Il Cnr e l'Alternanza Scuola Lavoro

L' Alternanza Scuola Lavoro, istituita dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (MIUR), consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, o con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77. Con la Legge 107/2015 questo nuovo approccio alla didattica, rivolto a tutti gli studenti del secondo biennio e dell'ultimo anno, prevede obbligatoriamente un percorso di orientamento utile ai ragazzi nella scelta che dovranno fare una volta terminato il percorso di studio. Il periodo di alternanza scuola-lavoro si articola in 400 ore per gli istituti tecnici e 200 ore per i licei.

Il Cnr attraverso le sue strutture (istituti,uffici etc) propone ed ha messo in campo svariati percorsi formativi di Alternanza Scuola Lavoro.

Di seguito l'infografica con i risultati relativi ai progetti di Alternanza Scuola Lavoro del Cnr che si sono svolti nel triennio 2014-2017.

Risultati Alternanza Scuola Lavoro 2014-2017

Ultimo aggiornamento: 08/02/2018