News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Più autonomia a persone con esigenze speciali: una 'app' per la lettura

20/09/2019

Via allo studio di un prodotto che sintetizzi e faciliti la lettura per persone con esigenze speciali, incluse la disabilità visive. E' quanto prevede l'accordo sottoscritto dall'Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione 'A. Faedo' (Isti) del Cnr con l’Unione italiana ciechi e ipovedenti (Uici), l'Istituto per la ricerca, la formazione e la riabilitazione della Toscana (Irifor), e l'azienda locale Edigroup

'Prolat': un progetto per la produzione di latte con beta-caseina A2

19/09/2019

Presentati i risultati del progetto 'Prolat', che ha l'obiettivo di mettere a punto la produzione di latte caratterizzato dalla presenza di beta-caseina unicamente di tipo A2, con benefici sul sistema immunitario e il benessere intestinale. Il progetto ha coinvolto l'Istituto di scienze delle produzioni alimentari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ispa) e il Crea con il supporto di Polo Agrifood-Regione Piemonte, la partnership di Laeemmegroup srl e il finanziamento della Regione Piemonte

Le celle solari migliorano l'efficienza grazie al MXene

16/09/2019

Un team di ricercatori  in una collaborazione internazionale che ha coinvolto diversi Istituti Cnr, Università di Tor Vergata e il MISiS di Mosca hanno pubblicato un lavoro sulla prestigiosa rivista Nature Materials. Il lavoro è stato coordinato da Aldo Di Carlo, neo direttore del Cnr-Ism e ha visto coinvolti anche i ricercatori Alessandro Pecchia (Cnr-Ismn) e Rosanna Larciprete (Cnr-Isc)

La curcumina, una molecola radiosensibilizzante contro le cellule tumorali

16/09/2019

Un team di ricercatori dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare (Cnr-Ibfm) della sede secondaria di Cefalù e dell’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Cnr-Ismn) della sede secondaria di Palermo, ha esplorato le potenzialità radiosensibilizzanti della curcumina coniugata a nanoparticelle lipidiche in cellule umane di carcinoma mammario. Lo studio è stato pubblicato su Scientific Reports

Laboratorio ZEB: un'infrastruttura di ricerca e sviluppo a servizio delle imprese

13/09/2019

Il progetto 'I-ZEB, Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della città intelligente', realizzato nell’ambito dell’Accordo quadro di collaborazione tra Regione Lombardia e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), ha come principale obiettivo quello di produrre effetti positivi nel settore delle costruzioni stimolando una diretta e sinergica collaborazione fra l’industria e il mondo della ricerca. Per rispondere a tale esigenza, presso l’Istituto per le tecnologie della costruzione (Itc) del Cnr di San Giuliano M.se, capofila del ...

MR. Startup: il contest per imprese innovative lanciato da Mister

08/09/2019

Mister Smart Innovation, uno dei laboratori del Tecnopolo Bologna Cnr, ha lanciato Mr.Startup, concorso riservato alle imprese innovative del nostro paese

Intelligenza artificiale: Amedeo Cesta incluso nella lista degli EurAI Fellows

06/09/2019

Amedeo Cesta, dirigente di ricerca dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr, è stato incluso nella lista degli 'EurAI Fellows' come riconoscimento per la sua lunga carriera di ricercatore nell'ambito della Intelligenza artificiale (AI) oltre che per la sua intensa attività di innovatore, ideando e guidando la realizzazione di molti tool basati su tecniche di AI per promuovere l'autonomia in missioni di esplorazione spaziale (per ESA e ASI) e per favorire lo sviluppo di soluzioni di robotica assisitiva per le persone anziane e robotica-collaborativa in ambito industriale (in progetti Europei, FP7 e H2020)

Sauro Succi vince il premio 'Berni J. Alder' del CECAM

06/09/2019

Il Centre Européen de Calcul Atomique et Moléculaire (CECAM) conferisce il premio 'Berni J. Alder' per il 2019 a Sauro Succi con una cerimonia che si terrà l’11 settembre 2019 a Lausanne durante la conferenza per celebrare i primi 50 anni del Centro

È online il progetto Ager 'Farm-Inn'

05/09/2019

Sono on line le pagine web di Farm-Inn 'Farm-level interventions supporting dairy industry innovation', il progetto di ricerca dedicato alle produzioni lattiero-casearie italiane di qualità

Marco Armiero, primo ricercatore del Cnr-Ismed, nuovo presidente della European Society for Environmental History

02/09/2019

Marco Armiero, primo ricercatore dell'Istituto di studi sul Mediterraneo (Cnr-Ismed) e direttore dell’Environmental Humanities Laboratory di Stoccolma è il nuovo presidente della European Society for Environmental History (ESEH), istituzione che promuove lo studio della storia ambientale in tutte le discipline accademiche, con un approccio interdisciplinare e in una prospettiva comparata

Tommaso Edoardo Frosini, vicepresidente del Cnr, nominato nella commissione VIA-VAS

