Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

A Milano arriva Innovagorà, la piazza dei brevetti e innovazione

Aprile 2019

(askanews) – Si chiama InnovAgorà e sarà la nuova “Piazza dei brevetti e dell’innovazione della ricerca italiana”, un evento per far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nati nel mondo della ricerca pubblica su cui il Ministero dell’Istruzione e dell’Università e il Cnr puntano molto per colmare un ritardo storico italiano, cioè la scarsa capacità di trasferimento tecnologico tra il mondo della ricerca e la società

Innovagorà: la 'piazza' dei brevetti della ricerca italiana

Aprile 2019

Sky Tg 24 – Milano diventa capitale dell’innovazione con Innovagorà, l’evento nazionale che intende far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nate nel mondo della ricerca pubblica. L’iniziativa è promossa dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, organizzata dal Consiglio nazionale delle ricerche insieme al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e realizzata in collaborazione con Il Corriere della Sera

Binomio ricerca e industria, la chiave per l'innovazione

Aprile 2019

Odeon-Telereporter Lombardia – News – A Milano, arriva Innovagorà, la piazza dei brevetti e dell’Innovazione, presentato al Museo nazionale della scienza e tecnologia ‘Leonardo Da Vinci’, per far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nate nel mondo della ricerca pubblica su cui Cnr e Miur (rispettivamente organizzatore – insieme al Museo nazionale della scienza e tecnologia – e promotore dell’evento) puntano molto per colmare un ritardo storico italiano, quello della scarsa capacità di trasferimento tecnologico tra il mondo della ricerca e la società

Moscardo: le tecnologie del Cnr per la salvaguardia dei beni culturali

Aprile 2019

La Toscana possiede un enorme patrimonio storico e architettonico, che attira ogni anno migliaia di visitatori. Per preservare e valorizzare questo risorsa culturale di grande valore, la regione ha finanziato il progetto Moscardo che ha l’obiettivo di sviluppare un sistema di monitoraggio attorno alla costruzione antica, basato su reti di sensori wireless e droni, per verificarne in continuo lo stato di salute. Al progetto, oltre a soggetti privati e varie istituzioni di ricerca, ha partecipato l’Istituto di scienza e tecnologia dell’unformazione del Cnr di Pisa

Milano candidata ad ospitare il Tribunale unificato dei brevetti

Aprile 2019

Rai 3 – Tgr Lombardia – L’assegnazione del Tribunale Europeo dei Brevetti, che lascerà Londra con la Brexit, potrebbe essere assegnata a Milano. Se ne parla alla manifestazione Innovagorà che prevede un palinsesto di 3 giorni organizzata da Cn, Museo della scienza e della tecnologia dal Ministero dell’istruzione e promossa dal Miur

Inguscio: Milano sede naturale per i brevetti

Aprile 2019

(Radio 1 – Il gazzettino padano) Si apre la partita per l’assegnazione del tribunale europeo dei brevetti che lascerà Londra con la brexit. Per il presidente del Cnr Massimo Inguscio, Milano, dal punto di vista tecnico e scientifico, è la sede naturale del tribunale.

Intelligenza artificiale, Italia si candida a hub europeo ricerca

Marzo 2019

(Askanews) – L’Intelligenza Artificiale sarà cruciale per affrontare le grandi sfide sociali del prossimo futuro. E l’Europa vuole giocare la sua parte. Nasce da qui l’idea di CLAIRE, una Confederazione dei laboratori di ricerca per l’intelligenza artificiale in Europa (Confederation of laboratories for artificial intelligence research in Europe), un hub dell’intelligenza artificiale che ha già raccolto il supporto di 2.700 ricercatori europei, molti dei quali italiani

Le economie del Mediterraneo, il nuovo rapporto

Marzo 2019

(Canale 58) – Le disparità tra i Paesi della sponda settentrionale e quelli della sponda sud-orientale del Mediterraneo e i divari sociali nei singoli Paesi sono i temi al centro del Rapporto sulle economie del Mediterraneo 2018 curato dall’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Issm) e presentato a Napoli presso l’Università degli studi Parthenope

Sviluppo sostenibile e valorizzazione della ricerca, Eni e Cnr siglano l'accordo

Marzo 2019

Rai3 – Tg3 – Quella tra il Cnr e l’Eni è una collaborazione di lunga durata, che con l’ultimo accordo siglato recentemente raggiunge una meta molto importante: la costituzione di quattro centri di ricerca di eccellenza nel Mezzogiorno per uno sviluppo ambientale ed economico sostenibile in Italia e nel mondo. Il Joint Research Agreement (JRA), è stato firmato dal presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e dall’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi. Intervista ad Antonello Provenzale, direttore Cnr-Igg e a Massimo Inguscio, presidente del Cnr

