News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Open dataset degli eventi di frana ad alta quota avvenuti tra il 2000 e il 2016 nelle Alpi italiane

23/08/2019

Un nuovo open dataset a supporto della ricerca sulle interazioni tra cambiamento climatico e fenomeni franosi in ambiente alpino di alta quota

Stati eccitati della materia, simularli sarà più semplice

08/08/2019

Lo studio della materia grazie supercalcolo e simulazioni consente risparmi enormi nei tempi e costi di scoperta di materiali innovativi. Una ricerca condotta da Stefano Pittalis dell'Istituto nanoscienze del Cnr e Tim Gould della Griffith University, rende più facile condurre simulazioni di stati della materia finora difficili da trattare con il calcolo

Il congresso 'Inqua' torna in Italia dopo 70 anni

06/08/2019

Il XXI congresso dell’International union for Quaternary research (Inqua) si terrà in Italia, a Roma, presso la città universitaria di Sapienza nel luglio 2023. Il congresso è uno dei più importanti congressi di geologia a scala globale e si tiene una volta ogni quattro anni. Ospitare il congresso è un grande risultato per tutta la comunità dei quaternaristi italiani e delle scienze della Terra. Il Cnr è tra gli organizzatori di questo convegno, insieme all'Università 'La Sapienza' di Roma e all'Associazione italiana per lo studio del Quaternario (Aiqua) che vedrà la partecipazione di migliaia di ricercatori provenienti da tutto il mondo 

L'importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni

26/07/2019

Magdalena Zoledziewska, ricercatrice dell’Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica del Cnr, sottolinea l’importanza dei fattori ambientali nella patogenesi delle malattie autoimmuni come la sclerosi multipla.Una sua recente pubblicazione, datata agosto 2019, è stata inserita come 'highlighted' nella homepage dell’autorevole rivista Autoimmunity Reviews

Verso la sanità del domani: l'infermiere 'di famiglia e comunità'

25/07/2019

L’Istituto per le tecnologie didattiche (Itd) del Cnr coordina il progetto europeo ‘Enhance’, che mira a creare nuovi standard formativi e professionali per l’infermiere di ‘famiglia e comunità’, una figura destinata a giocare un ruolo sempre maggiore nell’assistenza di base. A Genova è prevista l’attivazione di un master universitario ad hoc con l’anno accademico 2019-2020

Quella volta che l'astronauta Frank Borman visitò il Cnr

22/07/2019

Frank Borman, l'astronauta statunitense che per primo effettuò un viaggio intorno alla Luna nel dicembre 1968 assieme ai colleghi  James Lovell e William Anders, fu ospite del Cnr il 14 febbraio 1969. Pochi mesi prima della storica impresa dell'allunaggio, infatti, tenne a Roma una conferenza sulla sua missione -l'Apollo 8- con filmati e fotografie

Progetto Sunrise: l'esperto John Mathews ospite al Cnr di Bologna

22/07/2019

Nell’ambito del Consortium meeting di ‘Sunrise’, il progetto europeo che prevede l’abbattimento della concentrazione di CO2 atmosferica a livelli compatibili con la stabilità climatica del pianeta ed un uso sostenibile del suolo e delle risorse naturali, il Cnr-Isof di Bologna ha ospitato lo scorso maggio un incontro con John Mathews, professore emerito alla Facoltà di Economia e Business della Macquire University, (Sidney, Australia) e uno dei massimi esperti internazionali di economia circolare

Il progetto EOSC-pillar verso la realizzazione dell'Europen Open Science Cloud

17/07/2019

Il 5 Luglio 2019, presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il progetto EOSC-Pillar “Coordination and Harmonization of National Initiatives, Infrastructures, and Data services in Central and Western Europe” ha avuto il suo kick-off meeting. Questo progetto, di durata triennale, ha l’obiettivo di coordinare le iniziative nazionali su Open Science di Austria, Belgio, Francia, Germania e Italia così da garantire il loro contributo alla realizzazione della European Open Science Cloud (EOSC). 

I centri e i servizi antiviolenza in italia: quanti sono e come funzionano secondo l'indagine Istat- Cnr

10/07/2019

Sono complessivamente 338 i centri e i servizi specializzati nel sostegno alle donne vittime di violenza, ai quali si sono rivolte almeno una volta in un anno 54.706 donne; di queste il 59,6% ha poi iniziato un percorso di uscita dalla violenza. È la fotografia scattata da Istat e Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Cnr, sulla base di accordi con il Dipartimento per le Pari Opportunità, per monitorare nel tempo le prestazioni e i servizi offerti alle vittime, con l’obiettivo di migliorare la copertura territoriale e la competenza del personale

 

