Event

Verso il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione. L'Italia e la sfida europea

Il 12/12/2017 ore 08.30 - 13.30

Cnr - Aula Convegni - Piazzale Aldo Moro, 7 - Roma

L'evento, ospitato presso la sede centrale di Roma del Cnr, è organizzato dall'Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre) con l'obiettivo di promuovere un confronto costruttivo sul futuro del prossimo Programma quadro, particolarmente importante in questo momento in cui l’Unione europea inizia a rendere chiari i primi orientamenti strutturali.

L'incontro intende, pertanto, dar vita a uno scambio aperto, nel quale fare emergere elementi che concorrano ad affermare la necessità di un 9° programma quadro ambizioso, equilibrato, inclusivo ed efficace, con una dotazione finanziaria all’altezza delle sfide di oggi e di domani; dare voce all’impegno e alle aspettative dei protagonisti della ricerca e dell'innovazione italiane in vista del prossimo programma quadro; e infine favorire lo scambio di vedute e la convergenza tra le posizioni italiane ed europee in questa fase che precede la formulazione della proposta da parte della commissione.

dare voce all’impegno e alle aspettative dei protagonisti della ricerca e dell'innovazione italiane in vista del prossimo programma quadro, e di favorire lo scambio di vedute e la convergenza tra le posizioni italiane ed europee in questa fase che precede la formulazione della proposta da parte della commissione.

Di seguito il programma dell'incontro:

8.30 Registrazione

9:00 Apertura 'La ricerca italiana in Europa'

 Presiede Maria Cristina Pedicchio (presidente OGS e presidente Comitato Tecnico Scientifico APRE)

- Giambattista Brignone, direttore generale, f.f. del Cnr

- Alessandro Damiani, presidente Apre / Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

9.30 Dialogo Europa - Italia: Strategie e Risorse per la Ricerca & Innovazione verso FP9

 Modera Marco Falzetti, direttore APRE

- Patrizia Toia, vice-presidente Commissione ITRE, Parlamento Europeo (in video messaggio)

- Kurt Vanderberghe, direttore ‘Policy Development and Coordination’, DG Ricerca e Innovazione, Commissione europea

- Luigi Nicolais, coordinatore della Segreteria Tecnica per le Politiche della Ricerca, MIUR

- Stefano Firpo, direttore generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese, MISE (tbc)

11.00 Tavola rotonda e dibattito: Cosa ci aspettiamo dall’Europa, cosa può fare l'Italia

Modera Fabio Donato, consigliere per la R&I, Rappresentanza Italiana presso l’UE

 - Luca Moretti, responsabile dell'Ufficio Relazioni Europee ed Internazionali, CNR Bruxelles 

- Eugenio Coccia, rettore del Gran Sasso Science Institute 

- Daniele Finocchiaro, presidente Gruppo Tecnico R&I, Confindustria 

- Francesco Profumo, presidente Fondazione Compagnia di San Paolo 

- Giuseppe Bonomi, amministratore delegato Arexpo

12.30 L’Università e la ricerca italiana nel prossimo PQ

- Fulvio Esposito, Segreteria Tecnica per le Politiche della Ricerca, MIUR

12:50 Conclusioni

- Alessandro Damiani, presidente APRE

Organizzato da:
Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre)

Referente organizzativo:
Apre Central Office
Office
06/48939993

Modalità di accesso: registrazione / accredito
Le iscrizioni all'evento sono chiuse.

Vedi anche: