Research project

ISIS Spallation Neutron Source - STFC (quota FOE 2018) (DFM.AD006.140)

Thematic area

Physical sciences and technologies of matter

Project area

Infrastrutture di ricerca , strumentazione avanzata e nuove metodologie sperimentali e di calcolo (DFM.AD006)

Structure responsible for the research project

Department Physical sciences and technologies of matter

Project manager

ROSARIOCORRADO SPINELLA
Phone number: 0649932424
Email: direttore.dsftm@cnr.it

Abstract

Il CNR è leader nel settore della neutronica in Italia ed Europeo. Questo grazie a una politica di investimenti strategici che l'Ente ha realizzato in questo settore, che a partire dal 1985 e senza soluzione di continuità, lo hanno visto stipulare accordi di collaborazione scientifica con la sorgente a spallazione ISIS del STFC (Science Technology Facility Council), omologo ente inglese. L'ultimo accordo CNR-STFC 2014-2020, ingloba attività di R&D di interesse per la futura sorgente ESS espande ulteriormente la capacity CNR nel settore della neutronica in Italia e in campo Europeo. Le infrastrutture ISIS è la sorgente di neutroni impulsata a più grande capacity attualmente operante al mondo; In base all'Accordo CNR-STFC il progetto prevede un investimento oneroso pari a 1,75 MEuro (art 6.2, 6.5 e 3.6 dell'accordo) da versare direttamente ad ISIS (a fronte di ricevimento di invoice in coordinamento con la spokeperson CNR, art 4.1 ) e un investimento in strumentazione pari a 0,8 MEuro (Progetto PANAREA, art 6.3 dell'accordo) per la progettazione, costruzione e collaudo di linee di fascio da versare al Coordinatore del Progetto.

(QUOTA FOE 2018 ASSEGNATA DAL MIUR CON DM N. 568 DEL 26

Start date of activity

27/07/2018

Keywords

Infrastruttura di Neutroni, caratterizzazione dei materiali, strumentazione

Last update: 25/07/2024