Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

Sperimentando 2022

Settembre 2022

A Padova la ventesima edizione della mostra ‘Sperimentando’, storico appuntamento con la divulgazione scientifica. Quest’anno il tema conduttore della manifestazione è ‘Terra SOS Scienza’, volto a sensibilizzare il pubblico sul grave stato di salute in cui versa il nostro Pianeta. Per l’area espositiva riservata al Cnr, l’Unità Comunicazione ha selezionato dieci tra i più significativi exhibit, andando così a comporre il percorso ‘La scienza si fa bella. Viaggio in un Pianeta sostenibile’

Venezia e la storia dell'Ismar Cnr

Settembre 2022

Tg2 – In occasione della regata storica di Venezia, la giornalista Giulia Apollonio ripercorre la storia della nascita del primo Istituto di scienza marine in Italia, l’Ismar Cnr

Come nascono i fulmini e come proteggersi

Agosto 2022

Tg3 (Rai3) – Il cambiamento climatico influisce anche sul numero di fulmini che si abbatte sul bacino del Mediterraneo. Gli esperti del Cnr hanno analizzato le immagini satellitari degli ultimi 20 anni concludendo che l’ultima decade ha visto raddoppiare il numero di grandinate ed è nelle nubi ghiacciate che si formano i fulmini con esito a volte tragico. Stefano Federico, ricercatore dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Cnr- Isac), spiega la formazione dei fulmini e come proteggersi

Boschi e foreste: i benefici per la salute

Agosto 2022

Rai Uno – Uno mattina. I benefici della terapia forestale spiegata da Francesco Meneguzzo, ricercatore dell’Istituto per la bioeconomia del Cnr (Cnr-Ibe) e curatore, assieme alla collega Cnr-Ibe Federica Zabini, del nuovo volume ‘Terapia forestale’, in collaborazione con il Club alpino italiano

Il cambiamento climatico e il ciclo del carbonio

Luglio 2022

Si è svolto a Pisa, dal 22 al 24 giugno, il workshop Internazionale C4 “Climate Change and Carbon Cycle”, promosso e organizzato dai Gruppi di Lavoro “Dinamica del Paleoclima” e “Ciclo del Carbonio” del Dipartimento di Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente

Scinmeet per un Mediterraneo da salvare

Luglio 2022

(Askanews) – Unire gli sforzi per invertire il declino del Mediterraneo, aumentando le conoscenze scientifiche sui fondali marini e la loro biodiversità per comprendere e gestire gli impatti che il cambiamento climatico, l’inquinamento e l’eccessivo sfruttamento delle risorse hanno sugli oceani. E’ l’obiettivo del programma “Science We Need for the Mediterranean Sea We Want (SciNMeet)” lanciato nella sede del Cnr a Roma

Bessanese, crollano ghiaccio e roccia

Luglio 2022

Tgr Rai – Ghiacciai sempre più fragili e meno estesi, come testimonia, in modo ineluttabile, il bacino glaciale della Bessanese, studiato dall’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irpi). Gli esperti stimano che entro il 2050 sparirà la quasi totalità del ghiaccio alpino, rendendo problematico l’approvvigionamento idrico

Napoli, un docufilm tra arte e tecnologia

Luglio 2022

Esistono prospettive di sviluppo della geotermia e del geoscambio nel nostro territorio, come dimostra il progetto Geogrid, in cui è coinvolto l’Istituto di scienze marine del Cnr. “La geotermia è una fonte inesauribile di energia, rispetto a quella fossile, il che la rende di inestimabile valore”, spiega Marina Iorio, ricercatrice Cnr-Ismar e responsabile del progetto GeoGrid

Le soluzioni ai cambiamenti climatici

Luglio 2022

Gli impatti dei cambiamenti climatici mostrano i segni in maniera sempre più evidente. Si passa da precipitazioni copiose a periodi di siccità, con conseguenze a volte drammatiche. “Bisogna discutere sul cosa si può fare. In primis la riduzione di CO2, per una transizione energetica completa e rapida”, dichiara Antonello Provenzale, direttore dell’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igg) e presidente dell’Area della ricerca del Cnr di Pisa

Orso polare alla base del Cnr

Luglio 2022

Ny-Alesund, centro internazionale di ricerca nelle Isole Svalbard, a circa 1000 km dal Polo Nord - Marco Casula del Cnr-isp ci racconta come in quest’area si contano più o meno 3000 orsi polari (di cui almeno 800 vivono sulle isole), animali attivi tutto l’anno, molto intelligenti, silenziosi, astuti, ed estremamente adattati all’ambiente in cui vivono

