Il primo interruttore ultraveloce per onde elettroniche

Comunicato stampa 22/11/2017

Ricercatori di Nano-Cnr e dell'Università di Regensburg hanno elaborato un interruttore ultra veloce per le onde elettroniche, che potrebbe consentire di accelerare enormemente i futuri dispositivi elettronici, aprendo al nuovo campo della plasmonica. Lo studio pubblicato su Nature Nanotechnology

Il futuro delle nanoarchitetture

Comunicato stampa 21/11/2017

Un recente studio effettuato da ricercatori dell’Ifn-Cnr in collaborazione con le università di Marsiglia e Dresda ha rivelato come la formazione di goccioline sulla superficie di alcuni materiali a seguito di un riscaldamento possa essere utilizzata per sviluppare tecniche litografiche su larga scala a basso costo. La ricerca, che apre nuove prospettive nel campo della nanoelettronica, è pubblicata su Science Advances

Reclutamento: investimento e non spesa

Intervento del presidente 21/11/2017

Il presidente Inguscio: il tema è all'attenzione del Governo, del Parlamento e dei vertici del Cnr, che si impegna a garantire la proroga dei contratti a termine, a incrementare il fondo di solidarietà e a utilizzare tutti gli strumenti previsti per le stabilizzazioni

Humans. The next ones

Evento 22/11/2017

Disponibile lo streaming della conferenza 'The next ones. The everyday life @ the age of AI' - promossa dall'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale e da Artix con il patrocinio del Consiglio nazionale delle ricerche e la collaborazione di Management Innovation - si rivolge agli stakeholders del futuro e del cambiamento e cerca la risposta chiamando ad una riflessione comune visioni e linguaggi filosofici, scientifici, economici ed industriali

1987-2017: il .it ha 30 anni

Evento 24/11/2017

Il Registro.it festeggia 30 anni di nomi a dominio .it. E lo fa con un evento in programma il 24 novembre a Milano -in cui saranno ripercorse le tappe del percorso intrapreso fino a oggi grazie anche alla relazione profonda con l'ambiente della ricerca e alle numerose attività svolte insieme alle Pmi- e l'avvio della campagna celebrativa on line #siamopuntoit. Vedi anche: 'Il digitale arrivato via fax'

Nuova luce sulla Sma, la malattia che blocca i muscoli dei bambini

Comunicato stampa 16/11/2017

Stabilita per la prima volta una chiara connessione tra l’atrofia muscolare spinale, una malattia genetica neuromuscolare che colpisce prevalentemente in età infantile, e la sintesi delle proteine.
La scoperta rivela un nuovo processo cellulare implicato nella malattia e potrebbe permettere di sviluppare terapie.
Lo studio, messo in copertina dalla rivista scientifica Cell Reports, è frutto della collaborazione
locale dell’Istituto di biofisica del Cnr e del Cibio dell’Università di Trento ed è il risultato di un Grande Progetto PAT

Dai vegetali una speranza per vaccini più sicuri e terapeutici

Comunicato stampa 20/11/2017

La sperimentazione contro il melanoma di un prodotto derivato da componenti naturali presenti in microalghe e in piante terrestri ha dato risultati positivi. Messo a punto da un team di ricerca del quale fa parte anche l’Icb-Cnr, agisce stimolando il sistema immunitario a controllare la proliferazione delle cellule tumorali e degli agenti patogeni. Lo studio è pubblicato su Scientific Report

'Salvare i panda è questione di naso'

Rassegna stampa 20/11/2017

Andrea Scaloni dell'Istituto per il sistema produzione animale in ambiente mediterraneo (Ispaam-Cnr) ha preso parte a una ricerca internazionale che ha portato all'individuazione di alcune proteine fondamentali per la capacità dell'animale di rivelare la presenza di bambù, e percepire i ferormoni indispensabili all'accoppiamento. "Se riuscissimo a individuare questi ormoni potremmo aiutare il panda a non estinguersi", ha dichiarato il ricercatore a Repubblica

Il futuro della diagnosi 'tascabile' grazie ai Lab-on-a-Chip

Comunicato stampa 17/11/2017

I ricercatori dell’Isasi-Cnr hanno realizzato un microscopio olografico integrato su una sorta di vetrino che fornisce immagini 3D da cui si ricavano i dati quantitativi di elementi biologici. In futuro il chip consentirà di portare la diagnostica di laboratorio direttamente presso il paziente. Lo studio è pubblicato su Light: Science and Applications del gruppo Nature

Dobbiamo temere le migrazioni?

Almanacco della scienza novembre 2017

Le migrazioni nel loro complesso sono un fenomeno inevitabile, che tende a distribuire la popolazione sul terriorio in base alle possibilità di reddito e che nel complesso producono anche effetti positivi dal punto di vista socioeconomico per i paesi più avanzati che le accolgono. “I flussi migratori hanno però sempre sollevato reazioni preoccupate nelle società d'arrivo e non c'è dubbio che la gestione del fenomeno presenti diversi punti critici, anche perché costi e benefici si ripartiscono in maniera diseguale all'interno della società”, chiarisce Corrado Bonifazi, direttore dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Cnr

La tua auto ti spia

Video novembre 2017

L’introduzione di sistemi e tecnologie Ict rende le automobili più versatili e le arricchisce di innumerevoli funzionalità che semplificano la vita del guidatore; per contro però tutto ciò comporta dei rischi in termini di sicurezza e di privacy dei dati: i sistemi Ict montati sui veicoli di nuova generazione, infatti, espongono le nostre automobili a rischi paragonabili a quelli dei tradizionali pc, ad esempio rendendo accessibili informazioni personali e dati relativi al veicolo. Del problema si sta occupando anche un gruppo di ricerca dell’Istituto di informatica e telematica (Iit) del Cnr di Pisa

Il palazzo della sede centrale compie 80 anni

News 20/11/2017

Si celebrano gli ottant'anni della sede Cnr di Piazzale Aldo Moro. Era, infatti, il 20 novembre 1937 quando venne inaugurato l’imponente palazzo realizzato per volere di Guglielmo Marconi 

Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2017

Evento 14/12/2017

Anche quest'anno il Cnr patrocina il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2017 – Giancarlo Dosi e ospita la finalissima del 14 dicembre. Nel corso della manifestazione gli autori delle 15 opere finaliste si affronteranno di fronte al pubblico per conquistare il primo posto in classifica nella propria area e aspirare al titolo più alto in palio. Durante la serata, inoltre, saranno premiati anche i vincitori delle sezioni 'Articoli' e 'Blog'

Fotorivelatori innovativi grazie a silicio e grafene

Comunicato stampa 15/11/2017

Un recente studio dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi del Cnr, in collaborazione con il Graphene Centre dell’Università di Cambridge, ha trovato il modo di convertire la luce infrarossa in corrente integrando silicio e grafene, avvicinando così l’ipotesi di fabbricare fotorivelatori in silicio funzionanti nel vicino infrarosso. La ricerca è pubblicata su ACSNano