Research project

SEMIA - Indirizzi di Sanità, Sostenibilità ed Eccellenza della olivicoltura Mediterranea (DBA.AD001.290)

Thematic area

Biology, agriculture and food sciences

Project area

Intensificazione sostenibile delle produzioni agroalimentari e forestali (DBA.AD001)

Structure responsible for the research project

Institute of BioEconomy (IBE)

Project manager

MAURO CENTRITTO
Phone number: 0555225585
Email: mauro.centritto@cnr.it

Abstract

La proposta SEMIA include 15 azioni suddivise in azioni di adattamento (1-8); azioni di mitigazione (9-13); azioni di monitoraggio e valutazione economico-ambientale. Tra le azioni principali, l'introduzione di un approccio 'area-wide', promuovendo una rete 'smart' di raccolta ed elaborazione di dati climatici e biologici inseribili in modelli previsionali (mosca dell'olivo)per generare avvisi puntuali e mappe di rischio accessibili da portale 'user friendly'; l'introduzione di modelli predittivi per massimizzare resa/qualità e basati su analisi di campo non distruttive; l'introduzione di varietà del germoplasma toscano per impiantistica intensiva supportata da nuovi protocolli e tecniche di gestione della chioma e irrigue; nuovi approcci tecnologici per la meccanizzazione dell'olivicoltura e introduzione di protocolli per trattamenti a rateo variabile al fine di abbattere drasticamente l'uso di pesticidi; il recupero e riciclo dei residui della filiera olivicola-olearia per la produzione di terricci arricchiti con organismi utili e utilizzabile nella filiera di propagazione del germoplasma olivicolo.

Goals

Risultati e ricadute economiche e ambientali: Le azioni proposte da SEMIA tendono a diminuire i costi di gestione della filiera olivicola e, seppur in minore misura, olearia, promuovendo una riduzione del tempo lavoro in campo, minori costi per acquisto e irrorazione di pesticidi, ottimizzazione dei calendari di raccolta, massimizzazione del rapporto resa/qualità e un razionale recupero e riuso in terricci da coltivazione dei residui olivicoli e oleari con abbattimento dei costi di smaltimento. Dal punto di vista ambientale SEMIA mira a ridurre le impronte idrica, del carbonio, ecologica locale e territoriale.

Start date of activity

14/07/2016

Keywords

Filiera olivicola, Produzione di pregio, Cambiamenti climatici

Last update: 25/07/2024