Progetto di ricerca

Energia da fonti rinnovabili e ICT per la sostenibilità energetica (smart cities) (DIT.AD022.004)

Area tematica

Ingegneria, ICT e tecnologie per l'energia e i trasporti

Area progettuale

Programma DIITET (DIT.AD022)

Struttura responsabile del progetto di ricerca

Dipartimento Ingegneria, ICT e tecnologie per l'energia e i trasporti

Altre strutture che collaborano al progetto di ricerca

Responsabile di progetto

MARCO CONTI
Telefono: 050-00
E-mail: conti.marco@cnr.it

Abstract

Il progetto Energia da Fonti Rinnovabili e ICT per la Sostenibilità Energetica (in breve progetto Sostenibilità Energetica) intende studiare e sperimentare un insieme coordinato di soluzioni innovative per rendere le città sostenibili da un punto di vista energetico ambientale. Per raggiungere questo obiettivo, il progetto si basa sull'uso diffuso di fonti energetiche rinnovabili (e delle relative tecnologie per l'accumulo e la gestione dell'energia) e sull'utilizzo estensivo di tecnologie ICT per la gestione avanzata dei flussi energetici e rendere i servizi della città energeticamente efficienti adattandoli alla domanda (e quindi favorire il risparmio energetico e l'uso razionale dell'energia) e alla disponibilità di energia da fonti rinnovabili, anche con il coinvolgimento consapevole dei cittadini. Lo sviluppo sostenibile, volto a promuovere un uso più efficiente delle risorse, è uno degli obiettivi primari di Horizon 2020 e l'efficienza energetica urbana e l'utilizzo di energie rinnovabili sono d'importanza cruciale per una società sostenibile.

Obiettivi

Il progetto di ricerca Sostenibilità Energetica si pone, pertanto, l'obiettivo di studiare e sperimentare soluzioni per l'efficienza energetica nel contesto di una città considerando le due componenti principali del consumo energetico: gli edifici e il traffico. A tal fine sarà sviluppato un sistema intelligente in grado di ottimizzare l'interazione tra l'utilizzo dei servizi da parte dei cittadini, la domanda di energia da parte degli edifici e veicoli (elettrici e non), la produzione non programmabile da fonti energetiche rinnovabili e l'accumulo di energia. Il sistema includerà politiche ed incentivi volti al risparmio e alla sostenibilità energetica anche con il coinvolgimento consapevole dei cittadini per spingerli a comportamenti energeticamente virtuosi. 26/10/2022 SU RICHIESTA DI ISOF SI E' PROVVEDUTO A POSTICIPARE LA DATA DI SCADENZA AL 2025 IN QUANTO HANNO DELLE BORSE DI DOTTORATO/ASSEGNI FINANZIATE SU QUESTO PROGETTO

Data inizio attività

01/01/2013

Parole chiave

efficienza energia, smart city, ICT

Ultimo aggiornamento: 22/02/2024