Nota stampa

Cnr Igag: il terremoto a Milano

18/12/2020

In riferimento alla scossa di terremoto avvertita a Milano e in Lombardia, il ricercatore Andrea Billi dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) evidenzia come "il rischio sismico zero non esiste e non ci sono zone, sul territorio italiano, del tutto esenti dalla possibilità di eventi simili. Questa errata percezione dipende dal fatto che i tempi di ritorno possono essere, come in questo caso, anche superiori ai 500 anni, o addirittura di migliaia di anni e quindi superiori alla memoria storica dell'essere umano. Per questo è necessario investire sempre - oltre che in prevenzione e nell'assoluto rispetto delle norme edilizie antisismiche - nella ricerca scientifica e in particolare nella paleosismologia".

Potete scaricare il video di Andrea Billi dal link https://we.tl/t-6HtggT6um5