News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Clic - International startup competition - 25/27 Novembre 2020

20/11/2020

La CLIC International startup competition, azione chiave del progetto H2020 CLIC - Circular models leveraging investments in cultural heritage adaptive reuse, coordinata dal Cnr Iriss, è arrivata alla fase conclusiva. Chiusa la call, si apre la fase di valutazione delle migliori proposte. Dal 16 novembre è attiva la votazione online sul sito del progetto, la votazione è aperta a tutti e con i risultati della votazione insieme alle valutazioni della giuria verranno identificate le 15 migliori proposte che saranno invitate all’evento finale che si svolgerà online dal 25 al 27 novembre 2020.

5G e smart mobility: a Genova via alla sperimentazione

19/11/2020

Genova è protagonista di una sperimentazione sul 5G con il Comune di Genova, Cnr, Start 4.0, Amt, Leonardo e Vodafone, che si sono aggiudicati il bando pubblico indetto dal ministero dello Sviluppo economico, per realizzare quattro progetti negli ambiti di sicurezza dei trasporti e delle infrastrutture. Il Cnr contribuisce alla sperimentazione 5G di Genova con importanti competenze in wireless communication, machine learning e visual computing

Assegnati i premi 2020 dell'Associazione italiana donne inventrici ed innovatrici

18/11/2020

L’Associazione ITWIIN, che si pone come scopo quello di aiutare donne portatrici di idee e innovazioni a realizzare le loro aspirazioni, ampliare orizzonti ed esperienze, ha assegnato lo scorso 18 novembre i tradizionali premi annuali. Nella giuria, anche Gianni Tartari, associato al Cnr-Irsa

Scoperti geni chiave per la sintesi dell'oleuropeina, metabolita dell'olivo utile per la salute umana

17/11/2020

L’Istituto di bioscienze e biorisorse (Ibbr) del Cnr di Perugia, da anni impegnato in attività di analisi e caratterizzazione della diversità olivicola, ha isolato e caratterizzato diversi geni coinvolti nei processo di formazione dei metaboliti dell'olivo, tra i quali il responsabile della biosintesi dell'oleuropeina, composto secondario di olivo grande valore nutraceutico

Ariel supera l'esame: ESA "adotta" l'esploratore di esopianeti

13/11/2020

Entra ufficialmente in fase di realizzazione Ariel, la missione spaziale dell’Esa per lo studio delle atmosfere esoplanetarie, che vanta un’importante partecipazione scientifica e tecnologica dell’Italia. Il lancio è previsto nel 2029. Il Cnr-Ifn di Padova partecipa allo sviluppo delle ottiche innovative del telescopio di Ariel

Genova dà il via alla Open Innovation City Hackathon "blue"

11/11/2020

Il Cnr è tra i promotori dell'iniziativa del Comune di Genova volta a favorire lo sviluppo di progetti e servizi sul tema della "blue economy". E' aperta a studenti, ricercatori, professionisti, aziende e cittadini portatori di idee innovative, in grado di coniugare sostenibilità, tecnologia, benessere e valorizzazione dell'ambiente marino

"Marvel" project: towards scalable extracellular vesicles isolation

09/11/2020

The "Marvel" project (Evolving reversible immunocapture by membrane sensing peptides: towards scalable extracellular vesicles isolation) has kicked off on November 5th 2020 by a virtual meeting participated by all partners. Coordinated by the 'Giulio Natta' Institute of chemical sciences and technologies (Cnr-Scitec), the project aims to design robust, versatile, scalable and economically sustainable ways to upscale the technology for reversible extracellular vesicles isolation, by merging it with peptide science and bring it to the market and broad professional users

Progetto "Marvel": vescicole extracellulari per diagnostica e terapie di precisione

09/11/2020

Coordinato da Cnr-Scitec e con la partecipazione del Cnr-Itm, il progetto è focalizzato sulle vescicole extracellulari,  bio-particelle grazie alle quali sviluppare metodi diagnostici innovativi - come la biopsia liquida non invasiva per il tumore della vescica - e nuove strade terapeutiche nella cosiddetta medicina di precisione

