Press note

Mediterraneo e "turismo blu": quali prospettive dopo il Covid-19?

Il 10/11/2020 ore 10.00 - 13.00

On line (piattaforma GoToWebinar)

ICT services for post Covid-19 blue tourism in the Mediterranean region
ICT services for post Covid-19 blue tourism in the Mediterranean region

L’Istituto di ingegneria del mare (Inm) del Consiglio nazionale delle ricerche di Genova ed il Dipartimento di scienze del sistema terra e tecnologie per l'ambiente (Dsstta) co-organizzano martedì 10 novembre il workshop on line “ICT services for post Covid-19 blue tourism in the Mediterranean region” (piattaforma GoToWebinar).

L’evento intende delineare nuove strategie di sviluppo turistico legato al mare nell’era Covid: l’emergenza sanitaria in corso sta, infatti, trasformando radicalmente il settore, e le misure di contenimento dell’epidemia messe in atto nell’estate 2020 per gestire il turismo balneare –quali ad esempio il distanziamento delle postazioni in spiaggia, la prenotazione di spazi, ombrelloni e lettini, eccetera – fanno presagire la possibilità di nuovi scenari di utilizzo delle tecnologie Ict, dall’incremento dell’uso di app su telefonino per monitorare in tempo reale l’accessibilità di siti e zone balneari fino all’uso di tecnologie interattive per visitare da remoto litorali e spiagge. Il workshop intende aprire un confronto su questo tipo di “bisogni emergenti” legati al turismo blu, e indagare possibili, inediti, sviluppi  delle tecnologie Ict a supporto di un turismo sostenibile, coinvolgendo ricercatori, amministratori, esperti di turismo, policy makers e cittadini.

Il workshop sarà diviso in due parti: nella prima, varie personalità che operano a livello internazionale nel turismo blu si confronteranno sulle principali problematiche che il settore ha attraversato dall’inizio dell’epidemia, facendo luce sulle esperienze positive che la tecnologia ha favorito per gestire l’emergenza. Nella seconda parte, ricercatori, rappresentanti dell’industria, amministratori, esperti europei e policy makers cercheranno di fornire risposte e idee innovative su cui puntare per sostenere il settore, a partire da nuovi modelli di business e strategie di “resilienza” della società rispetto all’impatto della pandemia. 

L’evento è organzzato nell’ambito dei progetti europei “Blue RoSES”, “BlueMed”, “MISTRAL” e “WestMed”.

Organizzato da:
Cnr - Inm
Cnr - Dsstta

Referente organizzativo:
Massimo Caccia
Cnr - Inm
massimo.caccia@cnr.it
Margherita Cappelletto (Cnr - Inm), email: margherita.cappelletto@cnr.it
Per ulteriori informazioni: bluemed@cnr.it, rosangela.barcaro@cnr.it

ModalitĂ  di accesso: registrazione / accredito

Vedi anche: