Research project

Progetto a valenza internazionale Israele-Weizmann Institute ovvero attività internazionali LENS (quota FOE 2019) (DFM.AD002.103)

Thematic area

Physical sciences and technologies of matter

Project area

Scienze e tecnologie quantistiche (DFM.AD002)

Structure responsible for the research project

Department Physical sciences and technologies of matter

Other structures collaborating in the research project

Project manager

ROSARIOCORRADO SPINELLA
Phone number: 0649932424
Email: direttore.dsftm@cnr.it

Abstract

Nel 2009 con il patrocinio del Ministero per gli Affari Esteri è stato istituito un LABORATORIO CONGIUNTO ITALO-ISRAELIANO SULLA FISICA DEGLI ATOMI FREDDI. Per una durata di cinque anni tale Laboratorio Congiunto riunisce le competenze del Weizmann Institute of Science di Rehovot in Israele ed il Laboratorio Europeo Spettroscopie Nonlineari-LENS di Firenze. L'attività sugli atomi ultrafreddi, fino ad ora ha progredito in due direzioni principali: controllo delle interazioni in miscele di atomi quantistici degeneri; studio di un potenziale a bassa dimensionalità con disordine controllabile. L'ambito di Ricerca del Laboratorio Congiunto si è poi esteso dagli atomi ultrafreddi alle Tecnologie Quantistiche abilitanti per l'ambiente, la salute, l'energia oltre che per l'ICT. Il Laboratorio si situa sulla frontiera della ricerca attuale, per cui di molti aspetti fondamentali manca una comprensione completa e, a maggior ragione, consolidate applicazioni tecnologiche. Ricerca fondamentale e ricerca industriale sono fortemente legate.

(QUOTA FOE 2019 ASSEGNATA DAL MIUR CON DM N. 856 DEL 10/10/2019 registrato alla Corte dei Conti in data 12/11/2019)

Start date of activity

10/10/2019

Keywords

nanofotonica, atomi ultrafreddi, fenomeni quantistici

Last update: 28/02/2024