Scienze chimiche e tecnologie dei materiali

Queste tematiche, sebbene attraversino e interessino numerose attività,  studi e ricerche di tutte le strutture dell’Ente, trovano trattazione ed esplorazione sistematica nel Dipartimento di scienze chimiche e tecnologie dei materiali (Dsctm) del Cnr.
Le principali aree di ricerca spaziano dalla chimica sostenibile allo studio di materiali avanzati e tecnologie abilitanti fino alla nanomedicina. Grande importanza ha anche il settore delle biotecnologie e dei biomateriali, che colloca il Dipartimento in posizione avanzata nello scenario delle ‘living technologies’, in particolare per lo sviluppo di dispostivi nanotecnologici bottom-up di flexible electronics e optelectronics, tecnologie dell’idrogeno e celle a combustibile, processi sostenibili ad alta efficienza e manifatturiero di nuova generazione.

Scarica la brochure - Guarda il video di presentazione del Dipartimento

Nanosmat 2018 - 13th International conference on surfaces, coatings and nanostructured materials

Evento dal 11/09/2018 al 14/09/2018

La serie di conferenze Nanosmat è cresciuta diffondendosi rapidamente in Europa, Asia e Usa, diventando una delle conferenza internazionali leader sulle nanoscience e nanotecnologie, con specifico riferimento allo studio o preparazione di superfici, rivestimenti, materiali nanostrutturati di grande impatto in diversi settori strategici e tecnologici appartenenti all'ingegneria, chimica, fisica, biomedicina, ambiente, patrimonio culturale

AIC International Crystallography School 2018 - Powder diffraction: theory, software and applications

Evento dal 29/08/2018 02/09/2018

L'obiettivo della scuola internazionale di cristallografia (Aics2018) è di fornire una panoramica sulla caratterizzazione dei materiali policristallini attraverso la diffrazione delle polveri ai raggi X. Pertanto gli argomenti della scuola spaziano dai principi fondamentali della diffrazione delle polveri ai metodi avanzati di raccolta e analisi dei dati con esempi di applicazioni di interessi scientifici e industriali. La scuola si rivolge principalmente a dottori di ricerca e giovani ricercatori che lavorano nel campo della scienza dei materiali, chimica, fisica, scienze della vita, scienze della terra, patrimonio culturale e ingegneria

XTOP 2018. XIV Biennial Conference of High Resolution X-ray Diffraction and Imaging

Evento dal 03/09/2018 al 07/09/2018

XTOP è una conferenza storica che ha inizio nel 1992 a Marsiglia, l'ultima a Brno (Repubblica Ceca). Lo scopo principale della conferenza è stato fissato già nel 1992 e riguarda la topografia a raggi X e la diffrazione ad alta risoluzione, tuttavia la conferenza abbraccia anche altri argomenti correlati come la tomografia a raggi X, la dispersione di fase, le tecniche di scansione etc

Omega-3 da scarti di pesce, il segreto è nelle arance

Rassegna stampa 21/08/2018

Due scarti di lavorazione diventano una risorsa preziosa per la salute umana e per l’economia siciliana. Il team di ricerca, guidato da Mario Pagliaro del Cnr-Ismn e da Beppe Avellone dell’Università di Palermo, ha scoperto un nuovo metodo, biologico ed economico, per estrarre in alte resa gli omega-3 dagli scarti di lavorazione delle acciughe attraverso il limonene, un solvente presente nell’olio essenziale della buccia di arancia

Advanced Inorganic Materials: green and unconventional synthesis approaches and functional assessment

Evento dal 05/09/2018 al 07/09/2018

Il workshop è pensato per studenti e giovani ricercatori che vogliano approcciarsi alla preparazione di materiali inorganici innovativi mediante metodi sintetici non convenzionali e 'green'. Il focus prevalente del convegno è quindi sulle sintesi inorganiche non convenzionali e/o sostenibili

Entrata in vigore del nuovo Statuto Cnr

Area istituzionale

Sul sito web istituzionale del Cnr e sul sito del Miur è stato pubblicato lo Statuto, approvato dal Miur, contenente le modifiche deliberate dal Consiglio di amministrazione.
Lo Statuto, che entra in vigore da mercoledì 1 agosto, si presenta semplificato, recepisce la Carta europea dei ricercatori ed amplia la partecipazione di ricercatori e tecnologi nei processi decisionali dell’Ente 

XXIII convegno nazionale Aim

Area istituzionale

Il convegno dell’Aim (Associazione italiana di scienza e tecnologia delle macromolecole) è un significativo momento di incontro tra ricercatori italiani macromolecolari, sia del mondo accademico che industriale. Una panoramica aggiornata sulle attività di ricerca nell’ambito della scienza e della tecnologia delle macromolecole svolte nel contesto scientifico italiano.
A Catania dal 9 al 12 settembre