Research project

A COGnItive dynamic sysTem to allOw buildings to learn and adapt- COGITO (DIT.AD001.090)

Thematic area

Engineering, ICT and technologies for energy and transportation

Project area

Dispositivi e Sistemi ICT (DIT.AD001)

Structure responsible for the research project

Department Engineering, ICT and technologies for energy and transportation

Other structures collaborating in the research project

Project manager

GIANDOMENICO SPEZZANO
Phone number: 0984493854
Email: spezzano@icar.cnr.it

Abstract

Il progetto A COGnItive dynamic sysTem to allOw buildings to learn and adapt - COGITO è incentrato
sull'integrazione di Internet of Things (IoT) con sistemi dinamici cognitivi (SDC) con l'obiettivo di migliorare
la gestione degli edifici pubblici e residenziali con funzionalità cognitive e di self-developed. Lo scopo del
progetto è quello di combinare la tecnologia IoT, calcolo cognitivo, big data, machine learning e ragionamento
per aiutare le persone a vivere e lavorare meglio negli edifici, nonché a mantenere e gestire l'edificio stesso
fornendogli le capacità di apprendere nel tempo le aree di costo con maggiore incidenza e agire in modo
preventivo attraverso azioni di programmazione, monitoraggio e controllo.
Saranno sviluppati nuovi servizi personalizzati che tengano conto degli occupanti dell'edificio, riducano i costi
attraverso l'automazione e l'ottimizzazione degli impianti e migliorino la soddisfazione degli utenti finali. Nel

Goals

progetto sarà sviluppata un'architettura di Cognitive IoT (CIoT) che integrerà migliaia di sensori presenti negli
edifici e sarà in grado di apprendere i comportamenti dell'edificio e aiutare in modo intuitivo gli utenti a
diagnosticare e mitigare gli eventi indesiderati.
Gli edifici cognitivi dovranno essere in grado di analizzare l'utilizzo dello spazio, monitorare il comfort degli
occupanti e generare sistemi intelligenti per la gestione degli edifici. A tal fine, sarà progettata una nuova
generazione di dispositivi intelligenti, ovvero oggetti cognitivi, per aumentare l'affidabilità, la flessibilità e la
granularità dei dati forniti. Gli oggetti cognitivi sono oggetti complessi che si avvarranno dell'IoT, di
tecnologie hardware innovative e algoritmi software cognitivi avanzati. Nuovi dispositivi embedded e/o
processori dedicati (ad esempio, IBM TrueNorth, NVIDIA Jetson TK1, FPGA, Raspberry PI 3) saranno
valutati per supportare l'esecuzione di algoritmi cognitivi

Start date of activity

01/09/2018

Keywords

iot, iot, pervasive computing

Last update: 15/07/2024