Focus

Materiali ceramici a base di boruro e carburo di afnio resistenti a temperature superiori ai 2000°C.

Boruri e carburi di afnio e zirconio sono considerati materiali altamente refrattari per i loro punti di fusione superiori ai 3200°C e la loro elevata stabilità termica. Questi materiali sono considerati molto promettenti per utilizzo come barriere termiche sulle parti esterni dei veicoli ipersonici in fase di rientro nell'atmosfera terrestre. Recentemente è stato messo a punto un processo innovativo per la produzione di materiali densi a base di boruro e carburo di afnio mediante un processo di sinterizzazione convenzionale senza utilizzo di pressione applicata che consente l'ottenimento di forme relativamente complesse a costi contenuti. Gli esperimenti per testare la resistenza di questi materiali sono stati condotti in una speciale galleria al plasma che simula le condizioni di rientro dei veicoli in atmosfera terrestre. I test, condotti a temperature superiori a 2000°C, hanno dimostrato l'elevata capacità di questi compositi di sopportare flussi di plasma ad alta temperatura e entalpia.