Press note

Sull'Almanacco della Scienza gli eventi del 2017

06/12/2017

Abbiamo voluto dedicare il Focus monografico di questo Almanacco della Scienza di dicembre ai fatti principali del 2017 per cercare di comprendere meglio, con l’aiuto dei ricercatori del Cnr, l’anno che si sta chiudendo.  Dalle temperature torride dell’estate al terremoto di Ischia, di cui parlano rispettivamente Federico Fierli dell’Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima e Andrea Billi dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria, alle molestie contro le donne commentate da Maura Misiti dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps). Sul movimento ‘no-vax’ ospitiamo gli interventi di Gilberto Corbellini, direttore del Dipartimento scienze umane, e Giovanni Maga dell’Istituto di genetica molecolare. Di due ‘esclusioni’ subite dall’Italia (molto diverse ma con aspetti in comune), quella relativa alla sede dell’Ema (l’Agenzia europea del farmaco) e quella degli azzurri dai mondiali di calcio, hanno rispettivamente parlato Giuseppe Sconocchia dell’Istituto di farmacologia traslazionale e Mattia Vitiello dell’Irpps. Infine Stelio Mangiameli, direttore dell'Istituto di studi sui sistemi regionali federali e sulle autonomie, ha esaminato la questione della Catalogna con un riferimento ai referendum di Lombardia e Veneto. Anche l’intervista si lega alle principali notizie dell’anno: il Faccia a faccia è con Paolo Cognetti, vincitore del premio Strega 2017 con ‘Le otto montagne’.

Ci sono poi le altre rubriche: Altra ricerca, Recensioni, Video del mese

Il web magazine dell’Ufficio stampa del Consiglio nazionale delle ricerche è on line all'indirizzo www.almanacco.cnr.it.

La redazione augura a tutti buon Natale, buon anno nuovo e buona lettura!

Per informazioni:
Rita Bugliosi
rita.bugliosi@cnr.it
06/49932021