Cambiamenti climatici. La ricerca polare italiana

Marzo 2019

Rai News – Futuro24 – Puntata dedicata ai cambiamenti climatici e alle loro cause. Fondamentale la ricerca sui cambiamenti climatici svolta ai Poli, preziosi laboratori naturali. L’Italia partecipa attivamente ai progetti di ricerca, con due basi, la Mario Zucchelli e la Concordia in Antartide dove il Piano nazionale di ricerca (Pnra) è gestito in collaborazione tra Cnr (responsabile scientifico) ed Enea (responsabile logistico); mentre in Artico il Cnr gestisce la base Dirigibile Italia alle Isole Svalbard, Circolo polare Artico

Eni e Cnr insieme per quattro centri di ricerca nel Mezzogiorno

Marzo 2019

Rai3 – Tgr Puglia – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in Puglia per presenziare alla firma dell’accordo Joint Research Agreement (JRA) tra Eni e Cnr, che prevede l’istituzione di quattro centri di ricerca congiunti localizzati nel Mezzogiorno all’avanguardia e per inagurare uno dei laboratori con sede a Lecce, dedicato ai cambiamenti climatici nell’Artico. L’accordo è stato siglato dal presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e dall’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi.
Nel servizio, intervista a Massimo Inguscio, presidente del Cnr

Zerocalcare, nuovo albo per Comics & science

Marzo 2019

Presentato al Cnr il nuovo volume a fumetti di Zerocalcare, edito da Cnr edizioni per la collana Comic & Science. L’albo si intitola ‘Educazione subatomica’ e trae spunto dalla visita che il noto fumettista ha compiuto al Sincrotrone Elettra di Trieste, il laboratorio internazionale che si occupa di luce, laser a elettroni liberi e raggi X

Accordo Eni-Cnr per 'il riscatto del Sud'

Marzo 2019

Rai1 – Tg1- Accordo tra Eni e Cnr: il presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato un Joint Research Agreement (JRA) per l’istituzione di quattro centri di ricerca congiunti localizzati nel Mezzogiorno, mettendo così nero su bianco una collaborazione di lunga durata volta alla costituzione di quattro centri di ricerca di eccellenza nel Mezzogiorno per uno sviluppo ambientale ed economico sostenibile in Italia e nel mondo. La sigla è stata apposta alla presenza di diverse autorità, tra cui il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte

Conte e Inguscio al Nanotec di Lecce

Marzo 2019

Gr Puglia – Il premier Giuseppe Conte a Lecce presso il Cnr-Nanotec per la firma del piano che metterà 20 milioni di euro a disposizione di quattro laboratori del sud. Presenti anche il presidente Cnr Massimo Inguscio, l’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi e il presidente della regione Puglia Michele Emiliano

Il Cnr capofila per il centro di competenza 'Start 4.0'

Febbraio 2019

Rai 3 Liguria – Tgr – E’ stato presentato in Regione Liguria l’Associazione Centro di Competenza per la sicurezza e l’ottimizzazione delle infrastrutture strategiche START 4.0, uno degli 8 centri di competenza ad alta specializzazione su tematiche Industria 4.0, previsti dal Ministero dello Sviluppo Economico. Start 4.0 è un partenariato pubblico-privato con capofila il Consiglio Nazionale delle Ricerche

Intitolato a Vassili Fotis il Laboratorio di biomateriali

Febbraio 2019

E’ stato inaugurato a Massa, presso l’Ospedale del Cuore ‘G. Pasquinucci’, il Laboratorio di biomateriali e medicina rigenerativa dell’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc). Il Laboratorio è stato intitolato al dott. Vassili Fotis, come segno di ringraziamento per il sostegno fornito all’acquisto di importanti strumenti scientifici e per il reclutamento di nuovi giovani ricercatori

Inguscio, con 'Start 4.0' al via produzione, innovazione e ricchezza economica

Febbraio 2019

Telenord Liguria – Tgn – Genova diventa capitale italiana della cybersecurity con la creazione del centro di competenza per la sicurezza e l’ottimizzazione delle infrastrutture strategiche. Start 4.0, questo il nome di uno degli otto centri di competenza ad altissima tecnologia istituiti dal Governo, sarà ospitato nei pressi del Ponte Morandi e aggregherà tredici grandi imprese e venti Pmi attive nei settori energia, trasporti, viabilità, porto e industria. Il Cnr coordinerà le attività del progetto

Educazione subatomica: la scienza nel fumetto di Zerocalcare

Febbraio 2019

Rai3 - Tg3 - Si è svolto a Roma, alla sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche, un evento per raccontare l'esperienza della scienza attraverso i fumetti. Dalla visita di Zerocalcare, pseudonimo di Michele Rech, al Sincrotrone a Trieste è nato 'Educazione Subatomica', ultimo fumetto della collana Comic&Science - la collana di Cnr edizioni, curata dall’Istituto per le applicazioni del calcolo 'Mauro Picone’ (Cnr-Iac) - che prende il nome dall’omonima sezione del festival del fumetto di Lucca

Dai primati lezioni di economia

Gennaio 2019

Uno studio condotto dall’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Istc) di Roma e dall’Institute for Advanced Study (Iast) di Tolosa, in collaborazione con l’Institute Jean Nicod, Ecole Normale Superieure di Parigi, ha dimostrato come i cebi dai cornetti, specie separatasi dall’uomo circa 35 milioni di anni fa, sono in grado di riconoscere quali oggetti hanno maggior valore per essere utilizzati come moneta di scambio e ottenere cibo

