Istituto di chimica biomolecolare (ICB)

Articolazione territoriale

Sede principale

Direttore

Dr. BARBARA NICOLAUS

E-mail: direttore@icb.cnr.it
Telefono: 081 8675018

Informazioni

c/o Area ex-Olivetti Pad. '70
Via Campi Flegrei, 34 - 80078 Pozzuoli (NA)
Telefono: 081 8675018 081 8661444
Fax: 081 8041770
E-mail: direzione@icb.cnr.it
Url: http://www.icb.cnr.it

Sede secondaria di Catania

Responsabile

NICOLA D'ANTONA

Informazioni

Via Gaifami, 18 - 95026 Catania (CT) - Sicilia
Telefono: 09573383342
Fax: 0957338310
E-mail: nicola.dantona@icb.cnr.it

Descrizione:

La sede di Catania dell'Istituto di Chimica Biomolecolare, ICB, istituito come tale nel 2001 a seguito della ristrutturazione della Rete CNR, fonda la sua attività su una trentennale esperienza di ricerca nell' ambito della chimica delle sostanze naturali di interesse biologico. Il personale possiede competenze qualificate in: sintesi organica e sintesi asimmetrica, biocatalisi, caratterizzazione strutturale e funzionale di molecole e sistemi supramolecolari e nanostrutturati, chimica dei radicali, metodologie spettroscopiche IR, UV e spettrometriche di NMR e MS, analisi e caratterizzazione di composti chirali, dinamica e meccanica molecolare.
Due aspetti complementari descrivono e sintetizzano l'obiettivo delle ricerche presso i nostri laboratori: a) Studio della funzionalità di molecole ottenute da sistemi biologici, b) Progettazione di molecole capaci di interagire con i sistemi biologici. Tutte le attività di ricerca applicano approcci tipici della Green Chemistry, e sono incentrate sull'individuazione/sintesi di nuove molecole o formulati che possano trovare applicazioni utili in campi quali il farmaceutico, biomedico, agroindustriale, nutraceutico, cosmetico, o per la produzione di energia. Più recentemente, è stata sviluppata una nuova linea di ricerca inerente la chimica dei beni culturali. Il contesto in cui tali attività di ricerca si inquadrano è rappresentato da ricerche dipartimentali (DSCTM), ricerche su progetto finanziate da istituzioni pubbliche (MIUR, MISE, Regione Sicilia, Comunità Europea), ricerche commissionate da privati.

Sede secondaria di Padova

Responsabile

ANDREA CALDERAN

Informazioni

c/o Università di Padova- Dip. di Scienze Chimiche
Via F. Marzolo, 1 - 35131 Padova (PD) - Veneto
Telefono: 0498275249
Fax: 0498275239
E-mail: andrea.calderan@icb.cnr.it

Descrizione:

La Sede Secondaria di Padova dell'ICB si colloca all'interno del Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Padova con il quale si è stabilito un pluridecennale rapporto di collaborazione e scambio scientifico. Gli interessi scientifici dei ricercatori della Sede sono rivolti in special modo allo studio di processi biologici nei quali peptidi e proteine abbiano un ruolo primario, per delucidarne le caratteristiche ed i meccanismi e progettare possibili applicazioni. Le tematiche riguardano peptidi biologicamente attivi coinvolti in processi fisiologici o patologici. L'obiettivo è l'avanzamento nelle conoscenze, a livello molecolare, di tali processi, con lo scopo di ideare nuove molecole in grado di influenzare i processi patologici. Tale finalità viene perseguita attraverso attività di design, sintesi, modifica chimica, indagine degli effetti di tali modifiche sull'architettura tridimensionale dei peptidi e sulla loro interazione con i target biologici. Alla base di tale attività di ricerca vi sono le comprovate competenze in sintesi chimica di peptidi, in soluzione ed in fase solida, e nell'analisi del comportamento conformazionale di peptidi realizzato mediante tecniche differenti (CD, UV, FT-IR, fluorescenza, NMR).

Sede secondaria di Sassari

Responsabile

MAURO MARCHETTI

Informazioni

Traversa La Crucca, 3 - Regione Baldinca - 07100 Sassari (SS) - Sardegna
Telefono: 0792841203
Fax: 0793961036
E-mail: mauro.marchetti@icb.cnr.it

Descrizione:

La sede di Sassari dell'ICB, precedentemente conosciuta come Istituto per l'Applicazione delle Tecniche Chimiche Avanzate ai Problemi Agrobiologici, e' un organo di ricerca del CNR. Svolge ricerche ad ampio spettro nel campo della chimica dei sistemi biologici con finalita' sia di base che applicative. I principali settori di ricerca sono inerenti i campi della chimica, biologia e genetica.