Istituto di biologia e patologia molecolari (IBPM)

Direttore

Dott.ssa PATRIZIA LAVIA Direttore facente funzione

E-mail: patrizia.lavia@uniroma1.it
Telefono: 06-49917536

Curriculum (EN)

Profilo

Dirigente di ricerca all'Istituto di Biologia e Patologia Molecolari de CNR di Roma dal 2006; titolare del corso "Cell Cycle" nel corso di Laurea Magistrale in Genetica e Biologia Molecolare all'Università La Sapienza di Roma; membro del collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Genetica e Biologia Molecolare presso la stessa Università.

L'attività di ricerca è iniziata all'Università La Sapienza di Rome, dove si è laureata in Biologia con una tesi in Genetica. Avendo vinto una borsa EMBO long-term, si è poi spostata all'MRC Mammalian Genome Unit di Edimburgo (UK) per svolgere studi sulla metilazione del DNA e sulla regolazione epigenetica dell'espressione genica. Questo interesse è stato poi approfondito preso il Centre for Genome Research presso l'Università di Edimburgo come EU senior fellow nel quadro del programma BRIDGE per lo sviluppo delle Biotecnologie (FP2). Al rientro in Italia, ha stabilito il proprio gruppo di ricerca presso il Centro di Genetica Evoluzionistica del CNR di Roma (dal 2003, uno dei Centri fondatori dell'IBPM). La ricerca si è gradualmente sviluppata anche grazie a collaborazioni Internazionali (tra cui progetti nei programmi quadro FP4 e FP6 della EU) e nazionali.

Attualmente l'obiettivo della ricerca è sviluppare la comprensione molecolare dei meccanismi attraverso i quali alterazioni nei processi della divisione cellulare causano una condizione di instabilità genomica, riconosciuta come una delle principali condizioni di predisposizione al cancro. Ricerche correlate riguardano la progettazione e sviluppo di molecole antimitotiche innovative per la terapia del cancro e lo sviluppo di metodi avanzati di imaging cellulare, con i quali IBPM è centro di riferimento per la microscopia Nikon per l'Italia Centro-Sud.

Links: o http://orcid.org/0000-0003-3310-6701; o Frontiers; http://loop.frontiersin.org/people/92399/overview o https://www.researchgate.net/profile/Patrizia_Lavia/contributions