02/09/2019

Il vicepresidente del Cnr, Tommaso Edoardo Frosini, è stato nominato membro della nuova Commissione tecnica di verifica dell'impatto ambientale Via-Vas del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare. 
Già nel 2005,  in qualità di componente della commissione, aveva partecipato alla redazione del testo unico in materia ambientale

Contro le molestie olfattive parte la sperimentazione di 'NOSE'

02/09/2019

L’app NOSE (Network for Odour SEnsitivity) è un sistema di segnalazione di emissioni odorigene, realizzato da Cnr e Arpa Sicilia,  che consentirà ai cittadini di segnalare le molestie olfattive avvertite nei Comuni dell’area siracusana

Procedure elezione di un ricercatore o tecnologo come componente del CdA - Pubblicazione liste elettorato attivo e passivo

02/09/2019

Il presente avviso risponde all’esigenza di informare tutti gli interessati in merito alla pubblicazione, in data odierna, nell’area riservata raggiungibile all’indirizzo https://votazioni.cnr.it, adoperando le credenziali utilizzate per accedere a Siper, degli elenchi del personale che risulta in possesso dei requisiti per l’elettorato attivo e passivo ai fini dell’elezione di un componente del Consiglio di amministrazione tra ricercatori e tecnologi del Cnr di ruolo ai sensi dell’art. 7, comma 1, dello Statuto

Il Romics d'Oro a Federico Bertolucci, tra gli illustratori di Comics&Science del Cnr

29/08/2019

Al grande autore viareggino di fumetti, collaboratore negli anni scorsi di Comics&Science del Cnr e della rivista Archimede, il massimo riconoscimento del Festival romano

Il direttore del Cnr-Ibam tra i 'Distinguished Lecturer' alla Stanford University per l'anno accademico 2019-2020

26/08/2019

L'archeologo catanese, Daniele Malfitana, a capo dell'Istituto per i beni archeologici e monumentali del Cnr, è stato invitato dalla Stanford University come 'Distinguished Lecturer', per l'anno accademico 2019-2020, per affrontare il tema della ricerca archeologica oggi nel contesto internazionale

Open dataset degli eventi di frana ad alta quota avvenuti tra il 2000 e il 2016 nelle Alpi italiane

23/08/2019

Un nuovo open dataset a supporto della ricerca sulle interazioni tra cambiamento climatico e fenomeni franosi in ambiente alpino di alta quota

Stati eccitati della materia, simularli sarà più semplice

08/08/2019

Lo studio della materia grazie supercalcolo e simulazioni consente risparmi enormi nei tempi e costi di scoperta di materiali innovativi. Una ricerca condotta da Stefano Pittalis dell'Istituto nanoscienze del Cnr e Tim Gould della Griffith University, rende più facile condurre simulazioni di stati della materia finora difficili da trattare con il calcolo

Il congresso 'Inqua' torna in Italia dopo 70 anni

06/08/2019

Il XXI congresso dell’International union for Quaternary research (Inqua) si terrà in Italia, a Roma, presso la città universitaria di Sapienza nel luglio 2023. Il congresso è uno dei più importanti congressi di geologia a scala globale e si tiene una volta ogni quattro anni. Ospitare il congresso è un grande risultato per tutta la comunità dei quaternaristi italiani e delle scienze della Terra. Il Cnr è tra gli organizzatori di questo convegno, insieme all'Università 'La Sapienza' di Roma e all'Associazione italiana per lo studio del Quaternario (Aiqua) che vedrà la partecipazione di migliaia di ricercatori provenienti da tutto il mondo 

Il Miur finanzia 'Siabio', il nuovo progetto di ricerca 'proof of concept' di Cnr-Ibbc

05/08/2019

È stato formalizzato dal Ministero dell'istruzione dell'università e della ricerca (Miur) il decreto del  finanziamento del progetto 'Siabio  - Sistemi innovativi anti-biofilm per il trattamento di ferite infette', presentato nel 2018 dall'Istituto di biochimica delle proteine (Cnr-Ibbp) di Napoli, attualmente confluito nell'Istituto di biochimica e biologia cellulare (Cnr-Ibbc), nell'ambito dell'avviso 467 del 2 marzo 2018 Proof of Concept. Il progetto Siabio, che ha come responsabile scientifico Giuseppe Manco, primo ...

Al via Consorzio per la valorizzazione dei risultati della ricerca pubblica e il trasferimento tecnologico

01/08/2019

Firmato al Miur il protocollo d’intesa Cnr-Crui-Confindustria che rafforza il sistema dei brevetti nel nostro Paese, sostenuto da uno stanziamento pubblico iniziale pari a 4 milioni di euro

L'importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni

26/07/2019

Magdalena Zoledziewska, ricercatrice dell’Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica del Cnr, sottolinea l’importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni come la sclerosi multipla.Una sua recente pubblicazione, datata agosto 2019, è stata inserita come 'highlighted' nella homepage dell’autorevole rivista Autoimmunity Reviews

Verso la sanità del domani: l'infermiere 'di famiglia e comunità'

