Press release

ALCUNI DATI SULLA TEZA ETA'

15/03/2001

COMUNICATO N. 19D/2001

ALCUNI DATI SULLA TERZA ETA'

    • Nel 1995 gli ultrasessantacinquenni rappresentavano il 17,3% della popolazione italiana.



    • Nel 2030 si prevede che arriveranno ad essere tra il 26,8% e il 28,7%, fino a raggiungere un picco corrispondente al 32,6% della popolazione nel 2040.



    • Oggi vivono in Italia quasi 10 milioni di persone con più di 65 anni. Si stima che intorno al 2010 aumenteranno di 1,5 milioni mentre i giovani tra i 15 e i 34 anni diminuiranno, a causa della bassa fecondità italiana (1,2 figli per donna), di circa 5 milioni.



    • Negli ultimi 30 anni gli italiani hanno guadagnato in media un anno in più di vita alla nascita.



    • Inoltre, la speranza di vita a 60 anni è aumentata di 2 anni negli ultimi 20 anni.



  • In meno di venti anni gli ultrasessantacinquenni hanno avuto un incremento del 33,7%, superiore di quasi 20 volte all'incremento fatto registrare nel suo insieme dalla popolazione italiana (1,8%).

Roma, 15 marzo 2001

 


News a cura dell'Ufficio Stampa

Capo ufficio stampa:
Marco Ferrazzoli
marco.ferrazzoli@cnr.it
ufficiostampa@cnr.it
06 4993 3383