Al via il "Programma Amico" per la valorizzazione dei brevetti dell'Ente

06/11/2020

E' al via la fase operativa del Programma di incentivo e sostegno alle attività di applicazione, miglioramento e costruzione dei trovati brevettati, proposto dall’Unità Valorizzazione della ricerca (Uvr) nell'ambito del bando "Proof of Concept" 2020. Il bando, rivolto a progetti relativi a brevetti  di proprietà esclusiva dell'Ente o in contitolarità, è aperto fino al 30 novembre

Quantum Telecommunications Italy, nuova società spin-off del Cnr

05/11/2020

QTI – Quantum Telecommunications Italy è la nuova la società spin-off del CNR nata all’Interno dell’Istituto Nazionale di Ottica di Firenze da un gruppo di ricercatori e imprenditori di esperienza pluriennale nel campo delle tecnologie quantistiche. La missione della QTI è sfruttare le leggi della natura, come la meccanica quantistica, per garantire comunicazioni efficienti e assolutamente sicure, in grado anche di rendere possibili i collegamenti fra i dispositivi del futuro come computer e sensori quantistici. La neo società si propone ...

Pioggia di premi per gli spin off Cnr: un importante riconoscimento per le azioni di trasferimento tecnologico dell'Ente

30/10/2020

I progetti e le società Spin-off Cnr stanno ottenendo molti riconoscimenti nell’ambito di diverse iniziative e call regionali/nazionali/internazionali dedicate all’avvio e alla crescita di impresa innovativa. In particolare, molti progetti di impresa sono risultati vincitori nelle Start Cup regionali, business plan competition per lo sviluppo dei territori, quali: Emilia Romagna, K3RX-  Extraordinary Keramics,sviluppo di un nuovo materiale resistente a temperature estremamente alte da impiegare nel mercato aerospaziale  e Zenit Smart Poly Crystal

Una "Green Revolution" del Cnr tra i vincitori della StartCup Lazio 2020

29/10/2020

Continua la partecipazione del Cnr, insieme ai principali Atenei e Centri di ricerca e alle maggiori realtà imprenditoriali del Lazio, all’edizione 2020 della “Start Cup Lazio”.  La costituenda impresa spin-off  “Green Clean Biotech”  con il suo progetto Hydro Fern ottiene l’accesso alla fase finale del  “Premio nazionale per l‘innovazione“, il premio Speciale Regione Lazio e una Menzione speciale ‘Social Innovation’ come miglior progetto di ‘Innovazione Sociale’

Progetto TELEMO: intelligenza artificiale per lo screening del melanoma

29/10/2020

In Europa, l'incidenza dei tumori della pelle è in rapida ascesa, ogni anno vengono diagnosticati oltre 100.000 nuovi casi di melanoma e sono causa di oltre 22.000 decessi, con una elevatissimo costo sanitario, sociale ed economico. Si rende quindi necessario uno screening della pelle frequente ed estensivo nella popolazione da parte dei dermatologi, chiamati a valutare una enorme quantità di pazienti, sebbene la maggior parte delle lesioni della pelle esaminate abbia diagnosi negativa o a basso rischio. Al fine di supportare, accelerare e ottimizzare lo screening delle lesioni cutanee per una diagnosi precoce del melanoma nella popolazione, il progetto TELEMO, finanziato dalla Regione Toscana all’interno del Bando Ricerca Salute 2018, ha l’obiettivo di ideare e realizzare un nuovo sistema di telemedicina per lo screening del melanoma

Il position paper del GIURI per un budget europeo più ambizioso per R&I

26/10/2020

Il Gruppo informale degli uffici di rappresentanza italiani (GURI) per la ricerca e innovazione a Bruxelles,, di cui il Cnr è membro fondatore, ha presentato il proprio position paper, rivolto Parlamento europeo e agli altri attori istituzionali coinvolti nel negoziato in corso sul Quadro finanziario Pluriennale (QFP), per richiedere un bilancio europeo più ambizioso per la R&I

Il progetto Horpheus sviluppato dallo spin-off Cnr Hassisto Srl vince il Premio PDHA 2020

26/10/2020

Si è tenuta il 16 Ottobre 2020 la cerimonia di premiazione del concorso “Patients' Digital Health Awards - I pazienti premiano l'innovazione digitale” (PDHA 2020) promosso dalla Digital Health Academy in collaborazione con 50 associazioni di pazienti e il supporto incondizionato di Fondazione MSD che ha visto vincitore della categoria 'Idee' il progetto Horpheus sviluppato da Hassisto Srl, spin-off Cnr

Calamità naturali: negli ultimi decenni danni per 310 mld, assicurato solo il 4,5% delle case

24/10/2020

I dati sono stati illustrati nel workshop online sull'educazione assicurativa-OttobreEdufin 2020 sul tema "Il ruolo delle assicurazioni nei rischi catastrofali” organizzato a Napoli dall'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo (Iriss) del Consiglio nazionale delle ricerche e patrocinato dal Centro studi e ricerche AssicuraEconomia

Il Cnr guida la Toscana nell'innovazione in fotonica

24/10/2020

Il progetto “PhotonHub Europe”, che vede il Cnr tra i partner promotori, si è aggiudicato il bando europeo da 20 milioni di euro, destinati a creare una piattaforma di innovazione in fotonica per la digitalizzazione e trasformazione dell'industria e dei servizi europei

Borse di studio: programma di formazione per esperti in ricerca e sviluppo in ambito nautico e navale

23/10/2020

L’Istituto di ingegneria del mare del Consiglio nazionale delle ricerche organizza, nell’ambito del Progetto Trim - Tecnologia e ricerca industriale per la mobilità marina (CTN01_00176_163601), il programma di "Formazione per esperti in ricerca e sviluppo in ambito nautico e navale", per il quale è bandita una selezione per titoli e colloquio finalizzata all’assegnazione di 30 posti di frequenza. Ai primi 21 candidati in graduatoria sarà assegnata una borsa dell’ammontare di € 16.200,00 al lordo delle imposte e/o trattenute dovute per legge e degli oneri a carico del CNR, i successivi 9 candidati selezionati saranno ammessi come uditori.

Cnr-Stems, un hub di ricerca per le tematiche dell'energia e della mobilità sostenibile

22/10/2020

La mission del neo Istituto di ricerca di scienze e tecnologie per l'energia e la mobilità sostenibili (Cnr-Stems) è quella di fornire risposte efficaci alle sfide che riguardano il clima, l'energia e la mobilità.  Tematiche strettamente legate, che devono essere affrontate con un approccio olistico

Nel podio della Start Cup Toscana il progetto Digital superconducting quantum machines di CnrNano

20/10/2020

Riguarda circuiti superconduttivi ultraveloci e a basso consumo energetico l’idea di impresa di un team di CnrNano premiata alla Start Cup Toscana. Parteciperà al Premio Nazionale per l’Innovazione in programma tra novembre e dicembre all’Università di Bologna

"ARETE" project: investigating the effect of Augmented Reality on behavioural management within primary schools

20/10/2020

Researchers of the Vrije Universiteit Amsterdam (Netherlands) and Istituto per le tecnologie didattiche (Cnr-Itd) of the National Research Council of Italy are currently studying how to introduce the Augmented Reality for supporting behavioural teaching and learning processes at school

E-crops: un nuovo progetto PON al servizio dell'agricoltura digitale sostenibile

16/10/2020

Con la pubblicazione del decreto direttoriale da parte del MUR, parte ufficialmente il progetto "E-crops - tecnologie per l’agricoltura digitale sostenibile", con Cnr capofila e coordinato dal Disba, Dipartimento di scienze bio-agroalimentari. E-crops è un progetto PON in area Agrifood, finanziato nell’ambito dei progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nelle 12 aree di specializzazione intelligente

Oltre 2 milioni di euro per 13 progetti di ricerca dell'Istituto di fisiologia clinica

15/10/2020

Con il coordinamento di cinque progetti e la partnership di altri otto, tutti finanziati dal bando "Ricerca e Salute" della Regione Toscana,  l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa (Cnr-Ifc), conferma il suo ruolo di riferimento a livello regionale per la promozione della ricerca nel settore della salute. Tre gli ambiti dei progetti vinti: medicina di precisione e personalizzata; nuovi modelli organizzativi e gestionali per il miglioramento di assistenza, diagnosi e cura, e riabilitazione nel  sistema sanitario regionale ed infine l'ambito dell'oncologia. Tutti i progetti ...

