Press note

Postcovid: gli italiani ripartono dalla cultura

27/07/2020

Con la ripartenza, dopo il lockdown imposto dal Covid-19, cresce il bisogno di riappropriarsi degli spazi culturali. Lo rivela uno studio, “Indagine su uno spettatore al di sopra di ogni contagio”, condotto dallo Studio Bottoni, in collaborazione con l’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irpps). Se ne parla nel video dellla webtv del Cnr con Loredana Cerbara del Cnr-Irpps. “L’80% degli intervistati ha dichiarato di aver utilizzato, durante il lockdown, lo streaming per vedere un film, fare un tour virtuale dei musei o guardare uno spettacolo teatrale e oltre il 60% tornerebbe subito o tra 1 e 3 mesi a vedere uno spettacolo dal vivo, a patto che siano rispettati i parametri di sicurezza anti Covid”, dichiara l’esperta.

L’indagine è condotta nell’ambito dell’Osservatorio mutamenti sociali in atto Covid-19 (Msa-Covid-19) del gruppo Musa (Cnr-Irpps). Per maggiori informazioni sul sondaggio, è possibile scaricare il rapporto al link: https://www.studiobottoni.com/ritornoallacultura

Il video è pubblicato sul sito della Cnr Web Tv https://www.cnrweb.tv/post-covid-gli-italiani-ripartono-dalla-cultura/ e sui canali social istituzionali, seguendo l'hashtag #CNRrisponde: Facebook (https://m.facebook.com/UfficioStampaCnr/) Twitter (https://twitter.com/StampaCnr).

Per informazioni:
Loredana Cerbara
Cnr - Irpps
loredana.cerbara@irpps.cnr.it

Ufficio stampa:
Gaetano Massimo Macrì
Ufficio stampa Cnr
gaetanomassimo.macri@cnr.it