Eruzione di Stromboli, nessun pericolo per il volo

08/07/2019

Il pomeriggio del 3 luglio 2019 due forti eruzioni dello Stromboli hanno lanciato fino a 5-6 km di altitudine una colonna di ceneri, gas e lapilli. Modelli meteorologici ci dicono che la nube ha subito iniziato a disperdersi, prima verso nordovest, poi, a sera, la sua parte bassa e quella alta sono tornate verso la Sicilia. Il 4 luglio la nube era diffusa sulla Sicilia orientale, Calabria e Basilicata. Per chi vola questa è la fase più critica che segue un’eruzione: sapere quante e dove sono le polveri ed i gas vulcanici per evitarne la pericolosa ingestione nelle turbine. Le osservazioni della nube vulcanica effettuate il 3 e 4 luglio 2019 dal radar laser della rete AliceNet di Messina indicano un carico massimo di particolato di circa 100 µg/m3, nulla di preoccupante per il volo

Il drone Cnr in volo su Matera: così si sperimenta il 5G

01/07/2019

Il Cnr ha partecipato con vari Istituti alle sperimentazioni con drone organizzate a Matera per la rilevazione di jammer, riprese streaming video in realtà immersiva della città, e riconoscimento di persone e oggetti. Quest'ultima attività, in particolare, è particolarmente innovativa e potrebbe rivelarsi un potente mezzo per la sicurezza dei cittadini

ArgiNaRe si aggiudica il premio della SocialFare al Ticket to the Future PGM9

01/07/2019

Continua la serie positiva di riconoscimenti per il progetto start-up ArgiNaRe, che si aggiudica uno dei premi assegnati in occasione dell’Italian Tech Week all’UniManagement di Torino nell’ambito della 9a edizione del Premio Gaetano Marzotto

Le prime immagini della Terra con PRISMA

20/06/2019

Presentate al salone dell’aerospazio parigino di Le Bourget le prime immagini del satellite italiano PRISMA, lanciato in orbita il 22 marzo scorso. A contribuire alla elaborazione dati, anche l’Istituto per il rilevamento elettromagnetico del Cnr

Un archeologo del Cnr nel Consiglio Superiore per i beni culturali del Mibac

20/06/2019

Lo scorso 18 giugno si è insediato il nuovo Consiglio Superiore per i beni culturali e paesaggistici del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac). Tra i componenti di diritto, il direttore del Cnr-Ibam Daniele Malfitana, presidente del Comitato tecnico-scientifico per l’archeologia del Mibac

1919. Cronache dalla Storia: immagini e documenti d'archivio. Dal quotidiano alla voglia di cambiamento

18/06/2019

Mostra digitale realizzata dal Cnr-Ircres per riflettere sul 1919, nel centenario della fine della Grande Guerra (1915-1918). I quattro temi, 'La ripresa delle attività',  'Economia e politica',  'La donna e la società”,  'Lo sport e lo svago', organizzano documenti contenuti nel repository Byterfly.

Ad Alessandra Scidà del Cnr-Isof il premio NEST 2018

18/06/2019

Alessandra Scidà di Cnr-Isof è la vincitrice del Premio NEST 2018 per la ricerca nelle nanoscienze, assegnato dal laboratorio NEST della Scuola Normale Superiore. La ricercatrice si è aggiudicata il riconoscimento per il suo lavoro sulle antenne flessibili basate su grafene per l'elettronica di consumo pubblicato sulla rivista Materials Today

Tutti i numeri di Kidseconomics: il laboratorio di economia del Cnr per le scuole

14/06/2019

Con oltre 80 laboratori in 4 mesi e più di 1700 studenti coinvolti, si è conclusa il 14 giugno l'edizione 2019 del progetto Kidseconomics, l'iniziativa di educazione economica sviluppata dall'Ufficio comunicazione informazione e Urp del Cnr in collaborazione con Maurizio Lupo, ricercatore dell'Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile. Con l'obiettivo di fornire ai giovani alcune basi di economia utili nella vita di tutti i giorni, l'attività è stata proposta gratuitamente a oltre 30 scuole primarie e secondarie di primo grado in tre città...

Mostra 'L'arte delle Scienze Marine - Gli oceani ritratti da artisti e ricercatori'

14/06/2019

In occasione del World Oceans Day 2019 l’Istituto di scienze marine del Cnr, l’Accademia delle Belle Arti di Venezia e il Distretto Veneziano Ricerca e Innovazione, in collaborazione con Science Gallery Venice e con il Museo di Storia Naturale di Venezia, hanno presentato sabato 8 giugno 2019 presso la tesa 102, la mostra dal titolo ‘L’arte delle Scienze Marine – Gli oceani ritratti da artisti e ricercatori’ nata dalla collaborazione tra 24 studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Venezia e altrettanti ricercatori. Nella mostra erano esposte le opere realizzate dagli studenti dell’Accademia a partire da articoli scientifici proposti dai ricercatori Cnr

Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro Ceram-Lab

14/06/2019

Il 4 giugno 2019 si è svolto l’evento conclusivo del progetto Pon 'Ceram-Lab', realizzato dall’Istituto di scienza e tecnologia dei materiali ceramici (Cnr-Istec) in collaborazione con il Liceo Torricelli di Faenza. Il progetto, della durata di quattro mesi e 180 ore, ha coinvolto 55 studentesse e studenti delle classi terze del liceo. Al termine del progetto gli studenti hanno ideato e realizzato prodotti divulgativi (es. video, giochi, fumetti, enigmistica, dimostratori) pensati per  trasmettere ai loro pari gli argomenti di ricerca che più li hanno appassionati

Novità dal progetto Collaborafarmacisola-Più

14/06/2019

Collaborafarmacisola-Più è un progetto finanziato dalla 'Fondazione di Sardegna' sul rapporto cittadino/farmaco che l’ Istituto di farmacologia traslazionale (Ift) del Cnr, sede secondaria di Pula – Cagliari, sta attuando nel territorio della Sardegna, a prosecuzione e sviluppo del precedente progetto

Quanti taxi sono necessari per coprire una città?

11/06/2019

Uno studio congiunto Mit, Cnr-Iit e Cornell University rivela che bastano dieci taxi per coprire più del 30% delle strade di Manhattan in un solo giorno, dimostrandosi così 'la legge dei rendimenti descrescenti'

The World Health Organization has designated the Neuroscience Institute as a WHO Collaborating Centre

07/06/2019

The World Health Organization (WHO) has designated the Cnr Institute of Neuroscience (Cnr-In) as a WHO Collaborating Center for 'Longitudinal Health and Cross-Country Statistical modelling' and Nadia Minicuci (Cnr-In) will act as Head of the Centre. The Collaborating Centre will actively contribute to implementation and data analysis of WHO population health studies, like the 'Study on global AGEing and adult health (SAGE)' and the 'World Health Survey (WHS+)'

Da Palermo a New York in gommone per salvare il mare dalla plastica

06/06/2019

L’Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Cnr-Ias) è coinvolto nella 'Ice Rib Challenge', la singolare spedizione in gommone da Palermo a New York per  sensibilizzare sull'ecosostenibilità e la tutela dell'ambiente marino

Firmato il nuovo accordo con il Montenegro (MKU)

31/05/2019

Oggi, venerdì 31 maggio, è stato firmato un nuovo accordo tra CNR e Montenegro. Il presidente del CNR, prof. Massimo Inguscio, ha ricevuto la delegazione montenegrina guidata dal Ministro della Cultura, Aleksandar Bogdanovic, dall'ambasciatrice del Montenegro in Italia, Sanja Vlahovic, e dalla consigliera Ranka Jovanovic

Il progetto Arginare si aggiudica il BdR Awards 2019 -Premio Meta Group

31/05/2019

Il progetto start-up ARGINARE, che si occupa dello sviluppo di nuovi materiali ibridi innovativi eco-friendly, basati sull'utilizzo di argille naturali e prodotti di scarto, per il risanamento e la bonifica ambientale, vince uno dei sette premi assegnati al X Forum della Borsa della ricerca 

Call per la partecipazione di giornalisti alla XXXV spedizione italiana in Antartide

31/05/2019

Call per la partecipazione di un giornalista (e un operatore a discrezione della testata) alla XXXV spedizione italiana del Programma nazionale di ricerche in Antartide (Pnra), finanziato dal Miur e attuato dal Cnr per il coordinamento scientifico e dall’Enea per la programmazione e l’organizzazione logistica delle Spedizioni

Il 31 maggio la Giornata mondiale senza tabacco

30/05/2019

Il Consiglio nazionale delle ricerche ha partecipato all'indagine, condotta dall'Istituto superiore di sanità, sui rischi associati al fumo. I risultati sono stati pubblicati in un report che sarà presentato il 31 maggio in occasione del World No Tobacco Day (WNTD)

Il grafene per future esplorazioni spaziali

23/05/2019

Anche il Cnr nel team di 'ZeroGGraphene' per testare le potenzialità del grafene per applicazioni spaziali. la campagna di esperimenti condotti in voli a gravità zero, organizzata dal consorzio europeo Graphene Flagship, valuta le performance degli scambiatori di calore, dispositivi termici impiegati nei satelliti. Le proprietà uniche del grafene possono migliorare significativamente le loro prestazioni.

Il Cnr partecipa a SIMARGL, progetto europeo sulla cybersecurity

21/05/2019

E' stato avviato, nell'ambito di Horizon 2020, il progetto europeo 'Secure Intelligent Methods for Advanced Recognition of Malware and Stegomalware', sui nuovi meccanismi di rilevamento e neutralizzazione di malware dotati di funzionalità offensive avanzate e steganografiche

Da rifiuto a risorsa: i sedimenti dei fondali diventano 'compost'

21/05/2019

Dall’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Iret) del Cnr un nuovo esempio di applicazione del concetto di economia circolare: substrati di crescita per il settore vivaistico ottenuti da materiali di scarto come sedimenti dragati e residui di Posidonia oceanica