25/07/2019

L’Istituto per le tecnologie didattiche (Itd) del Cnr coordina il progetto europeo ‘Enhance’, che mira a creare nuovi standard formativi e professionali per l’infermiere di ‘famiglia e comunità’, una figura destinata a giocare un ruolo sempre maggiore nell’assistenza di base. A Genova è prevista l’attivazione di un master universitario ad hoc con l’anno accademico 2019-2020

Quella volta che l'astronauta Frank Borman visitò il Cnr

22/07/2019

Frank Borman, l'astronauta statunitense che per primo effettuò un viaggio intorno alla Luna nel dicembre 1968 assieme ai colleghi  James Lovell e William Anders, fu ospite del Cnr il 14 febbraio 1969. Pochi mesi prima della storica impresa dell'allunaggio, infatti, tenne a Roma una conferenza sulla sua missione -l'Apollo 8- con filmati e fotografie

Progetto Sunrise: l'esperto John Mathews ospite al Cnr di Bologna

22/07/2019

Nell’ambito del Consortium meeting di ‘Sunrise’, il progetto europeo che prevede l’abbattimento della concentrazione di CO2 atmosferica a livelli compatibili con la stabilità climatica del pianeta ed un uso sostenibile del suolo e delle risorse naturali, il Cnr-Isof di Bologna ha ospitato lo scorso maggio un incontro con John Mathews, professore emerito alla Facoltà di Economia e Business della Macquire University, (Sidney, Australia) e uno dei massimi esperti internazionali di economia circolare

Il progetto EOSC-pillar verso la realizzazione dell'Europen Open Science Cloud

17/07/2019

Il 5 Luglio 2019, presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il progetto EOSC-Pillar “Coordination and Harmonization of National Initiatives, Infrastructures, and Data services in Central and Western Europe” ha avuto il suo kick-off meeting. Questo progetto, di durata triennale, ha l’obiettivo di coordinare le iniziative nazionali su Open Science di Austria, Belgio, Francia, Germania e Italia così da garantire il loro contributo alla realizzazione della European Open Science Cloud (EOSC). 

Dal progetto 'Amecrys', un nuovo processo per purificare anticorpi monoclonali

17/07/2019

AMECRYS - Revolutionising Downstream Processing of Monoclonal Antibodies by Continuous Template-Assisted Membrane Crystallization, è un progetto europeo, coordinato dal Cnr, finanziato nell’ambito del programma Future and Emerging Technologies di Horizon 2020 (call H2020-FETOPEN-2014/2015). Coordinato dal dr. Gianluca Di Profio dell’Istituto per la tecnologia delle membrane (Cnr-Itm) di Rende (CS), capofila del team del Cnr che comprende anche l’Istituto di cristallografia (Cnr-Ic) e l’Istituto per le Applicazione del Calcolo (Cnr-Iac) di Bari, AMECRYS si propone l’obiettivo di rivoluzionare gli attuali standard di produzione industriale di anticorpi monoclonali (mAbs), attraverso lo sviluppo di uno specifico processo di purificazione (downstream processing) basato sulla cristallizzazione a membrana (tecnologia ideata durante pregresse attività di ricerca condotte in collaborazione dal Cnr-Itm e l’Università della Calabria)

IV Edition of the BioCirce Master 'Bioeconomy in the Circular Economy'

17/07/2019

The MS degree program provide skills and expertise necessary to deal with the full range of issues in this complex field

Intesa tra Comune di Caserta e Cnr-Ismed per lo sviluppo locale

17/07/2019

Il 16 luglio 2019 la Sala Giunta del Palazzo di Città ha ospitato la sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra il Comune di Caserta e l'Istituto di studi sul Mediterraneo del Cnr. L'accordo è stato siglato dal sindaco Carlo Marino e dalla direttrice f.f. del Cnr-Ismed, Paola Avallone, presenti il presidente del Consiglio comunale Michele De Florio e l'assessora Tiziana Petrillo, che aveva proposto il protocollo alla Giunta che lo ha approvato, nonché l'ingegnere Giuseppe Pace del Cnr-Ismed

Il Cnr-Irpi di Torino ricorda il suo ex direttore Mario Govi a dieci anni dalla scomparsa

12/07/2019

A dieci anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 12 luglio 2009, i colleghi di Torino dell'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Cnr-Irpi) ricordano con un contributo scritto Mario Govi, direttore dell'Istituto torinese per 22 anni, persona di altissimo profilo scientifico e grandi doti umane, che ha lavorato soprattutto nel campo degli studi sulla prevenzione dei rischi naturali per eventi alluvionali e frane

Phd Program on 'Quantum Technologies', applications for 35th cycle

11/07/2019

This new Ph.D. Program originates from the awareness of the need of an interdisciplinary background on 'Quantum Technologies' and from the concept that a smart combination of different platforms can provide flexible and transformational solutions, useful for a variety of quantum applications. The PhD program is aimed at promoting an interdisciplinary approach to the various quantum platforms, building on complementary expertise ranging from physical sciences to chemistry, engineering and informatics. It will cover quantum computation, quantum networks and communication, quantum simulation, quantum sensors and metrology with some focus on quantum interfaces and couplers for integrated hybrid quantum devices