Marmolada, gli esperti Cnr sui media

Luglio 2022

Il video raccoglie alcuni dei principali interventi di esperti Cnr intervistati dai telegiornali sul crollo del ghiacciaio della Marmolada. Si tratta della climatologa Marina Baldi dell’Istituto di bioeconomia (Cnr-Ibe) e dei ricercatori dell’Istituto di scienze polari (Cnr-Isp) Carlo Barbante che ne è anche il direttore, Jacopo Gabrieli e Renato Colucci

La vita nei nostri mari

Giugno 2022

L’Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irbim) porta avanti studi sui temi della ricerca marina, più nello specifico si tratta di studi legati alla pesca e alla biologia degli organismi. Il video documenta le varie linea di attività del Cnr-Irbim, presentate dal direttore Gian Marco Luna

Artico, gli ultimi ghiacci

Giugno 2022

Tg2 Dossier – Il reportage di Giulia Apollonio dalle isole Svalbard dove il surriscaldamento è tre volte più veloce del resto del pianeta. Il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) da 25 anni gestisce la stazione di ricerca Dirigibile Italia. Nel servizio, interviste a diversi ricercatori del Cnr, alla presidente del Cnr, Maria Chiara Carrozza e al direttore del Dipartimento di Scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente del Cnr, Fabio Trincardi

2100, il mare che verrà

Giugno 2022

2100 è l’anno che gli scienziati considerano per effettuare proiezioni dei dati e avanzare ipotesi di scenari futuri. Fabrizio Antonioli, geomorfologo oggi associato all’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag), è l’autore di un documentario sulle variazioni climatiche e del livello marino. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la subacquea e geologa Thalassia Giaccone e la sceneggiatrice Martina Camatta

Giornata mondiale delle api

Maggio 2022

Cnr risponde - Dal 2017, il 20 maggio si celebra la giornata mondiale delle api che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori e sulle minacce che affrontano. Gennaro Di Prisco, ricercatore dell’Istituto per la protezione sostenibile delle piante (Cnr-Ipsp) di Portici, suggerisce alcune buone pratiche che tutti noi possiamo mettere in atto per contribuire alla salvaguardia di queste specie

Allarme peste suina in Italia

Maggio 2022

La Peste suina africana è una malattia virale che colpisce suini e cinghiali. Altamente contagiosa e spesso letale per gli animali, non è, invece, trasmissibile agli esseri umani, come rassicura Emiliano Mori dell’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Cnr (Cnr-Iret)

Technology Forum 2022

Maggio 2022

Rai News24 – Si è svolta a Milano l’undicesima edizione della Technology Forum Week, organizzata dalla InnoTech Community di The European House – Ambrosetti. L’evento è stato ideato per rafforzare dialogo e relazioni tra la comunità industriale, scientifico-tecnologica, finanziaria e istituzionale ai fini di una crescita all’insegna dell’innovazione. Il commento della presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza, presente all'evento

Cavallette, è di nuovo allerta in Sardegna

Maggio 2022

Cnr risponde - Invasione di cavallette in Sardegna: il fenomeno sta interessando colture e pascoli della media valle del Tirso. Roberto Pantaleoni, associato di ricerca all’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Cnr-Iret), descrive il fenomeno come ricorrente nell’isola e ne individua possibili cause e rimedi

A Foligno il raduno dei saperi

Aprile 2022

Una iniziativa culturale che pone al centro la scienza e la filosofia, per fare il punto sul presente, gettando uno sguardo al futuro. L'XI edizione a Foligno, ha visto riunirsi nelle varie sedi della città, esperti di differenti discipline per conferenze rivolte a un pubblico ampio. Tra gli scienziati invitati a tenere lezione, numerosi quelli del Cnr, che è anche partner ufficiale

L'Artico e il riscaldamento globale

Aprile 2022

Tg2 (Rai2) – Giornata Mondiale della Terra: al Polo Nord il riscaldamento è tre volte più veloce e i conseguenti effetti dei cambiamenti climatici danno un’accelerazione che a molti scienziati appare ormai irreversibile. Alle telecamere del Tg2 in Artico, intervista alla presidente del Cnr, Maria Chiara Carrozza e a Fabio Trincardi, direttore del Dipartimento di scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente del Cnr

