup Toscana 2018, la prestigiosa competizione che ogni anno premia le migliori iniziative imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico provenienti dal mondo della ricerca toscana

Olimpiadi delle neuroscienze 2019

29/10/2018

L'Istituto di neuroscienze organizza l’edizione 2019 delle Olimpiadi delle neuroscienze che si svolgerà a Pisa. Sarà possibile iscriversi alla manifestazione a partire dal primo novembre

A Bari il primo congresso nazionale di nutrigenomica e alimentazione

29/10/2018

Il congresso, promosso nell'ambito del progetto bandiera 'InterOmics' del Cnr, ha dato un'immagine globale del mondo alimentazione con una visione multidisciplinare e multiprofessionale. Obiettivo del congresso è stato mettere a confronto la ricerca molecolare, le tecnologie omiche, i metodi bioinformatici, la clinica e la qualità degli alimenti e del suolo nell'ambito della nutrigenomica e favorire l’interdisciplinarietà di expertise diverse e prospettive di collaborazione necessarie per lo sviluppo di approcci prognostici, diagnostici e terapeutici più efficaci.