Mettere in 'banca' la propria salute

Gennaio 2019

(Rai-Gr 1) – Compie cinque anni la rete italiana delle biobanche, finanziata dal Consiglio nazionale delle ricerche. Migliaia di dati biologici raccolti in campioni tessutali, utili per ricerca, diagnosi e terapie personalizzate. “Lo scopo della ricerca è di andare nella direzione della medicina personalizzata”, spiega il presidente Cnr Massimo Inguscio ai microfoni del Gr 1

La giornata nazionale delle biobanche italiane

Gennaio 2019

‘Biobancare’, ovvero mettere al sicuro, in biobanche, cellule, tessuti o Dna, è un’azione fondamentale per sviluppare ricerche, nuovi farmaci e progredire con le diagnosi di malattie. Presso il Consiglio nazionale delle ricerche si è svolto il primo meeting dedicato a questi temi, dopo la nascita delle biobanche italiane, riunite in una infrastruttura sostenuta e finanziata dal Cnr: Bbmri.it

La ricerca del quasi-cristallo

Gennaio 2019

La ‘roccia impossibile’ esiste: è il quasi-cristallo, la prova che la materia allo stato solido può esistere in forme mai viste prima, un frammento di pietra di cui il mondo scientifico continuava a negare l’esistenza. Intervista al presidente del Cnr Massimo Inguscio

In Vaticano, la scienza a confronto sul clima

Dicembre 2018

Si è tenuta in Vaticano la conferenza ‘Cambiamento climatico, salute del pianeta e futuro dell’umanità’, evento organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze in collaborazione con il Consiglio nazionale delle ricerche. Per il Cnr sono intervenuti il presidente Massimo Inguscio, il direttore del Dipartimento di scienze bio-agroalimentari Francesco Loreto e il direttore dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica Fausto Guzzetti

Al via in Polonia la Conferenza mondiale sul clima

Dicembre 2018

Sky Tg 24 – Il Tg delle Tredici – Prende il via a Katowice, in Polonia, la 24esima edizione della Conferenza sul clima istituita dalle Nazioni Unite, dove i grandi del mondo sono chiamati a decidere sulle azioni concrete da mettere in campo per affrontare i cambiamenti climatici. Intervista, tra gli altri, a Massimo Inguscio, presidente del Cnr e Fausto Guzzetti, direttore dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr

Tecnopolo: prosegue l'accordo Cnr-Regione Puglia

Dicembre 2018

Siglato l’accordo tra Regione Puglia, Consiglio nazionale delle ricerche, Irccs ‘Giovanni Paolo II’ di Bari e Università di Bari per l’avvio della seconda fase del Tecnopolo per la Medicina di Precisione. Firmatari sono stati il presidente del Cnr Massimo Inguscio e il governatore della Puglia Michele Emiliano

Il cielo sopra San Pietro

Dicembre 2018

Rai Radiouno – Dal Vaticano si rinnova l’allarme per i cambiamenti climatici alla vigilia della conferenza sul clima dell’Onu. Intervista a: Marcelo Sánchez Sorondo, cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze e della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali e a Massimo Inguscio, presidente Cnr

Conoscere aspetti, sfide e servizi della rete con gli studiosi del Cnr

Dicembre 2018

Rai News – Futuro24 – Una delle puntate di Futuro24 è andata in onda dalla sede dell’Area della ricerca del Cnr di Pisa, una delle più grandi d’Italia con tredici istituti, ove ha sede anche il Registro.it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica (Cnr-iit). Tra i tanti argomenti trattati nel servizio: il Registro .it, Internet e 5G, cyber security, social network e bot. Intervista a Domenico Laforenza, direttore del Cnr-Iit e responsabile del Registro .it, a Filippo Lauria (Cnr-Iit), Giorgia Bassi (Cnr-Iit) e a Maurizio Tesconi (Cnr-Iit)

Cnr edizioni a 'Più libri più liberi'

Dicembre 2018

Diciassettesima edizione della fiera della piccola e media editoria ‘Più libri più liberi’ (Plpl) che ha visto il grande successo per la partecipazione del Consiglio nazionale delle ricerche  

Cnr Immunology Network

Dicembre 2018

Gli approcci immunoterapici e la diffusione della cultura immunologica in Italia. Di questi argomenti ha discusso al Cnr, presso la sede centrale, il Cin, la rete degli immunologi dell’Ente. Nata per scambiarsi pareri, favorire lo scambio di idee tra esperti del settore, è giunta ormai al terzo appuntamento annuale

Conferenza Diitet 2018, area strategica 'informatica'

Dicembre 2018

Si è tenuta a Pisa, nell’Area della ricerca del Cnr, la Conferenza del Dipartimento ingegneria, ict e tecnologie per l’energia e i trasporti (Diitet), area strategica ‘informatica’