Passi avanti nella comprensione delle malattie dello sviluppo cerebrale

Comunicato stampa 19/11/2019

Uno studio dell’Istituto di genetica e biofisica “Adriano Buzzati Traverso” del Cnr ha individuato nelle alterazioni del gene KDM5C il punto di contatto che accomuna varie patologie del neurosviluppo - dall’autismo all’epilessia - aprendo la strada a un possibile intervento farmacologico. La ricerca, finanziata da Fondazione Telethon, è stata pubblicata su 'Human Molecular Genetics'

Telomeri, Progeria e patologie da invecchiamento: dalle molecole antisenso un approccio innovativo per intervenire contro l’invecchiamento precoce

Comunicato stampa 18/11/2019

Testata per la prima volta su cellule umane in vitro una classe di molecole antisenso per ridurre gli effetti dell’invecchiamento precoce in una malattia rara, la progeria o sindrome di Hutchinson-Gilford. Lo studio, condotto da un team di ricercatori dell’Ifom di Milano e del Cnr-Igm di Pavia e pubblicato oggi su Nature Communications getta le basi per intervenire sulle patologie dell’invecchiamento, tra cui il cancro, mediante spegnimento degli allarmi molecolari ai telomeri e non sarebbe stato possibile senza il supporto di Fondazione Telethon e dell’European Council of Research per questa specifica ricerca e del costante sostegno di Fondazione Airc al team Ifom

Inguscio, ricercatori italiani all'avanguardia per l'agroalimentare

Intervento del presidente 19/11/2019

"La buona ricerca pubblica italiana può essere di grande aiuto nell'innovazione e nello sviluppo delle produzioni sostenibili del settore agroalimentare". Lo ha dichiarato Massimo Inguscio, presidente del Cnr, parlando a Siena, dove ha partecipato ad una tavola rotonda su innovazione e sostenibilità nell'agroalimentare organizzata nell'ambito di Agrifood Next

Il gioco meraviglioso. Il calcio tra rivalità e passione

Evento 22/11/2019

Continua la lunga serie di convegni, seminari e incontri del più vasto progetto 'Umanità nel pallone' che, dal 2017, mette insieme realtà diverse: un gruppo di ricercatori, intellettuali, artisti, e operatori, appassionati conoscitori ed esploratori dell’universo pallone.
'Il gioco meraviglioso' racconta le passioni che il calcio suscita, il suo impattosulla vita degli individui e dei gruppi.
L'evento vede la collaborazione anche del Cnr con l'Istituto
di ricerca sulla crescita economica sostenibile e con l'Istituto di studi sul Mediterraneo

Isole Pontine, scoperta una nuova specie di lucertola

News 19/11/2019

E' stata individuata una nuova specie di lucertola endemica del territorio italiano, la sua scoperta e descrizione si deve a un approccio multidisciplinare che ha combinato studi del Dna e di variabilità fenotipica. L'Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iret) ha partecipato alla caratterizzazione fenotipica della nuova specie

La meteorologa. “Nessuna tregua. Sarà una settimana di pioggia”

Rassegna stampa 18/11/2019

Intervista a Marina Baldi, responsabile dell’Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibimet), in cui spiega i motivi del maltempo che affligge l’Italia in questi giorni

Studiare il tatto

Video novembre 2019

Il tatto ci presenta una realtà che la nostra mente interpreta. Il tatto come percezione è materia di studio anche della psicologia cognitiva. Intervista ad Anna Maria Borghi (Università La Sapienza di Roma e Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Cnr)

La Science Diplomacy nel bacino del Mediterraneo

Evento fino al 21/11/2019

Dal 19 al 21 Novembre si tiene al Cairo, presso il National Research Centre, il Forum sulla Science Diplomacy, cui il Cnr ha aderito e vi prenderà parte con una propria rappresentanza, in virtù delle numerose azioni di Science Diplomacy compiute dal Cnr nel quadro della cooperazione internazionale e di un interesse condiviso e crescente a livello internazionale verso lo sviluppo di tale strategia cooperativa

Visionary Days 2019

Evento 23/11/2019

Per la prima volta Visionary Days si svolgerà in parallelo in due città italiane – Torino e Genova – dando vita al primo evento connesso in Europa: un’esperienza di confronto collettivo in due piazze fisiche distanti decine di chilometri ma connesse grazie al digitale. All'organizzazione dell'evento partecipa anche l'Istituto di matematica applicata e tecnologie informatiche 'Enrico Magenes' del Consiglio nazionale delle ricerche