Quel paradiso in bilico tra vulcani e terremoti

Rassegna stampa 23/08/2017

In un’intervista a ‘Il Messaggero’ Paolo Messina, direttore dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria (Igag) del Cnr, spiega che il terremoto avvenuto ad Ischia nei giorni scorsi non è stato provocato dai movimenti sotterranei dell’‘Epomeo’, monte di origine vulcanica situato nella parte centrale dell’isola, bensì da fenomeni scollegati

La missione del Cnr al Polo Nord

Video agosto 2017

Il Cnr svolge alle Svalbard un’attività scientifica molto intensa, anche in sinergia con i ricercatori delle 11 nazioni presenti. In studio Angelo Viola, ricercatore dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Cnr, spiega l’importanza di seguire l’attività di ricerca direttamente ‘in situ’

9th Mediterrean Conference on Nano-Photonics

Evento dal 3 al 4 settembre 2017

MediNano è un incontro internazionale  per presentare i concetti e i risultati più recenti su vari argomenti legati alla nano-fotonica. L'Istituto di Scienze applicate e sistemi intelligenti (Cnr-Isasi) ospita la nona conferenza mediterranea sul Nano-Fotonica (MediNano-9) il 3-4 settembre 2017 a Amalfi

Quando l'innovazione è donna: 150 profili al femminile da seguire

News 21/08/2017

StartupItalia! ha creato una lista al femminile delle 150 imprenditrici, scienziate, 'donne dell’innovazione' da conoscere, seguire e sostenere in Italia. Tra esse troviamo Anna Vaccarelli e Chiara Spinelli dell'Istituto di informatica e telematica (IIT) del Consiglio nazionale delle ricerche

Aereo da ricerca ad alta quota esplora gli strati più elevati del monsone asiatico

News 22/08/2017

Un team internazionale di scienziati, tra i quali ricercatori dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Isac) e dell’Istituto nazionale di ottica (Ino), ha indagato l’atmosfera sino a 20 km di quota

I 40 anni del lancio di Sirio

Video agosto 2017

Il 26 agosto si celebra il quarantennale dal lancio da Cape Canaveral del satellite geostazionario Sirio, il primo completamente progettato e realizzato nel nostro Paese. Il programma fu affidato al Consiglio nazionale delle ricerche, in collaborazione con la Compagnia industriale aerospaziale, consorzio delle principali aziende pubbliche e private italiane del settore, e la Telespazio per la gestione delle attività del satellite in orbita

L'estate con i virus in agguato

Rassegna stampa 23/08/2017

Quest'anno sono aumentati i casi di influenze intestinali, in anticipo rispetto al solito, la responsabilità è degli sbalzi di temperatura. Giovanni Maga, responsabile della sezione enzimologia del Dna e virologia molecolare presso l'Istituto di genetica molecolare (Igm) del Cnr, spiega che se veniamo colpiti dal virus è necessario assumere alimenti leggeri e bere molto per reidratarsi

Verso il riconoscimento della dimensione e-learning nei sistemi di ranking delle università

Evento 31/08/2017

L'Istituto tecnologie didattiche (Itd) del Cnr organizza il workshop 'Verso il riconoscimento della 'dimensione e-learning' nei sistemi di ranking delle Università' che si terrà nel contesto del convegno Emem Italia 2017. Il workshop si rivolge a tutti i principali stakeholder del sistema universitario (docenti, ricercatori, dottorandi, studenti, ecc.)

Il Cnr al Futura Festival

Video agosto 2017

Con il supporto del Cnr, presente al festival in partnership, si è parlato della ricerca italiana in Antartide, attraverso il contributo di Angelo Domesi (Dta-Cnr) e Vitale Stanzione (Isafom-Cnr). Durante l’evento si è svolta la proiezione del documentario sull’Antartide prodotto dalla Web Tv del Cnr e, in collaborazione con il Pnra, è stato effettuato un video collegamento con la stazione di ricerca Concordia

Cnr in mare: le campagne estive 2017

Area istituzionale

Dalle fredde acque dei mari del Nord alle temperature semi-tropicali del nostro Mediterraneo, l’estate è da sempre sinonimo di ricerca sul campo per la comunità scientifica del Cnr. Nell’estate 2017, in particolare, il Cnr è stato coinvolto in tre importanti spedizioni oceanografiche. Vedi anche: articolo National Geographic

I pesci golosi della microplastica: è il suo profumo ad ingannarli

Rassegna stampa 17/08/2017

Sempre più specie marine ingoiano le fibre sintetiche ormai abbondanti nei mari e di conseguenza arrivano così anche sulle nostre tavole. “Ad attirare le acciughe verso la plastica macerata non è in realtà la sostanza chimica presente nella plastica stessa bensì le alghe e i batteri che si aggregano alle microparticelle, dei quali le acciughe sentono l’odore” spiega Stefano Aliani dell’Istituto di scienze marine (Ismar) del Cnr

Il cielo ci dice che tempo farà

Amanacco della scienza agosto 2017

Grazie all'uso di strumenti sempre più avanzati è possibile ricavare informazioni estremamente precise e costanti sui processi meteorologici. Ce ne parlano i ricercatori dell'Isac-Cnr