Earth Day - Ripensare la sostenibilità

Aprile 2022

“Festeggiamo la Terra, ne riconosciamo l’importanza ma non siamo ancora disponibili a cambiare le modalità di come utilizziamo questo Pianeta”. Per Fabio Trincardi, direttore del Dipartimento Scienze del sistema Terra e tecnologie per l’ambiente è necessario un cambio di mentalità

Ice Memory al Gran Sasso: quel che resta del Calderone

Aprile 2022

Circa 25 metri di ghiaccio nascosto da una coltre di pietre all’ombra delle pareti del Gran Sasso. E’ quanto rimane del Calderone, il corpo glaciale più meridionale d’Europa e unico degli Appennini. Se le carote di ghiaccio del Calderone rappresenteranno un archivio, saranno custodite per decenni nel ‘santuario’ dei ghiacciai montani in sofferenza che sarà realizzato dal programma internazionale Ice Memory, iniziativa co-ideata e coordinata in Italia da Carlo Barbante, direttore dell’Istituto di scienze polari (Cnr-Isp) e professore all’Università Ca’ Foscari Venezia

Near-zero erosion, ultra high temperature ceramic composite - Ipa 2021

Marzo 2022

Nel corso della settimana dedicata all’innovazione presso il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020 è avvenuta la premiazione dell’Intellectual Property Award 2021 (IPA-2021). La Commissione del Mise ha selezionato per la macro area ‘Aerospazio’ la tecnologia Cnr ‘Near-zero erosion, ultra high temperature ceramic composite’

The beauty of imaging ad Expo 2020

Marzo 2022

La Presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza e il Ministro Messa hanno incontrato Fabrizio Grillo, General Affairs and International Relations Director di Gruppo Bracco, negli Orti di Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, davanti all’installazione The Beauty of Imaging, l’opera multimediale ispirata all’imaging diagnostico, firmata Bracco

Temperature eccezionali ai Poli. cosa succede?

Marzo 2022

Un approfondimento sugli eventi di caldo record avvenuti a metà marzo sia in Artico che in Antartide. Giulio Betti dell’Istituto per la bioeconomia del Cnr (Cnr-Ibe) – Consorzio LaMMA illustra l’eccezionalità degli eventi e i meccanismi che li hanno generati. Sono fenomeni connessi al cambiamento climatico globale?

Rapid purification of phycobiliproteins - Ipa 2021

Marzo 2022

Nel corso della settimana dedicata all’innovazione presso il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020 è avvenuta la premiazione dell’Intellectual Property Award 2021 (IPA-2021). La Commissione del Mise ha selezionato per la macro area ‘Filiera agroalimentare’ la tecnologia Cnr ‘Rapid purification of phycobiliproteins’

Una carota di ghiaccio per ricordare il Calderone

Marzo 2022

Tg Leonardo (Rai3) – Il ghiacciaio del Calderone sul Gran Sasso è un sorvegliato speciale in 30 anni ha perso quasi due terzi di estensione, un metro di spessore l’anno: gli scienziati di Ice Memory, progetto internazionale guidato dall’Istituto di scienze polari del Cnr e dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, tentano di prelevare una carota di ghiaccio e portarla in Antartide

Verso un nuovo sistema energetico

Marzo 2022

Presa diretta (Rai 3) – L’efficienza energetica è una delle più importanti leve del processo di transizione energetica oggi. Nicola Armaroli, ricercatore dell’Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività del Cnr (Cnr-Isof) di Bologna ci spiega il perché

Terapia forestale? Benefici per salute e ambiente

Gennaio 2022

L’Istituto per la bioeconomia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibe) e il Club alpino italiano (Cai), sono impegnati dal 2019 ad approfondire la pratica e le prospettive della ‘terapia forestale’, che sempre più studiosi fanno rientrare fra i servizi ecosistemici resi da boschi e foreste all’uomo

Accordo Cnr-Enel-Garbage Service contro l'inquinamento marino

Dicembre 2021

Askanews – Mitigare l’impatto ambientale dei gas serra nella blue economy, ridurre l’inquinamento nelle aree portuali e in ambienti marini grazie a soluzioni tecnologiche che favoriscano l’utilizzo di energia elettrica per l’alimentazione delle imbarcazioni in banchina e in mare. Sono le linee d’azione del protocollo siglato dalla presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza, dal presidente Enel Italia e responsabile Progetto PNRR Carlo Tamburi e dall’amministratore unico di Garbage Service Paolo Baldoni