Nanotecnologie: da un progetto congiunto Italia-Giappone un nanoattuatore che si attiva con il calore

14/10/2020

Ricercatori di Cnr-Spin in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova e l’Istituto di Ricerca Scientifica e Industriale dell’Università di Osaka hanno presentato un prototipo di nanoattuatore planare attivato termicamente. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nano Letters, consente di pensare alla realizzazione di sistemi micro e nanomeccanici più complessi dove sono richiesti grandi valori di spostamento e forza applicata

5DNanoPrinting, project for the innovative realization of nano and micro devices, granted 3.5 MEUR EU funding

13/10/2020

The National Research Council of Italy (Cnr) is partner of the project whose goal is to create an innovative technology for the rapid-prototyping realization of micro(nano)machines and components that will find several cutting-edge applications in fields like consumer electronics, automotive and healthcare. 5dNanoPrinting was granted a budget of 3.58 million euros under the EU’s Horizon 2020 FET Open Program

5DNanoPrinting, progetto per la realizzazione di nano e micro dispositivi, ottiene un finanziamento UE di 3.5 milioni di euro

13/10/2020

Il Cnr è partner del progetto che mira a creare una metodologia innovativa per la realizzazione di micro (nano) macchine e componenti per diverse applicazioni all'avanguardia in campi come l'elettronica di consumo, l'automotive e il biomedicale. 5dNanoPrinting ha ricevuto un budget di 3,58 milioni di euro nell'ambito del programma aperto FET Horizon 2020 dell'UE

 

IEA WIND TCP Italy Day

12/10/2020

Si è svolto il 25 settembre 2020 l’incontro “IEA WIND TCP Italy Day”, giornata cui hanno partecipato alcune delle più importanti organizzazioni che si occupano di energia eolica in Italia e che partecipano ai progetti di ricerca collaborativa (Task) della International Energy Agency (IEA) nel programma IEA WIND Technology Collaboration Programme (TCP). Il focus ha riguardato le attività in corso e i principali risultati della ricerca con l’obiettivo di aumentarne la visibilità, favorire lo scambio di informazioni ed allargare la partecipazione ai Task

"Language in the Human-Machine Era", esplorare il futuro del rapporto tra computer e linguaggio

12/10/2020

Interagire con macchine e apparecchi parlando, oppure parlare con persone di lingue diverse attraverso la mediazione di macchine che traducano simultaneamente. Questo futuro può affascinare o inquietare. I ricercatori di 39 paesi hanno unito le loro forze per prevedere in che modo le tecnologie emergenti potrebbero cambiare il nostro uso quotidiano della lingua e, in ultima analisi, la lingua stessa. Dopo due anni di preparativi, la rete interdisciplinare EU COST “Language in the Human-Machine Era” (LITHME) è diventata ufficiale la scorsa settimana ed è pronta a crescere!  

Riposizionamento di farmaci per combattere la pandemia: uno studio computazionale

09/10/2020

Secondo uno studio dell’Istituto di cristallografia (Ic) del Cnr, pubblicato su Frontiers in Chemistry, ben 24 farmaci approvati, o in via di approvazione per la terapia di diverse patologie, sono potenzialmente in grado di inibire il processo di replicazione del virus SARS-CoV-2. Uno studio computazionale che rappresenta un importante punto di partenza per selezionare promettenti candidati per successivi studi clinici, e aprire la strada a strategie terapeutiche efficaci per contrastare l’infezione 

Il Cnr protagonista del TEDXVarese Countdown

09/10/2020

E' Pietro Ferraro, dirigente di ricerca dell'Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) del Cnr di Napoli, uno dei protagonisti del TEDxVarese Countodwn, lungometraggio promosso dalla nota iniziativa non profit per sensibilizzare i cittadini sul tema del cambiamento climatico visto attraverso gli occhi di cinque autorevoli scienziati